• Veloce, silenziosa e sexy, Kerrigan è l'assassina ideale. La sua peculiarità è attirare a sé gli avversari e permettere in questo modo ai suoi compagni di attaccarli per più tempo. Pecca un po' in sopravvivenza, è un eroe fragile, sopratutto ai bassi livelli.


    Consigli


    • Come prima cosa bisognerà imparare ad usare Lame Impalanti e Stretta Primordiale in combo, in modo da tenere a distanza ravvicinata un nemico stordito.

    • È utile andare a cercare l'eroe del team avversario che va in giro da solo, visto l'elevato danno che può provocare in poco tempo. In generale vanno presi di mira gli eroi di supporto e gli assassini.

    • Non iniziate un combattimento di team, Kerrigan non è adatta ad essere in prima linea vista la sua fragilità.

    • Contro Kerrigan prestate attenzione a dove mettete i piedi per evitare di rimanere storditi da Lame Impalanti.

    • Quando Kerrigan sbaglia ad usare Lame Impalanti e Stretta Primordiale è il momento in cui è più vulnerabile. State attenti e se la avete come avversaria cercate di rimanere sempre in gruppo di non farvi cogliere impreparati.



    Utilizzo delle Abilità


    • Devastazione: Kerrigan si scaglia contro il suo bersaglio infliggendo notevoli danni. Se il bersaglio muore nell'uso dell'abilità, il tempo di recupero di Devastazione viene azzerato. Utile sia per finire nemici che si danno alla fuga, sia per arrivare in corpo a corpo contro eroi a distanza.

    • Lame Impalanti: Dal sottosuolo spuntano degli aculei nell'area selezionata, stordendo temporaneamente tutte le unità nemiche colpite. È importante imparare a padroneggiare questa abilità al meglio, in quanto può determinare il successo di un teamfight.

    • Stretta Primordiale: Usando le sue ali come degli artigli, Kerrigan trascina verso di sé tutti i bersagli all'interno di un cono ad area. Questa abilità, usata dopo Lame Impalanti, permette di eseguire esecuzioni perfette contro il povero malcapitato avversario.


    Abilità Eroiche
    • Evoca Ultralisca: Evoca un'Ultralisca che inseguirà il bersaglio selezionato infliggendo ingenti danni. È possibile impartire ordini di movimento o di attacco anche dopo la morte di Kerrigan. Con il talento del livello 20 si evocherà invece un Tarrasque che alla morte deporrà un uovo e se non viene distrutto in tempo si muterà di nuovo in un Tarrasque. Questo effetto può ripetersi più volte, fino a che l'uovo non viene distrutto.

    • Vortice: Kerrigan evoca attorno a sé una tempesta psionica che infligge danni elevati a tutte le unità presenti nel suo raggio d'azione.


    Tratto distintivo
    • Assimilazione: Una percentuale del danno inflitto viene convertito in uno scudo temporaneo. Questa percentuale è raddoppiata quando si danneggia un eroe nemico.


    Storia


    Sarah Kerrigan, un soldato appartenente al progetto Fantasma, è divenuta la Regina delle Lame in seguito ad un inganno di Arcturus Mengsk. L'imperatore inviò Sarah sul pianeta Tarsonis con l'obiettivo di fermare un contingente Protoss, ma lì venne poi abbandonata, catturata ed infestata. Kerrigan si trasformò così nella Regina dello Sciame e col tempo assunse il controllo degli Zerg. Qui potete trovare la storia completa di Kerrigan.
    Condividi articolo
Commenta la notizia