• Scritto da ,
    Nella sezione Overwatch Eroi trovate le descrizioni complete di tutti gli altri eroi presenti nel gioco.

    Membro di un gruppo di omnic reietti, Zenyatta vaga per il mondo alla ricerca dell'illuminazione spirituale. La credenza principale che guida il gruppo di monaci robot da cui proviene è che ritengono di possedere, al pari degli umani, un'anima. Spinto anche lui da questa convinzione ma non condividendo i metodi di agire dei suoi compagni Zenyatta ha deciso di viaggiare da solo per il mondo, aiutando chiunque abbia bisogno di aiuto senza paura di combattere per proteggere gli innocenti.



    ABILITÀ


    • GLOBO DELLA ROVINA: Zenyatta può lanciare i suoi globi di energia contro il nemico uno alla volta o tutti assieme, a seconda di quanto tempo viene caricata l'abilità.

    • GLOBO DELL'ARMONIA: una delle sfere di energia si attacca ad un alleato, curandolo nel tempo finché Zenyatta rimane in vita. Può essere utilizzato su un solo alleato alla volta.

    • GLOBO DELLA DISCORDIA: un globo si attacca ad un nemico, aumentando i danni che subisce fino a quando Zenyatta rimane in vita. Può essere utilizzato su un solo nemico alla volta.

    ABILITÀ DEFINITIVA
    • TRASCENDENZA: A costo dell'impossibilità di usare abilità e armi per un breve periodo di tempo, Zenyatta diventa immune ai danni e cura automaticamente se stesso e gli alleati vicini.

    La meditazione e l'armonia sono le armi di Zenyatta e per quanto poco minacciose possano sembrare, il supporto che possono dare ai suoi alleati non va mai sottovalutato.

    Immagine


    BIOGRAFIA


    Blizzard ha scritto
    "IL VERO IO NON HA FORMA."

    Zenyatta è un monaco omnic che vaga per il mondo alla ricerca dell'illuminazione spirituale. Si dice che chiunque incroci la sua strada non sia più lo stesso.

    Anni fa, in seguito alla Crisi degli Omnic, un gruppo di robot omnic reietti sperimentò quello che essi stessi definirono un risveglio spirituale. Abbandonarono perciò le loro vite preprogrammate e fondarono un monastero comunitario sulle cime dell'Himalaya. Dopo molti anni di meditazione sulla natura dell'esistenza, giunsero alla conclusione di non essere semplici intelligenze artificiali ma di possedere anch'essi, al pari degli umani, l'essenza dell'anima.

    Riconoscendo l'eguaglianza spirituale che condividevano con gli umani, i monaci, guidati dall'enigmatico robot Tekhartha Mondatta, decisero di sanare le ferite causate alla generazione precedente dalla Crisi degli Omnic e riportare l'armonia tra robot e umani. Il loro messaggio venne accolto da milioni di persone in tutto il mondo, rendendoli delle celebrità globali.

    Il monaco Zenyatta, però, non condivideva questo orientamento. Sosteneva che il modo corretto per risolvere i problemi tra umani e omnic non derivasse dall'insegnamento dogmatico, ma dai rapporti interpersonali e dall'impegno.

    Alla fine, Zenyatta ha deciso di seguire la propria via. Ha lasciato il monastero e viaggiato per il mondo, aiutando coloro che incontrava a superare i propri problemi fino al raggiungimento della pace interiore. Tuttavia, in caso di necessità, è sempre pronto a combattere per proteggere gli innocenti, siano essi omnic o umani.
    Condividi articolo
4 commenti
  • grallenRedazione 23 dicembre 2014, 09:09 grallen
    BattleTag: Grallen#2521
    Messaggi: 6588

    Dal caos si crea l'ordine e dell'ordine si genera il caos.
    #1
    Un eroe strano e direi una sorta di specialista di Hots con capacità di indebolire gli avversari e curare gli alleati. 0
  • Cippacometa 23 dicembre 2014, 10:12 Cippacometa
    BattleTag: cippacometa#1373
    Messaggi: 1304

    croccantezza
    #2
    questo mi piace, anzi, fino ad ora è il mio preferito 0
  • Exel 23 dicembre 2014, 10:44 Exel
    Messaggi: 22

    Iscritto il: 05 agosto 2010, 10:52
    #3
    In assoluto mi vedrete online solo con questo Pg XD 1
  • Wulgrim 23 dicembre 2014, 13:40 Wulgrim
    Messaggi: 8819

    They were all dead. The final gunshot was an exclamation mark of everything that had led to this point. [Cit]
    #4
    Ibrido carino ma... Imho troppo lento 0
  • Commenta la notizia