• Finalmente una buona notizia per i fan di Lee "Jaedong" Jae Dong, il giocatore zerg di punta del team Evil Geniuses. Dopo un'accesa finale contro Sasha "Scarlett" Hostyn, giocatrice zerg del team Acer, il "Dong" (così viene soprannominato Jaedong) può cancellare finalmente l’appellativo di eterno secondo che gli era stato affibbiato per essere arrivato sempre ad un passo dal primo posto nelle ultimi quattro tornei disputati. L'ASUS ROG NorthCon è un importante torneo di Starcraft II tenuto in Germania con un montepremi di circa 25.000 dollari. All'evento hanno preso parte numerosi giocatori conosciuti da tempo sulla scena mondiale come Lucifron, Stardust, Life, MMA , Innovation ed altri.

    L’intera finale è stata molto intensa. Nei primi quattro match, i due giocatori hanno utilizzato entrambi la stessa composizione di unità, preferendo su tutte la muta-ling. I round decisivi sono stati gli ultimi due. Nel quinto, Jaedong è riuscito a superare con una mono-blatta e qualche baneling la composizione blatte-idralische di Scarlett; nell’ultimo round di questo Bo7, con una giocata aggressiva, Dong ha portato in base avversaria una manciata di blatte che sono riuscite a distruggere tutta l’economia della giocatrice canadese. A poco sono servite le mutalische che sono arrivate di lì a poco, le basi di Jaedong erano già protette da numerosi lanciaspore. Potete trovare il video della finale qui e gustarvi secondo per secondo tutte le azioni dei due giocatori con il commento di un altro grande campione del mondo di Starcraft II, Grubby.

    Nonostante il vincitore sia stato Jaedong, i complimenti vanno soprattutto a Scarlett, che oltre ad essere una giocatrice (e se ne vedono poche a questi livelli) è anche canadese. Una piccola mosca bianca sulla scena competitiva dominata dai coreani. Al terzo e quarto posto troviamo rispettivamente Life (Zerg) e Innovation (Terran). Nessun protoss sul podio, almeno per questa volta.
    Condividi articolo
    Tag:
Commenta la notizia