Il sistema di rank dal 5 in su
  • Hunt3r 25 agosto 2015, 00:58 Hunt3r
    BattleTag: Hunt3r#2604
    Messaggi: 250

    Iscritto il: 19 luglio 2014, 12:25
    #1
    Qualcuno di voi ha notato che, a conti fatti, ci troviamo di fronte allo stesso matchmaking di prima (assolutamente non migliorato) solo che, invece di spalmarsi su 50 livelli, adesso riguarda solo dal rank 5 in su? (cioè fino all' 1).

    Cioè sono venuto a conoscenza che, a prescindere dal rank assegnato dopo il piazzamento, adesso i punti bonus vittoria (circa 300) vengono assegnati di default appunto se vinci, mentre se perdi ti toglie i soliti 100 punti circa, ma questo sistema funziona fino al rank 5.

    Tutto questo permette a chiunque di arrivare abbastanza agevolmente al 5 per poi ritrovarsi lo stesso identico sistema di prima se si vuol salire ulteriormente fino alla scalata al rank 1.

    Allora, le domande che mi pongo sono molteplici:

    - Inanzitutto mi chiedo, tu Blizzard, perchè ti sei voluta complicare la vita nel voler "diversificare" i player in ben 50 fasce diverse, ognuna di esse dovrebbe teoricamente includere il 2% dei giocatori. La cosa di per se, secondo me, è abbastanza irrealistica, e a maggior ragione lo è adesso perchè, anche se "virtualmente" le fasce sono rimaste 50, a conti fatti in realtà sono 2, e cioè chi è sopra il rank 5, e chi è sotto il rank 5. Quindi perchè di tutto ciò? Hai voluto tu Blizzard accontentare tutti per piazzarli al rank 5 così non ci si lamenta piu del rank basso? Ma così facendo si sono complicate ulteriormente le cose e non da nessuno stimolo a continuare, anzi per molti il 5 potrebbe anche essere il punto di arrivo e disinteressarsi prima al gioco.

    - I punti bonus in caso di vittoria erano stati mal implementati prima (non ho mai capito come venivano assegnati ad alcuni piuttosto che ad altri, facendo arrivare al rank 1 gente con una mangiata di partite) ma lo sono a maggior ragione ora. Il punto "bonus" dovrebbe essere un premio al giocatore che riesce a sconfiggere uno piu bravo di lui, altrimenti a cosa serve l'mmr? Io cxredo che il giocatore avrebbe piu stimolo a giocare nel caso in cui ottenesse questi punteggi in partite particolarmente difficili e non in maniera sistematica come avviene adesso.

    - Il piazzamento, sia come è stato concepito ma sopratutto in questa ottica dove il numero è molto relativo, a che pro? non era piu semplice portare tutti quanti al 50 con un sistema di matchmaking realmente migliorato? (e lo dice uno che ha ottenuto rank 11 ed arrivato al 5 con una manciata di partite... insomma non mi diverto)

    Secondo me bisognerebbe reworkare tutto, togliere il sistema del rank numerico, e ragionare per "leghe" appunto, cioè grandi ragruppamenti dove sia solo l'mmr a fare testo (che già da solo basta e avanza a complicare il quadro). Non ho capito perchè la blizzard abbia intrapreso e si sia fissata su questa strada... non vuole copiare LOL?

    cmq a voi la parola
    0