• Scritto da ,
    Blizzard ha finalmente annunciato la data di riapertura della closed beta di Overwatch! Il gioco tornerà online il 9 Febbraio con moltissimi nuovi contenuti, fra cui:

    • Il nuovo sistema di progressione;
    • Due nuove mappe appartenenti alla nuova modalità di gioco;
    • Diversi aggiornamenti e modifiche agli eroi;
    • Novità per le partite private e contro IA.

    Blizzard Entertainment ha scritto

    Preparatevi per il prossimo obiettivo, eroi: la closed beta di Overwatch torna il 9 febbraio!

    Dall'ultima tornata di test i nostri tecnici, rintanati nel laboratorio di Winston, hanno lavorato duramente per analizzare i dati raccolti e permettere la creazione di nuovi aggiornamenti e funzioni. Tra questi:

    •     Un nuovo sistema di progressione.
    •     Due nuove mappe, con una nuova modalità di gioco.
    •     Diversi aggiornamenti al bilanciamento degli eroi.
    •     Molti aggiornamenti alle partite private, tra cui la possibilità di avere compagni e avversari controllati dall'I.A.

    I partecipanti alla closed beta potranno provare tutti questi cambiamenti e molto altro ancora non appena il gioco tornerà attivo, la prossima settimana. Restate con noi per avere ulteriori dettagli sulle novità della beta di Overwatch e per leggere le note della patch ufficiali.

    Ricordate: se avevate accesso alla closed beta prima dell'interruzione, continuerete ad averlo anche per la fase successiva del test. Con così tanti nuovi contenuti disponibili, stiamo anche pensando di invitare altri giocatori per avere una più ampia gamma di punti di vista e feedback. Se siete interessati a partecipare, ricordatevi di iscrivervi!

    La closed beta di Overwatch tornerà online nelle regioni Europa e Americhe il 9 febbraio, e arriverà in Asia il 16 febbraio. Per saperne di più su quali nazioni sono comprese nelle regioni di gioco, cliccate qui.

  • Jeff Kaplan, direttore di gioco di Overwatch, è intervenuto nel forum ufficiale per chiarire quando riprenderà la closed beta. Inizialmente si era vociferato che i test sarebbero tornati verso fine gennaio, ora invece veniamo a sapere che sarà necessario attendere fino a metà febbraio.

    Il motivo di questo leggero sfasamento è dovuto non solo l'arrivo del tanto atteso sistema di progressione, ma anche di una nuova ed inedita modalità di gioco, in aggiunta alle già note a Conquista e Trasporto, con relative mappe annesse. Un rinvio quindi giustificato dalla volontà di includere un maggior numero di contenuti.

    Jeff Kaplan ha scritto

    Buon 2016 a tutti!

    È da un po' che non facciamo quattro chiacchiere, e volevo darvi un rapido aggiornamento sullo stato della closed beta di Overwatch.

    Quando abbiamo disattivato la closed beta lo scorso dicembre, lo abbiamo fatto perché volevamo usare questo periodo offline per analizzare i feedback dei giocatori, lavorare su alcuni meccanismi chiave (come la progressione) e regolare il bilanciamento generale di gioco. Volevamo completare tutto il lavoro prima di rimettere online la closed beta, obiettivo che speravamo di completare entro la fine di gennaio.

    Abbiamo fatto grandi progressi e il team ha lavorato strenuamente per implementare tutto entro i tempi, ma non siamo ancora pronti a rimettere online la closed beta. Avevamo detto fin dall'inizio che il periodo offline si sarebbe potuto protrarre fino a febbraio, ma il motivo principale per questo ritardo è che vogliamo aggiungere una grande e importante funzione per la prossima patch della beta. 

    Dopo aver analizzato i feedback dello scorso anno, uno dei più ricorrenti era quello in cui i giocatori manifestavano il desiderio di avere più modalità di gioco in Overwatch, oltre a Conquista e Trasporto. Senza volerci addentrare troppo nello specifico, stiamo lavorando a una nuova modalità della quale siamo tutti molto entusiasti! Abbiamo anche nuove mappe con cui supportarla, ma ci serve ancora un po' di tempo perché tutto funzioni al meglio.

    Piuttosto che implementare una patch per la beta in tutta fretta questo mese (il che significherebbe non implementare la nuova modalità), preferiamo prenderci qualche settimana extra prima di riaprire la closed beta. Così facendo, potremo inserire la nuova modalità di gioco e le relative mappe. Questo ci consentirà anche di raffinare ulteriormente il sistema di progressione e ricompense. Benché tutte queste funzioni siano tecnicamente ancora in fase di lavorazione durante la beta, vogliamo che abbiano un certo standard qualitativo prima di pubblicarle anche solo per il test. 

    È stata una decisione naturale per noi e speriamo che questo post possa aiutarvi a capire perché lo abbiamo fatto. Non abbiamo ancora una data precisa per la riapertura della closed beta, ma al momento pensiamo possa essere metà febbraio (mese oltre il quale non vogliamo andare). Faremo del nostro meglio per avvertirvi con almeno una settimana d'anticipo prima di riaprire i battenti, quindi non perdete di vista i nostri canali di comunicazione ufficiali. 

    Siamo contenti di poter lavorare su questo gioco con voi. È stato molto divertente finora, e siete stati incredibilmente d'aiuto. Grazie a tutti per la vostra pazienza. Speriamo di ritrovarvi in gioco al più presto!

  • Scritto da ,
    Il direttore di gioco per Overwatch, Jeff Kaplan, ha affrontato in un interessante video pubblicato nel canale youtube ufficiale del gioco, alcuni degli argomenti più discussi dagli appassionati del nuovo FPS Blizzard.

    Il più importante riguarda il modo in cui verranno pubblicati nuovi contenuti dopo l'uscita del titolo. Ormai ovunque proliferano DLC e relativi season pass a pagamento, ma Overwatch non farà parte di questa categoria. Infatti, gli eroi e le mappe che verranno aggiunti dopo il lancio saranno resi disponibili sotto forma di aggiornamenti gratuiti, non bisognerà pagare nulla. Una notizia molto interessante, in controtendenza rispetto ai competitor, impossibile da non apprezzare.


    Altri temi affrontati nel video

    • Si potrà disattivare totalmente la killcam dal menù di gioco.
    • Verrà aggiunta un'opzione per regolare meglio od eliminare del tutto la musica di sottofondo.
    • I prossimi aggiornamenti miglioreranno le statistiche di fine partita e il sistema di voti sulle carte.
    • Il team vuole implementare un killfeed, ma senza travolgere il giocatore con troppe informazioni.
  • Scritto da ,
    Blizzard ha oggi annunciato che la closed beta di Overwatch verrà sospesa a partire da Giovedì 10 Dicembre, per permettere agli sviluppatori di analizzare i dati raccolti in queste settimane di test e di continuare con lo sviluppo del gioco in vista della pubblicazione prevista per la primavera 2016.

    Ma non temete, Overwatch tornerà online a partire dalla seconda metà di Gennaio, quando saranno invitati altri giocatori a partecipare alle diverse fasi di test.

    Blizzard Entertainment ha scritto

    Dall'inizio della beta di Overwatch a fine ottobre, gli aspiranti eroi di tutto il mondo hanno disputato più di 900.000 partite. Nel frattempo abbiamo raccolto un gran numero di preziosissime informazioni sui nostri server, sui sistemi di gioco (come il matchmaker) e sul bilanciamento generale delle mappe e degli eroi. Tutto questo grazie non solo ai meri dati raccolti, ma anche ai suggerimenti e alle numerosissime segnalazioni di bug, critiche ed esperienze che avete condiviso.

    Questa fase di sviluppo è stata fondamentale, ma è giunto il momento di analizzare approfonditamente i dati in nostro possesso e i vostri feedback, mettendoli a frutto nel miglior modo possibile. Per farlo, metteremo in pausa la closed beta di Overwatch, che sarà offline a partire da giovedì 10 dicembre alle 18:00 CET. Durante questo periodo di inattività, miglioreremo ulteriormente il gioco e continueremo a lavorare sulle funzioni in via di sviluppo, come la modalità spettatore e la progressione.

    Come già detto, questa pausa sarà temporanea e non vediamo l'ora di rimettere online la closed beta nella seconda metà di gennaio. Avremo più dettagli sulla prossima fase di test con l'arrivo del nuovo anno, quindi restate con noi!

    D. Cosa succederà quando la closed beta andrà offline?
    R. Quando la beta andrà offline, il 10 dicembre, i giocatori non potranno più connettersi al client beta. L'accesso ai forum della closed beta sarà disponibile fino a venerdì 18 dicembre.

    D. Chi ha avuto accesso alla closed beta finora lo avrà anche quando sarà nuovamente online a gennaio?
    R. Sì. Tutti i giocatori che hanno attualmente accesso alla closed beta potranno accedervi nuovamente quando sarà di nuovo online a gennaio.

    D. Saranno aggiunti altri giocatori alla closed beta prima che vada offline, il 10 dicembre?
    R. No. Non abbiamo in programma di invitare altri giocatori alla closed beta prima della chiusura del 10 dicembre.

    D. Saranno aggiunti altri giocatori alla closed beta quando tornerà online?
    R. Sì. Abbiamo intenzione di invitare altri giocatori alla closed beta dopo che sarà tornata online. Il momento esatto in cui saranno invitati e la loro quantità verranno determinati dalle nostre necessità di test.

    Che facciate parte della closed beta, che abbiate giocato durante il weekend di beta test o che abbiate contribuito alle discussioni su Twitter, Facebook, YouTube o Reddit, vogliamo ringraziarvi per averci aiutato a rendere Overwatch il miglior gioco possibile. Avete fatto un lavoro di test eccezionale e vi siamo grati per tutti i fantastici feedback che ci avete fornito.

    Ci vediamo nel 2016!

  • Scritto da ,
    L'aggiornamento di ieri ha reso disponibili i tre nuovi eroi e la mappa presentati alla Blizzcon 2015, oltre ad introdurre diversi bilanciamenti per alcuni eroi come McCree, Pharah e Symmetra.

    Lylirra ha scritto

    A new beta patch is now live. Read below to learn about the latest changes.

    PATCH HIGHLIGHTS:

    • New Hero added: D.Va (Tank
    • New Hero added: Genji (Offense)
    • New Hero added: Mei (Defense)
    • New Map added: Hollywood (Point Capture/Payload Hybrid)

    HERO BALANCE CHANGES:

    Mercy

    • Resurrection - Effect now happens at the end of the cast time, instead of the start

    McCree

    • Peacekeeper - Damage is now reduced at long ranges
    • Deadeye - Duration significantly reduced

    Pharah

    • Rocket Launcher - Rate of fire has been slightly reduced

    Symmetra

    • Photon Shield - Cooldown has been significantly reduced
    • Sentry Turret - Cooldown has been significantly reduced

    Widowmaker

    • Infra-Sight - Widowmaker can no longer gain ultimate charge while Infra-Sight is active

    BUG FIXES:

    • Fixed a bug that would sometimes prevent Junkrat’s RIP-Tire VO from playing
    • Fixed several bugs that allowed Reaper to enter or exit enemy team spawn rooms
    • Fixed several client-side crashes
  • Scritto da ,
    Grazie ad un aggiornamento notturno, Mei, Genji e D.va - gli eroi presentati alla Blizzcon 2015 - sono finalmente disponibili nella beta per essere provati dai fortunati che hanno ricevuto un invito.

  • Overpwn ha cominciato il datamining del client di Overwatch, scoprendo diverse stringhe di codice in grado di offrire un'idea dei contenuti futuri del gioco. In particolare, sembra confermato il supporto alle gilde ed un sistema di progressione che permetterà di sbloccare diverse ricompense.

    Man mano che un eroe salirà di livello, potrà ottenere varie personalizzazioni, come varianti di colore, spray alternativi, trofei e una misteriosa Arma Definitiva, probabilmente sulla falsariga di Heroes of the Storm dove possiamo acquistare il Modello Definitivo di ciascun personaggio. Sono presenti inoltre diversi riferimenti a varie Imprese, per lo più legate al livello degli eroi.

    Gli spunti sembrano interessanti, non vediamo l'ora di poter provare nel gioco queste possibili novità.

    Fonte: overpwn.com
  • I due streaming di ieri sera sono stati illuminanti per molti aspetti del gioco e un anticipo di quello che possiamo attenderci dall'imminente beta. Ecco tutte le informazioni interessanti emerse ieri sera:


    Informazioni generali

    • Non è ancora stata decisa una data per la beta europea.
    • Non è prevista una campagna per giocatore singolo.
    • La versione beta sarà diversa da quella mostrata negli streaming.
    • Gli stress test della beta serviranno per testare il carico dei server, piuttosto che il bilanciamento.
    • Il supporto per il controller arriverà, ma in futuro.
    • I requisiti minimi sono ancora in fase di rifinitura, c'è molto spazio per l'ottimizzazione del gioco.


    Livello eroi e ricompense estetiche

    • È presente un sistema di livelli per singoli eroi.
    • Si può guadagnare esperienza per ogni eroe giocato in partita
    • Aumentando il livello di un eroe, sarà possibile sbloccare ricompense estetiche.
    • Le ricompense possono essere variazioni di colore per l'eroe, ritratti e spray, ovvero marchi o graffiti usabili nella mappa di gioco.
    • Ogni eroe avrà una scheda di statistiche, sia generali, come le serie di uccisioni, oppure specifiche, ad esempio il numero di giocatori agguantati con l'uncino per Roadhog.


    Interfaccia utente

    • Nella schermata di selezione eroe appaiono consigli per creare un team bilanciato.
    • In partita si può premere F1 per mostrare una breve guida all'eroe e alle sue abilità.
    • Molti eroi hanno qualche elemento di UI specifico per le proprie abilità, ad esempio Tracer ha un indicatore per tenere sott'occhio le cariche di Traslazione.
    • Il sistema "On Fire" permette di capire chi è il giocatore più bravo o pericoloso del team avversario.
    • La barra di questa caratteristica aumenta uccidendo eroi, conquistando obiettivi o compiendo altre azioni meritevoli.

    ImmagineEcco Tracer in azione, con l'indicatore delle cariche di Traslazione.


    Nuova mappa: Dorado

    • Dorado è la nuova mappa di tipo trasporto, ambientata in Messico.
    • L'obiettivo è scortare un carico attraverso la cittadina e difenderlo al termine del percorso.


    Statistiche e feedback giocatori a fine partita

    • Si è preferito mostrare statistiche che stimano la cooperazione dei giocatori, piuttosto che i soliti numeri di uccisioni e danno.
    • A fine partita si può votare positivamente un giocatore per certe azioni oppure per buone performance, per esempio un discreto numero di uccisioni o l'uso efficiente di certe abilità.

    ImmagineLe statistiche di fine partita e la votazione dell'impresa migliore

    ImmagineLa scheda eroe di fine partita



    Video dello streaming 60fps

WOWPROGRESS.IT
# Gilda Tier 21
1 PIO PIO SQUAD
10/11 (M)
Antorus, the Burning Throne
M: Devastamondi Garothi
M: Vilsegugi di Sargeras
M: Alto Comando degli Antoran
M: Guardiana dei Portali Hasabel
M: Eonar, la Protettrice della Vita
M: Imonar, il Cacciatore di Anime
M: Kin'garoth
M: Varimathras
M: Congrega delle Shivarra
M: Aggramar
H: Argus il Distruttore
2 Below Average
10/11 (M)
Antorus, the Burning Throne
M: Devastamondi Garothi
M: Vilsegugi di Sargeras
M: Alto Comando degli Antoran
M: Guardiana dei Portali Hasabel
M: Eonar, la Protettrice della Vita
M: Imonar, il Cacciatore di Anime
M: Kin'garoth
M: Varimathras
M: Congrega delle Shivarra
M: Aggramar
H: Argus il Distruttore
3 Last Try
9/11 (M)
Antorus, the Burning Throne
M: Devastamondi Garothi
M: Vilsegugi di Sargeras
M: Alto Comando degli Antoran
M: Guardiana dei Portali Hasabel
M: Eonar, la Protettrice della Vita
M: Imonar, il Cacciatore di Anime
M: Kin'garoth
M: Varimathras
M: Congrega delle Shivarra
H: Aggramar
H: Argus il Distruttore
4 Hated
9/11 (M)
Antorus, the Burning Throne
M: Devastamondi Garothi
M: Vilsegugi di Sargeras
M: Alto Comando degli Antoran
M: Guardiana dei Portali Hasabel
M: Eonar, la Protettrice della Vita
M: Imonar, il Cacciatore di Anime
M: Kin'garoth
M: Varimathras
M: Congrega delle Shivarra
H: Aggramar
H: Argus il Distruttore
5 IgnorHunters
9/11 (M)
Antorus, the Burning Throne
M: Devastamondi Garothi
M: Vilsegugi di Sargeras
M: Alto Comando degli Antoran
M: Guardiana dei Portali Hasabel
M: Eonar, la Protettrice della Vita
M: Imonar, il Cacciatore di Anime
M: Kin'garoth
M: Varimathras
M: Congrega delle Shivarra
H: Aggramar
H: Argus il Distruttore
Visualizza tutto il progress