• Tra i giocatori di Heroes of the Storm la questione intorno al talento Purificazione (Cleanse in inglese) è particolarmente sentita. Agli alti livelli di gioco nei fatti è considerato un talento obbligatorio e ciò porta sia ad ignorare gli altri talenti disponibili allo stesso livello che a considerare i Supporti che non lo hanno di serie B.

    Il Balance Designer Alex Neyman ha dichiarato che sono soddisfatti di come questo talento impedisca che le catene di stordimenti (stunlock) diventino la strategia dominante, ma sono anche consapevoli di quando centralizzi il meta dei Supporti. Per alleggerire la situazione stanno procedendo in due maniere:

    • Creandone versioni personalizzate per specifici eroi a livelli diversi dal 7 (ad esempio Tocco Purificante di Kharazim) o anche nuove abilità base che si comportano diversamente a seconda dello stato del bersaglio;
    • Compensare i Supporti senza Purificazione in altre maniere. Uther è inquadrato come "anti-burst Support" e quindi non potrà mai mancare di questo talento, mentre Lúcio che ha una forte componente di cure over-time potrebbe farne a meno.

    In chiusura ci anticipa anche i cambiamenti in arrivo per il Paladino: sarà capace di curare gli alleati senza sacrificare le cure personali, potrà fornire Armatura temporanea agli alleati e i talenti del suo livello 7 saranno tutti concentrarti a contrastare gli effetti disabilitanti. La sua capacità di cura sarà proporzionale ai danni subiti.

    BlizzNeyman ha scritto

    Hey! A day late, but I figured I'd get one more response in.

    Cleanse is an extremely powerful tool, that can create some really awesome reactive playmaking and does a good job keeping certain disable heavy compositions from running rampant.

    From a balance perspective, we like what it's doing for the game, but we don't want Cleanse to be mandatory to make a Support viable. We're tackling this from a few angles.

    • Different ways to counter-act CC via a Talent, potentially at a different power level and tier. Kharazim's Cleansing Dash is an example of this. We're beginning to experiment with other ways of augmenting Basic Abilities when they interact with disabled targets.

    • Compensating supports that don't have Cleanse in other ways. Uther is our anti-burst Support, so he'll probably always have that. But he doesn't have the raw healing over time that Lucio does, and from a balance perspective we think there's a tuning amount that will make him worthwhile when he doesn't have Cleanse.

    In regards to incoming Support changes, I can share a little info about Uther. He's going to have more frequent self-healing without sacrificing his ability to save others, have the ability to provide short bursts of Armor to allies, and will have an entire tier at level 7 that is built around countering disables in different ways. He'll be a nice pick if your team is a little fragile or the opposing team is burst heavy. He won't have the raw healing output that other Supports can have, unless he's taking a lot of damage himself.

    Condividi articolo
1 commento
  • Dreden 20 marzo 2017, 13:37 Dreden
    BattleTag: Dreden#2105
    Messaggi: 1004

    Mi piace disegnare, giocare per le ricompense estetiche e leggere il lore :)
    #1
    Adoro quando personalizzano i talenti generici :) 1
  • Commenta la notizia