• Scritto da ,
    I due giocatori del team Shanghai Dragons, che parteciperà alla prossima Overwatch League, si sono resi responsabili di un comportamento scorretto. "Undead" e "Xushu", questi i loro pseudonimi in Overwatch, sono stati richiamati formalmente e sospesi dal team, oltre ad aver subito una multa di circa 400 € per account sharing.

    A quanto pare i due giocatori si sono scambiati gli account per poter accedere alle medesime partite e poter giocare insieme, poiché i loro account principali avevano un SR (skill rating) troppo sbilanciato per poter partecipare insieme all'interno delle partite competitive.
    L'organizzazione dei Shanghai Dragons conferma con un tweet la penalità inflitta ai giocatori e conferma che collaborerà con Blizzard per ulteriori penalità, che probabilmente saranno messe in atto per Overwatch League.

    Ecco comunicazione da parte dei Shanghai Dragons:
    "Per quanto riguarda il problema di condivisione degli account tra Undead e Xushu ci scusiamo sinceramente con la comunità per l'impatto negativo che ha avuto. Per ulteriori dettagli leggete la seguente didascalia."
    Immagine


    Fonte: Twitter/Shanghai Dragons
    Condividi articolo
1 commento
  • Dokrobei 13 dicembre 2017, 14:34 Dokrobei
    BattleTag: Phantomas#21599
    Messaggi: 583

    Iscritto il: 07 marzo 2015, 13:35
    #1
    Troppi soldi in mano a dei bambini 1
  • Commenta la notizia