• Nella sezione Heroes of the Storm Eroi trovate le guide complete a tutti gli altri eroi presenti in gioco.

    Zeratul è uno degli assassini più difficili da giocare. Dotato di un set di abilità completo e uno stile di gioco simile a quello di Nova, seppur differente per certi versi, la vera potenza di questo Eroe è data dal tratto distintivo Occultamento Permanente che gli garantisce occultamento dopo pochi secondi trascorsi fuori dal combattimento. La possibilità di andare ad aiutare la linea di un alleato avendo a disposizione il fattore sorpresa, lo rende una temibile minaccia soprattutto nelle fasi iniziali della partita.

    Immagine


    Consigli

    • Durante i primi livelli Zeratul è capace di infliggere ingenti danni ai nemici e, sfruttando l’occultamento, aiutare linee che il team nemico sta assediando. Questo può essere un considerevole vantaggio.

    • Di vitale importanza è il posizionamento dato che la fragilità di Zeratur è evidente. Nonostante gli elevati danni che potete causare, non è difficile per il team nemico prendervi di mira e uccidervi senza darvi il tempo di poter reagire.

    • Zeratul non è mai completamente invisibile. Una sorta di distorsione dell’ambiente può far capire dove si trova, rendendolo potenzialmente bersaglio di skillshot ben mirati. Passare nel raggio di una torre di guarda nemica annulla l'effetto di occultamento.

    • Sfruttare l’occultamento per andare in esplorazione e predire le mosse nemiche può dare un notevole vantaggio. Capire in tempo se il team nemico sta per conquistare un campo di mercenari può darvi addirittura la possibilità di rubarlo.

    Immagine


    Utilizzo delle Abilità

    • Lacerazione
      Infligge una quantità elevata di danni a tutti i nemici nelle vicinanze. Può essere utilizzata per pulire un’ondata di servitori nemici.

    • Lancia a Singolarità
      Una lancia che colpisce il primo nemico che incontra ed esplode dopo 1 secondo infliggendo danni elevati e rallentando il bersaglio. Forse la miglior fonte di danno di Zeratul e l'effetto di rallentamento offre un'ottima sinergia con Lacerazione.

    • Traslazione
      Consente di teletrasportarsi istantaneamente nella posizione designata e non interrompe l’occultamento. Utilizzabile sia per ingaggiare uno scontro o raggiungere un nemico con poca salute sia come via di fuga quando le cose si mettono male. È l’abilità che permette a Zeratul di sopravvivere nella maggior parte dei casi.

    Abilità Eroiche

    • Prigione del Vuoto
      Blocca tutti gli eroi, alleati e nemici, in un’area designata rendendoli invulnerabili e incapaci di agire per alcuni secondi. Non ha effetto su Zeratul. È un’abilità tanto potente quanto rischiosa poiché senza il talento ottenibile al livello 20 questa colpisce anche gli alleati e si può correre il rischio di compromettere lo scontro senza una buona coordinazione.

    • Assalto dell’Ombra
      Gli attacchi base di Zeratul gli permettono di lanciarsi sull’avversario entro un certo raggio e viene anche aumentata la velocità di attacco per la durata dell’abilità. Massimizza i danni inflitti da Zeratul e se supportato a dovere permette di sgominare gli avversari senza troppi problemi.

    Tratto distintivo
    • Occultamento Permanente
      Consente automaticamente di occultarsi dopo 3 secondi fuori dal combattimento. Subire danni, attaccare o compiere azioni di incanalamento interrompono l’effetto di occultamento. Imparare ad utilizzare con maestria questa sua abilità costringe gli avversari a prestare maggiore attenzione quando si spingono troppo oltre le linee nemiche.


    Storia

    Zeratul, uno dei più temuti assassini Protoss mai vissuti, è approdato in questo nuovo universo dopo aver più volte aiutato la sua razza nelle continue lotte contro Zerg e Terran. Ora è arrivato il momento di salvare alche il Nexus oltre ad Aiur.
    Condividi articolo
9 commenti
  • Exhumed 05 maggio 2015, 09:13 Exhumed
    BattleTag: Punisher666#2193
    Messaggi: 2709

    Hell On Earth
    #1
    E' il mio personaggio preferito di sempre! Concordo con quanto detto nella guida, forte ma molto fragile e difficile da utilizzare.. è un assassino totalmente team-dipendente, se ben supportato e se ci si coordina con i warrior nei TF è devastante ed inarrestabile, se lasciato solo e senza protezione dal mid-game in poi diventa completamente inutile ;) 0
  • Clairs 05 maggio 2015, 12:02 Clairs
    BattleTag: enzo#2726
    Messaggi: 119

    Iscritto il: 12 dicembre 2014, 10:55
    #2
    Exhumed ha scritto:E' il mio personaggio preferito di sempre! Concordo con quanto detto nella guida, forte ma molto fragile e difficile da utilizzare.. è un assassino totalmente team-dipendente, se ben supportato e se ci si coordina con i warrior nei TF è devastante ed inarrestabile, se lasciato solo e senza protezione dal mid-game in poi diventa completamente inutile ;)

    @Exhumed bhe, se non c'è gioco di squadra non c'è niente :D
    1
  • DooMdrassil 05 maggio 2015, 12:36 DooMdrassil
    BattleTag: DooMdrassil#2218
    Messaggi: 54

    Iscritto il: 19 marzo 2015, 16:25
    #3
    Penso uno degli eroi con lo skillcap più alto, dopo Abathur e TLV. 1
  • Exhumed 05 maggio 2015, 13:37 Exhumed
    BattleTag: Punisher666#2193
    Messaggi: 2709

    Hell On Earth
    #4
    Clairs ha scritto:Exhumed bhe, se non c'è gioco di squadra non c'è niente :D

    @Clairs

    Naturalmente e più che giusto, ma alcuni eroi riescono ad essere piuttosto efficaci anche da soli altri, come Zera, sono più team-dipendenti :)
    0
  • Nala 05 maggio 2015, 14:01 Nala
    BattleTag: Nalarian#2335
    Messaggi: 562

    Iscritto il: 08 novembre 2013, 17:50
    #5
    In assoluto il migliore :) 0
  • Grevier 05 maggio 2015, 22:44 Grevier
    Messaggi: 5243

    Bloodborne Platinum
    #6
    Penso che in molti non usiate la "Killer Build", cosa che lo rende molto più autonomo, letale e molto meno team dipendente:

    http://www.heroesfire.com/hots/talent-c ... ratul#oAo_

    2 secondi fuori stealth e scoppiate pure un tank, provare per credere.
    Io la utilizzo sempre proprio per l'efficenza autonoma che questa build mi concede e spesso ci scappano minimo 2 kill prima di dover ricaricare nell'ombra... ma tanto a quel punto il mio vantaggio è stato dato.

    All'inizio ero anch'io un Team Zeratul da Void Prison e tutto quanto ma poi questa build mi ha dimostrato una maggiore libertà di espressione.
    La uso cmqe anche negli organized, semplicemente è single player e mi ci trovo meglio.
    0
  • Nala 06 maggio 2015, 09:44 Nala
    BattleTag: Nalarian#2335
    Messaggi: 562

    Iscritto il: 08 novembre 2013, 17:50
    #7
    @Grevier la build indicata la utilizzo pure io anche se leggermente diversa, al primo talento metto il 5° ed al livello 16 il 4°: punto completamente sull'attacco base e si, volendo scoppi anche un tank, ma ha molte dipendenze e debolezze.
    Questo setup riesci a sfruttarlo solo in determinate mappe, con determinati alleati e nemici, perdipiù devi trovare qualcuno in giro da solo oppure al massimo in un paio (e mezzi morti) perchè in teamfight appena ti lanci ti fanno esplodere se giochi contro gente che sa quel che fa.
    Ti dirò, avevo iniziato a giocare Zeratul con questa build più o meno e me ne ero innamorato, poi con l'andare del tempo e dell'esperienza (soprattutto quella degli avversari nell'affrontare Zera) ho capito che non sempre è lo stile di gioco adatto a lui, preferisce sicuramente la vecchia "toccata e fuga" in cui ti rendi a mio avviso più utile anche in teamfight.
    0
  • Drunk9Gio 06 maggio 2015, 10:54 Drunk9Gio
    BattleTag: Gio
    Messaggi: 77

    Iscritto il: 07 novembre 2014, 19:55
    #8
    Ricordo che la Prigione del Vuoto può salvare chiunque stia morendo rendendolo invulnerabile, cosa da non sottovalutare! Infatti trovo il talento al livello 20 un'opzione poco valida perchè non permette ai miei compagni di squadra di rifugiarcisi per evitare la morte mentre i nemici possono farlo.. 0
  • DooMdrassil 06 maggio 2015, 12:07 DooMdrassil
    BattleTag: DooMdrassil#2218
    Messaggi: 54

    Iscritto il: 19 marzo 2015, 16:25
    #9
    Io ho provato la build da "autoattack" ma non mi ha soddisfatto appieno. Preferisco quella basata tutta sul cleave e teleport back. Comunque da quando hanno nerfato la build Mage-atul effettivamente c'è parecchio dibattito su quali siano i talenti migliori, penso dipendano essenzialmente dalla mappa come scriveva Nala. 0
  • Commenta la notizia