• L'evento dedicato al lancio di Heroes of the Storm si terrà il prossimo 1° giugno a Londra e chi non ha l'opportunità di partecipare potrà seguire la diretta comodamente da casa. Il direttore del gioco Dustin Browder, gli artisti Phil Gonzales e Luke Mancini sono alcuni degli ospiti della serata.

    Lo streaming in diretta inizierà alle 21:30 ora italiana direttamente su NexusCalling.com.


    Blizzard Entertainment ha scritto

    Ci saranno un sacco di attività entusiasmanti e ospiti speciali durante la festa per il lancio di Heroes of the Storm, che si terrà tra una settimana esatta, l'1 giugno. Che siate a Londra per presenziare di persona all'evento o che lo guardiate da casa grazie allo streaming in diretta, di certo non potete perderlo.

    Il direttore di gioco di Heroes of the Storm Dustin Browder e gli artisti 3D senior Phill Gonzales e Luke Mancini saranno presenti allo show per raccontarvi qualcosa in più sul gioco e mettere in mostra il loro talento artistico. Sul palco ci saranno il noto presentatore televisivo e radiofonico inglese Iain Lee e la specialista di eSports Sue "Smix" Lee.

    Siamo anche lieti di confermare la presenza del celebre artista e producer Madeon, che chiuderà lo show con una performance elettrizzante!

    Inoltre, potrete anche scoprire il nuovo eroe in arrivo, Johanna la crociata, ammirare alcuni tra i migliori cosplayer del mondo, e molto altro. Date un'occhiata qui sotto a un'anteprima di ciò che vi aspetta.

    Lo streaming in diretta inizierà alle 20:30 ora di Londra (21:30 ora italiana) su NexusCalling.com.

    Potete visitare il sito già da ora e creare il vostro avatar ispirato a Heroes, che potrebbe essere mostrato mentre entra nel Nexus durante l'evento di lancio. Ricordate di unirvi alle conversazioni sui social network usando l'hashtag #NexusCalling: i vostri tweet potrebbero essere pubblicati sul sito ufficiale del lancio.

    Se volete partecipare ai festeggiamenti a Londra, controllate la pagina dell'evento su Facebook per avere una possibilità di vincere un biglietto.

    Condividi articolo
Commenta la notizia