• Scritto da ,
    Oggi è partita una nuova ondata di ban che ha coinvolto account di Starcraft II collegati ad attività di cheating e hacking. Blizzard continua quindi a mantenere la linea dura annunciata mesi fa contro coloro che falsano la normale competizione interna al gioco.

    Blizzard Entertainment ha scritto

    Abbiamo recentemente messo in atto un nuovo giro di sospensioni e ban di account appartenenti a giocatori di StarCraft II che hanno violato i Termini d’Uso in merito all’uso di cheat/hack in gioco. Oltre a minare lo spirito di competizione onesta, essenziale al gioco su Battle.Net, cheating e hacking può portare a problemi di stabilità del servizio e diminuzione delle performance. Come sempre la nostra priorità è mantenere un ambiente di gioco stabile, onesto e sicuro per tutti i nostri giocatori e continueremo a seguire con attenzione Battle.Net e agire se necessario.

    Condividi articolo
    Tag:
4 commenti
  • Weltall 09 aprile 2015, 12:21 Weltall
    BattleTag: Weltall#2361
    Messaggi: 615

    Bersaglio preferito degli Haters di SC2 dal 2014
    #1
    finalmente! 0
  • Sena97 09 aprile 2015, 15:32 Sena97
    BattleTag: Universal#2167
    Messaggi: 12

    Iscritto il: 19 agosto 2011, 20:09
    #2
    Ottimo ottimo! Anche se (spero) quasi nessuno usa cheat 0
  • ShrikeTeam di sviluppo web 09 aprile 2015, 16:50 Shrike
    Messaggi: 274

    Iscritto il: 04 marzo 2015, 11:49
    #3
    Sena97 ha scritto:Ottimo ottimo! Anche se (spero) quasi nessuno usa cheat

    @Sena97 Purtroppo sono in parecchi, qualcuno è stato anche pizzicato durante dei tornei (boh)
    0
  • Grevier 09 aprile 2015, 19:16 Grevier
    Messaggi: 5244

    Bloodborne Platinum
    #4
    Dai adesso vado dai miei amici e mi consolo:
    "Non sono io che non so micrare, sono loro che cittano!"
    "Ma se a 20 minuti non hai ancora fatto la seconda exp e c'hai 12 workers ai minera..."
    "CITTANO!
    "
    1
  • Commenta la notizia