• Nella sezione Heroes of the Storm Eroi trovate le guide complete a tutti gli altri eroi presenti in gioco.

    Arthas è un Guerriero da mischia molto versatile che non ha paura di lanciarsi nel cuore della battaglia. Ha tutto ciò che si potrebbe desiderare da un eroe di questo genere: abilità di auto-rigenerazione (vita e mana), resistenza, capacità di rallentare o congelare i nemici ed un ottimo danno sostenuto. È abbastanza semplice da giocare e per questo motivo lo consigliamo anche per chi è alla prime armi.

    Immagine


    Consigli


    • Spira Mortale è un'abilità estremamente utile sia per infliggere danni che per curarsi. A causa di un tempo di recupero non ottimale è fondamentale gestire al meglio questa risorsa. Se riuscite a catturare un nemico isolato con la Folata Gelida oppure se siete in vantaggio numerico durante una mischia, è preferibile usare la Spira Mortale per infliggere danni. Al contrario, se siete voi a ricevere un'imboscata o ingaggiate uno scontro in svantaggio numerico, usate la spira per curarvi. Ovviamente questo consiglio non prende in considerazione molti altri fattori, quindi valutate autonomamente quando e come utilizzarla.

    • Per aumentare drasticamente il vostro DPS cercate di attivare Fame di Gelidanima subito dopo un attacco base, in modo da eseguire i due attacchi quasi contemporaneamente.

    • Entrambe le Abilità Eroiche di Arthas sono estremamente valide, ma volte a svolgere due ruoli completamente diversi. Quando siete indietro rispetto alla squadra avversaria è preferibile scegliere l'Armata dei Morti, in modo da ottenere un maggiore impatto e resistenza nella mischia. Viceversa, se siete in vantaggio e volete mantenere un certo effetto valanga, puntate su Sindragosa. Ovviamente questo consiglio non prende in considerazione molti altri fattori, quindi valutate da soli quale scegliere.

    • Il posizionamento è un concetto fondamentale per tutti gli eroi del gioco, specialmente per Arthas. Talvolta potrebbe sembrare allettante colpire tutti e cinque i nemici con Folata Gelida e successivamente caricarli a testa bassa con la Tempesta Congelante attiva, ma quasi sempre non è una buona idea. Ricordate che a differenza di altri Guerrieri non avete abilità di fuga rapida e un brutto ingaggio potrebbe costarvi il combattimento di mischia e, probabilmente, l'intera partita.

    • Per trarre il maggior beneficio possibile dalle Abilità di Arthas cercate di stare insieme alla la vostra squadra. In questo modo, ogniqualvolta colpirete un nemico con Folata Gelida avrete un'uccisione assicurata. Certo, Arthas ha un buon danno, ma spesso non sarà sufficiente per uccidere un altro eroe abbastanza velocemente.

    Immagine


    Utilizzo delle Abilità


    • Spira Mortale
      Scaglia una spira mortale che infligge danno verso il nemico bersaglio. Può essere usato anche su se stesso per curarsi di un'ammontare simile. Essendo un'abilità a bersaglio è molto semplice da utilizzare, ma bisogna prestare particolare attenzione nel decidere quando infliggere danno e quando curarsi. Generalmente, la cura è preferibile al danno.

    • Folata Gelida
      Lancia una folata gelida nell'area selezionata, infliggendo danni e immobilizzando per qualche secondo tutti i nemici colpiti. Questa è la principale abilità che rende Arthas uno degli avversari più temuti e pericolosi del gioco. Utilizzarla in movimento non è assolutamente semplice e richiede un buon tempismo ed esperienza affinché sia particolarmente efficace.

    • Tempesta Congelante
      Una tempesta congelante ricopre una piccola area intorno ad Arthas, danneggiando tutti i nemici colpiti e rallentandoli del 6%, cumulabile fino ad un massimo del 30%. Essendo un'abilità ad attivazione non ha tempo di recupero, ma consuma mana al secondo. Attivatela solo quando necessario in modo da non sprecare inutilmente mana.

    Abilità Eroiche
    • Sindragosa
      Arthas evoca il potente drago Sindragosa che soffia ghiaccio in una linea retta. I nemici colpiti dal soffio subiscono ingenti danni e vengono rallentati per un breve periodo di tempo. Inoltre, tutte le strutture e i servitori colpiti vengono congelati per 20 secondi (10 secondi per i servitori eroici).Vale la pena far notare che le strutture congelate non possono attaccare, il che può essere paragonato ad una mini maledizione.

    • Armata dei Morti
      Arthas evoca un'armata di ghoul a combattere per lui. I ghoul hanno vita indipendente e provocano danni con gli attacchi base, ma ciò che rende veramente forte questa abilità eroica è la possibilità di poterla riattivare per uccidere un ghoul e guadagnare un buon ammontare di punti ferita. Questo rende Arthas quasi impossibile da uccidere per tutta la durata dell'abilità eroica.

    Tratto distintivo
    • Fame di Gelidanima:
      Il Tratto distintivo di Arthas è in realtà un'abilità attiva estremamente potente che, combinata con la Spira Mortale, gli permette una permanenza in linea molto elevata. Attivandola garantisce al prossimo attacco base di colpire immediatamente (ignorando la velocità di attacco), di infliggere danni bonus e di recuperare una piccola quantità di mana.


    Storia


    Arthas Menethil era il figlio del Re Teneras Menethil II e successore al trono di Lordaeron. Subì un addestramento come guerriero e paladino da Uther e Muradin in persona. Durante una spedizione in Nordania trovò e salvò l'amico Muradin da un attacco dei non morti e insieme partirono alla ricerca della spada runica Gelidanima. Una volta trovata, i due scoprirono che era maledetta, ma il giovane principe decise comunque di reclamarla pur di sconfiggere il demone Mal'Ganis. Così facendo, tuttavia, Arthas diventò un cavaliere della morte e guidò il Flagello nella distruzione di Lordaeron. Ora regna sui dannati come Re dei Lich, e tutti conosceranno la sua furia. Qui potete trovare la storia completa di Arthas.
    Condividi articolo
    Tag:
16 commenti
  • grallenMost Valuable Poster 09 febbraio 2015, 10:46 grallen
    BattleTag: Grallen#2521
    Messaggi: 5714

    Dal caos si crea l'ordine e dell'ordine si genera il caos.
    #1
    NOn lo ho mai provato e vi ringrazio per l'ottima guida :good: 0
  • lightpower 09 febbraio 2015, 11:46 lightpower
    Messaggi: 29

    Iscritto il: 07 febbraio 2012, 16:20
    #2
    Gelidanima non si può sentire ............. vi prego bannate questo termine 0
  • FeriandRedazione 09 febbraio 2015, 12:22 Feriand
    Messaggi: 6014

    Per il mio battletag mandami un mp :)
    #3
    @lightpower client in inglese e passa la paura 2
  • Grevier 09 febbraio 2015, 12:27 Grevier
    Messaggi: 5243

    Bloodborne Platinum
    #4
    lightpower ha scritto:Gelidanima non si può sentire ............. vi prego bannate questo termine

    @lightpower E' da quando hanno inventato la "Localizzazione" che mi schifa essere Italiano.
    Già mi vergognavo per cultura moderna ed altro.
    Ora mi vergogno e basta.
    0
  • FeriandRedazione 09 febbraio 2015, 12:42 Feriand
    Messaggi: 6014

    Per il mio battletag mandami un mp :)
    #5
    Non facciamo gli elitisti per favore, se proprio vi secca leggere la localizzazione potete rimanere sui fansite inglesi :good: 2
  • RuTeam di sviluppo web 09 febbraio 2015, 12:45 Ru
    Messaggi: 4970

    Iscritto il: 06 marzo 2010, 10:03
    #7
    Gelidanima ha fame. Frostmourne hungers. Questo è sicuramente un argomento *hot*, ma non è l'oggetto di questa guida :) Non è un nome che modifica il senso di una serie di consigli o di un approfondimento, discutiamo di questi piuttosto. Quando si è sul campo di battaglia ai nostri nemici non importa la lingua del client che stiamo usando (a meno che non siate cattivissimi russi). Gli interessa solo farci a brandelli. rofl 3
  • keybone 09 febbraio 2015, 12:50 keybone
    Messaggi: 23

    Iscritto il: 24 agosto 2010, 13:01
    #8
    a me piace gelidanima..nn ho capito il perchè nn si può sentire?
    ah vero che in Italia bisogna sempre ridicolizzarci da soli..e poi la gente si chiede perchè gli altri paesi hanno poca considerazione di noi..se non l'abbiamo noi stessi figuriamoci gli altri..
    un'ultima cosa: l'Italia è stata per gran parte della storia il fulcro culturare Europeo, se non vi piace l'italiano potete trasferirvi negli altri paesi così potete dar sfoggio della vostra cultura internazionale!
    4
  • Doomfire 09 febbraio 2015, 12:57 Doomfire
    Messaggi: 478

    Iscritto il: 17 febbraio 2012, 13:33
    #9
    keybone ha scritto:a me piace gelidanima..nn ho capito il perchè nn si può sentire?
    ah vero che in Italia bisogna sempre ridicolizzarci da soli..e poi la gente si chiede perchè gli altri paesi hanno poca considerazione di noi..se non l'abbiamo noi stessi figuriamoci gli altri..
    un'ultima cosa: l'Italia è stata per gran parte della storia il fulcro culturare Europeo, se non vi piace l'italiano potete trasferirvi negli altri paesi così potete dar sfoggio della vostra cultura internazione!

    @keybone Non si tratta di italiano, ma di traduzioni che suonano male e non necessarie.
    0
  • keybone 09 febbraio 2015, 13:40 keybone
    Messaggi: 23

    Iscritto il: 24 agosto 2010, 13:01
    #10
    le traduzioni sono fatte bene..perchè in inglese cosa cambia? Tra tutti i paesi in cui lo localizzano solo noi italiani ci lamentiamo? Mi spieghi il perchè? 2
  • Spezz 09 febbraio 2015, 13:51 Spezz
    BattleTag: Spezz#2794
    Messaggi: 239

    Iscritto il: 24 agosto 2010, 15:33
    #11
    Se non l'aveste capito da soli, evitate OT per whinare sulla lingua, non è il post adatto e rovinate il lavoro di chi si è impegnato a scrivere questa guida :) 8
  • Exhumed 09 febbraio 2015, 14:58 Exhumed
    BattleTag: Punisher666#2193
    Messaggi: 2709

    Hell On Earth
    #12
    E' il mio main warrior nonchè il personaggio che utilizzo di più assieme a Zeratul. Basandomi sulla mia esperienza posso concordare al 100% con tutto ciò che è stato scritto in questa guida ;) 0
  • FeriandRedazione 09 febbraio 2015, 15:03 Feriand
    Messaggi: 6014

    Per il mio battletag mandami un mp :)
    #13
    Non l'ho ancora provato perché di solito mi piace giocare personaggi "ranged" ma vedo che questo eroe ha un kit davvero ampio :) 0
  • FraGiaZ 10 febbraio 2015, 16:14 FraGiaZ
    BattleTag: Nidja#2418
    Messaggi: 86

    Iscritto il: 02 giugno 2011, 14:17
    #14
    Chi consigliate come "Ultimate" Sindragosa o la raising of the dead? 0
  • FeriandRedazione 10 febbraio 2015, 16:49 Feriand
    Messaggi: 6014

    Per il mio battletag mandami un mp :)
    #15
    @FraGiaZ come è scritto nell'articolo dipende da un mucchio di variabili, senza aver provato Arthas direi che se giochi da solo ogni tanto è meglio l'Armata dei Morti, quando si è in inferiorità numerica aiuta molto avere dei sottoposti che muoiono per te :P
    Invece Sindragosa è una skill che se impari ad usare può ribaltare le sorti di un conbattimento. Se riesci a centrare almeno un paio di nemici saranno carne da macello per i dps della squadra :good:
    0
  • Yardeh 10 febbraio 2015, 17:57 Yardeh
    Messaggi: 8128

    -cometaxxx-
    #16
    L'ho provato settimana scorsa durante la rotazione gratuita. Insomma, non mi ha entusiasmato, avrei giurato fosse più divertente da giocare. 0
  • Commenta la notizia