• Scritto da ,
    Blizzard ha già dichiarato che vorrebbe vedere più team all'interno della Overwatch League e lo stesso Nate Nanzer è concentrato sul mercato europeo ed asiatico alla ricerca di nuovi team. Tuttavia i nuovi investitori potrebbero trovare un prezzo maggiorato per poter accedere ed iscriversi alla OWL, infatti secondo ESPN, il grande successo che sta avendo questo evento potrebbe far lievitare i prezzi d'iscrizione.

    I team che ora sono in competizione hanno pagato ben 20 milioni di dollari per l'iscrizione. Anche se non ci sono conferme da parte di Blizzard, il prezzo potrebbe variare dai 35 milioni di dollari fino a schizzare ai 60 milioni di dollari. Anche se sembrano davvero una montagna di soldi per un franchising bisogna considerare le sponsorizzazioni milionarie presenti. Overwatch deve dimostrare ai potenziali investitori l'assoluta solidità dell'evento e dei suoi spettatori, che nonostante il boom iniziale, dovrà rimanere costante nel tempo.

    Secondo ESPN: "Negli ultimi tre mesi la OWL ha superato ogni aspettativa sui ricavi, e diverse fonti confermano che i ricavi sono quasi quattro volte superiori alle proiezioni iniziali formulate. Il campionato ha ottenuto ben 90 milioni di dollari dalla collaborazione con Twitch nei prossimi due anni. Mentre le due sponsorizzazioni biennali di HP Omen e Intel valgono rispettivamente 17 milioni e 10 milioni di dollari. In questi dati sono esclusi le operazioni con T-Mobile, Toyota e Sour Patch Kids, e coloro che hanno collaborato alla creazione delle divise dei vari team".

    Probabilmente si affacceranno altri investitori americani, già la maggior parte dei team è di proprietà di grandi magnati dello sport e investitori made in USA, si aspetta solo di vedere chi nel vecchio continente e in Asia sia in grado di mettere sul tavolo tale cifra, magari anche per la nuova stagione 2019.

    Fonte: espn.com
    Condividi articolo
1 commento
  • Xenophobia 15 febbraio 2018, 10:49 Xenophobia
    BattleTag: Xeno@21949
    Messaggi: 226

    Iscritto il: 11 novembre 2011, 14:35
    #1
    Dai che il calcio mi ha rotto il cazzo! 2
  • Commenta la notizia