Concorso di mappe Team Liquid
  • grallenMost Valuable Poster 31 marzo 2014, 10:01 grallen
    BattleTag: Grallen#2521
    Messaggi: 5722

    Dal caos si crea l'ordine e dell'ordine si genera il caos.
    #1
    (fonte forum ufficiale)

    Immagine

    I nostri amici di Team Liquid hanno annunciato un nuovo concorso di mappe 1v1 e a squadre.

    Come per le edizioni precedenti del concorso, le mappe vincitrici verranno considerate per l'inserimento nella selezione delle mappe per la Stagione 3 2014 ufficiale della ladder. Lo scorso anno, le due mappe vincitrici Coltre di Gelo e Yeonsu sono state aggiunte alla selezione e speriamo che ce ne siano altre in arrivo grazie a questo concorso.

    Come la volta scorsa, vogliamo offrire alcuni suggerimenti agli sviluppatori di mappe che desiderano partecipare. Ecco alcune delle caratteristiche che cerchiamo:

    Mappe 1v1 che possono essere utilizzate in torneo.

    L'equilibrio è il fattore più importante nelle mappe 1v1.

    Le mappe da torneo nuove e bilanciate, ma comunque divertenti, sono più interessanti di mappe che replicano dei tracciati già visti, ma con un nuovo aspetto.

    Mappe a squadre che spingono a sperimentare nuove strategie di gruppo.

    Visto che le mappe a squadre non devono essere strettamente legate ai tornei, è preferibile che siano più varie piuttosto che perfettamente bilanciate.

    Attenzione quando usate regole particolari o unità personalizzate nella creazione di mappe scontro.

    In generale, queste caratteristiche rischiano di confondere i giocatori, senza aggiungere molto divertimento al gioco.

    Non usiamo unità speciali e/o personalizzate per le mappe scontro, per ovvi motivi.

    Cercate di mantenere le performance della mappa nei limiti del ragionevole.

    L'uso eccessivo di decorazioni o effetti meteorologici potrebbe rallentare la mappa. Controllate sempre come gli effetti grafici influiscono sulle performance della mappa.

    Se siete aspiranti creatori di mappe scontro o dei semplici fan, provateci! Siamo ansiosi di vedere con cosa riuscirete a stupirci stavolta!
    0