• Gli sviluppatori di Overwatch hanno approfondito la storia del gioco, strettamente collegata alle mappe, ma che verrà nei fatti raccontata utilizzando un ampio ventaglio di opzioni.

    L'idea era quella di creare non solo un gioco con delle meccaniche interessanti per gli standard degli sparatutto in prima persona, ma porre anche particolare attenzione alla cura dei dettagli grafici e dell'ambientazione; non solo quella dei singoli eroi e delle loro abilità, ma sopratutto dalle mappe, le quali sono ispirate al mondo reale e rielaborate in pieno stile Blizzard.


    Le mappe di Overwatch

    Il mondo di Overwatch è stato devastato dalla guerra, ma dietro ogni mappa c'è la storia del paese che la riguarda; questi luoghi sono i campi di battaglia tra le organizzazioni segrete che vogliono distruggere la pace raggiunta con difficoltà e quelle che cercano di mantenerla. Gli omnic sono alla ricerca di una cittadinanza nel mondo, soprattutto quelli pacifici e illuminati, altri vogliono solo continuare la guerra.

    • Un esempio è la mappa El Dorado, ambientata in Messico, la città è addobbata con le luci della festa per ricordare la fine della guerra degli omnic.
    • Quella di Numbani è il simbolo della pace tra umani e omnic, la città è stata costruita con la collaborazione di umani e robot che hanno lavorato insieme, per questo è al centro dell'attenzione dei malvagi per il pugno di Dommfist.
    • La prossima nuova mappa sarà ambientata ad Hollywood dove c’è un regista omnic, Hal-fred Glitchbot che ha bisogno di protezione nel suo movimento di difesa dei diritti per gli omnic.
    • Un simbolo di questo sforzo di pace lo si può vedere nella mappa King’s Row, zona londinese dove al centro della piazza si trova una statua di omnic.
    • Per le Industrie Volskaya c'è una storia diversa, la Russia è stata al centro di un conflitto ed è stato il primo stato ad essere invaso, altri paesi hanno risposto in maniera differente cercando di arginare la minaccia della guerra con le loro risorse:

      • Crusader Armor in Germania
      • Enhanced soldiers in America
      • Robot da combattimento giganti, in Russia

      Quando si è verificata la Omnicrisis, la ribellione degli omnic, l'organizzazione Overwatch è stata la soluzione, ma la Russia non ha accettato alcun aiuto e per sopravvivere sono rimasti indipendenti. Grazie a tanti sacrifici hanno resistito, questo grazie anche al loro grande spirito patriottico.

      Le grandi fabbriche rappresentano alla perfezione la grandezza russa. I robot giganti sono comandati da umani e proteggono le città, questi colossi di ingegneria robotica si possono vedere nella mappa di Volskaya. I russi sono inoltre diventati paranoici, vedono spie dappertutto, diffidando di tutti.

    Immagine


    La storia continua fuori dal gioco

    Il continuum narrativo di Overwatch e la storia di tutti i personaggi saranno sviluppati al di fuori del gioco con la creazione di graphic novel, poster e filmati narrativi come A Moment in Crime.


    Un altro esempio sono i wanted poster di Junkrat e Roadhog, creati appositamente da artisti esterni al team di sviluppo di Overwatch quando ancora non erano noti i modelli finali dei vari eroi ed avendo a disposizione solo una descrizione sommaria.

    Immagine

    Anche i dialoghi fra gli eroi faranno parte delle fonti principali per raccontare la storia e trasmettere la loro personalità, saranno implementati presto.

    Vari fumetti chiariranno la storia passata degli eroi come Jack Morrison e Gabriel Reyes, i primi due soldati di Overwatch, entrambi facente parte del programma soldato potenziato. Per Reyes la missione è tutto, a tutti i costi, mentre Morrison pensa che nessuno debba essere lasciato indietro. Questo materiale, come quello simile creato in passato per World of Warcraft, sarà disponibile su battle.net ed in parte sono già in fase di sviluppo.

    Immagine

    Ci saranno anche una serie di corti cinematografici per Overwatch, tra i quali:
    • Le origini di Winston
    • Widowmaker vs. Tracer
    • Attentati di Reaper
    • Assassini di Hanzo

    Non siamo di fronte ad una serie, ognuno avrà una storia a sé stante e non sono esclusi più episodi per una stessa storia. Nella Collector's Edition di Overwatch saranno presenti molte informazioni sulla vita e le origini dei vari personaggi.

    Making of dei cortometraggi



    In futuro si espanderà la storia mantenendo l'intera ambientazione in un mondo coerente, magari cambiando anche le mappe per far notare le novità che avvengono nell'universo di Overwatch. Verranno implementati nuovi eroi, alcuni facenti parte della vecchia generazione ed altri che si ispirano ad essa ed ai suoi valori.
    Condividi articolo
3 commenti
  • Hishuar 08 novembre 2015, 00:51 Hishuar
    BattleTag: hishuar#2378
    Messaggi: 209

    Iscritto il: 24 gennaio 2015, 01:39
    #1
    ove-watch ovunque DansGame 0
  • Ligario 08 novembre 2015, 01:03 Ligario
    BattleTag: Ligario#2490
    Messaggi: 4499

    I care about me as much as I care about you!
    #2
    @Hishuar (angel) 0
  • Hishuar 08 novembre 2015, 16:52 Hishuar
    BattleTag: hishuar#2378
    Messaggi: 209

    Iscritto il: 24 gennaio 2015, 01:39
    #3
    Ligario ha scritto:Hishuar (angel)

    @Ligario <3 <3
    0
  • Commenta la notizia