• Se in questi giorni avete riscontrato problemi di connessione su Heroes of the Storm, non siete gli unici: infatti in tutta Europa i server del gioco sono spesso andati a singhiozzo, portanto a disconnessioni, pesanti momenti di lag e numerose tastiere rotte.

    Nimthanion è intervenuto sui forum ufficiale per chiarire che i problemi sono stati creati dai provider internet, con cui Blizzard sta lavorando per risolvere la situazione. Inoltre, sono stati applicati una serie di cambiamenti lato server per migliorare la stabilità della connessione e prevenire altri problemi di rete.

    Nimthanion ha scritto

    Durante le ultime settimane, abbiamo investigato su diversi problemi che hanno colpito i giocatori nella regione Europa, tra cui le segnalazioni di lag, ping elevato e disconnessioni durante le vostre partite su Heroes of the Storm.

    Alcuni di questi problemi sono al di fuori del nostro controllo, dato che riguardano l’infrastruttura internet europea. Tuttavia, in seguito ad ulteriori ricerche, abbiamo trovato alcuni aspetti in cui pensiamo di poter migliorare. Durante la notte, abbiamo implementato un cambiamento che dovrebbe aiutare a risolvere l’aumento di latenza che alcuni giocatori hanno riscontrato nel gioco. Per favore, fateci sapere in questo thread se vi ricapitasse di avere una latenza particolarmente alta o se notate miglioramenti nelle vostre partite dal momento della pubblicazione di questo post.

    Stiamo anche lavorando e comunicando con i provider e altri partner per risolvere i problemi rimanenti, tra cui le disconnessioni. Nonostante non siamo in grado di indicarvi delle tempistiche precise per la risoluzione di questi problemi, stiamo continuando a lavorarci al meglio delle nostre capacità.

    Capiamo quanto queste situazioni possano essere frustranti e apprezziamo la vostra pazienza. Grazie a tutti coloro che ci hanno segnalato i loro problemi e ci hanno fornito i loro log fino ad ora, queste informazioni sono state utili durante le nostre ricerche.

    Condividi articolo
Commenta la notizia