• Scritto da ,
    La penultima fase dell'Overwatch League ha visto protagoniste 4 squadre che si sono date battaglia fino all'ultimo payload, e l'intera città di Los Angeles con le sue due squadre ha combattuto fino all'ultimo per la finalissima della fase 3, contro i due team della divisione altantica.
    Una vera sfida nella sfida in questa fase 3 della Overwatch League, infatti abbiamo visto contrapposti le due facce dell'America, come per il mondo hip hop anche qui abbiamo avuto uno scontro tra la East Coast e West Coast; nel concreto le due squadre di Los Angels, Gladiators e Valiant contro New York Excelsior e Boston Uprising.

    Tra i Gladiators e i Boston sono subito scintille quando il presidente Huk dei Boston ha dichiarato che la partita contro i Gladiatori di Los Angels fossero un "avversario facile", parole di sfida che hanno trovato riscontro sul campo. Infatti i Boston Uprising hanno mantenuto sangue freddo e portato a casa un netto 0-3, insediandosi subito come primi sfidanti per il titolo. Nelle mappe di Tempio di Anubi e Ilios i Boston hanno fatto il loro meglio, contrastando sempre i Gladiators senza lasciargli mai fargli conquistare una sola volta il punto.

    Stessa musica anche nello scontro tra Los Angeles Valiant e New York Excelsior, anche qui il risultato è stato un sonoro 0-3 a favore dei NYXL sempre lucidi su tutte le mappe, solo in Junkertown hanno sofferto leggermente, ma i Valiant non hanno sfruttato questa piccola debolezza per una significativa rimonta.

    La sfida tra la divisione atlantica e quella pacifica vede quindi vincitori i due team della costa orientale, in una finalissima per il titolo che ha un sapore di derby tra NYXL e Boston Uprising. La disparità di gioco si è fatta sentire anche in questo tesissimo match, qui i New York hanno continuato la loro striscia positiva, mettendo all'angolo i Boston nelle prime due partite sulle mappe Route 66 e Nepal. La fiammata dei Boston è arrivata nella mappa Industrie Volskaya, ottenendo un pareggio. Questo non basta ai Boston, nella mappa Numbani vengono sopraffatti dai NYXL che difendono strenuamente l'ultimo checkpoint ottenendo così la vittoria per 0-3.

    Alla fine della fiera vediamo i NYXL nuovamente campioni del titolo della stagione per la seconda volta consecutiva, già campioni nella fase due contro i Philadelphia Fusion e ora contro i Boston. Fin ora hanno portato a casa in totale ben 250.000$ per le loro due vittorie. Il giocatore saebyeolbe è stato nominato come miglior giocatore della giornata, a tal riconoscimento lo stesso ha dichiarato mentre festeggiava: "Sono la miglior Tracer al mondo!"

    La Overwatch League è in pausa, il nuovo appuntamento è fissato per giovedì 17 maggio e della fase 4, ovvero l'ultima per questa prima e incredibile stagione. A seguire ci saranno i playoff e il gran finale che promette di dare grande spettacolo! Per tutte le altre informazioni, curiosità, replay e classifiche vi rimandiamo al sito ufficiale della Overwatch League.


    Il match completo tra NYXL e Boston Uprising
    Condividi articolo
2 commenti
  • Vancold 09 maggio 2018, 09:20 Vancold
    Messaggi: 912

    Iscritto il: 13 ottobre 2011, 17:41
    #1
    Tra i Gladiators e i Boston sono subito scintille quando il presidente Huk dei Boston ha dichiarato che la partita contro i Gladiatori di Los Angels fossero un "avversario facile"


    Perché non è stato multato e non gli è stato fatto un ammonimento ufficiale con pubbliche scuse, pena l'esclusione a vita dall'amministrazione? E' un comportamento tossico e così come altri va denunciato e sanzionato, per dare il buon esempio a ciascun spettatore e giocatore che si rispecchia in questi modelli di vita.

    lo stesso ha dichiarato mentre festeggiava: "Sono la miglior Tracer al mondo!"


    Questo comportamento, già più lieve, è comunque ugualmente negativo e deleterio, poiché tale affermazione è irrispettosa nei confronti di altri giocatori di Tracer nel mondo, che, seppur senza la stessa visibilità e la stessa abilità nel giocare in un team e nel macro-gaming, potrebbero benissimo esser considerati alla pari se non meglio, come giocatori del suddetto Eroe.


    Spero che in futuro stiano più attenti a divulgare queste mancanze e che estirpino totalmente la tossicità della scena competitiva, composta perlopiù da influencer e personalità di spicco che dovrebbero innanzitutto dare il buon esempio.
    3
  • CashCommunity Manager 09 maggio 2018, 09:32 Cash
    BattleTag: CASH#2628
    Messaggi: 2820

    Le previsioni per oggi dicono: tempeste di bombe, con nubi sparse a forma di fungo
    #2
    @Vancold Vorrei commentare, ma non posto [cit. J-Ascia] 0
  • Commenta la notizia