• Scritto da ,
    Con questo articolo facciamo il punto della situazione sul MOBA targato Blizzard, ripercorrendone le tappe principali dello sviluppo. L’uscita ufficiale del gioco risale al mese di giugno del 2015, quando ancora Heroes non era certo un prodotto completo.
    Blizzard ha lavorato molto per migliorarlo e l’anno seguente, colpevolmente in ritardo, è arrivata la modalità Classificata con il sistema di Leghe, nella quale vennero implementati i veti, fondamentali per un buon bilanciamento del sistema.

    Un'altra importante aggiunta del 2016 fu la modalità Draft non classificata, ottima per provare le più bizzarre team composition con la propria squadra, senza paura di perdere punti in classifica.
    Le molteplici variazioni alla quantità di persone che possono entrare in coda in Lega Eroi o in Lega Squadre rendono perplessi molti giocatori, ma sono sicuro che il team di bilanciamento prenderà presto una direzione precisa.

    Al fine di migliorare l'esperienza di gioco e coinvolgere maggiormente la community sono stati lanciati numerosi eventi di vario genere, attraverso i quali sono state introdotte nuove mappe o semplicemente venivano celebrate alcune ricorrenze, il tutto accompagnato da ricompense estetiche a tema.

    Vera chicca per i giocatori casual - ma non solo - è stata l'introduzione della rissa, arrivata nel Nexus a fine 2016. Una modalità con regole speciali, diverse ogni settimana, perfetta per il puro divertimento in compagnia di amici.


    Modalità competitiva sempre fresca
    Immagine

    L'aggiunta di moltissimi eroi, mediamente uno al mese, ha permesso di mantenere fresco il meta e la giocabilità di Heroes diminuendone il divario, in termini di varietà di personaggi, con i principali concorrenti del genere, affermati nel settore già da anni. Gli eroi aggiunti sono sempre più complessi nelle loro meccaniche rispetto ai precedenti, e questo ha sicuramente reso il gioco più interessante e godibile a prescindere dall'approccio, orientato al competitivo o invece più casual.

    Per variare ulteriormente la presenza di eroi in gioco è stata inserita la rotazione delle mappe; in questo modo gli eroi scelti durante la Stagione Classificata variano naturalmente in relazione alla mappa giocata, con personaggi fino a quel momento poco utilizzabili o poco performanti che diventano improvvisamente pick fondamentali.

    Una peculiarità di Heroes of the Storm è che circa ogni due settimane viene rilasciata una patch di bilanciamento per vari eroi, la quale spesso comprende anche alcuni importanti rework degli stessi. Questo lavoro di rifinitura è fondamentale per mantenere tutti gli eroi utilizzabili in almeno qualche mappa o composizione di team, ed è ugualmente importante affinché non ci siano problematiche di bilanciamento.


    Heroes 2.0, il grande salto in avanti
    Immagine

    I cambiamenti introdotti con Heroes 2.0 sono stati sicuramente la novità più importante per la storia del gioco. Questa nuova versione ha cambiato completamente il sistema di progressione e il modo in cui si ottengono le varie ricompense, rendendo il titolo molto simile allo stile di Overwatch e a quello di altri MOBA; grazie alla facilità con cui si ottengono le skin, prima reperibili quasi esclusivamente con valuta reale, Heroes è diventato sicuramente appetibile a molti più giocatori.


    Piccoli cambiamenti, grandi risultati

    In ultimo, ma non per questo meno importanti, una considerazione riguardo a quei piccoli cambiamenti che talvolta passano inosservati. Durante la storia di Heroes infatti, ci sono state numerose implementazioni con un forte impatto sul gameplay. In una lontana patch del 2016 venne aumentato il danno delle torri e dei servitori, insieme a sostanziali variazioni alle quantità di cure fornite da fonti e globi. Quest' ultimo bilanciamento in particolare rese il gioco molto più dinamico, evitando che il Mana speso nella pulizia delle linee potesse essere recuperato quasi totalmente dalle suddette fonti.
    Un'altra modifica importante fu la diminuzione della velocità delle cavalcature, che riducendo la capacità di intervento degli eroi sulla mappa, rese più difficile organizzare letali gank.

    Più recentemente vale la pena ricordare il cambiamento della meccanica dell’Armatura, la nuova interfaccia di gioco e il leggero depotenziamento delle abilità Globali.


    La BlizzCon e il futuro di Heroes

    Non ci resta che chiederci quali sorprese ci riserverà l'imminente BlizzCon per i prossimi mesi di gioco e anche per il prossimo anno. Sebbene alcuni elementi, tra i quali il matchmaking, dovrebbero subire un'ulteriore messa a punto, non credo sia necessario arrivare a una versione Heroes 3.0; resta comunque il fatto che la direzione intrapresa deve mantenersi tale se Blizzard vuole continuare a competere nel saturo mercato dei MOBA. Anche alla luce di questo veloce recap, che testimonia l'incredibile supporto offerto al gioco, l'intenzione degli sviluppatori sembra proprio quella di voler riservare per Heroes un posticino di rilievo nei nostri cuori videoludici.

    E voi cosa ne pensate del MOBA Blizzard? Ha davvero le carte in regola per ritagliarsi il suo posto a fianco dei più blasonati campioni di questo genere?
    Condividi articolo
27 commenti 12  
  • Jogrin 02 novembre 2017, 14:03 Jogrin
    BattleTag: Thodak#2397
    Messaggi: 129

    Iscritto il: 04 maggio 2016, 13:19
    #1
    Ma quell'immagine con quegli eroi? 1
  • MasterRedzCommunity Manager 02 novembre 2017, 14:13 MasterRedz
    BattleTag: MasterRedz#2155
    Messaggi: 6774

    "La tua anima sarà mia!"
    #2
    Jogrin ha scritto:Ma quell'immagine con quegli eroi?

    @Jogrin È una fan-art con gli eroi che la community "volli volli sempre fortissimamente volli". È leggermente datata, ma ci sembrava carico metterla in questo articolo (anche se forse è un poco fuorviante, ora che ci penso...)
    1
  • Elmarco 02 novembre 2017, 14:26 Elmarco
    BattleTag: Elmarco#2695
    Messaggi: 2032

    Iscritto il: 04 maggio 2011, 12:07
    #3
    Che poi si è rivelato esser un grande ammasso di leak,su per giù :P
    (comunque eroi abbastanza ovvi,non è un leak ufficiale)


    Peccato abbiano reso un macello le quick match,spero che tornino sui loro passi e le fixino :\
    0
  • Ang3l244 02 novembre 2017, 15:24 Ang3l244
    Messaggi: 61

    Iscritto il: 14 ottobre 2011, 12:26
    #4
    Elmarco ha scritto:Peccato abbiano reso un macello le quick match,spero che tornino sui loro passi e le fixino :\

    @Elmarco

    In che senso un macello
    0
  • Zerg111 02 novembre 2017, 15:34 Zerg111
    BattleTag: zerg111#2621
    Messaggi: 147

    Iscritto il: 11 luglio 2017, 15:11
    #5
    Per me la Blizzard ha fatto davvero un bel gioco. C'è da sistemare qualcosina ovviamente.
    Quand'è che farete il revamp grafico degli eroi un po' più vecchiotti?
    Mi fa male vedere Arthas che sembra fatto di plastica o Malfurion che non muove nemmeno la bocca (no)
    Inoltre qualche bel rework a Kerrigan o a Tyrael farebbe davvero comodo
    0
  • Elmarco 02 novembre 2017, 16:14 Elmarco
    BattleTag: Elmarco#2695
    Messaggi: 2032

    Iscritto il: 04 maggio 2011, 12:07
    #6
    Ang3l244 ha scritto:In che senso un macello

    @Ang3l244 Nel senso che le hanno devastate,penso per spingere la gente a fare i draft (che odio perchè tendono a spingerti nel giocar eroi mirati,mentre preferisco le quick perchè codi con quello e ciao).

    Son stato assente per un 2-3 mesi,forse hanno cambiato qualcosa nel matchmaking ma di certo ho ritrovato la situazione terribile.
    3 specialisti vs un team normale, due tank in un team e nell'altro nessuno, tyrande matchata con abathur perchè sono nello stesso mini-gruppo,quindi un team si ritrova con almeno un healer mentre l'altro no (la spec scudi curicchia,ma ti trovi uno specialista un po' castrato e sicuramente non efficiente come una tyra),idem per zarya che è nello stesso mini-gruppetto.
    Oggi ho fatto una partita,prendo xul,mi ritrovo in un team di tutto dps,vedo gli altri: tutto dps,0 specialist e sonya.
    Inutile dire che eravamo un attimo svantaggiati.

    Purtroppo non è la partita sfigata,è parecchio alta la % di sputtanamento,sorvolo sul fatto weave clear che ok,può esser difficile valutarlo per la blizzy (fai un tag per gli eroi dandogli un punteggio,ma poi magari si speccano diversamente),passi un support/tank più castrato dell'altro team..ma spesso ho proprio trovato stravolgimenti nei ruoli.

    Quando quittai non era così,il matchmaking era imperfetto ma più o meno andava benino...non so cosa sia cambiato ma penso che sia proprio per spinger la gente a provar altre modalità
    0
  • ciccio44 02 novembre 2017, 16:46 ciccio44
    BattleTag: Attil#2201
    Messaggi: 2647

    “Che può esserci al di sopra di uno che è al di sopra della fortuna?”
    #7
    @Elmarco mi sembri un po' esagerato, capita di beccare comp assurde (a volte son pure bilanciate a livello di ruoli ma non come associazione di eroi) ma spesso è più un ammasso a caso giusto per giocare.

    Mi sembra giusto per poter aver code decenti, le uso principalmente per livellare tizi nuovi o giocar chi mi piace, non ho chissà che pretese.
    0
  • Elmarco 02 novembre 2017, 16:52 Elmarco
    BattleTag: Elmarco#2695
    Messaggi: 2032

    Iscritto il: 04 maggio 2011, 12:07
    #8
    ciccio44 ha scritto:mi sembri un po' esagerato, capita di beccare comp assurde (a volte son pure bilanciate a livello di ruoli ma non come associazione di eroi) ma spesso è più un ammasso a caso giusto per giocare.

    @ciccio44 No ma infatti,ero rimasto al bilanciamento ruolo-ruolo + l'eccezione per abby-medivh-tyra-thassa-zarya (mi pare basta), il problema è che spesso e volentieri manca un ruolo e nell'altra c'è (e con "altra" può esser pure da noi,sia chiaro),magari pure il famoso eccesso (troppi da una parte,zero dall'altra).
    Magari se stasera loggo provo a dar uno sguardo a freddo,ma purtroppo è rara la partita bilanciata
    0
  • ciccio44 02 novembre 2017, 16:55 ciccio44
    BattleTag: Attil#2201
    Messaggi: 2647

    “Che può esserci al di sopra di uno che è al di sopra della fortuna?”
    #9
    @Elmarco calma, bilanciata per bene non la vedo quasi mai. Ma sinceramente se voglio provarmi Ana e ci son già di per sé code da 170sec beh accetto di tutto pur di farci dei games rofl

    Infatti ne parlarono, non ricordo quando, di questi cambiamenti puntando al veloce per le quick mentre più ragionate per quelle ranked.
    0
  • Oblivion87 02 novembre 2017, 17:16 Oblivion87
    BattleTag: Oblivion#21717
    Messaggi: 316

    Iscritto il: 08 giugno 2015, 14:11
    #10
    Per provare gli eroi: unica modalità possibile è la Prova o al massimo IA (anche a difficoltà massima, è molto sottovalutata).
    Per giocare in solitaria e fare qualche comp sensata: Unranked.
    Mia modalità preferita: Ranked (Lega Eroi, la Lega Squadre la trovo ancora acerba).
    Divertimento e farm cassa settimanale: Rissa.






    Salve, sono la Quick Match e sono una modalità inutile, una modalità dove cinque eroi a caso vagano in una mappa completamente a caso senza fregarsene del punto (non capendo assolutamente niente della mappa) e dove non ti fai una benchè minima idea dell'eroe che stai usando (e il più delle volte lo usano male, ho visto gente farmare in lane da solo con Morales, livello >400). Da reworkare immediamente e dovrebbe essere la priorità della Blizzard (OLTRE LA BENEDETTA SPECTATE, incredibile che dopo 2 anni non riesco ancora a vedere le partite delle altre persone, porterebbe benefici per il gioco enormi).
    0
  • ciccio44 02 novembre 2017, 17:38 ciccio44
    BattleTag: Attil#2201
    Messaggi: 2647

    “Che può esserci al di sopra di uno che è al di sopra della fortuna?”
    #11
    Mah, non avrete un mmr stupendo neanche in quicks allora. L'eroe s'impara molto meglio che con le IA anche Elite che sono abbastanza inutili (se non per eventi ecc). 0
  • FuryDragon90 02 novembre 2017, 17:49 FuryDragon90
    Messaggi: 1358

    Siamo chi scegliamo di essere cit.Jim Raynor
    #12
    @ciccio44 370 secondi per una partita con ana (in solo qm ) giuro che stavo diventando vecchio più di deckard cain rofl (la cosa strana che la partita era equilibrata in entrambi i team) 0
  • ciccio44 02 novembre 2017, 17:58 ciccio44
    BattleTag: Attil#2201
    Messaggi: 2647

    “Che può esserci al di sopra di uno che è al di sopra della fortuna?”
    #13
    @FuryDragon90 ahah ti capisco, ma visto che pure Malth non l'ho giocato molto, ho deciso di passare a lui per qualche game con coda di 2 sec xd (anche se ufficiale da 76) e poi più tardi Ana era ad un min di coda :P 0
  • Jogrin 02 novembre 2017, 18:34 Jogrin
    BattleTag: Thodak#2397
    Messaggi: 129

    Iscritto il: 04 maggio 2016, 13:19
    #14
    MasterRedz ha scritto:Jogrin È una fan-art con gli eroi che la community "volli volli sempre fortissimamente volli". È leggermente datata, ma ci sembrava carico metterla in questo articolo (anche se forse è un poco fuorviante, ora che ci penso...)

    @MasterRedz ho avuto un sussulto al cuore considera ahahah
    0
  • Sentenza 02 novembre 2017, 19:47 Sentenza
    BattleTag: Sentenza#2737
    Messaggi: 4

    LEEEEEROOOOOOOOOOY
    #15
    Oblivion87 ha scritto:OLTRE LA BENEDETTA SPECTATE, incredibile che dopo 2 anni non riesco ancora a vedere le partite delle altre persone, porterebbe benefici per il gioco enormi).

    quoto questa frase in pieno!!! io sono mesi e mesi che chiedo questa modalità, aprii anche una discussione sul forum ufficiale di hots.

    Blizzard mettici la modalità spettatore please!!!!!!!!!!!
    0
  • Elmarco 03 novembre 2017, 05:33 Elmarco
    BattleTag: Elmarco#2695
    Messaggi: 2032

    Iscritto il: 04 maggio 2011, 12:07
    #16
    No dai,le quick se vanno oltre i 60 secondi vuol dire che si è buggata la coda,tendono a partir subito! :P
    Per fortuna è raro trovar "la morales che farma da sola",si capita gente che non sa cosa fare ma vengon fuori bei scontri ^^

    Wah,n'altra cosa che modificherei di hots sono le risse: a volte ti tirano fuori cose stupende e-o simpatiche (vedi quella di sta settimana!),purtroppo altre volte tirano fuori cose banali come la partita completa con solo maghi.
    Secondo me dovrebbero concentrarsi di più sulle cose particolari,rapide ma divertenti. Ci stanno,tanto per star in tema,le partite di soli maghi...ma falle rapide,non partite intere...magari monolinea,magari già al 20..


    Voltando pagina, son contentissimo di come si è evoluto hots,ancora mi chiedo come faccia a far così schifo alla community di internet...è brutto veder quella manciata di views rispetto al fratellone Lol.
    2
  • bloch999 03 novembre 2017, 09:11 bloch999
    BattleTag: bloch999
    Messaggi: 216

    Iscritto il: 01 aprile 2016, 13:38
    #17
    LE QUICK MATCH NON SONO INUTILI...altrimenti le avrebbero già cancellate:

    1) come già detto in un draft gli ultimi 2 del draft se hanno un minimo di cervello e responsabilità nei confronti del team non possono prendere quello che vogliono pertanto se uno vuole giocare un certo eroe gli CONVIENE fare qm.

    2) potenzialmente se ben fatto il sistema di bilanciamento può dare davvero partite divertenti. inoltre per i principianti che devo iniviare a capire OGNI singolo eroe è fondamentale.

    3) negli ultimi mesi il matchmaking è orrendo: non gioco quasi più QM per non farmi venire la bile agli occhi... spesso sono in team con 3 dico TRE healers 1 tank e uno specialist... oppure 3 tank 2 specialists... oppure cinque assassini contro team bilanciato... oppure triplo invisibile....

    4) capisco che per essere "quick" devono partire alla svelta ma meglio aspettare 2 o 3 minuti e farne 25-30 divertenti che partire in 10 secondi e rosicare per 15 minuti.. vinta o persa che sia (vincere contro certi team non è nè equo nè divertente...)

    5) capisco fare il team in base all'mmr MA va ben bilanciato: se io sono forte con certi eroi ma voglio livellarne altri (cosa che non faccio in HL o draft) con cui gioco meno e quindi non sono così forte NON HA SENSO matcharmi con gente che ha il mio mmr e che usa il suo main... QUINDI si potrebbe pesare l'mmr usato per stabilire la team comp delle QM in base al livello dell'eroe usato oppure al win rate dell'eroe usato per essere ancora più precisi.

    complessivamente il gioco ha avuto una ottima evoluzione. non concordo con quanto detto sopra solo per un punto: fare tanti eroi difficili da usare va bene perchè da varietà al gioco ma non devono essere TUTTI i nuovi così altrimenti non si fornisce mai nulla di nuovo per i pur numerosi scarsi e si spera numerosi nuovi giocatori. Diciamo che qualche eroe in più in sviluppo di difficoltà bassa e media servirebbe. altrimenti finisce ad essere un gioco con uno skill cap molto alto scoraggiando i nuovi giocatori
    1
  • Oblivion87 03 novembre 2017, 09:46 Oblivion87
    BattleTag: Oblivion#21717
    Messaggi: 316

    Iscritto il: 08 giugno 2015, 14:11
    #18
    bloch999 ha scritto:LE QUICK MATCH NON SONO INUTILI...altrimenti le avrebbero già cancellate:

    1) come già detto in un draft gli ultimi 2 del draft se hanno un minimo di cervello e responsabilità nei confronti del team non possono prendere quello che vogliono pertanto se uno vuole giocare un certo eroe gli CONVIENE fare qm.

    2) potenzialmente se ben fatto il sistema di bilanciamento può dare davvero partite divertenti. inoltre per i principianti che devo iniviare a capire OGNI singolo eroe è fondamentale.

    3) negli ultimi mesi il matchmaking è orrendo: non gioco quasi più QM per non farmi venire la bile agli occhi... spesso sono in team con 3 dico TRE healers 1 tank e uno specialist... oppure 3 tank 2 specialists... oppure cinque assassini contro team bilanciato... oppure triplo invisibile....


    4) capisco che per essere "quick" devono partire alla svelta ma meglio aspettare 2 o 3 minuti e farne 25-30 divertenti che partire in 10 secondi e rosicare per 15 minuti.. vinta o persa che sia (vincere contro certi team non è nè equo nè divertente...)

    5) capisco fare il team in base all'mmr MA va ben bilanciato: se io sono forte con certi eroi ma voglio livellarne altri (cosa che non faccio in HL o draft) con cui gioco meno e quindi non sono così forte NON HA SENSO matcharmi con gente che ha il mio mmr e che usa il suo main... QUINDI si potrebbe pesare l'mmr usato per stabilire la team comp delle QM in base al livello dell'eroe usato oppure al win rate dell'eroe usato per essere ancora più precisi.

    complessivamente il gioco ha avuto una ottima evoluzione. non concordo con quanto detto sopra solo per un punto: fare tanti eroi difficili da usare va bene perchè da varietà al gioco ma non devono essere TUTTI i nuovi così altrimenti non si fornisce mai nulla di nuovo per i pur numerosi scarsi e si spera numerosi nuovi giocatori. Diciamo che qualche eroe in più in sviluppo di difficoltà bassa e media servirebbe. altrimenti finisce ad essere un gioco con uno skill cap molto alto scoraggiando i nuovi giocatori


    @bloch999 Ci tengo a precisare una cosa, le QM NON sono inutili, sono inutili allo stato attuale. E' la fiera del casual, va bene che sto gioco è nato con l'intenzione "casual" ma qui si esagera. Condivido quello che hai scritto comunque, preferisco fare dei bei match piuttosto che trascinarli per minuti e aspettare che gli avversari decidano di terminare la partita perchè vogliono farmare più exp.
    0
  • ficcoficco 03 novembre 2017, 15:45 ficcoficco
    BattleTag: ficcoficco#2119
    Messaggi: 298

    Iscritto il: 10 luglio 2014, 12:01
    #19
    heroes e' un gioco di squadra per squadre. tutto quello che ruota intorno al "single player" e' fatto con i piedi, dopo 3 anni in Quick nemmeno la regola base della composition di team... se ne vedono di tutti i colori... le draft inutili, mentre le HL il MM fa schifo da sempre... ora possiamo parlare per mesi e mesi e mesi e mesi.. la verita' e' questa, il MM fa schifo da sempre! solo il 10% 15% delle partite sono bilanciate.. per il resto o si stravince o si straperde! naturalmente ci sara' sempre wuello che se ne esce con "se sei bravo vinci e sali", quando in questo gioco il fatto di esssere "bravo" rispetto a cio' che ti viene matchato vuol dire solo una cosa,che il MM fa schifo! 0
  • FuryDragon90 03 novembre 2017, 18:50 FuryDragon90
    Messaggi: 1358

    Siamo chi scegliamo di essere cit.Jim Raynor
    #20
    ficcoficco ha scritto:"se sei bravo vinci e sali"

    @ficcoficco tutti skillati in sto mondo sulla carta.
    1
  • Elmarco 03 novembre 2017, 22:05 Elmarco
    BattleTag: Elmarco#2695
    Messaggi: 2032

    Iscritto il: 04 maggio 2011, 12:07
    #21
    bloch999 ha scritto:5) capisco fare il team in base all'mmr MA va ben bilanciato: se io sono forte con certi eroi ma voglio livellarne altri (cosa che non faccio in HL o draft) con cui gioco meno e quindi non sono così forte NON HA SENSO matcharmi con gente che ha il mio mmr e che usa il suo main... QUINDI si potrebbe pesare l'mmr usato per stabilire la team comp delle QM in base al livello dell'eroe usato oppure al win rate dell'eroe usato per essere ancora più precisi.

    @bloch999 Non vorrei dire una cagata ma,se non erro, mesi fa (da uno dei molti cambi per bilanciare il matchmaking) misero sta cosa.
    MMR>Liv eroe (ovviamente se usi un eroe liv 1 ma sei un grand master non ti mette vs un liv 1 bronzo).

    Per il resto sono d'accordo, infatti mi scazza il doppio beccar sti sbilanciamenti dopo una coda di 10-25 secondi. Fosse stato dopo 2-3 minuti avrei capito (anche se il metter 2+ tipi nello stesso team e 0 nell'altro...meh,buttatene uno per team,no?),ma partir istant così castrati mi fa troppo storcer il naso.

    Si ficco, è un gioco di squadra e per questo non son uscito con "hots merda,hots fa cagare visto che le quick sono fallate",non ho enormi pretese visto il mio giocar da puro casual,gioco con uno o due amici giusto per..ma se dobbiamo divorarci il fegato per 20 minuti viene da cambiar gioco ^^"
    1
  • MagnusRedazione 04 novembre 2017, 12:35 Magnus
    Messaggi: 962

    https://www.twitch.tv/Magnus_TV
    #22
    Beh, ho scritto questo articolo affermando che non fosse necessario un Heroes 3.0 ma devo dire che, visti i cambiamenti annunciati, è arrivato e pure con un grande impatto. 1
  • hyunkelw 06 novembre 2017, 13:45 hyunkelw
    Messaggi: 4

    Iscritto il: 07 febbraio 2012, 19:16
    #23
    ficcoficco se avrei 1 centesimo ogni volta aver letto questa frase sarei ricco

    @FuryDragon90
    Mi sanguinano gli occhi. Se AVESSI. (mmm)

    Detto questo, condivido in pieno quello che dice Bloch ma con un piccolo appunto dall'altra parte della barricata: il quantitativo di informazioni. Io sono programmatore, e un po' per deformazione professionale, un po' perché vorrei entrare nel mondo della programmazione di videogiochi, mi ritrovo spesso a pensare a cosa comporterebbe questa o quella modifica: il quantitativo di dati da salvare e da tenere aggiornato per ogni singolo giocatore (siamo a circa 70 eroi per circa 5 milioni di giocatori, largo circa, giusto?) sarebbe enorme e tendente all'aumento, ma poi ci sarebbero una serie infinita di variabili da inserire nell' algoritmo di matchmaking : che ruoli ci sono nella squadra? Che matchmaking ha il giocatore 7 con l'eroe 45 (ex. Muradin)? Da quanto è in coda? È in gruppo con un grandmaster che gioca il suo best hero? Ecc ecc... le probabilità che questo algoritmo abbiano pesantissime ripercussioni sui tempi di coda, per poi dover comunque allargare le maglie di una rete troppo stretta e metterti a giocare con quello che passa il convento in quel momento, sarebbero altissime.

    Tl;dr: bella l'idea di rivedere il mmr, ma va fatta con criterio e sempre con la consapevolezza che non funzionerà al 100%
    1
  • bloch999 06 novembre 2017, 14:23 bloch999
    BattleTag: bloch999
    Messaggi: 216

    Iscritto il: 01 aprile 2016, 13:38
    #24
    Capisco che l'algoritmo potrebbe diventare pesante se fatto in modo troppo preciso però forse usando come semplice peso un moltiplicatore dipendente dal livello dell'eroe usato, di scelta arbitraria, deciso a priori in base al numero di game che mediamente servono per raggiungere un dato livello, che faccia da peso all'mmr potrebbe migliorare il mm. e questo senza neppure considerare la team comp... cosa in realtà fondamentale... Io senza dubbio accetteri code da 2 o 3 minuti se portassero a game ben fatti... 1
  • Commenta la notizia 12