• Scritto da ,
    Questa stagione che sta per terminare è l'ultima con il vecchio sistema di mmr, infatti già dalla prossima stagione ogni sua razza avrà un mmr separato.

    Blizzard Entertainment ha scritto

    La Stagione 4 della ladder 2016 sta per giungere al termine, e le classifiche verranno presto bloccate per determinare i piazzamenti finali di questa stagione. La nuova stagione ci permetterà, tra le altre cose, di implementare l'MMR separato per razza.

    Ecco i punti salienti da ricordare:

    • Durante la chiusura della stagione non potrete più avanzare o perdere posizioni nella vostra lega o divisione di appartenenza, e i vostri punti bonus smetteranno di accumularsi.
    • Nonostante queste limitazioni, potrete comunque approfittare dei vostri punti bonus e competere all'interno della vostra divisione fino alla fine della stagione.
    • Se stavate inseguendo una promozione di lega, avrete ancora la possibilità di ottenerla. La chiusura della Stagione 4 2016 avverrà l'11 ottobre nella regione delle Americhe.

    Durante il blocco della Stagione 4 2016, il vostro MMR continuerà ad aggiornarsi. Ricordate che le partite disputate durante il blocco conteranno comunque: se giocate sensibilmente meglio o peggio rispetto alla lega della quale facevate parte quando la stagione è stata chiusa, potreste ritrovarvi in una lega differente all'inizio della Stagione 5 (dopo aver giocato la prima partita di piazzamento).

    La Stagione 5 2016 inizierà il 18 ottobre. Le ricompense fondamentali della stagione verranno bloccate e la riserva bonus ripartirà da zero. Il gioco continuerà a effettuare matchmaking e piazzamenti di lega utilizzando i risultati della precedente stagione.

    Con l'inizio della Stagione 5, metteremo a disposizione anche un cambio di nome del personaggio gratuito per tutti gli account che non ne possederanno uno in quel momento. I cambi di nome non sono cumulabili (ne potete avere solo uno alla volta), quindi se avete intenzione di cambiare il vostro nome su StarCraft II, fatelo il prima possibile.

    Buona fortuna nella ladder!

    Condividi articolo
Commenta la notizia