• Scritto da ,
    Nella sezione Overwatch Eroi trovate le descrizioni complete di tutti gli altri eroi presenti nel gioco.

    Di fronte alla minaccia di uno degli Omnic più potenti mai visti prima, la Corea decise di creare una nuova branca di combattenti per resistere alla terribile minaccia. Nacquero così i MEKA, robot da combattimento comandati a distanza da piloti professionisti. Sfortunatamente l'Omnic riuscì a distruggere il sistema di controllo a distanza dei MEKA, costringendo così i piloti al controllo di persona.

    I giocatori professionisti coreani si rivelarono i migliori piloti possibili per queste nuove macchine da combattimento e D.VA, già campionessa mondiale in carica, divenne anche la protettrice più amata del suo paese.



    ABILITÀ MECH


    • CANNONI A FUSIONE: Il mech di D.VA è equipaggiato con una coppia di cannoni rotanti a corto raggio in grado di fare fuoco continuo, che infliggono ingenti danni ma rallentano i suoi movimenti.

    • RETRORAZZI: Il mech di D.VA attiva i suoi retro-razzi per volare per breve tempo, trasportandola con sé e consentendole di cambiare direzione o colpire i nemici, respingendoli.

    • MATRICE DIFENSIVA: Questa matrice frontale è in grado di abbattere i proiettili in arrivo.

    ABILITÀ DEFINITIVA
    • AUTODISTRUZIONE: D.VA si espelle dal mech e ne sovraccarica i reattori, facendolo esplodere e infliggendo danni ingenti a chiunque si trovi nelle vicinanze.


    ABILITÀ D.VA


    • PISTOLA LASER: Fuori dal suo mech, D.VA può continuare a combattere con una pistola laser a medio raggio.

    ABILITÀ DEFINITIVA
    • RICHIAMA MECH: Se la sua armatura da battaglia viene distrutta, D.VA può richiamare un altro mech e tornare a combattere.

    Dentro o fuori dal suo MEKA, D.VA è un avversario agile e pericoloso, che non mostra alcuna pietà per i suoi avversari e non ha paura di sacrificare tutto pur di ottenere la vittoria.

    Immagine


    BIOGRAFIA


    Blizzard ha scritto
    "IO GIOCO PER VINCERE."

    D.VA è un'ex giocatrice professionista che impiega le sue abilità per pilotare un potente mech con il quale difende la sua patria.

    Vent'anni fa la Corea del Sud venne attaccata da una colossale mostruosità Omnic che emerse dalle profondità del Mar della Cina orientale. L'enorme costrutto torreggiante causò danni enormi alle città costiere prima di venire respinto sotto la superficie del mare. Il governo della Corea del Sud sviluppò quindi unità meccaniche corazzate chiamate MEKA per proteggere gli agglomerati urbani dai futuri attacchi della minaccia Omnic.

    Le paure del governo si dimostrarono fondate con l'emergere di un preciso percorso negli attacchi. Periodicamente, la mostruosità emergeva dal mare per attaccare la Corea del Sud e i paesi vicini. L'Omnic imparò da questi combattimenti, riconfigurandosi in forme diverse e presentando ogni volta nuove armi e abilità. Ogni scontro finiva però a un punto morto, con la mostruosità sconfitta ma non distrutta.

    Il continuo adattarsi dell'Omnic distrusse infine i network di controllo dei MEKA, costringendo i piloti a guidare di persona i propri mech. In cerca di candidati adatti, il governo cominciò a cercare tra i giocatori professionisti del paese, che possedevano i riflessi e l'istinto necessari a guidare gli avanzati sistemi bellici dei mech. Vennero reclutate le stelle più brillanti del firmamento, inclusa la campionessa mondiale in carica Hana Song, conosciuta anche come "D.VA". Celebre per la sua abilità fuori dal comune, D.VA era un avversario ostico, determinata a vincere a tutti i costi, diventata famosa per non aver mai mostrato pietà nei confronti dei suoi avversari.

    Per D.VA, ogni nuova missione è un gioco. Con la sua unità MEKA, si lancia in battaglia pronta a difendere la sua nazione anche senza preavviso. Di recente, ha iniziato a trasmettere in streaming i combattimenti per suoi fan adoranti, il cui numero cresce di giorno in giorno, che l'hanno trasformata in un'icona globale.
    Condividi articolo
7 commenti
  • Deinoforo 16 novembre 2015, 11:36 Deinoforo
    BattleTag: Deinoforo#2266
    Messaggi: 2236

    micio micio miao miao
    #1
    A veder l'immagine dove si appoggia mi è venuta in mente Annie di LoL :D 0
  • Grevier 16 novembre 2015, 15:06 Grevier
    Messaggi: 6349

    Bloodborne Platinum
    #2
    Definirla Tank per un abilità è esagerato comunque. 0
  • Kònàn 16 novembre 2015, 15:23 Kònàn
    BattleTag: Konan#2249
    Messaggi: 466

    Nitimur in vetitum semper, cupimusque negata.
    #3
    Quindi fondamentalmente è Tossgirl fictionalizzata? 0
  • Wulgrim 16 novembre 2015, 17:29 Wulgrim
    Messaggi: 8764

    They were all dead. The final gunshot was an exclamation mark of everything that had led to this point. [Cit]
    #4
    Grevier ha scritto:Definirla Tank per un abilità è esagerato comunque.

    @Grevier penso si basino sull'armatura e gli hp che ha quando sta nel meka, visto che pare giochi quasi sempre dentro il mech
    0
  • Grevier 16 novembre 2015, 17:47 Grevier
    Messaggi: 6349

    Bloodborne Platinum
    #5
    Mmm, allora ok. 0
  • VylneronRedazione 16 novembre 2015, 19:29 Vylneron
    BattleTag: Vylneron#2606
    Messaggi: 938

    Iscritto il: 19 settembre 2014, 10:29
    #6
    Mi piace molto, l'unica cosa che proprio non riesco a tollerare è quel meka rosa (no) 0
  • Dhoro 16 novembre 2015, 22:40 Dhoro
    BattleTag: Dhoro88#2969
    Messaggi: 212

    Ex priest holy dei Quantum Leap
    #7
    e io che i tank me li sono sempre immaginati brutti, enormi, pomposi e forzuti... 0
  • Commenta la notizia