• Scritto da ,
    La prima riflessione di Jeff Kaplan sul'argomento riguarda il meta e di come esso è percepito dalla comunità di Overwatch. Infatti leggendo qualche parere dell'utenza sembra che alcuni vogliano che ogni eroe abbia un tasso fisso di scelta di circa il 4-5%.

    Tuttavia non si crede che ciò corrisponde alla realtà, né tantomeno che il gioco possa diventare migliore con questa modifica specifica. Parte della base di giocatori vorrebbe eliminare alcune modalità, eppure la varietà delle mappe permette al meta di essere più fluido. Kaplan conviene nel fatto che quando un meta diventa troppo definito, ad esempio quando vengono giocati sempre i soliti eroi a discapito di altri, il gioco diventa meno divertente. Per questo si guarda alle tendenze del gioco e si cerca di regolarle.

    È interessante confrontare il meta effettivo del gioco e quello che invece viene percepito dai giocatori. Il meta percepito è quello determinato fuori dalla scena professionale e da ciò che viene giocato nei vari tornei. Molte volte alla fine dei tornei, le scelte dei giocatori vengono analizzate e seguite come se fossero il Vangelo.

    Un esempio interessante riguarda Mercy, non un eroe di prima scelta nel "meta a 3 tank" eppure secondo le statistiche del team di sviluppo gli eroi vitali, per questa determinata composizione, dovevano essere Lùcio e Ana, insieme a Mercy risultava al 5° posto come eroe utile tra tutti. Ciò dà un chiaro esempio del meta percepito e di come questo non corrisponda al meta che realmente è.

    Immagine

    Le modifiche al bilanciamento possono risultare ostiche sopratutto quando la comunità ha aspettative molto alte. C'è indignazione quando un eroe non viene giocato per tanto tempo (come ad esempio un Bastion o una Symmetra) e quindi le modifiche cercano di rivitalizzare quegli eroi, ma il risultato è che i giocatori hanno bisogno di adattarsi al gioco di Symmetra e Bastion perché risultano complicati da giocare. . . e sono più potenti.
    Non si può rendere Bastion magicamente forte e di prima scelta, senza applicare modifiche che lo rendano vitale in gioco.

    L'opinione personale di Jeff Kaplan in merito a Bastion è la seguente: effettivamente è risultato un eroe troppo potente dopo le modifiche apportate. In particolare, in una partita Kaplan aveva scelto Bastion e nonostante la Tracer avversaria risultasse molto più abile rispetto allo sviluppatore di Overwatch, Bastion con l'auto-cura e in modalità sentinella riusciva a tenere testa a Tracer e ad ucciderla per logorio nel combattimento. In molti feedback Bastion veniva chiamato "Il pulsante per la vittoria".

    Le denunce e gli elogi sul nuovo Bastion sono fondate, non si crede che sia ancora perfetto, ma per questo sono stati aggiunti gli ultimi cambiamenti. Tuttavia Kaplan crede che ci sia una gigantesca iperbole intorno a questa situazione, che terranno comunque d'occhio e apporteranno modifiche là dove necessario.

    Fonte: Overwatch Forum
    Copertina Burntgreentea
    Condividi articolo
9 commenti
  • Vancold 06 marzo 2017, 12:43 Vancold
    Messaggi: 631

    Iscritto il: 13 ottobre 2011, 18:41
    #1
    Tuttavia Kaplan crede che ci sia una gigantesca iperbole intorno a questa situazione.


    inb4 Immagine
    3
  • Exhumed 06 marzo 2017, 13:09 Exhumed
    BattleTag: Punisher666#2193
    Messaggi: 3315

    Hell On Earth
    #2
    Vancold ha scritto:
    inb4 Immagine

    @Vancold

    This!
    0
  • exca 06 marzo 2017, 13:27 exca
    Messaggi: 1018

    Hearest thou my voice, still?
    #3
    Un esempio interessante riguarda Mercy, un eroe di prima scelta nel "meta a 3 tank" eppure secondo le statistiche del team di sviluppo gli eroi vitali, per questa determinata composizione, dovevano essere Lùcio e Ana, mentre Mercy risultava solo al 5° posto come eroe utile.

    @Cash
    Secondo me hai fatto un po' di confusione in questa parte.
    Durante il 3 tank meta secondo il meta report di overbuff/pro teams gli healers da pickare erano Lucio e Ana e tanta gente ha iniziato a lamentarsi sui forum ufficiali/reddit per la situazione di Mercy perche' sembrava che nessuno la pickasse, chiedendo buff/reworks mentre guardando le statistiche effettive Mercy risulta il 5° pick overall.

    Comunque Jeff non ha specificato la piattaforma di queste statistiche quindi possiamo dare per scontato che si riferisca overall su tutte e tre le piattaforme, sinceramente non so nemmeno se ci sia mai stato il 3 tank meta su console, magari qualche amico consolaro potra' illuminarci sulla situazione.
    1
  • CashCommunity Manager 06 marzo 2017, 13:43 Cash
    BattleTag: CASH#2628
    Messaggi: 2288

    Le previsioni per oggi dicono: tempeste di bombe, con nubi sparse a forma di fungo
    #4
    @exca un refuso dovrebbe essere più chiaro ora, Mercy risultava secondo le statistiche il 5° eroe più utile nel complesso, in quella composizione, insieme ad Ana e Lucio, eppure non veniva scelta dalla maggior parte dei giocatori.

    Non penso possa esserci una grande differenza di Meta tra PC e Console, un esempio fino a poco tempo fa ad esempio Winston non veniva quasi mai scelto eppure ora, dopo la vittoria dei coreani nell'ultimo torneo al BlizzCon, tutta la comunità si è resa conto di come questo eroe sia utile per andar a caccia di guaritori dietro le linee nemiche. Ora tutti giocano Bastion giustamente, ma non è detto che il team sia bravo nel supportarlo.
    0
  • exca 06 marzo 2017, 13:56 exca
    Messaggi: 1018

    Hearest thou my voice, still?
    #5
    risultava secondo le statistiche il 5° eroe più utile

    Risulta il 5° eroe più pickato, comunque molto meglio l'edit!
    Ok, non saprei perche' Winston come hai detto dopo che Miro ha mostrato al mondo come giocarlo e' sicuramente aumentato il suo utilizzo, ma per esempio durante il 3tank meta Winston era l'unico tank che non veniva giocato perche' andavi contro Road/D.va che counterano instant e D.va poteva harassare i support mille volte meglio da sola di un povero Winston.
    Quindi e' lo stesso discorso di Mercy, magari ha un pickrate piu' alto di quello che la community si immagina ma sinceramente guardando tanti game competitive e per esperienza personale era veramente raro vedere un Winston o una Mercy durante la prima parte di S3 e quelle poche volte venivano spesso considerati troll pick.
    Non riesco a spiegare in altro modo Mercy quinto pick overall, ma non giocando su console non posso discutere del meta usato su quelle piattaforme ma posso immagine che eroi come Mercy/Torb/Bastion siano piu' performanti su console dove mirare risulta piu' difficile.
    0
  • BigBoss 06 marzo 2017, 14:10 BigBoss
    Messaggi: 2227

    Iscritto il: 30 gennaio 2016, 12:06
    #6
    @exca sotto a platino i pick di certi personaggi sono molto più alti, mio fratello è andato a finire in bronze la scorsa season per DC, cazzi e mazzi e salendo a silver e gold in nove partite su dieci c'era almeno una mercy, cose che salendo più in alto trovi raramente. Vista la mira media sono anche piuttosto efficaci le mercy a quei livelli, personalmente in situazioni di carry mi permetterei di suggerirla pure io. 0
  • exca 06 marzo 2017, 14:16 exca
    Messaggi: 1018

    Hearest thou my voice, still?
    #7
    Hai ragione sono saltato subito al comblotto su console e ho completamente ignorato i tier piu' bassi. 0
  • tsetasumo 07 marzo 2017, 11:24 tsetasumo
    BattleTag: tsetasumo#2583
    Messaggi: 509

    Iscritto il: 20 ottobre 2010, 23:53
    #8
    Dove si possono trovare le percentuali di pick dei vari personaggi ? 0
  • exca 07 marzo 2017, 13:38 exca
    Messaggi: 1018

    Hearest thou my voice, still?
    #9
    Blizzard ufficialmente non rilascia nessuna statistica, puoi guardare le classifiche di masteroverwatch/overbuff ma non sono precise o complete.
    http://masteroverwatch.com/heroes
    Se ti interessano solo i pick fatti durante i tornei puoi seguire CaptainPlanet su overbuff che analizza la scena esport di settimana in settimana.
    https://www.overbuff.com/blog/2017-03-0 ... is-averted
    Immagine
    0
  • Commenta la notizia