• Scritto da ,
    Per la mole di obiettivi presenti in ogni singola partita, Heroes è un gioco più dinamico degli altri MOBA in circolazione. Le priorità inoltre cambiano durante lo svolgimento delle partite e quasi nessun elemento del gioco ha lo stesso valore in ogni fase. Possiamo dividere le partite in tre fasi principali.

    L'early game va dall'inizio della partita fino a quando non si raggiunge il livello 10 ed il conseguente accesso alle abilità eroiche. Il late game è tutto quello che succede dopo il livello 20, in cui gli eroi hanno sbloccato ogni singolo talento. Il mid-game è quello che sta nel mezzo. Analizziamo ora punto per punto queste varie componenti.


    Il buongiorno si vede dal mattino

    Giocare con i nostri amici è più divertente ma sopratutto è fondamentale se vogliamo avere più chance di vittoria. Avere una combinazione di eroi bilanciata è indispensabile: la scelta degli eroi incide molto sulle possibilità di vittoria ed è per questo che a livello professionistico vengono spesso utilizzati gli stessi personaggi. Prima dell'ultima patch, i team Empire, mYinsanity e Snowflake hanno raggruppato i vari eroi in alcuni gruppi, dai più forti ai meno usati. Nel post-patch le cose non sono cambiate molto, basta guardare i loro streaming ed i tornei di alto livello per capirlo.

    Immagine

    Gli eroi più utilizzati sono sopratutto quelli con abilità in grado di stordire, rallentare ed in generale controllare gli avversari. Mancano degli Specialisti tra gli eroi più usati, ritenuti per lo più un ripiego quando non è possibile prendere gli eroi del Tier 1. Ricordiamo che l'immagine è stata realizzata prima dell'ultima patch, vale la pena considerare Anub'Arak che grazie ai suoi multi-stun è sicuramente un eroe utile in molte composizioni. Qual è la composizione ideale? Due guerrieri con caratteristiche differenti, uno full tank ed un altro orientato al danno, un Supporto, uno dei più usati è Uther grazie alla possibilità di curare e stordire, due Assassini, uno a corto raggio per avere più salute e vanno sempre preferiti quelli dotati di abilità di controllo (Kerrigan, Zeratul, Valla).


    Quanta violenza

    Contrariamente agli altri MOBA, dove compiere un'uccisione o vincere un team-fight è sempre positivo ed un Primo Sangue fornisce un notevole vantaggio, in Heroes andare alla ricerca dell'uccisione può essere addirittura dannoso nelle fasi iniziali della partita. Vediamo il tutto con un semplice esempio. Siamo nella mappa Baia di Cuore Nero o Valle Maledetta, molte squadre occupano la torre di avvistamento cercando in tutti i modi di portarsi a casa la prima uccisione. Peccato che l'uccisione di un nemico non porta un grosso vantaggio in termini di esperienza ed anzi ve ne farà perdere tanta se la squadra avversaria occupa tutte le varie lane per ottenere la massima esperienza possibile dai minion. Vi ritroverete nei primi minuti già con un livello in meno, un grave svantaggio iniziale. Come reagire se arriva una mandria di eroi assetati di sangue e siete da soli nella vostra linea? Giocate difensivi! State lontani dai nemici, rimanendo nel raggio dei servitori in modo da prendere esperienza. Nelle situazioni più pericolose, rimanete dietro le mura mentre guardate la vostra barra dell'esperienza salire vertiginosamente rispetto agli avversari. Molte squadre professionali mantengono solo un eroe per lane e lasciano in genere un Assassino ed un Guerriero liberi di tendere agguati in giro per la mappa o di catturare i campi dei mercenari. L'unica situazione in cui un'uccisione in fase iniziale è utile è quando eliminate dalla lane tutti gli eroi avversari, impedendo in questo modo agli avversari di ottenere un'elevata quantità di esperienza.


    I campi, fate i campi!

    I campi dei mercenari sono una peculiarità di Heroes e sono sicuramente una della priorità per buona parte della partita. Molti team, sfruttando inviando una coppia di guerrieri, riescono a catturare un campo di mercenari nella fase iniziale della partita ottenendo in questo modo un piccolo vantaggio. I mercenari sono validi alleati, ma per sfruttarli al massimo dovrete usarli sempre nel contesto di una strategia. La cattura sincronizzata di vari campi è molto più efficace se è accompagnata da un attacco del vostro team. Questo può avvenire anche dalla parte opposta della mappa, per obbligare gli avversari a dividersi per ostacolare entrambi gli attacchi. In questo modo aumenteranno le possibilità di riuscire a distruggere un forte e conseguentemente guadagnare un vantaggio in termini di esperienza. Conquistare i campi è un obiettivo principalmente durante il mid-game. Molti giocatori professionisti utilizzano l'abilità Corruzione, in modo da catturare rapidamente i campi contrassegnati come Facili, altri invece l'abilità che potenzia del 50% i mercenari una volta ottenuto il loro campo. Sono entrambe ottime scelte. I Boss meritano un discorso a parte in quanto sono sempre pericolosi e richiederanno almeno l'impegno di due eroi per fermare la loro avanzata. Investire del tempo nella loro cattura è sempre utile.


    Vantaggio cumulativo e team-fight

    Ottenere prima dell'avversario l'accesso alle abilità eroiche è sempre vantaggioso, per questo nelle fasi iniziali è meglio concentrarsi sull'esperienza e sugli obiettivi della mappa (tributi, dobloni, teschi). Nella fase centrale, conquistare campi in maniera sincronizzata può farvi guadagnare qualche forte e ottenere un grosso vantaggio. Tuttavia, un grosso vantaggio non vuol dire matematicamente Vittoria. Le uniche partite irrecuperabili solo quelle in cui il Nucleo non è difeso da forti (o da un solo forte), in quanto anche se vincete tutti gli scontri sarà sempre necessario proteggere la base dai servitori avversari. Nel late game quello che conta di più in assoluto sono i team-fight. Uscire vincitori da uno scontro significa avere, a seconda del minutaggio della partita, almeno 30-40 secondi di libertà per fare ciò che si vuole. Si può puntare a catturare il boss, ottenere gli obiettivi di mappa o dividersi per abbattere più forti contemporaneamente. Oppure tutto questo in contemporanea se siete i mYinsanity! Questa fase è strettamente dipendente dalla vostra composizione. Se avete scelto male gli eroi della vostra squadra e gli avversari vi battono due o tre volte di fila, non c'è più speranza anche se avete magari dominato per tutta la partita. Ci troviamo di fronte ad una grossa differenza rispetto agli altri MOBA dove i vantaggi in termini di oro e oggetti si accumulano e difficilmente una squadra che ha dominato per tutta la partita alla fine perde.

    Immagine


    L'arte della guerra

    Come si vince un team-fight? I fattori in gioco sono molteplici. Per prima cosa dovete aver scelto una buona combinazione di eroi: 4 Assassini e 1 Supporto possono fare tantissimi danni nella fase iniziale ma perderanno successivamente per la mancanza di eroi che incassano danni. Durante gli ingaggi, è di vitale importanza che i primi ad attaccare siano i Guerrieri, adeguatemene supportati da cure e scudi. Gli Assassini devono comportarsi esattamente come il nome che portano. Nascosti e molto mobili, il loro compito è puntare ai bersagli più deboli del team avversario, prendendoli sui fianchi o alle spalle se la mappa lo consente.

    In generale, i bersagli primari sono gli Assassini avversari e i Supporti, mentre i Guerrieri, sopratutto quelli dotati di capacità di stordire, devono essere neutralizzati in altri modi, allontanati o ignorati. Non è importante solo saper attaccare, ma anche difendersi. I vostri occhi devono spostarsi in continuazione sulla mini mappa per intuire i movimenti della squadra avversaria. Servitori, strutture e torri di avvistamento vi daranno visione di questi spostamenti. Un trucco del mestiere? Sfruttate le strettoie della mappa, i passaggi obbligati e sopratutto gli eroi di grossa mole per intrappolare gli avversari.

    Ora tocca a voi! Che tattica usate con i vostri compagni di team durante le partite?
    Condividi articolo
17 commenti
  • Cippacometa 29 ottobre 2014, 07:58 Cippacometa
    BattleTag: cippacometa#1373
    Messaggi: 1097

    croccantezza
    #1
    come sarebbe a dire Tier1, 2 o 3.... ma che mica si starà sviluppando una meta pure qui !?!? 4
  • grallenMost Valuable Poster 29 ottobre 2014, 08:34 grallen
    BattleTag: Grallen#2521
    Messaggi: 5730

    Dal caos si crea l'ordine e dell'ordine si genera il caos.
    #2
    Gran bella guida ne terrò conto senza alcun dubbio.

    Gioco da pochi giorni quindi non posso dare un grosso contributo però sono d'accordo con molti passaggi.

    Il gioco di squadra è fondamentale non c'è niente da fare se il gruppo non è organizzato e non ci si muove insieme si perde.

    I mercenari sono di grandissimo aiuto ma poi bisogna supportarli e riuscire a fare gli eventi della mappa da grandissimi vantaggi rispetto agli avversari.
    2
  • cCc 29 ottobre 2014, 10:19 cCc
    BattleTag: cCc#2222
    Messaggi: 10

    Iscritto il: 29 agosto 2014, 09:27
    #3
    Ottimissimo articolo! :D 0
  • Midian 29 ottobre 2014, 10:23 Midian
    BattleTag: Midian#2905
    Messaggi: 502

    Although I don't fear dying, I still would rather not.
    #4
    Cippacometa ha scritto:come sarebbe a dire Tier1, 2 o 3.... ma che mica si starà sviluppando una meta pure qui !?!?

    @Cippacometa il "meta" è presente in tutti i giochi, sostanzialmente si può definire come "il modo in cui la gente gioca il gioco" :)

    Nei giochi competitivi ovviamente l'effetto del meta si nota molto di più, perché influenza il modo in cui giocano la maggior parte delle persone! Nel caso di Heroes però oserei dire che al momento ci sono Eroi matematicamente più forti di altri :P
    0
  • Akira 29 ottobre 2014, 10:37 Akira
    BattleTag: Akira#2614
    Messaggi: 13

    Iscritto il: 22 dicembre 2011, 21:09
    #5
    Bellissimo articolo molto completo complimenti, anch'io ho cominciato da poco però ho notato che a livelli bassi (livello 11) l'errore più grande che si fa è non avere lane phase per i primi minuti... tutti cercano le kill lasciando tranquillamente lane scoperte solo per andare in giro per la mappa nel tentativo di fare qualche morto. 1
  • RelanceRedazione 29 ottobre 2014, 11:10 Relance
    BattleTag: Relance#2653
    Messaggi: 2156

    Sulla mia lapide ci sarà scritto " NON C'è NIENTE DA QUESTA PARTE, PIVELLI!" e " Scusi se non mi alzo."
    #6
    Midian ha scritto:Nel caso di Heroes però oserei dire che al momento ci sono Eroi matematicamente più forti di altri :P

    @Midian Concordo a metà con questa affermazione. :P Diciamo che ci sono eroi matematicamente più deboli degli altri e qualche eroe qui e lì che ha bisogno di una bella limata (vedi Sparachiodi, ad esempio)
    0
  • Cippacometa 30 ottobre 2014, 09:57 Cippacometa
    BattleTag: cippacometa#1373
    Messaggi: 1097

    croccantezza
    #7
    Midian ha scritto:
    Nei giochi competitivi ovviamente l'effetto del meta si nota molto di più, perché influenza il modo in cui giocano la maggior parte delle persone! Nel caso di Heroes però oserei dire che al momento ci sono Eroi matematicamente più forti di altri :P

    @Midian vorrei che Hos non diventi un nuovo lol, in cui ci sono130 campioni ma alla fine dei conti tutti usano i soliti 35. Perferirei un gioco invece dove ogni eroe scelto ti conferisca le stesse possibilità di vittorioa di ongni altro pick
    3
  • Midian 30 ottobre 2014, 09:59 Midian
    BattleTag: Midian#2905
    Messaggi: 502

    Although I don't fear dying, I still would rather not.
    #8
    Cippacometa ha scritto:vorrei che Hos non diventi un nuovo lol, in cui ci sono130 campioni ma alla fine dei conti tutti usano i soliti 35. Perferirei un gioco invece dove ogni eroe scelto ti conferisca le stesse possibilità di vittorioa di ongni altro pick

    @Cippacometa Sono d'accordo con te! Speriamo :)
    2
  • Sovelis 30 ottobre 2014, 12:29 Sovelis
    Messaggi: 175

    Iscritto il: 20 febbraio 2014, 00:16
    #9
    Già, è tutto vero, hots è molto diverso dagli altri moba, è molto piu importante giocare "da squadra" anziche andare a cercare la kill in giro, che poi non ti porta a nessun beneficio significativo.
    Il grosso problema è appunto radunare 5 persone con cui giocare su ts soprattutto ora che siamo ancora in alpha, anche perche giocare con sconosciuti, porta a fallimenti davvero scottanti, non c'è organizzazione, non puoi prestabilire il setup, e tantomeno comunicare fluentemente durante la partita, il che risulta fatale.
    0
  • Sovelis 30 ottobre 2014, 12:36 Sovelis
    Messaggi: 175

    Iscritto il: 20 febbraio 2014, 00:16
    #10
    @Cippacometa Perfettamente d'accordo! A cosa serve fare tutti questi personaggi se poi stringi stringi,quelli utili e gestibili sono meno del 50%?
    Il bello sta nel rendere tutti i personaggi funzionali, per chi naturalmente si è specializzato e li sa usare, in maniera che si riescono a creare centinaia e centinaia di combinazioni,ma se gia in alpha il campo si restringe....

    Blizzard ha le capacità di surclassare dota 2, certo per battere e superare Lol sarà compito quasi impossibile, ma sono sicuro che alla fine hots sarà un gioco comunque migliore,piu competitivo e originale, dei 2 titoli citati.
    0
  • Lelyal 30 ottobre 2014, 20:15 Lelyal
    BattleTag: Lelyal#2333
    Messaggi: 800

    WoW: Lelyal SP T16 HC 12/14
    D3: Lelyal WC Hardcore 31/31
    YouTube Channel: wowlelyal
    #11
    Più competitivo non penso proprio, data la differenza abissale di meccaniche (volutamente più semplici). Più divertente è possibile, ma dipende dai gusti personali. 0
  • Xenophobia 31 ottobre 2014, 10:22 Xenophobia
    BattleTag: Xeno@21949
    Messaggi: 191

    Iscritto il: 11 novembre 2011, 14:35
    #12
    Lelyal ha scritto:Più competitivo non penso proprio, data la differenza abissale di meccaniche (volutamente più semplici). Più divertente è possibile, ma dipende dai gusti personali.

    @Lelyal

    Anche la corsa possiede meccaniche semplici ed è comunque competitiva. La sciocchezza secondo cui solo un gioco complesso diventa competitivo è, e resterà sempre, una sciocchezza.

    Competitivo è un gioco divertente, giocato da molte persone, che possiede meccaniche di base che lo rendono tale. (Minecraft non è competittivo, Heartstone lo è)

    Tornando IT
    La mia tecnica preferita, più subita che fatta, consiste nel prendere i campi circa 20-10 sec prima dell'apertura delle miniere. Se la squadra avversaria prende i teschi subisce ingenti danni ai forti, sennò li subirà a breve.
    4
  • Lelyal 31 ottobre 2014, 14:38 Lelyal
    BattleTag: Lelyal#2333
    Messaggi: 800

    WoW: Lelyal SP T16 HC 12/14
    D3: Lelyal WC Hardcore 31/31
    YouTube Channel: wowlelyal
    #13
    Non ho detto che non sarà competitivo, dubitavo semplicemente sulle ragioni per cui dovrebbe diventare più competitivo di dota e lol. Io penso che un gioco in cui manchino meccaniche complesse (o in cui sono ampiamente semplificate) come last hit, warding, gestione gold, jungling, gestione lane, oggettistica, etc stenterà a surclassare la scena competitiva degli altri due. Questo non significa che non ci sarà.
    Però probabilmente sono solo sciocchezze.
    Quali sono le tue argomentazioni per sostenere il contrario?
    0
  • Xenophobia 10 novembre 2014, 15:38 Xenophobia
    BattleTag: Xeno@21949
    Messaggi: 191

    Iscritto il: 11 novembre 2011, 14:35
    #14
    @Lelyal
    Io non penso che un gioco complesso diventi competitivo, altrimenti fioccherebbero i tornei di Civlizzation.

    Ma poi cosa intendi per competitivo? Io intendo semplicemente la proliferazione di tornei del gioco. (se fanno i tornei di PES, ti garantisco che la chiave non è la complessità del gioco. La gente vuole vedere qualcuno che fa delle cose fiche, con meccaniche abbastanza semplici da poter dire "so farlo anche io")
    0
  • Lelyal 10 novembre 2014, 15:52 Lelyal
    BattleTag: Lelyal#2333
    Messaggi: 800

    WoW: Lelyal SP T16 HC 12/14
    D3: Lelyal WC Hardcore 31/31
    YouTube Channel: wowlelyal
    #15
    Ripeto: non ho detto che non sarà competitivo. Mi chiedevo semplicemente quali sono ragioni per cui dovrebbe diventare più competitivo di altri. 0
  • Xenophobia 10 novembre 2014, 16:07 Xenophobia
    BattleTag: Xeno@21949
    Messaggi: 191

    Iscritto il: 11 novembre 2011, 14:35
    #16
    Lelyal ha scritto:Ripeto: non ho detto che non sarà competitivo. Mi chiedevo semplicemente quali sono ragioni per cui dovrebbe diventare più competitivo di altri.

    @Lelyal

    Ripeto: perché i giochi non diventano competitivi in base alla complessità, ma in base al loro successo.

    Sento che avrà un successo maggiore degli altri due, ergo sarà più competitivo.
    2
  • Nala 11 novembre 2014, 11:35 Nala
    BattleTag: Nalarian#2335
    Messaggi: 562

    Iscritto il: 08 novembre 2013, 17:50
    #17
    Secondo me stanno puntando tantissimo sulle mappe: sapersi adeguare ad ogni singola mappa ed adottare il setup migliore, talenti, bonus/malus di aver preso l'eroe giusto/sbagliato per quella mappa, insieme alla tattica più performante sarà alla base di questo gioco.
    Ci sono già 5 mappe e ne inseriranno altre 3, quindi direi una bella varietà rispetto ai suoi concorrenti: invece di ripetersi meccanicamente in ogni partita occorrerà adattarsi e trovare il modo di riuscire a sfruttare appieno le potenzialità della squadra e del proprio eroe.
    Sarà la scelta giusta? Mah, chi lo sa, tutto dipende dai talenti, a meno che decidano di inserire qualche altra meccanica (che non mi dispiacerebbe, ma niente di pesante come in LoL).
    0
  • Commenta la notizia