• Vediamo insieme cosa contengono questi Bottini di Guerra e il loro relativo prezzo per Terran, Protoss e Zerg oppure è possibile comprare il pacchetto completo.

    Blizzard Entertainment ha scritto

    Il Bottino di Guerra è stato svelato! Se non avete visto la spiegazione completa, date un'occhiata al sito web del Bottino di Guerra per tutte le informazioni.

    Di seguito trovate una guida illustrata che mostra skin, emote, emblemi e ritratti che riceverete e quando potrete sbloccarli.

    Il Bottino di Guerra sarà vostro dal 19 luglio. Potete acquistare il pass per ogni razza per 9,99 €, o l'intera collezione per 24,99 €.

    Condividi articolo
20 commenti
  • ReDiCuori 19 luglio 2017, 10:20 ReDiCuori
    BattleTag: redicuori#2280
    Messaggi: 125

    The Devils And Blood Angels la gilda dove regna il sacro e il profano
    #1
    ma quindi questa roba è a pagamento??? 0
  • CashCommunity Manager 19 luglio 2017, 10:24 Cash
    BattleTag: CASH#2628
    Messaggi: 2229

    Le previsioni per oggi dicono: tempeste di bombe, con nubi sparse a forma di fungo
    #2
    @ReDiCuori esatto 0
  • Dagoret 19 luglio 2017, 10:58 Dagoret
    Messaggi: 2

    Iscritto il: 19 luglio 2017, 10:48
    #3
    Bene, ho appena guardato una per una le nuove skin uscite con la 3.16 e mi sembra giusto vengano date gratis... Ah no, aspetta. Sono a pagamento! La maggior parte sono skin presenti nelle campagne per le quali quindi abbiamo già pagato comprando il gioco! Le altre hanno delle differenze talmente insignificanti rispetto agli originali che se non le avessero fatte di colore diverso non se ne sarebbe accorto nessuno!!! Che vergogna... Rimango legato a questo gioco solo per tutte le ore passate a ridere e a scherzare con gli amici, ma la Blizzard ce la sta mettendo tutta per distruggere un titolo che ha un potenziale e tanti giocatori affezionati. Se la Blizzard ritiene che SC sia ormai morto, che lo lasci morire dignitosamente! Senza svilire e umiliare i giocatori, mettendo a pagamento contenuti già sviluppati e già pagati! Sono sicuro che molti di noi hanno sognato di lavorare presso la Blizzard, ma ripensandoci, vorremmo davvero lavorare per un'azienda così tanto legata ai soldi da non avere il minimo rispetto per gli utenti? 3
  • BigBoss 19 luglio 2017, 11:07 BigBoss
    Messaggi: 2160

    Iscritto il: 30 gennaio 2016, 12:06
    #4
    Non fosse che basta clickare sul link per rendersi conto che il bottino di guerra serve a finanziare il montepremi del blizzcon. Mi domando quanta gente faccia lo stesso ragionamento per le skin di CS Go, ah no aspetta, Nessuno! Se vogliamo tralasciare costi di sviluppo per nuovi contenuti e di mantenimento dei server non ti crucciare, non hai le competenze per capire il mondo del lavoro, figurati per lavorare per blizzard. 2
  • Skietty 19 luglio 2017, 16:09 Skietty
    BattleTag: Skietty#2493
    Messaggi: 4

    Iscritto il: 15 maggio 2014, 12:59
    #5
    Non ho capito un passaggio: con 10€ sblocco tutta la linea di una razza o la singola scatola? Perchè se sono 10€ a scatola il totale per tutte le razze è 450€ (anzi 375€)... se invece sono 25€ tutte le skin (salvo poi sbloccarle con l'exp) allora è tutto un altro discorso! 0
  • CashCommunity Manager 19 luglio 2017, 16:43 Cash
    BattleTag: CASH#2628
    Messaggi: 2229

    Le previsioni per oggi dicono: tempeste di bombe, con nubi sparse a forma di fungo
    #6
    @Skietty Ogni percorso per una singola razza è acquistabile separatamente a 9.99€ se invece vuoi risparmiare acquisti a 24€ tutte e tre i percorsi delle razze. Il bottino di guerra ti sblocca quella determinata serie di ricompense che sono suddivise in scaglioni e per ottenerle basta giocare in modalità cooperativa o competitva.
    Ci sono solo 3 razze in SC quindi se spendi 10 a razza sono 30 euro, da dove esce 450?
    0
  • Skietty 19 luglio 2017, 16:52 Skietty
    BattleTag: Skietty#2493
    Messaggi: 4

    Iscritto il: 15 maggio 2014, 12:59
    #7
    @Cash Ho fatto confusione e avevo capito che 10€ fosse il prezzo del singolo sblocco. 15 sblocchi per razza. 3 razze... il conto è venuto fuori da lì. Chiaramente irrealistico 0
  • CashCommunity Manager 19 luglio 2017, 16:55 Cash
    BattleTag: CASH#2628
    Messaggi: 2229

    Le previsioni per oggi dicono: tempeste di bombe, con nubi sparse a forma di fungo
    #8
    @Skietty sarà come per le Missioni di Nova, dove i contenuti saranno sbloccati man mano attraverso gli eventi fino ad arrivare alla BlizzCon :good: 0
  • Skietty 19 luglio 2017, 17:17 Skietty
    BattleTag: Skietty#2493
    Messaggi: 4

    Iscritto il: 15 maggio 2014, 12:59
    #9
    @Cash Perfetto! Grazie mille! :) 0
  • inteking 19 luglio 2017, 20:00 inteking
    BattleTag: inteking#1845
    Messaggi: 6

    Iscritto il: 18 novembre 2015, 00:15
    #10
    io non ho capito una cosa: si paga, inoltre le varie cose vanno sbloccate giocando? o una volta pagato hai tutto e basta? 0
  • Sena97 20 luglio 2017, 00:44 Sena97
    BattleTag: Universal#21842
    Messaggi: 48

    Iscritto il: 19 agosto 2011, 21:09
    #11
    BigBoss ha scritto:Non fosse che basta clickare sul link per rendersi conto che il bottino di guerra serve a finanziare il montepremi del blizzcon. Mi domando quanta gente faccia lo stesso ragionamento per le skin di CS Go, ah no aspetta, Nessuno! Se vogliamo tralasciare costi di sviluppo per nuovi contenuti e di mantenimento dei server non ti crucciare, non hai le competenze per capire il mondo del lavoro, figurati per lavorare per blizzard.

    @BigBoss il 25% va al Blizzcon; e il restante 75%?
    1
  • CashCommunity Manager 20 luglio 2017, 08:58 Cash
    BattleTag: CASH#2628
    Messaggi: 2229

    Le previsioni per oggi dicono: tempeste di bombe, con nubi sparse a forma di fungo
    #12
    @inteking qui c'e' scritto, e c'è anche il sito di riferimento con tutte le info

    @Sena97 No il 25% va all'eSport di StarCraft e al montepremi finale della BlizzCon, l'eccedenza sarà investita per la produzione di eventi legati a StarCraft II
    0
  • BigBoss 20 luglio 2017, 12:55 BigBoss
    Messaggi: 2160

    Iscritto il: 30 gennaio 2016, 12:06
    #13
    @Sena97 per creare nuovi contenuti. Il 95% delle SH non supporta i propri giochi per più di cinque anni. Lamentarsi perché mettono del contenuto a pagamento per continuare a supportare un gioco destinato a durarne probabilmente più di quindici in una forma o nell'altra è miope. Non riesco a spiegarmi meglio di così. 0
  • Sena97 20 luglio 2017, 13:34 Sena97
    BattleTag: Universal#21842
    Messaggi: 48

    Iscritto il: 19 agosto 2011, 21:09
    #14
    @BigBoss
    Starcraft e broodwar sono durati per 15 anni senza bisogno di microtransazioni ad esempio....
    Rimango dell'idea che se un gioco lo paghi prezzo pieno NON POSSONO esserci microtransazioni. Fosse free to play sarebbe tutto un altro discorso! E parla il coglione che ha speso 60+40+40 (+30 per nova) euro al day 1 :(
    Scherzi a parte se continuano su questa strada rendere il multiplayer free to play diventa un MUST, le campagne è giusto che si paghino.
    2
  • FuryDragon90 20 luglio 2017, 13:51 FuryDragon90
    Messaggi: 1272

    Siamo chi scegliamo di essere cit.Jim Raynor
    #15
    @Sena97 anche Warcraft 3 tutto ora viene ancora giocato in multiplayer. (quindi fate sto warcraft 3 remastered rofl ) 0
  • ciccio44 20 luglio 2017, 14:42 ciccio44
    BattleTag: Attil#2201
    Messaggi: 2541

    “Che può esserci al di sopra di uno che è al di sopra della fortuna?”
    #16
    Come direbbe il buon Garrosh (pace all'anima sua): "I tempi cambiano" ;) 2
  • BigBoss 20 luglio 2017, 15:13 BigBoss
    Messaggi: 2160

    Iscritto il: 30 gennaio 2016, 12:06
    #17
    @Sena97 non è stato inserito più niente in quei due giochi e potrei portarti le altre migliaia di esempi in cui non è stato così. A parte il fatto che su SCII sono state comunque inserite altre centinaia di ore di gioco di contenuti gratuiti. Boh, per me vi meritate il CoD l'anno, davvero. 0
  • PigoWallace 20 luglio 2017, 15:25 PigoWallace
    BattleTag: Pigowallace#2109
    Messaggi: 316

    Iscritto il: 14 agosto 2011, 14:56
    #18
    BigBoss ha scritto:Non fosse che basta clickare sul link per rendersi conto che il bottino di guerra serve a finanziare il montepremi del blizzcon. Mi domando quanta gente faccia lo stesso ragionamento per le skin di CS Go, ah no aspetta, Nessuno! Se vogliamo tralasciare costi di sviluppo per nuovi contenuti e di mantenimento dei server non ti crucciare, non hai le competenze per capire il mondo del lavoro, figurati per lavorare per blizzard.

    @BigBoss Il tuo discorso ha senso per giochi come Dota 2 e altri giochi simili, ma c'è una sostanziale differenza. Da una parte hai giochi free to play, dall'altra un pay to play. Verissimo che generalmente dopo cinque anni il supporto termina, ma LotV non è uscito cinque anni fa. È uscito nel 2015 con le microtransazioni iniziate prima di subito.

    Stiamo parlando di un gioco che ha avuto introiti nel 2010 (WoL), nel 2013 (HotS), nel 2015 (LotV) ed infine nel 2016 (Nova), altro che "centinaia di ore di contenuti gratuiti" e non di un gioco che non ha altro se non le microtransazioni. Tra l'altro da notare che gli incassi arrivati sempre ben prima dei canonici cinque anni dopo i quali termina il supporto.

    A me sembra completamente fuori luogo paragonare un gioco come SC2 ad altri giochi basati sulle microtransazioni perché sono due modelli diversi.
    E cosa ancora che trovo più "sciocca" è l'inserimento, da parte di una SH, di peculiarità di uno nel modello dell'altro.

    Starcraft ha avuto un bel po' di introiti dalle vendite. Che fine hanno fatto? Stiamo parlando di un anno e mezzo fa (tralasciando Nova che è un DLC che non tutti avranno preso), non di un secolo fa. Sul serio con quei soldi non sono stati in grado di mantenere il gioco neppure per sei mesi??? (Nova è uscita a marzo 2016, cinque mesi dopo LotV). Stiamo parlando di oltre un milione di copie vendute al Day1, non di bruscolini eh. È quantomeno ridicolo.

    In ogni caso, per quanto mi faccia piacere vedere inseriti contenuti, sono particolarmente deluso dalla situazione.

    25€ per skin che hanno necessitato di sviluppi minimi (tralasciando il fatto che se non prendi la war chest, sono 2.50€ a skin). Parliamoci chiaro, le skin dei protoss sono quelle dei Tal'Darim che sono già presenti nel gioco. Dubito FORTEMENTE che ci sia stato un gran lavoro di sviluppo dietro.
    In aggiunta a questo (ma vabbè possiamo anche far finta di niente e dire che sia un modo per sponsorizzare il mondo dei pro), ti ritrovi con contenuti che devono essere sbloccati.
    Se per qualche arcano motivo io non potessi giocare avrei pagato qualcosa che mi ha dato poco o nulla (perché intendiamoci, le due sciocchezze sbloccate con l'acquisto non coprono minimamente il costo del bundle) e per qualcosa che se non sblocco dovrò pagare una seconda volta.
    Particolarmente vergognoso per il semplice fatto che SC2 non ha un modello con cui puoi fare cose simili.

    Prendiamo Dota 2. Il Compendium ogni anno sponsorizza il torneo The International. Esattamente come la War Chest paghi per avere un sistema di missioni e levelling che ti sblocca contenuti.

    Perfetto, la stessa cosa della War Chest! Ma anche no!
    1. Il contenuto che ti viene dato con l'acquisto già ricopre tranquillamente il prezzo del Compendium. War Chest, no.
    2. I contenuti associati al Compendium, salvo rare eccezioni, sono esclusivi e non compariranno nel negozio di Dota. Se non li sblocchi con il levelling, fine. Non che tornano disponibili sullo shop, garantendo di fatto un doppio guadagno a parità di spesa.
    3. Dopo un certo tempo i contenuti del Compendium diventano disponibili per scambio e compravendita tra giocatori. Questa è la più grande differenza che fa crollare la War Chest.
    L'assenza di un mercato di scambio tra giocatori che non permette libertà alcune.

    Se la War Chest avesse avuto accanto un mercato, avresti potuto avere scambi del tipo "Ah, la skin dell'immortale non mi piace, ma quella del Lurker non è male."
    "Io voglio l'immortale, scambio?"
    Questo avrebbe dato più libertà ai giocatori, ma d'altro canto sicuramente il bundle avrebbe venduto meno.

    Hai un sistema chiuso con pochissime libertà che non fa altro che far sentire il giocatore "oppresso" dal fatto che gli mancano contenuti che, tra l'altro, richiedono tempo essere sbloccati.

    Non avessero messo un limite di tempo per sbloccare i contenuti sarebbe già stato meglio perché avendoli già pagati, la loro successiva messa in vendita non avrebbe sortito alcun effetto.

    Questa poteva essere il momento per sconvolgere il gioco, magari introducendo il concetto di Workshop della Valve in cui gli utenti creano skin e quant'altro che poi magari la SH mette in vendita. Cercare di coinvolgere gli utenti e gli sviluppatori in maniera diversa da quella giungla ridicola che è l'Arcade in cui quei pochi volenterosi sono relegati. Avresti potuto finalmente staccarti da questa linea di "Tutto deve essere sviluppato all'interno" (vedi lato cosmetico di Heroes), ma no, si è preferito percorrere una strada decisamente discutibile.

    La War Chest era una grande occasione. Malamente buttata alle ortiche.
    2
  • BigBoss 20 luglio 2017, 18:57 BigBoss
    Messaggi: 2160

    Iscritto il: 30 gennaio 2016, 12:06
    #19
    Discutibile per quel che ti riguarda, infatti hai tutto il diritto di non comprare e non usufruire il contenuto, non tutto quello che vedi è indirizzato allo stesso tipo di giocatori. Tuttavia ottieni comunque tutti gli altri benefici di un gioco seguito: l'utenza che ne consegue, l'ottimizzazione per le piattaforme da cui giochi, l'arcade che ha un valore virtualmente illimitato e l'esperienza di gioco in pvp ancora bilanciata, testata e seguita nonostante abbia molti meno utenti paganti di Dota II. Il guadagno che si ottiene dagli rts è minimo, nessuno vuole più investire in questo genere di giochi, considerato sempre più di nicchia, Blizzard è una delle poche SH che lo fa, questo è il ringraziamento. Paragonarlo a un meccanismo di gioco pay to play ha senso quando qualcuno compra ancora la scatola, ma sostanzialmente non è più così da anni, tanto che hanno lanciato LoTV come stand alone, per riuscire a pescare un attimo più di giocatori da un genere sostanzialmente morto. Oltretutto questo è soltanto un primo tentativo di aggiungere un po' di personalizzazione al gioco, paragonarlo con il workshop di dota II, landa di ogni genere di abuso al rialzo peggio di un Casinò a San Marino è un tantino prematuro. In ogni caso per essere persone che non giocano salate parecchio raga, seriamente nessuno vi obbliga né a seguirlo né a comprare né a giocare, se vi fa schifo potete non fare nessuna delle tre cose. Il fatto è che non potete prendervi per il culo, lo sapete che tra gli rts SC è uno dei meglio bilanciati e più seguiti nella storia, a preiscindere dal fiele che ci buttate per due skin, come se queste possano in qualche modo essere paragonate agli anni e le ore di gioco che il gioco vi ha già dato e da cui siete stati già in passato soddisfatti. Il resto è un extra per chi è interessato, non vi intacca, è soltanto libero mercato. 1
  • EthanCole 27 luglio 2017, 10:45 EthanCole
    BattleTag: Ethan#1229
    Messaggi: 6

    Iscritto il: 27 luglio 2017, 10:11
    #20
    Quello che vorrei davvero sarebbe un'integrazione completa di tutte le campagne custom create dalla comunità (Perfect Soldiers, Odyssey, Replicant, Annihilation ecc.) in modo che siano fruibili direttamente dal gioco come già è con Starcraft Universe.

    Spero sempre comunque in nuove campagne singolo giocatore, lì avranno sempre i miei soldi.
    0
  • Commenta la notizia