• Scritto da ,
    Con una nota ufficiale, Blizzard fa sapere che è stata avviata una nuova ondata di ban e sospensioni di account per quei giocatori che si ostinano a utilizzare programmi esterni per avvantaggiarsi nel gioco e minare così il divertimento e lo spirito di competitività leale alla base di StarCraft II.

    Blizzard Entertainment ha scritto

    We recently issued a new round of account suspensions and bans to StarCraft II players who were in violation of the Battle.net Terms of Use for cheating and/or using hack programs while playing. In addition to undermining the spirit of fair competition that’s essential to play on Battle.net, cheating and hacking can lead to stability and performance issues with the service. As always, maintaining a stable, safe, and secure online-gaming experience for legitimate players is a top priority for us, and we'll be continuing to keep watch on Battle.net and take action as needed.

    Condividi articolo
2 commenti
  • tilleas 30 luglio 2015, 11:00 tilleas
    BattleTag: Tille#21174
    Messaggi: 95

    www.esoxclan.it
    #1
    Queste sono sempre belle notizie! 1
  • grallenMost Valuable Poster 30 luglio 2015, 12:25 grallen
    BattleTag: Grallen#2521
    Messaggi: 5724

    Dal caos si crea l'ordine e dell'ordine si genera il caos.
    #2
    tilleas ha scritto:Queste sono sempre belle notizie!

    @tilleas :good:
    0
  • Commenta la notizia