• La nuova intelligenza artificiale sta diventando realtà e con la collaborazione tra DeepMind Google e Blizzard si aprono interessanti orizzonti.
    Ora tutti gli appassionati di Starcraft II e non, potranno contribuire a questa importante ricerca scientifica sull'apprendimento delle IA senza programmazioni specifiche.

    Blizzard Entertainment ha scritto

    I giocatori di StarCraft II ora hanno l'opportunità di contribuire a una ricerca scientifica estremamente innovativa e importante. Oggi, alla BlizzCon, i ricercatori e ingegneri di DeepMind e Blizzard hanno presentato dettagliatamente lo stato della loro collaborazione nello sviluppo di una I.A. capace di imparare da sola utilizzando StarCraft II. DeepMind pubblica regolarmente ricerche all'avanguardia su come i computer possono imparare a risolvere problemi di qualsiasi complessità, senza la necessità di programmarli specificatamente. Il piccolo universo di StarCraft II rappresenta un ecosistema perfetto per perfezionare questa ricerca, e tali avanzamenti potrebbero dar vita a nuove fantastiche funzionalità per i giocatori di StarCraft II.

    I primi ricercatori a cimentarsi in questo campo sperimentavano con giochi come gli scacchi, dove il calcolo con forza bruta di regole preprogrammate permetteva ai computer di battere gli esseri umani. Di recente, DeepMind ha deciso di accettare una sfida più difficile, concentrandosi sull'antico gioco Go. Il loro "AlphaGo" ha perfezionato la sua abilità nel gioco osservando e imitando le mosse degli esseri umani. AlphaGo ha imparato le regole e le strategie necessarie, che ha poi sfruttato per battere Lee Sedol, campione mondiale in carica di Go. DeepMind ha utilizzato anche semplici giochi 2D e 3D per simulare problemi nel mondo reale. Queste tecniche possono essere applicate per scoprire nuovi metodi alternativi per affrontare problemi di portata mondiale su energia, salute e scienza in generale.

    StarCraft II rappresenta la piattaforma ideale per compiere il prossimo passo nella ricerca dell'intelligenza artificiale. Le intricate regole del gioco sono un'ottima rappresentazione della complessità del mondo reale. Si inizia imparando come estrarre minerali, come posizionare strutture basilari e come esplorare la mappa alla ricerca dell'avversario. Conviene costruire altre unità o più strutture difensive? È meglio colpire l'avversario con un rush o concentrarsi prima di tutto sulle ricerche?

    Tutti voi giocatori avete dovuto imparare queste tattiche ma, dal punto di vista di un computer, imparare come affrontare anche il più semplice di questi problemi semplicemente osservando uno schermo rappresenta una sfida tecnologica assolutamente d'avanguardia. DeepMind è ora impegnata a risolvere questi problemi all'interno del complesso laboratorio di StarCraft II. Insieme, stiamo per rendere di pubblico dominio l'accesso a questo tipo di ricerche, così da dare l'opportunità a qualsiasi membro della comunità di StarCraft II di dare il proprio contributo.

    Scoprite di più sui piani di DeepMind per StarCraft II nel loro blog.

    Come partecipare

    In collaborazione con DeepMind, stiamo mettendo in piedi una piattaforma per intelligenze artificiali personalizzate capaci di interagire completamente con StarCraft II. Che voi siate ricercatori o semplicemente appassionati del settore, questa piattaforma sarà aperta a tutti coloro che vorranno contribuire. Per i più portati al linguaggio tecnico, ecco un primo sguardo all'"API di StarCraft II" che abbiamo intenzione di pubblicare nel primo trimestre del 2017:

    API di StarCraft II

    Per i giocatori classici di StarCraft II, sarà sufficiente giocare per contribuire alla ricerca! Partecipare alle ladder ci aiuta a generare replay che le I.A. possono utilizzare per comprendere le meccaniche del gioco. Non sappiamo ancora a cosa porterà questa ricerca dal punto di vista di questo gioco o dei videogiochi in generale. Potrebbe rivelarsi la genesi di una nuova funzionalità di "allenatore virtuale" per assistere i giocatori, di un sistema di commentatori completamente automatici o molto altro ancora. Questa collaborazione apre un nuovo ed eccitante capitolo per StarCraft II e per la ricerca scientifica in generale. Le vostre idee e commenti sono sempre i benvenuti, e ricordate di tenere d'occhio il nostro blog e forum per rimanere aggiornati sull'argomento.

    Condividi articolo
1 commento
  • Rulez 09 novembre 2016, 12:02 Rulez
    BattleTag: Migraine#21867
    Messaggi: 619

    Iscritto il: 18 dicembre duemilaefattigliaffarituoi, all'ora che ne avevo voglia.
    www.twitch.tv/Credici che streammo, ho TeleTu
    #1
    Quindi un giorno l'IA di DeepMind ruberà il lavoro agli ingegneri di DeepMind? 0
  • Commenta la notizia