• Uther il Portatore di Luce è stato tra i primi eroi ad essere scelto per Heroes of the Storm. Nel gioco ricopre il ruolo di Supporto in Mischia: con il potere della Luce può guarire gli alleati e infliggere danni ai nemici. Il suo set di abilità standard ricorda quello dei classici paladini di Warcraft III, anche se sono presenti numerosi richiami a quelli più recenti.

    Le abilità
    Holy Light, la principale abilità di Uther, cura il bersaglio per una considerevole quantità di salute, a scapito di un cooldown abbastanza pesante. Holy Radiance, invece, cura ogni alleato e danneggia ogni avversario e servitore che si trovi nella scia di un martello sacro scagliato a breve distanza. I paladini sono i campioni della legge ed il loro Hammer of Justice non perdona: Uther colpirà con un maglio divino l'avversario selezionato, danneggiandolo e stordendolo per un secondo.

    Arrivati a livello 10, è permesso scegliere le Abilità Eroiche, in questo caso Divine Storm e Divine Shield. La prima infligge un danno moderato a tutti i nemici in una vasta area intorno ad Uther, stordendoli inoltre per un secondo e mezzo. La seconda rende veloce e invincibile un alleato per tre secondi.

    La capacità passiva, infine, è Eternal Devotion, è uno degli aspetti più caratteristici di questo eroe. Permette, infatti, di ritornare come spirito dopo la morte, consentendo al giocatore di continuare a combattere per qualche secondo, sebbene con qualche malus. Grazie a tale abilità, chi gioca Uther non dovrebbe concentrarsi su se stesso, ma sui propri compagni, anche in caso di morte certa. In questa forma Uther è invulnerabile a qualsiasi attacco ed è quindi in grado di continuare a curare i propri alleati e dare il colpo di grazia a nemici che si ritirano verso la propria base.



    I talenti
    Come sempre, i talenti possono modificare anche in maniera considerevole lo stile di gioco di un eroe e Uther non fa eccezione. Ad esempio, Holy Light può essere modificata per diventare più efficiente e potente, ma anche trasformata in Holy Shock, permettendo di usarla contro i nemici in maniera offensiva. Altri invece sono in grado di limare le debolezze elencate sopra, senza però eliminarle del tutto.

    Pro e contro
    Uther è un eroe semplice da usare e, nonostante il suo ruolo da supporto, è in grado di infliggere danni anche considerevoli. I suoi punti di forza sono senza dubbio la resistenza, decisamente superiore rispetto agli altri eroi, ed una spiccata tendenza ad essere risolutivo in qualsiasi scontro grazie alle sue abilità. Di contro, le sue abilità sono avide di mana, e hanno dei cooldown molto lunghi. Inoltre, essendo un personaggio da mischia, anche il raggio di azione è tutto sommato molto limitato.

    Uther dovrebbe essere in prima linea insieme a un compagno da assistere, oppure accompagnato ad un altro supporto e quindi virare verso una build offensiva.
    Tempismo e capacità di analisi sono le caratteristiche fondamentali per chi vuole giocare ad Heroes of the Storm, ed Uther nel suo ruolo non fa eccezione.
    Condividi articolo
4 commenti
  • RelanceRedazione 01 maggio 2014, 10:20 Relance
    BattleTag: Relance#2653
    Messaggi: 2156

    Sulla mia lapide ci sarà scritto " NON C'è NIENTE DA QUESTA PARTE, PIVELLI!" e " Scusi se non mi alzo."
    #1
    Lo avevo sottovalutato, inizialmente, ma sta diventando il mio personaggio preferito! 0
  • RemovedQuasar 01 maggio 2014, 14:48 RemovedQuasar
    Messaggi: 98

    Iscritto il: 26 agosto 2011, 07:12
    #2
    Non vedo l'ora di poterlo usare! Sono 12 anni che aspetto la vendetta di Uther contro Arthas rofl 0
  • grallenMost Valuable Poster 02 maggio 2014, 08:47 grallen
    BattleTag: Grallen#2521
    Messaggi: 5730

    Dal caos si crea l'ordine e dell'ordine si genera il caos.
    #3
    RemovedQuasar ha scritto:Non vedo l'ora di poterlo usare! Sono 12 anni che aspetto la vendetta di Uther contro Arthas rofl


    A chi lo dici rofl
    0
  • artanis2 03 maggio 2014, 15:08 artanis2
    Messaggi: 70

    Iscritto il: 23 aprile 2014, 08:45
    #4
    sembra interessante! anche se tra tra questo e falstad ho preferito il secondo! poi chiaro, c'è da provarli 0
  • Commenta la notizia