• Muradin è un Guerriero estremamente versatile e difficile da abbattere. Può lanciarsi a testa bassa nel bel mezzo delle linee nemiche e controllare gli Eroi avversari senza correre troppi rischi. È abbastanza semplice da padroneggiare e per questo lo consigliamo anche per chi è alle prime armi.

    Immagine


    Consigli


    • Il Tratto Distintivo di Muradin viene interrotto solamente se si subiscono danni. È dunque possibile, con un po' di attenzione, spingere una linea, uccidere servitori e completare gli obiettivi della mappa continuando a rigenerare vita.

    • Utilizzate Lancio del Nano per facilitare l'utilizzo di tutte le altre abilità. In particolare Battitore che presa singolarmente è molto difficile da usare, ma applicata in combo diventa la vostra principale risorsa per assicurare uccisioni sui nemici fuori posizione.

    • Quando cercate di uccidere un nemico in 1 contro 1, ricordate sempre di utilizzare Dardo della Tempesta e, poco prima della fine dello stordimento, Schianto del Tuono. In questo modo potrete sfruttare al massimo il rallentamento che altrimenti verrebbe reso inutile dallo stordimento.

    • I punti vita guadagnati dall'Abilità eroica Avatar non sono temporanei ma permanenti.

    • Muradin è un Guerriero con scarse capacità offensive, è letteralmente un distributore di crowd control. Per questo motivo evitate azioni in solitaria e rimanete uniti con la vostra squadra.

    • Uno dei più grandi problemi di Muradin è la sua scarsa riserva di mana. Evitate di utilizzare le Abilità senza uno scopo e assicuratevi di avere il mana necessario per poter balzare via da situazioni pericolose con Lancio del Nano.



    Utilizzo delle Abilità


    • Dardo della Tempesta: Lancia un martello in linea retta che danneggia e stordisce il primo nemico colpito. Non ha un raggio d'azione particolarmente lungo ma più che sufficiente se si considera la sua sinergia con Lancio del Nano. Lo stordimento è molto utile per inseguire nemici, interrompere abilità a canalizzazione e proteggere i propri alleati.

    • Schianto del tuono: Infligge danni ai nemici vicini e ne riduce la velocità di movimento per qualche secondo. Anche questa abilità funziona molto bene con Lancio del nano. Utilizzarla nel mezzo della squadra nemica significa rendergli molto più difficili i movimenti. È molto utile anche per rivelare nemici invisibili.

    • Lancio del Nano: Balza su un'area, infliggendo danni ai nemici vicini. Questa è l'abilità che rende Muradin uno dei Guerrieri più versatili del gioco. Oltre a garantire un miglior utilizzo delle altre sue abilità, Lancio del Nano può essere usata per lanciarsi nel mezzo della squadra nemica, per inseguire un Eroe che cerca di fuggire e per balzare via da una situazione critica.

    Abilità Eroiche
    • Avatar: Al grido di “PER KHAZ'MODAN!”, Muradin si trasforma in un avatar di pietra, aumentando la sua salute ed aggiungendo un piccolo effetto di stordimento ad ogni suo attacco base. Questa Abilità rende Muradin ancora più difficile da uccidere ed un ottimo candidato per controllare gli Eroi nemici più pericolosi durante il combattimento.

    • Battitore: A differenza di Avatar, non potenzia Muradin in alcun modo. Quello che fa, e che rende questa Abilità MOLTO potente, è dare la possibilità di spedire un Eroe nemico in mezzo alla vostra squadra o dietro un cancello. Attenzione! l'abilità ha un piccolo tempo di cast ed è molto rischioso utilizzarla su un nemico in movimento. Per questo motivo assicuratevi che il bersaglio sia immobile (o stordito dal vostro Dardo della Tempesta).

    Tratto distintivo
    • Nuovo Vigore: Consente a Muradin di rigenerare punti vita più velocemente quando non si subiscono danni per un breve periodo di tempo. Questo, non solo gli permette di tornare nel cuore della battaglia più velocemente di qualsiasi altro eroe, ma gli garantisce una maggiore permanenza in linea e quindi maggiore esperienza per la squadra.


    Storia


    Muradin, fratello di Re Magni di Forgiardente e dell'esploratore Brann, è uno dei più grandi eroi e guerrieri dell'Alleanza. Durante la seconda guerra divenne amico e compagno del giovane principe Arthas, al quale insegnò tutto ciò che sapeva sull'arte del combattimento. In seguito al ritrovamento di Gelidanima, Muradin cercò in tutti i modi di avvertire Arthas della pericolosità della lama, ma il principe ignorò i consigli del suo maestro e impugnò l'arma diventando così il Re dei Lich. Dopo essersi ripreso da una leggera amnesia dovuta al processo di liberazione di Gelidanima dal ghiaccio che la imprigionava, Muradin è diventato il capo del clan Barbabronzea in seguito alla diamantizzazione di suo fratello maggiore Re Magni.
    Condividi articolo
4 commenti
  • grallenMost Valuable Poster 05 gennaio 2015, 11:55 grallen
    BattleTag: Grallen#2521
    Messaggi: 5725

    Dal caos si crea l'ordine e dell'ordine si genera il caos.
    #1
    Eroe davvero forte e chi lo usa bene è davvero difficile da uccidere e quando urla “PER KHAZ'MODAN!" c'è solo da temere il peggio :good: .

    Ovviamente ottima guida :good:
    0
  • Cippacometa 05 gennaio 2015, 12:53 Cippacometa
    BattleTag: cippacometa#1373
    Messaggi: 1097

    croccantezza
    #2
    bhe non è che ci voglia una scienza, ti butti in mezzo, stunni tutti per 4 giorni e vinci il fight XD 2
  • RemovedQuasar 05 gennaio 2015, 14:04 RemovedQuasar
    Messaggi: 98

    Iscritto il: 26 agosto 2011, 07:12
    #3
    Quando ho vistro il trailer di Muradin mi sono brillati gli occhi, per più di 10 anni ho aspettato di poterlo usare su un altro gioco! E' il mio eroe preferito, negli ultimi tempi ho giocato SOLO lui tant'è che ora è al 10 e i pochi altri si e no al 5 xD

    Mi piace come lore e come abilità, uno dei migliori! *_________*

    Poi le sue frasi ironiche sono incredibili xD xD XD
    1
  • Grevier 06 gennaio 2015, 05:00 Grevier
    Messaggi: 5248

    Bloodborne Platinum
    #4
    Il mio unico commento:

    0
  • Commenta la notizia