• L'utilizzo delle Portastormo, le navi più grandi e potenti della flotta Protoss, è oggetto di numerosi dibattiti tra giocatori professionisti e non. Molti preferiscono non utilizzarle mai, perché lente da produrre ed estremamente costose. Altri giocatori, invece, proprio perché non molto utilizzate, le sfruttano per cogliere di sorpresa l'avversario riuscendo a produrle grazie ad aperture particolari.

    Un utente del forum americano, Magnet, ha ideato una serie di strategie e ordini di costruzione che consentono di realizzare questa unità in maniera estremamente efficace, in qualsiasi matchup.

    Macro game contro Zerg


    Contro gli Zerg, le Portastormo sono un'unità sempre efficace, sopratutto se supportate dalle giuste unità. L'apertura proposta da Magnet è questa:

    • 9 Pylon
    • 14 Forgia
    • 18 Nexus
    • 18 Cannone
    • 18 Pilone
    • 18 Portale
    • 18 2x Assimilatori
    • Verificate la presenza di una terza base dello zerg, altrimenti preparatevi ad un all-in
    • @100% Portale: Centro Cibernetico
    • Pilone appena i minerali lo consentono
    • Terzo gas appena i minerali lo consentono
    • @100% Centro Cibernetico: Nucleo Della Nave Madre
    • @50 Gas: Ricerca Portale Dimensionale
    • @300 Gas: 2x Portale Stellare

    Una volta terminati i due Portali Stellari, iniziate la produzione di un Oracolo e di una Fenice. Costruite dunque una terza base mentre infastidite l'avversario con queste due unità e producete altri due Oracoli. La Fenice deve essere usata sopratutto per capire le intenzioni dell'avversario, se vedete i segni di un'aggressione iniziale, lasciate perdere la terza base e iniziate a produrre più unità per difendervi: in caso vediate una Tana evoluta (siamo intorno al minuto 8:45), preparatevi ad un timing di Idralische, producendo fino a 9 Oracoli. In alternativa, producete Lance del Vuoto fino a prendere una quarta base. Se in un qualsiasi momento vedete in evoluzione un Pinnacolo, fermate la produzione di Lance del Vuoto ed iniziate quella di Fenici, aggiungendo un terzo Portale Stellare.

    Late Game
    Gli obiettivi sono quelli di costruire un Concilio del Crepuscolo il prima possibile e ricercare la Carica degli Zeloti (che deve essere terminata prima dei 13 minuti circa). Aggiungete dunque un Archivio dei Templari e ricercate le Tempeste Psioniche. Ricercate anche i potenziamenti delle navi stellari quando vi avanzano le risorse. Appena avrete una quarta base funzionante, interrompete la produzione di Lance de Vuoto, aggiungete un terzo Portale Stellare, se non lo avete già fatto, quindi procedete con il Faro della Flotta. Con il gas della quarta base non avrete problemi a produrre Portastormo e Templari. I minerali in eccesso, potrete utilizzarli nella produzione di Zeloti, che verranno utilizzati per infastidire in più punti l'avversario Zerg, sopratutto quando è fuori posizione.

    Macro Game contro Terran che gioca Mech

    Le Portastormo contro questo tipo di giocate vengono utilizzate spesso anche dai giocatori professionisti. Si tratta di giocare in modo standard per poi utilizzare Templari e Portastormo nelle fase finali del gioco, producendo solo qualche Lancia del Vuoto in caso attacchi con Carri D'Assedio portati nelle prime fasi del gioco. Quando le Portastormo arrivano ad avere il terzo potenziamento, le Viking dei Terran non riusciranno più ad abbatterle efficacemente, e dovranno per forza scendere in campo gli Incrociatori. Assicuratevi quindi di proteggerle con le tempeste Psioniche dei Templari finché non saranno al massimo della loro forza.

    Macro Game contro Terran che gioca Bio

    Contro questa giocata le cose si complicano. Secondo Magnet, l'ideale sarebbe iniziare con Fenici e Colossi per far produrre un gran numero di Viking al giocatore Terran. Successivamente si passa ad Immortali e Alti Templari, per farlo rispondere con unità di terra, e ancora dopo produrre Portastormo per finirlo con la guardia abbassata. Il difficile è il mid game, in cui dovrete essere bravi ad utilizzare Fenici e Colossi: talvolta potete anche vincere con questa composizione.

    Macro Game contro Protoss

    In questo matchup, data la grande aggressività dei giocatori protoss in fase iniziale, la produzione di Portastormo può iniziare solo in fase avanzata. ovvero quando si hanno più basi che lavorano a pieno regime. Utilizzate tanti Portali Stellari per Fenici oppure Lance del Vuoto in fase iniziale può rendere più facile la transizione in late game a Portastormo. Per ammissione dello stesso Magnet, questo, insieme a quello contro la Bio Terran, è uno dei matchup più difficili per arrivare ad usare queste navi capitali.
    Condividi articolo
Commenta la notizia