• Nella giornata di ieri è stata fatta una pesante rivelazione da una ragazza minorenne, fan della OWL, in cui accusa il giocatore Jonathan "DreamKazper" Sanchez dei Boston Uprising di molestie, circuendo con la sua influenza la vittima mandando e ricevendo messaggi e foto dal contenuto esplicito tramite applicazioni di messaggistica istantanea.
    La denuncia da parte della ragazza è stata presa in considerazione dalle autorità che al momento stanno indagando, dalle prime indiscrezioni le prove contro il giocatore sembrano schiaccianti.

    Quella che segue è la trascrizione ufficiale dell'accusa e della testimonianza della minorenne nei confronti del giocatore dei Boston Uprising DreamKazper.



    Nota *Tutte le accuse riportate sono supportate da una serie di link e immagini che sono state allegate alla fine di questa deposizione. Si prega di leggere tutto tenendo conto che è una conversazione tra una ragazza di 14 anni e un ragazzo di 22 anni.

    "Voglio parlare di qualcosa che ho tenuto nascosto per troppo tempo. Sono Lily ho 14 anni e sono al 9° anno di scuola". (in America il 9° anno scolastico corrisponde al 1° anno superiore scolastico in Italia. [N.d.R.]).
    "Sono stata sfruttata e circuita da un ragazzo di 22 anni, giocatore della Overwatch League. Ha usato la sua influenza costringendomi a mandargli immagini di me nude e in atteggiamenti provocanti attraverso applicazioni come FaceTime.

    Ho un account Twitter col solo scopo di supportare le mie squadre preferite della Overwatch League. Un giorno totalmente all'improvviso, ho ricevuto un follow da parte di un giocatore della Overwatch League, ovvero DreamKazper dei Boston Uprising. Mi ha colto alla sprovvista, ma ero lusingata; così gli ho scritto ringraziandolo del sosteno. Da quel momento seguirono varie conversazioni, che mi fecero sentire speciale sopratutto quando un giocatore della Overwatch League volesse davvero parlarmi.

    Durante una delle prime conversazioni si è offerto di comprarmi una copia del gioco di Overwatch per PC. Pensai subito che fosse strano che mi offrisse qualcosa spendendo i suoi soldi, ma ero ancora confusa da tutta la situazione che stava accadendo. Ho accettato e abbiamo anche giocato insieme, a volte con alcuni compagni della sua squadra.

    All'inizio dell'amicizia avevo detto a Kaz che avevo solo 14 anni e sapevo che questa rivelazione poteva allontanarlo dal nostro rapporto di amicizia, ma lui mostrò un continuo interesse nel parlarmi, cosa che non mi dispiaceva. Nei giorni che sono seguiti abbiamo continuato a parlare e lui si è dimostrato molto innamorato, complimentandosi per il mio aspetto fisico facendo allusioni sessuali, in quel momento non gli ho dato peso.

    Col passare del tempo siamo diventati sempre più amici, nell'ultimo periodo ero uscita da una relazione adolescenziale ed ero vulnerabile. Passare dall'amicizia al sesso è stato così veloce. Le attenzioni che mi stava dando mi impedivano di vedere ciò che stava accadendo realmente era sbagliato.

    Ho iniziato a seguire una chat di gruppo con dei contatti che seguivo e che mi seguivano a loro volta sui social. E ho scoperto che all'interno delle chat c'erano commenti a sfondo sessuale nonostante molti utenti all'interno delle chat erano minorenni. Kaz continuava a scherzare che molti dei contatti, miei coetanei, fossero nudi, guardavano insieme dei porno e persino racconti di come lui aveva perso la verginità. La chat di gruppo ha migliaia di messaggi, quindi non ho potuto scorrere tutte le conversazioni per scovare i suoi messaggi.

    Rapidamente i nostri rapporti si sono intensificati e lui mi ha dato il suo numero di telefono e il contatto SnapChat. Su SnapChat le conversazioni spariscono dopo 24 ore e quindi le conversazioni parlavano di sesso, in cui ho inviato due foto di me molto esplicite, lui invece inviava foto di se stesso in boxer. Mentre su FaceTime lui appariva sempre completamente nudo. Ovviamente non posso mostrare questa prova, ma gli screenshot fatte alle conversazioni sembrano confermare quanto dico. Ho la prova che il numero falso con cui mi contattava in realtà era il suo.

    A quel tempo era bello avere un giocatore della Overwatch League così fortemente interessato a me. Mi ha portato molta fiducia e al momento ero così presa da questa situazione che non vedevo quanto fosse sbagliata l'intera situazione.
    Nacque un sentimento per Kaz, che potrei definire malsano ed effettivamente lo era. Mi aveva chiamato come "la ragazza dei suoi sogni" e ha giocato con i miei sentimenti. Mi sono resa conto di come questa relazione non poteva funzionare, le nostre età erano troppo distanti l'una dall'altra. A questo punto l'ho escluso dalla mia vita. In seguito ho scoperto che stava intrattenendo rapporti con altre ragazze e in quel momento era anche fidanzato.

    Nei mesi successivi ne ho parlato con i miei amici e mi sono accorta di quanto fosse davvero influente il potere. Mi sto esponendo sperando che non debba capitare a nessuno in futuro. DreamKazper sapeva che stava intrattenendo rapporti con una ragazza più giovane di lui di sette anni, usando come influenza il suo status di giocatore di una squadra famosa della OWL.
    "

    Immagine

    Alcuni screenshot delle conversazioni sospette del giocatore con la minorenne.


    Immagine

    In questa conversazione DreamKazper sembra essere a conoscenza dell'età della ragazzina




    Lo stesso giorno in cui è stata fatta questa accusa e si sono aperte le indagini, il team dei Boston Uprising con un tweet ha ribadito la gravità della situazione, sospendendo il giocatore da ogni legame e attività con la squadra. Le indagini sono in corso.



    Fonte: Invenglobal.com
    Condividi articolo
24 commenti
  • Ramku 09 aprile 2018, 11:10 Ramku
    BattleTag: Ramku#2216
    Messaggi: 866

    Iscritto il: 20 febbraio 2012, 16:19
    #1
    Qui se commento io vengo bannato quindi mi astengo rofl 3
  • Vancold 09 aprile 2018, 11:28 Vancold
    Messaggi: 952

    Iscritto il: 13 ottobre 2011, 17:41
    #2
    -Insert canzone dei Gem Boy- 1
  • Elmarco 09 aprile 2018, 15:05 Elmarco
    BattleTag: Elmarco#2695
    Messaggi: 2162

    Iscritto il: 04 maggio 2011, 12:07
    #3
    Che brutta cosa,era meglio quando mi incazzavo per le ridicole trovate verso i player piuttosto che ste merdate.
    Mi spiace per la ragazza, immagino come possa influire il potere di un idolo a quell'età.


    Peccato,era un bravo player,è stato bello vederlo giocare ma dopo sta cosa dubito che lo rivedremo più. Che gli sia di lezione.
    0
  • NZOTH 09 aprile 2018, 15:30 NZOTH
    BattleTag: Crocodile431 #2660
    Messaggi: 800

    Comuni mortali è arrivato lo stregone durotains il flagello di ferro lo sterminatore di re.
    #4
    Ovviamente bisogna vedere tutte le versioni non bisogna escludere che sia tutto falso ma viste le prove la vero dura per kaz 0
  • Dokrobei 09 aprile 2018, 19:53 Dokrobei
    BattleTag: Phantomas#21599
    Messaggi: 603

    Iscritto il: 07 marzo 2015, 13:35
    #5
    eeeeh, i pro :D gli.....idoli? :D 0
  • Grevier 09 aprile 2018, 20:34 Grevier
    Messaggi: 6820

    https://www.twitch.tv/grevier_
    #6
    In OWL la verginità è un requisito fondamentale e loro lo sanno.
    Se no i player hanno un calo di rendimento rofl
    1
  • settantaventi 09 aprile 2018, 23:54 settantaventi
    BattleTag: KillerQueen#21668
    Messaggi: 50

    Iscritto il: 16 maggio 2016, 12:53
    #7
    ma se in america c'era teen mom su mtv .... a 14 anni li hanno gia 3-4 marmocchi ....e han gia divorziato minimo 3 volte watta sad story 4
  • LeoZsan 10 aprile 2018, 18:39 LeoZsan
    BattleTag: LeoZsan
    Messaggi: 1

    Iscritto il: 10 aprile 2018, 18:30
    #8
    Ma che rabbia! I Boston sono la mia squadra preferita e lui uno dei migliori in squadra :(
    Indipendentemente che sia vero o meno (di prove tangibili vedo poco che dimostrino che lei e lui abbiano fatto quello che lei dice di aver fatto, pare un po' troppo comodo che fossero su snapchat dove i messaggi si cancellano... ma la polizia lo scoprirà presto) comunque mette una squadra in difficoltà. Si dichiarano professionisti, ma se fanno queste cose sono solo ragazzini. Se poi è tutto vero, allora un bel penale non glielo toglie nessuno.
    0
  • Elmarco 10 aprile 2018, 19:43 Elmarco
    BattleTag: Elmarco#2695
    Messaggi: 2162

    Iscritto il: 04 maggio 2011, 12:07
    #9
    LeoZsan ha scritto:di prove tangibili vedo poco che dimostrino che lei e lui abbiano fatto quello che lei dice di aver fatto, pare un po' troppo comodo che fossero su snapchat dove i messaggi si cancellano...

    @LeoZsan purtroppo è anche per quello che LUI avrà proposto quella piattaforma (se non erro lei si è praticamente sempre fatta trascinare).
    Stando ad altre cose lette in giro non sembra esser stata l'unica vittima..diciamo che non è stato un "errore di percorso" .
    2
  • BigBoss 10 aprile 2018, 20:05 BigBoss
    Messaggi: 2487

    Iscritto il: 30 gennaio 2016, 11:06
    #10
    Il fatto che siano ragazzini si era già capito, il problema è che questi ragazzini sono esempio per tanti altri. 6
  • Greymane 11 aprile 2018, 00:26 Greymane
    BattleTag: Urabrask#2263
    Messaggi: 7672

    “War is our sculptor. And we are prisoners to its design.”
    - Javik [Mass Effect 3]
    #11
    LeoZsan ha scritto:Ma che rabbia! I Boston sono la mia squadra preferita e lui uno dei migliori in squadra :(
    Indipendentemente che sia vero o meno (di prove tangibili vedo poco che dimostrino che lei e lui abbiano fatto quello che lei dice di aver fatto, pare un po' troppo comodo che fossero su snapchat dove i messaggi si cancellano... ma la polizia lo scoprirà presto) comunque mette una squadra in difficoltà. Si dichiarano professionisti, ma se fanno queste cose sono solo ragazzini. Se poi è tutto vero, allora un bel penale non glielo toglie nessuno.

    @LeoZsan

    Le prove tangibili le avrà la polizia deduco, inoltre non possono mettere foto di sto tipo nudo su battlecraft, immagino rofl
    Inoltre beh, forse non è un caso che lui abbia scelto proprio Snapchat come piattaforma di messaggistica.

    Il fatto che siano ragazzini si era già capito, il problema è che questi ragazzini sono esempio per tanti altri.


    Esatto, e finisce che dall'esempio si passa all'emulazione. Ora vabbeh, non penso (e spero) che ciò non avvenga per il caso specifico di molestie sopra riportato, ma spesso le motivazioni per cui la gente è toxic nei giochi (in generale, non solo OW) è perchè magari sono dei 14enni che hanno un pro toxic come idolo, e quindi "devono" fare di tutto per sembrare lui.

    Comunque sti "pro-players" devono capire che dal momento in cui fanno la scelta di diventarlo, devono iniziare a comportarsi in un certo modo, proprio perchè la gente prima o poi inizia a conoscerti ed è inevitabile che ognuno possa diventare una sorta di idolo per qualcuno del pubblico.
    1
  • BigBoss 11 aprile 2018, 12:54 BigBoss
    Messaggi: 2487

    Iscritto il: 30 gennaio 2016, 11:06
    #12
    @Greymane Lo dico da mesi, purtroppo qualsiasi tentativo di mantenere la facciata dell'OWL pulita con codici di condotta viene trattata come un tentativo dei Politically Correct di "censurare" fenomeni culturali della portata di Pepe, poveri noi, che perdita per l'umanità. 2
  • Vancold 11 aprile 2018, 14:00 Vancold
    Messaggi: 952

    Iscritto il: 13 ottobre 2011, 17:41
    #13
    Il vero guadagno per l'umanità è punire quelli che si rifiutano di imparare i nuovi pronomi per ogni transessuale sulla terra. 1
  • BigBoss 11 aprile 2018, 14:51 BigBoss
    Messaggi: 2487

    Iscritto il: 30 gennaio 2016, 11:06
    #14
    Che è una cosa che ho sentito dire tantissimo dai sostenitori di alt right ma mai fare in vita mia, relegata ai giornaletti/blog che sostengono roba dello spessore "pizza gate". 2
  • Vancold 11 aprile 2018, 15:02 Vancold
    Messaggi: 952

    Iscritto il: 13 ottobre 2011, 17:41
    #15
    Mai fare. Yep.

    http://dailycaller.com/2017/06/16/canad ... -pronouns/

    http://www.bbc.com/news/world-us-canada-42070202
    1
  • BigBoss 11 aprile 2018, 15:27 BigBoss
    Messaggi: 2487

    Iscritto il: 30 gennaio 2016, 11:06
    #16
    Quindi a te hanno mai chiesto di cambiare pronome? (boh) La ritengo una cosa stupida parimenti, ma non ne faccio una questione ideologica.

    Edit: oltretutto l'articolo canadese non parla di inventarsi pronomi, ma di usare quello sbagliato volutamente è ripetutamente che è giusto un filino diverso e mi ricorda quelle simpatiche scenette a Montecitorio dove cacciavano Luxuria dal bagno delle donne. Occhio a non trasformarsi in Adinolfi mentre ci si difende dal pericoloso gender :D
    2
  • Elmarco 11 aprile 2018, 16:14 Elmarco
    BattleTag: Elmarco#2695
    Messaggi: 2162

    Iscritto il: 04 maggio 2011, 12:07
    #17
    BigBoss ha scritto:Greymane Lo dico da mesi, purtroppo qualsiasi tentativo di mantenere la facciata dell'OWL pulita con codici di condotta viene trattata come un tentativo dei Politically Correct di "censurare" fenomeni culturali della portata di Pepe, poveri noi, che perdita per l'umanità.

    Non puoi paragonarmi la pedofilia ad un movimento che probabilmente il 70% della popolazione su internet non conosceva (pepe).
    Ok in america,ma penso che in giro ci fosse veramente poca gente a conoscenza di quella cosa.
    Non puoi paragonarmi questo fatto (che,come avrai visto,non ho minimamente difeso e anzi,son stato contento che la blizzy abbia agito prontamente,come il "vaffanculo" di nonmiricordo chi fatto in cam) allo "scandalo" TryHard o al più recente "atto razzista" di edo ,che battlecraft non ha nemmeno accennato.

    Poi oh,lega sua regole loro. Io resto dell'idea che bacchettare sulle piccolezze invece di nascondere tutto sia solo ridicolo. Evidenzi ulteriormente le differenze.
    Ripeto, se sti meme-azioni fossero stati seguiti da affermazioni razziste ci sarebbe stata bene la punizione,ma questa tolleranza 0 no. La blizzard appare come la chiesa durante l'inquisizione così.

    Lo so come la pensi, ho letto l'altro thread e immagino che la blizzard voglia rischiare lo 0 assoluto in qualcosa su cui ha puntato tutto,però io rimango di un'altra idea. Dovrebbe essere il tono con cui viene detto qualcosa a risultare offensivo,non le parole usate.
    0
  • BigBoss 11 aprile 2018, 16:52 BigBoss
    Messaggi: 2487

    Iscritto il: 30 gennaio 2016, 11:06
    #18
    Il beneficio del dubbio ci sta tutto, sono d'accordo con te, ma come puoi vedere dalla discussione sopra negli states c'è un clima da caccia alle streghe che è molto sopra al 30% da te menzionato, un clima talmente strumentalizzato che prendere posizione su un qualsiasi argomento ti etichetta automaticamente come facente parte della fazione avversaria e quindi da boicottare a prescindere, anche se la tua posizione è più sfaccettata o proprio non c'entri niente. In questo contesto ognuno prende la sua decisione e opera di conseguenza, ma non ci si può stupire se le regole di mercato siano diventate più dure per tutto quello che ha a che fare coi ragazzini, per esempio YouTube o i video games con un pegi basso. ormai a causa della pressione degli altri media ogni errore viene pesantemente amplificato e fustigato. C'è gente che aspetta soltanto questo per farci 25 articoli, blog, parlarne su grosse testate e nel mentre i titoli in borsa crollano. La verità a quel punto conta poco, prendi l evento e lo togli dal contesto, indignazione e analfabeti funzionali faranno il resto. In succo l ad-pocalypse ha cambiato tutto e il dibattito sulle fake news ha dato il colpo di grazia, è finito il tempo dei soldi a pioggia, appena un contenuto è controverso chiudono i rubinetti.
    Per come la vedo io questo problema "censura" è poca roba, non mi aspetto che questi ragazzi abbiano di che mostrarci la via sulla libertà di parola o sull importanza della libertà rispetto all'uguaglianza, soprattutto usando le emote di twich, ma se per te è importante, non seguire più la owl league boicottandola è una tua scelta. Solo che così facendo fai parte del punto uno. I miei due centesimi li conosci, è più importante il perché rispetto al come in questo caso specifico, anche perché farne una questione di principio non risolverà la cosa.
    2
  • Vancold 11 aprile 2018, 17:33 Vancold
    Messaggi: 952

    Iscritto il: 13 ottobre 2011, 17:41
    #19
    Perché a te han mai rotto i coglioni per un pepe o un meme? C'entra poco e niente con il discorso e la rilevanza è pari a zero. Si parlava di shitstorms scatenate per taluni argomenti da una parte o l'altra del mondo; tu hai replicato dicendo che il mio esempio ti sembrava che non trovasse applicazione pratica ed io ho semplicemente citato addirittura una legge che prevede sanzioni, oltre che un caso specifico di luogo in cui è successo.

    In realtà, penso sia l'esatto contrario. Bisogna stare attenti a non coprire la croce di ferro con il seguire tendenze totalmente futili, solo perché non ci son più battaglie serie per cui combattere.
    Era importante sottolineare come l'esistenza stessa di tale legge limiti la libertà di parola. Parte come una cazzata per poi insinuarsi in territori grigi e facilmente manipolabili. In poche parole: izi difendersi dando dei censori, mentre si compie un atto di censura ;)

    Poi oh, son belinate, la OWL può anche implodere su se stessa compiendo un'ecatombe. 1. poco mi frega; 2. probabilmente al mondo c'è sempre qualcosa di più importante di un giochino e le persone che ci lucrano. Ma se si parla di relativismo e nello specifico, si fonda un discorso su queste boiate, penso sia interessante buttarci un occhio, con attenzione però ;d
    1
  • BigBoss 11 aprile 2018, 18:23 BigBoss
    Messaggi: 2487

    Iscritto il: 30 gennaio 2016, 11:06
    #20
    Perché a te han mai rotto i coglioni per un pepe o un meme? C'entra poco e niente con il discorso e la rilevanza è pari a zero.


    Non mi hanno mai rotto i coglioni ma so di cosa si parla e ho idea delle dimensioni del fenomeno, a differenza di questa storia dei gender studies, molto fumosa da questo lato dell'atlantico e di cui ad oggi ho davvero poca idea, se non per l'appunto per l'utilizzo strumentale che se ne fa sotto ai commenti dei social e nei blog spazzatura che ruotano nella sfera di influenza alt-right.


    Si parlava di shitstorms scatenate per taluni argomenti da una parte o l'altra del mondo; tu hai replicato dicendo che il mio esempio ti sembrava che non trovasse applicazione pratica ed io ho semplicemente citato addirittura una legge che prevede sanzioni, oltre che un caso specifico di luogo in cui è successo.


    Esattamente, soltanto che le shitstorm sono montate ad arte per trasformare caso qualcosa che caso non è: https://politics.stackexchange.com/ques ... ronoun-use

    Tornando a dimostrare come in realtà la verità non ha importanza, ha importanza soltanto la polarizzazione dell'opinione pubblica e i soldi che ne conseguono. Mors tua vita mea.



    In realtà, penso sia l'esatto contrario. Bisogna stare attenti a non coprire la croce di ferro con il seguire tendenze totalmente futili, solo perché non ci son più battaglie serie per cui combattere.


    Sono d'accordo (anche se non vedo dove abbia detto il contrario), ma questo non è che ci tappa gli occhi e ci impedisce di capire come funziona una cosa e le conseguenze che ha su quello che ci sta intorno.
    Il mondo cambia, che ci piaccia o no.

    Poi oh, son belinate, la OWL può anche implodere su se stessa compiendo un'ecatombe. 1. poco mi frega; 2. probabilmente al mondo c'è sempre qualcosa di più importante di un giochino e le persone che ci lucrano. Ma se si parla di relativismo e nello specifico, si fonda un discorso su queste boiate, penso sia interessante buttarci un occhio, con attenzione però ;d


    Lungi da me usare la carta del benaltrismo, semplicemente, anche a volere prendere la questione davvero sul serio non riesco a trovare paragoni che reggano, è una questione di lana caprina che poco ha a che fare con la vera libertà di parola. Fenomeni molto più seriosi che partono da una banale querela (non sceglie il giudice pure in quel caso? Che aspra lotta per la libertà di parola ogni giorno!) per finire alla libertà di stampa percepita sono stati confutati, che discussione si puo' fare su pepe e sulla digital reputation di ragazzini? Che devono rinunciare al dissing? Impareranno in fretta che quello che fanno online puo' essere strumentalizzato, gli va anche bene, pensa a tutto il revenge porn che sta online, pagare un pezzo di megastipendio è una bazzecola al confronto.
    2
  • Elmarco 11 aprile 2018, 22:08 Elmarco
    BattleTag: Elmarco#2695
    Messaggi: 2162

    Iscritto il: 04 maggio 2011, 12:07
    #21
    Massì,purtroppo ow è un gioco che adoro e la owl è molto bella da vedere...aggiungiamo che sono abbastanza contro i "boicottamenti" (anche perchè son 1 su milioni).
    Mi dispiace che agiscano così,capisco il perchè ma non lo condivido. No,non mi aspetto che dei 18-20enni riescano a trasmettere pensieri filosofici,ma speravo in più...trasparenza? giovanilità?

    Ciccia,non ci rimetto nulla io,mi scoccia come atteggiamento...
    0
  • Vancold 12 aprile 2018, 00:15 Vancold
    Messaggi: 952

    Iscritto il: 13 ottobre 2011, 17:41
    #22
    Prolungare all'italiana ;d

    Non c'è nulla che possa rispondere che non sia già stato detto da me precedentemente nel thread e non ha senso (oltre che non ho tempo) per ripetere. ;d
    0
  • BigBoss 12 aprile 2018, 12:45 BigBoss
    Messaggi: 2487

    Iscritto il: 30 gennaio 2016, 11:06
    #23
    Massì,purtroppo ow è un gioco che adoro e la owl è molto bella da vedere...aggiungiamo che sono abbastanza contro i "boicottamenti" (anche perchè son 1 su milioni).
    Mi dispiace che agiscano così,capisco il perchè ma non lo condivido.


    Perché purtroppo? Sono idiosincrasie, non c'è bisogno di abbattersi per così poco, semplicemente ci sono cose che vanno così e amen. Neanche io la condivido, chiariamoci, ma capisco che i potenziali rischi di strumentalizzare/esagerare sono superiori ai potenziali benefici.

    No,non mi aspetto che dei 18-20enni riescano a trasmettere pensieri filosofici,ma speravo in più...trasparenza? giovanilità?


    Boh, il giorno in cui post-verità e illazioni saranno superate sicuramente ci sarà posto per più trasparenza e per un approccio più sciallo. Nel mentre questi sono tra i primi rappresentanti di un mondo (e-sport, nuovi media, gaming) che ha tutto da perdere e nulla da guadagnare nello scoprire il fianco.

    Prolungare all'italiana ;d

    Non c'è nulla che possa rispondere che non sia già stato detto da me precedentemente nel thread e non ha senso (oltre che non ho tempo) per ripetere. ;d


    Non ho capito se sia un tentativo di triggerarmi, convincermi di qualcosa, prendermi in giro o sfogarti, ma ok (boh) .
    2
  • Elmarco 12 aprile 2018, 20:52 Elmarco
    BattleTag: Elmarco#2695
    Messaggi: 2162

    Iscritto il: 04 maggio 2011, 12:07
    #24
    BigBoss ha scritto:Perché purtroppo? Sono idiosincrasie, non c'è bisogno di abbattersi per così poco, semplicemente ci sono cose che vanno così e amen. Neanche io la condivido, chiariamoci, ma capisco che i potenziali rischi di strumentalizzare/esagerare sono superiori ai potenziali benefici.

    @BigBoss Perchè,se fosse stato un giochino stupido / evento mediocre avrei potuto lamentarmi e quittare "seguendo il consiglio del boicottaggio" :P , così mi lamento ma ci gioco comunque (anche se è vero, un conto è il gioco-intrattenimento,un conto è questo contorno che mi fa storcere il naso).
    BigBoss ha scritto:Nel mentre questi sono tra i primi rappresentanti di un mondo (e-sport, nuovi media, gaming) che ha tutto da perdere e nulla da guadagnare nello scoprire il fianco.

    Si,questo è vero....magari più avanti negli anni saranno più di manica larga essendo più consolidati.
    0
  • Commenta la notizia