• Molte novità sono arrivo per Heroes of the Storm, scopriamole insieme ricapitolando il pannello dedicato al gioco della BlizzCon 2014.

    CLOSED BETA
    La Closed Beta di Heroes è in arrivo il 13 Gennaio 2015 e chiunque abbia un profilo beta Battle.net aggiornato ha la possibilità di essere invitato. Questa nuova fase di test aggiungerà un numero di giocatori quindici volte superiore a quello attuale.

    GIOCO CLASSIFICATO
    Il prossimo aggiornamento di Heroes introdurrà il Gioco Classificato e la relativa modalità Draft:
    • Le squadre sceglieranno gli eroi a turni. Si lancerà una moneta all'inizio per decidere chi inizierà la selezione.
    • Non si potranno scegliere eroi duplicati.
    • Non sono previsti ban di eroi. Le ragioni sono molteplici, in primis per contenere la durata di questa fase pre-partita e la convinzione che ogni giocatore dovrebbe usare l'eroe che più gli piace.
    • La mappa in cui si gioca è conosciuta fin dall'inizio della selezione. Questo fa parte della strategia per scegliere quali eroi usare.
    • La modalità Draft sarà inclusa nelle partite personalizzate come opzione.

    Immagine

    Il Gioco Classificato si dividerà in due leghe, la Lega degli Eroi e la Lega delle Squadre.
    • Il grado raggiunto in queste leghe è determinato dai punti che si guadagnano vincendo le partite e che vengono sottratti in caso di sconfitta.
    • La classifica partirà da Grado 50 per arrivare a Grado 1.
    • Ogni stagione di Gioco classificato azzererà il Grado ma in base ai progressi ottenuti verrà mantenuta una certa quantità di punteggio, in maniera simile a quanto avviene oggi in Hearthstone.
    • Non sono ancora stati decisi i premi da inserire per le stagioni.

    Immagine


    LEGA DEGLI EROI
    • La Lega degli Eroi prevede che un gruppo di qualsiasi dimensione possa mettersi in coda per giocare.
    • I posti vacanti e gli avversari saranno scelti in base al Grado Personale e all'indice di abilità.
    • In questa lega ogni giocatore ha un proprio Grado e un indice di abilità calcolato in base a diversi fattori.
    • Per accedere è necessario aver raggiunto il livello 30 con il proprio account.

    Immagine


    LEGA DELLE SQUADRE
    • Si accederà solo con una squadra formata da 5 giocatori specifici. La squadra avrà un proprio nome che sarà il nome ufficiale con cui parteciperà alla scalata della classifica.
    • Ogni squadra potrà avere un massimo di 9 membri e ogni giocatore potrà appartenere a massimo 3 squadre.
    • Ogni squadra avrà un proprio Grado e indice di abilità che non andrà ad impattare quello personale dei giocatori. I due indici non interagiscono.
    • Per accedere, il giocatore dovrà aver raggiunto il livello 40 con il proprio account.

    Immagine


    ESILIATI
    Capita che alcuni giocatori abbandonino la partita, a volte per problemi di connessione, a volte perché sentono di non avere possibilità di vittoria. Nonostante sia sempre possibile ribaltare le sorti di una partita, questi giocatori continuano a lasciare il gioco.
    • Si è deciso di punirli marchiandoli dopo un certo numero di partite abbandonate.
    • Questi giocatori verranno quindi segnalati nel sistema di matchmaking che provvederà a metterli in squadra per lo più insieme ad altri giocatori che hanno avuto tali atteggiamenti.
    • Rimuovere questa condizione è possibile e basta partecipare attivamente a tutte le partite.

    NUOVI EROI E MAPPE
    Durante l'anteprima sono stati mostrati 4 nuovi eroi.
    • Jaina: la nostra maga umana preferita è tornata! Con le sue magie di ghiaccio assicurerà un controllo del campo di battaglia e danni sostenuti ai nemici.
    • Thrall: il più grande sciamano di tutti i tempi!. Il suo aspetto è molto simile a quello classico di Warcraft III ma con diversi elementi di WoW. Le sue abilità canoniche come Catena di Fulmini e Terremoto sono tornate, insieme a Doomhammer!
    • Sylvanas: la Dama Oscura si preoccuperà di infliggere danni e lanciare maledizioni, arrivando a prendere il controllo di minion e mercenari avversari grazie ad una delle sue abilità eroiche.
    • Lost Vikings: tre eroi al prezzo di uno. I tre vichinghi possono spostarsi e combattere autonomamente aprendo scenari strategici e di micro-control mai visti prima.
    • Gli eroi di Overwatch saranno inseriti in Heroes of the Storm.

    Immagine Immagine Immagine

    Vediamo le nuove mappe.
    • La prima è Sky Temple, una lussureggiante città egizia volante che permetterà ai giocatori di scontrarsi per conquistare i templi dei Guardiani.
    • La seconda è Tomb of the Spider Queen. Ambientata in una tomba sotterranea in stile egizio, si dovrà convincere la Regina Ragno a combattere per noi.
    • Una terza mappa concepita dagli sviluppatori è la mappa Paradiso vs Inferno di Diablo III. La prima di una serie di mappe che prenderanno spunto a piene mani dagli universi Blizzard.

    Immagine
  • Scritto da ,
    Qualche mese fa vi avevamo presentato in esclusiva un futuro campo di battaglia di Heroes of the Storm, basato su un ciclo giorno-notte. Ebbene, oggi gli sviluppatori hanno condiviso un approfondimento che rivela proprio la nuova arena, il Giardino del Terrore! La mappa si basa proprio sul ciclo giorno-notte, in cui zombie e piante assassine infestano la mappa durante l'oscurità.

    Trikslyr ha scritto
    In questo episodio di Come pensano gli sviluppatori, vogliamo concentrare la nostra attenzione su un campo di battaglia nuovo di zecca denominato Giardino del Terrore. Il progettista tecnico senior Meng Song è qui con noi per darci una breve panoramica.

    Immagine

    Trikslyr: il Giardino del Terrore è il nostro nuovo campo di battaglia a tre corsie caratterizzato dall'alternanza tra il giorno e la notte. Puoi spiegarci cosa comporta il passaggio da una fase del giorno all'altra?

    Meng: al calare della notte, gli Orrori Notturni escono dalle loro tane, prendendo il controllo del giardino e facendo sparire tutti i classici accampamenti di mercenari. La minimappa si trasforma, indicando la posizione di queste creature della notte utilizzando degli indicatori viola, esattamente come già avviene con i teschi nelle Miniere Infestate. In questo modo l'individuazione degli Orrori Notturni è semplice e immediata.

    Il Giardino del Terrore ci dà anche l'opportunità di mettere alla prova il nostro sistema di illuminazione dinamico. Durante la notte, la visibilità dell'eroe diminuisce e la mappa diventa molto più buia. Consigliamo ai giocatori di stare sempre all'erta e non allontanarsi mai troppo dai propri alleati, in quanto la notte è il momento ideale per i nemici per colpire e trarre vantaggio dalla vostra visibilità ridotta.

    Inoltre, la notte non ha termine fin quando tutti gli Orrori Notturni non sono stati eliminati. Dal momento che i cambiamenti alla mappa e il ciclo tra il giorno e la notte sono controllati dai giocatori, la scelta se rimanere nella fase notturna o meno diventa parte integrante delle strategie tattiche di ogni squadra.

    T: Uno degli obiettivi comuni tra entrambe le squadre nella mappa è la raccolta dei semi. Ciò sarà possibile uccidendo i piccoli ma letali servitori infetti sparsi per tutto il giardino e le enormi piante conosciute come Vampiri Floreali. Cosa comporta la raccolta di questi semi?

    Meng: Dopo aver raccolto 100 semi, ogni giocatore della squadra è in grado di cliccare sul Suolo Fertile presente nella propria base per evocare il potente Terrore Arboreo. Il giocatore in questione prende così il controllo della creatura, ottenendo l'accesso ai poteri del Terrore Arboreo a proprio vantaggio. Ricordate però di sfruttare il vostro tempo a disposizione saggiamente, in quanto l'evocazione ha una durata limitata.

    T: Oltre all'enorme quantità di salute e potere, quali sono le abilità disponibili ai giocatori una volta evocato un Terrore Arboreo?

    Meng: Il Terrore Arboreo possiede due abilità. Orrore Arboreo - Crescita Infestante mette fuori combattimento e danneggia tutti gli edifici nemici all'interno dell'area colpita. È importante sottolineare che la Crescita Infestante può essere distrutta dalla squadra avversaria, il che dà vita a uno scenario rischioso ma remunerativo e apre la strada a nuove possibili scelte strategiche. I giocatori possono utilizzare l'abilità come esca, scatenandola in aree lontane dagli altri eroi, o semplicemente per tentare di sfondare con forza le difese nemiche. Orrore Arboreo - Crescita Infestante può rivelarsi un'abilità estremamente potente e i giocatori devono scegliere accuratamente dove, quando e come scatenarla sui loro nemici.

    Se invece siete stanchi di subire continui attacchi di gruppo da parte della squadra avversaria, la Maledizione della Regina delle Spore è in grado di trasformare i vostri nemici in lenti e fragili Zombi Vegetali! Si tratta di un'abilità di polimorfismo ad area che, se usata correttamente, ha il potenziale di cambiare completamente le sorti di una partita. È consigliabile tenere l'abilità sempre disponibile, in modo da poterla utilizzare immediatamente dopo una Crescita Infestante.

    T: C'è qualche eroe in particolare che consigliate per affrontare al meglio il Giardino del Terrore?

    Meng: Consigliamo ai giocatori di valutare una tra le opzioni riportate qui sotto per affrontare questo particolare campo di battaglia:

    • Eroi dotati di evocazioni e/o specializzati nelle tattiche di giungla come Sparachiodi e Zagara
    • Eroi che dispongono di buone abilità ad area e/o sono difficili da attaccare, come Tritacarne, Alachiara e Falstad
    • Eroi o talenti che vi permettono di esplorare, come Tassadar e Chiaroveggenza

    Trikslyr: Vorremmo concludere questa intervista con un divertente aneddoto. C'è stato qualche momento terrificante che valga la pena raccontarci durante le fasi di testing del nuovo campo di battaglia?

    Meng: Ci sono stati parecchi momenti divertenti durante il testing.

    Per esempio, c'è stato un momento in cui il Terrore Arboreo era stato bilanciato per essere così forte che nessuno di noi era in grado di abbatterlo. Ci siamo trovati quindi davanti a una situazione imbarazzante, dove gli eroi non potevano far altro che inseguire la creatura nel tentativo di rallentarla in ogni modo. La partita si è presto trasformata in una corsa contro il tempo, in cui il Terrore Arboreo più veloce nel distruggere il nucleo avversario ha decretato la fine dello scontro.

    Durante un'altra fase di test, l'abilità Maledizione della Regina delle Spore poteva essere lanciata sul Terrore Arboreo nemico, quindi, una volta che entrambe le squadre riuscivano a evocare il proprio Terrore Arboreo, la questione diventava semplicemente quale dei due sarebbe riuscito a lanciare l'abilità sull'altro per primo; è stato divertente vedere le squadre cercare di colpire il piccolo Terrore Arboreo zombificato.

    Un sentito ringraziamento a Meng Song e al team di progettazione per averci regalato il loro tempo parlandoci del Giardino del Terrore. Se avete perso le scorse edizioni di "Come pensano gli sviluppatori", date un'occhiata all'elenco qui sotto e visitate periodicamente HeroesoftheStorm.com per ulteriori informazioni sul Nexus.
  • È passato più di un mese dall'ultimo Q&A su Twitch di Heroes of the Storm. Gli sviluppatori sono ora pronti a mostrarci in anteprima le novità della prossima patch.

    Un nuovo eroe, un nuova campo di battaglia e molti aggiornamenti sul sistema di progressione di gioco saranno presentati il 22 Luglio alle 20.00 ora italiana sul canale BlizzHeroes.

    Questo stream andrà live alle 20:00 del 22 Luglio 2014


    Blizzard ha scritto ha scritto
    We'll be revisiting the Nexus for our sixth Q&A session with the Heroes of the Storm development team where we’ll talk about a number of changes coming in the next Technical Alpha patch!

    Join us at Twitch.tv/BlizzHeroes on Tuesday, July 22 at 11:00 a.m. PDT to learn more about a brand new Hero, new Battleground, and a look at the updated Progression System. After this portion of the show, the following members of the Heroes development team will be answering a variety of questions submitted on Twitter/Facebook:
    • Dustin Browder, Game Director
    • Matt Cooper, Game Designer
    • Josh “Rokcet” Rester-Zodrow, Heroes Community Manager

    We’d love to hear your questions related to Heroes of the Storm, so be sure to tweet your inquiries to @BlizzHeroes using #HeroesQA right away!

    Stay tuned, after the show, for a shoutcasted match with Kevin Knocke and Matt Cooper showing off the newest Hero and Battleground. We’ll see you there!
LIVE STREAMING
WOWPROGRESS.IT
# Gilda Tier 22
1 Below Average
4/8 (M)
Uldir
M: Taloc
M: M.A.D.R.E.
H: Divoratore Fetido
M: Zek'voz, Alfiere di N'zoth
M: Vectis
H: Zul, Rinato
H: Mythrax l'Annientatore
H: G'huun
2 Hated
3/8 (M)
Uldir
M: Taloc
M: M.A.D.R.E.
H: Divoratore Fetido
M: Zek'voz, Alfiere di N'zoth
H: Vectis
H: Zul, Rinato
H: Mythrax l'Annientatore
H: G'huun
3 Lex Domini
2/8 (M)
Uldir
M: Taloc
M: M.A.D.R.E.
H: Divoratore Fetido
H: Zek'voz, Alfiere di N'zoth
H: Vectis
H: Zul, Rinato
H: Mythrax l'Annientatore
H: G'huun
4 Bug Abuser
2/8 (M)
Uldir
M: Taloc
M: M.A.D.R.E.
H: Divoratore Fetido
H: Zek'voz, Alfiere di N'zoth
H: Vectis
H: Zul, Rinato
H: Mythrax l'Annientatore
H: G'huun
5 Nova Gravity
2/8 (M)
Uldir
M: Taloc
M: M.A.D.R.E.
H: Divoratore Fetido
H: Zek'voz, Alfiere di N'zoth
H: Vectis
H: Zul, Rinato
H: Mythrax l'Annientatore
H: G'huun
Visualizza tutto il progress