• Scritto da ,
    Il Macellaio è un personaggio che fa della brutalità la propria essenza di gioco: i nemici vanno inseguiti fino in fondo, rallentati e usati per rigenerare la propria vita fino allo sfinimento, raccogliendo poi la Carne Fresca che rilasciano i loro cadaveri per essere ancor più furiosi nello scontro successivo.
    Proprio quest'ultima caratteristica è quella su cui si basa questo set di talenti, votato a raccogliere e sfruttare al massimo il sangue dei nemici.


    La build Brama di Sangue


    Immagine
    Qui troverete i nomi e la descrizione di ogni singolo talento scelto:
    Livello 1
    Vettovaglie: Rigenera il 3% della salute massima raccogliendo Carne Fresca. È possibile continuare a raccoglierla anche dopo aver raggiunto la quantità massima;
    Livello 4
    Colpo Basso: Mattanza infligge il 100% dei danni aggiuntivi ai bersagli sotto effetto di rallentamento, immobilizzazione o stordimento;
    Livello 7
    Macellazione: Aumenta il numero di pezzi di Carne Fresca accumulabili a 35 e alla morte si perde solo la metà della carne in possesso;
    Livello 10
    Carne da Macello: Scaglia un palo che si aggancia al nemico più vicino dopo 1s. Infligge 171 danni e incatena il nemico al palo per 7s;
    Livello 13
    Rabbia Ardente: Infligge 23 danni al secondo ai nemici vicini;
    Livello 16
    Frenesia del Sangue: Carne Fresca aumenta anche la velocità d'attacco dell'1% per accumulo;
    Livello 20
    Lame del Nexus Gli attacchi base infliggono il 20% di danni aggiuntivi e riducono del 20% la velocità di movimento dei nemici per 1s.

    Strategia

    Inseguire. Fare a brandelli. Bere il sangue. Ripetere.
    Queste quattro fasi riassumono l'essenza di questa build, che rispecchia a fondo il cuore del concetto dietro al personaggio del Macellaio. L'estrema fisicità delle sue abilità lo costringono a gettarsi a capofitto in qualsiasi scontro e diventare il bersaglio delle abilità avversarie mentre si fanno a pezzi i nemici.
    Il punto nevralgico di questa tattica è entrare di prepotenza su un nemico, sfruttare il potenziamento dato da Colpo Basso per un burst ai danni iniziale e danneggiarlo il più possibile, se non fino alla morte; fatto ciò, raccogliere la Carne Fresca dal cadavere dell'avversario o dai servitori in linea restituirà quel tanto di vita, grazie al primo talento, Vettovaglie, che serve a supportare un nuovo assalto.
    L'attacco base è la vostra arma più potente e la combo dei talenti Macellazione e Frenesia del Sangue vi daranno una spinta tale da permettere al Macellaio di fare tutto: il danno diviene così sostenuto da uccidere in poco tempo gli avversari; servitori, campi mercenari e strutture accuseranno i colpi come quando sono assediate da uno specialista; perfino il boss di rovi, con un minimo di sostegno alleato, può essere gestito con facilità.


    Bersagli e Minacce

    Tanta brutalità porta ad avere nei personaggi a distanza le nemesi peggiori: Jaina, Nazeebo, Sgt. Hammer, Li-Ming, Raynor, Falstad, Sylvanas, Kael'thas.
    Cure sostenute, inoltre, vanifico parte del lavoro del Macellaio e in tal senso i peggiori sono: Reghar e Ten. Morales.
    Una piccola nota a piè pagina va fatta per Illidan: la sua abilità, Elusione, permette di schivare gli attacchi base avversari, dando così la possibilità di salvarsi spesso dagli assalti del Macellaio. D'altro canto, se preso nel modo e nel momento giusto, può divenire una facile preda. Fateci attenzione.


    Talenti Alternativi

    Le alternative in questa build sono due: Brama di Carne o Carica Selvaggia a livello 13. Il primo talento è da valutarsi qualora vi siano personaggi con buona mobilità nel team avversario, dato che il 30% di potenziamento vi permette di stare addosso al bersaglio fino alla fine; il secondo talento è per i giocatori più aggressivi, che vogliono massimizzare in danno istantaneo combinando Assalto Spietato con Mattanza.
    La mia scelta verso Rabbia Ardente è giustificata dalle molte applicazioni: rivela invisibili in prossimità, fiacca gli avversari nei combattimenti di gruppo e aiuta il Macellaio nell'unica cosa in cui non brilla, ovvero la pulizia delle linee. Sperimentate a vostro piacimento!
    Condividi articolo
3 commenti
  • Nasdegoma 28 marzo 2016, 10:27 Nasdegoma
    BattleTag: Nasdegoma#1152
    Messaggi: 101

    Iscritto il: 21 giugno 2015, 10:23
    #1
    il macellaio non brilla nella pulizia delle linee? insomma, non è un asso ma nemmeno così scarso, con mattanza se sono tutti in fila fai veloce 0
  • Cometanera 28 marzo 2016, 12:02 Cometanera
    Messaggi: 9

    Iscritto il: 25 gennaio 2012, 01:52
    #2
    Capisco l'impegno e la difficoltà a starci dietro, ma se teneste aggiornati gli eroi nella relativa sezione con qualche build proposta da voi (e/o dalla community) con annessa una piccola spiegazione, scommetto che in molti, neofiti e non, apprezzerebbero.
    L'unico "inconveniente" è che con le relative patch di bilanciamento spesso e volentieri le vecchie build devono poi essere aggiornate.
    0
  • Bleddio 28 marzo 2016, 16:54 Bleddio
    BattleTag: Sillo#2931
    Messaggi: 54

    Iscritto il: 05 marzo 2012, 12:44
    #3
    Ottima guida che riassume davvero quello che è il macellaio! se posso solamente dire la mia gli unici talenti su cui non sono convinto sono rabbia Ardente al 13 e Lame del Nexus al 20.
    Normalmente in team con me ho sempre avuto ottimi "pulitori di linee" e non ho mai preso questo talento. Vista invece l'abbondanza di assassini a distanza preferisco lo scudo che riduce in parte il burst.
    Al 20 la scelta delle lame la preferisco se il vantaggio di livelli è notevole (20-18 oppure 20-inizio 19) in modo da mantenere questa situazione. Se invece mi trovo in svantaggio oppure la differenza di esperienza è ridotta vado con il Bolt. Questo permette oltre ad avere una escape notevole anche la possibilità di ottimi gank se usato con la ultimate.
    Viceversa in mappe in cui le strettoie sono abbondanti (la valle maledetta) il potenziamento della ultimate è qualcosa da prendere in seria considerazione.
    3
  • Commenta la notizia