• Scritto da ,
    A partire da domani si affronteranno 41 giocatori provenienti dalla Overwatch League e 78 giocatori dai Contenders, per sfidarsi nel nuovo evento dell'Overwatch World Cup 2018. La prima tappa vedrà come cornice la città di Incheon, Corea del Sud e le nazionali scelte sono: Russia, Finlandia, Giappone, Taipei e Hong Kong.

    Per vedere l'Italia invece bisognerà aspettare la tappa di Parigi il 21 settembre, dove troveremo in sfida Polonia, Regno Unito, Germania, Francia e Paesi Bassi.
    Per ulteriori informazioni sui caster, gli orari e le date consultate il bluepost di seguito.

    Amelia Savery ha scritto

    Esatto: abbiamo appena spazzato i coriandoli dal pavimento del Barclays Center per i festeggiamenti delle Grand Finals e stiamo già per affrontare un nuovo, importantissimo torneo: l'Overwatch World Cup 2018. Nel corso del prossimo mese vedremo 41 giocatori dell'Overwatch League e 78 dei Contenders che, insieme ad altri eroi della ladder, cercheranno di lasciare il segno nella storia rappresentando la propria nazione.

    Prima di tutto, andremo a Incheon, Corea del Sud. In questa metropoli situata fuori Seul si incontrano intrattenimento, arte e storia, ed è qui che la squadra di casa, la Corea del Sud, ospiterà le nazionali di Russia, Finlandia, Giappone, Taipei e Hong Kong nella prima delle quattro fasi a gruppi.

    Ciò che c'è da sapere

    • Quando: 17-19 agosto, 12:00 KST // 16-18 agosto, 20:00 PDT
    • Dove: Studio Paradise (tutto esaurito)
    • Streaming in diretta:
    • Patch: 1.26 (patch di uscita di Wrecking Ball)
    • Calendario match: sul sito ufficiale OWWC.
    • Selezione mappe: tutte! Ogni match inizierà con una mappa di controllo predeterminata: Nepal, Torre di Lijiang, Ilio oppure Oasi. A partire dalla seconda mappa, la squadra sconfitta potrà scegliere la mappa successiva dalle seguenti categorie:
      • Seconda mappa: ibrida
      • Terza mappa: conquista
      • Quarta mappa: trasporto
      • Quinta mappa (spareggio): controllo (deve essere diversa dalla prima mappa)

     

    Roster delle nazionali

    Corea del Sud:

    • Pan-Seung "Fate" Koo (LA Valiant)
    • Tae-Hong "Meko" Kim (NYXL)
    • Jong-Ryeol "Saebyeolbe" Park (NYXL)
    • Hae-Seong "Libero" Kim (NYXL)
    • Seong-Hyun "Jjonak" Kim (NYXL)
    • Yeon-Jun "ArK" Hong (NYXL)
    • Riserva: Jae-Hyeok "Carpe" Lee (Philadelphia Fusion)

    La squadra dei campioni in carica della Corea del Sud è composta per il 71,43% di giocatori dei NYXL, un team molto talentuoso che ha però avuto problemi ad adattarsi al nuovo meta nei playoff dell'Overwatch League. E ora dovranno vedersela con il criceto! Se c'è qualcuno in grado di farlo, sono proprio i NYXL (con l'aiuto di Fate e Carpe), ma dovranno offrire grandi prestazioni per mettere a tacere ogni dubbio.

    Russia

    • Denis "Tonic" Rulev (Contenders EU: Bazooka Puppies)
    • Ilia "Txao" Makarov (Contenders EU: CIS Hope)
    • Stanislav "Mistakes" Danilov (Boston Uprising)
    • Aleksandr "MayN" Katarskii (Contenders EU: CIS Hope)
    • Andrey "Engh" Sholokhov (Contenders EU: CIS Hope)
    • George "ShaDowBurn" Gushcha (Philadelphia Fusion)
    • Riserva: Andrei "uNFixed" Leonov (Contenders EU: CIS Hope)

    Gli unici due giocatori russi dell'Overwatch League, gli attaccanti Mistakes e ShaDowBurn, saranno protetti da un roster quasi del tutto composto dai CIS Hope, tra le squadre migliori dei Contenders Europe in questa stagione. Anche se ShaDowBurn non ha giocato nelle Grand Finals dell'Overwatch League, il capitano dei CIS Hope Engh dovrà prepararsi a dare ordini a questa coppia di grande esperienza.

    Finlandia

    • Joona "Fragi" Laine (Philadelphia Fusion)
    • Joonas "Zappis" Alakurtti (Florida Mayhem)
    • Jonas "Shaz" Souvaara (LA Gladiators)
    • Benjamin "BigGoose" Isohanni (LA Gladiators)
    • Jiri "LiNkzr" Masalin (Houston Outlaws)
    • Timo "Taimou" Kettunen (Dallas Fuel)
    • Riserva: Tuomo "Davin" Leppänen (Contenders EU: Team Gigantti)

    Chi avrebbe mai immaginato che un paese di 5,5 milioni di abitanti potesse sfornare tanti professionisti di Overwatch? La nazionale finlandese è una moderna reincarnazione dei Team Gigantti del 2017, vincitori della Stagione Zero degli Overwatch Contenders Europe, con l'aggiunta di Taimou, che faceva parte dei famosi EnVyUs, vincitori della Stagione 1 degli APEX. Dovranno dimostrare che grandi cose possono succedere quando vecchi amici che sono cresciuti nell'ambiente competitivo si ritrovano a giocare insieme.

    Giappone

    • Sean "ta1yo" Henderson (Contenders PAC: CYCLOPS)
    • Kazuki "SamuraiD" Nouno (Contenders PAC: CYCLOPS)
    • Kaito "kenmohororo" Yoshida (Contenders PAC: CYCLOPS)
    • Ryoma "Sabagod" Tsuji (Contenders PAC: CYCLOPS)
    • Takahiro "CLAIRE" Watanabe (Contenders PAC: CYCLOPS)
    • Kenji "AmeKen" Hisano (Contenders PAC: CYCLOPS)
    • Riserva: Yuuma "dep" Hashimoto (Contenders PAC: CYCLOPS)

    La squadra giapponese, formata interamente da giocatori dei CYCLOPS, arriva dal programma Path to Pro. Dopo aver terminato in testa la Stagione 2 dell'Open Division (Pacific), si sono piazzati terzi nei Trials per poi essere promossi nei Contenders. E si sono fatti notare. Al momento della pubblicazione di questo articolo, sono imbattuti in una lega con cinque squadre coreane. Non male. Il Giappone ha stupito il mondo intero con la propria prestazione dello scorso anno all'Overwatch World Cup, arrivando alle semifinali alla BlizzCon dopo aver strappato il il primo posto nel proprio gruppo a Finlandia e Spagna. Sono gli outsider del torneo.

    Taipei

    • Wei-Teng "kant" Kao
    • Chao-Hua "ATing" Chen (Contenders PAC: Hong Kong Attitude)
    • Jing-Han "TenTen" Liao (Contenders PAC: Hong Kong Attitude)
    • Keng-Yu "ShaiuLin" Lin (Contenders PAC: Hong Kong Attitude)
    • Shiao-Chin "Craz1S" Wei (Contenders PAC: Nova Esports)
    • Rui-Zhoi "OYO" Gao (Contenders PAC: Nova Esports)
    • Riserva: Erh-Fu "BLUE" Kao (Contenders PAC: Nova Esports)

    Con un mix di giocatori provenienti da due squadre di media classifica dei Contenders Pacific, si potrebbe presumere che Taipei non sia destinata a lasciare il segno a Incheon. Tuttavia, gli Hong Kong Attitude hanno molta esperienza nella regione Pacifica, avendo partecipato a entrambi gli Overwatch Pacific Championship nel 2017 e finendo quarti ogni volta. Anche i Nova Esports sono arrivati ai Contenders Pacific attraverso il sistema Path to Pro, e anche se non stanno andando bene come i colleghi giapponesi dei CYCLOPS, stanno ottenendo dei risultati di tutto rispetto in un gruppo altrettanto rispettabile.

    Hong Kong

    • Kin-Long "ManGoJai" Wong (Contenders PAC: Hong Kong Attitude)
    • Ka-Chung "GZQQ" Wong
    • Chi-Yeung "Moowe" Yip (Contenders PAC: Hong Kong Attitude)
    • Tsz-Kit "Mikouw" Wan (Contenders PAC: Hong Kong Attitude)
    • Chung-Ching "JazZy" Pak (Contenders China: LGD Gaming)
    • Chan-Yuan "YiWind" Ho
    • Riserva: Cheuk-Pang "AmCrazy" Lai

    Hong Kong è più o meno nella stessa barca di Taipei e, come si vede, anche loro possono contare su alcuni giocatori degli Hong Kong Attitude. La squadra ha disputato un match amichevole a inizio agosto, l'OWWC Team Australia Outback Showdown, dove ha subito una brutta batosta da parte degli australiani. Tuttavia, Hong Kong ripone molta fiducia nelle proprie prestazioni durante la fase a gruppi.

    Commentatori

    • Alex “Goldenboy” Mendez
    • Malik Forté
    • Jake "Jake" Lyon
    • Seth “Achilios” King
    • Wolf Schroeder
    • Andrew “ZP” Rush
    • Harry “LegDay” Pollitt
    • Jack “Jaws” Wright

    Unisciti alla banda venerdì 17 agosto alle 12:00 KST (giovedì 16 agosto alle 20:00 PDT) per l'inizio dell'Overwatch World Cup 2018!

    Condividi articolo
Commenta la notizia