Da solo puoi carriare il team? sogna bello
  123 ... 5  
  • Grevier 03 aprile 2016, 21:16 Grevier
    Messaggi: 5250

    Bloodborne Platinum
    #26
    Infatti Easy to play Hard to Master. Ma per citarne due a caso è indubbiamente più difficile StarCraft di WarCraft, inutile discuterne.
    Lo stesso vale per altri giochi, tipo HoN ed HotS, basta provarli per capirlo.
    Per citare un altro campo dove purtroppo la SkillCap ne risente sul prodotto, mondo dei picchiaduro:
    Street Fighter può essere leggermente più tecnico di Tekken, ma Tekken è più friendly coi vari Eddie Gordo e compagni e fattura molto di più, infatti in Italia è l'unico picchiaduro sempre attivo... in mezzo a questi due ce n'è uno con una SkillCap enorme, King of Fighters, che nessuno considera perchè veramente con dei comandi assurdi nelle fasi più difficili di gioco professionista.
    KoF è maggiore di Street che è maggiore di TK, ma TK frega tutti e due perchè fattura di più. (E Mortal Kombat che però non si capisce bene come va nel mondo).
    Quest'anno la Capcom è stata salvata dal fallimento da Sony che ha preso l'esclusiva per SF5, altrimenti uno dei picchiaduro storici avrebbe quasi chiuso per sempre.
    Quindi alla fine, ri ritorna al concetto: comandano i soldi, ed i soldi dicono che più un gioco è facile da approcciare più soldi guadagna, ma purtroppo non puoi creare un prodotto perfetto facile/complesso, un minimo la SkillCap finale ne risente.
    0
  • BigBoss 03 aprile 2016, 21:47 BigBoss
    Messaggi: 1677

    Iscritto il: 30 gennaio 2016, 11:06
    #27
    Per ora, credo che MK abbia venduto di più di Tekken, negli due ultimi anni, anche perché è multipiattaforma ed è molto più divertente, anche se più competitivo e veloce di Tekken. Comunque, non dobbiamo dimenticarci sempre il lato ludico della cosa, quando un hobby comincia a sottrarti più di otto ore al giorno o ne fai un guadagno o c'è qualcosa che non va. I soldi possono comandare quando ti servono: per un picchiaduro 2d tutto buttato sul competitivo come SF, non è che ti serva tutto questo capitale, semplicemente la gente non ha motivo di comparlo se non migliori effettivamente le cose. Se già SFII turbo era il top perché giocare a SF5 che è una merdaccia, coi server vuoti e ottimizzato con l'ano, per dire. 1
  • fuzion 04 aprile 2016, 10:37 fuzion
    Messaggi: 59

    Iscritto il: 04 agosto 2015, 11:46
    #28
    Grevier ha scritto:Io l'ho provato HotS, ma come aveva confermato Magnus tanto tempo fa, il livello medio è veramente basso e degradante, si perdono in fretta gli stimoli, soprattutto quando c'è poca scena e se stiamo a guardare in Italia è già tanto trovare una persona che nè considera un altra (giusto per sentirsi realizzati un pò in quel che si fa).

    @Grevier giusto Sabato 2 Aprile hanno fatto una LAN di HOTS a Milano con 850 € di prize pool (ok non è tantissimo ma sono pur sempre soldi), ci sono vari tornei online (la serie A di HOTS per citarne uno in corso). I tornei in Italia ci sono, le possibilità di mettersi in gioco come team anche senza allenarsi tutto il giorno ci sono. Tutti si lamentano che il livello medio è basso, la gente è scarsa e via dicendo, ma non provano a fare team per partecipare a qualcosa di più strutturato e competitivo. Ci sono le possibilità per evitare di dover giocare con persone random (QM ed HL) ma non si prova a fare dei gruppi x fare TL e tornei online italiani (che come già detto prima non hanno uno skillcap così elevato al momento). Insomma mancano i player, o la volontà di questi ultimi a mettersi in gioco, più che la scena competitiva italiana in se
    2
  • Vlad78 04 aprile 2016, 11:16 Vlad78
    BattleTag: Vlad78#2808
    Messaggi: 3278

    Chi gioca face hunter non mi addi, lo denuncio! :P
    "Tutti a cazzo durissimo qui,grandi!" cit. Peppu90 <3
    #29
    @fuzion sono d'accordo in toto, a parte che, mancando i player manca la scena competitiva :P
    Per il resto sono d'accordo con te in toto sul potersi mettere in gioco, sul livello basso che facilita anche chi non gioca 8 h/die. Sebbene scena comp in Italia non esiste ancora purtroppo, realmente.
    La serie A l' ho seguita quasi tutta, ho giocato in qm con molti dei player li presenti, e con altri piu' "rinomati" e pur essendo nettamente piu' forti della media, sono cosi indietro rispetto ai pari livello stranieri,che come sempre in sto paese indegno, ci vorra' parecchio per allinearsi, e quando lo avremo fatto gli altri saranno andati ancora avanti :P
    0
  • iSamurai 04 aprile 2016, 12:36 iSamurai
    BattleTag: iSamurai#2281
    Messaggi: 172

    King of Heroes
    #30
    La scena competitiva da noi è una barzelletta, e proprio a livello culturale, i videogiochi sono una cosa da sfigati, c'è il sacro balon e forse qualche altro sport (fa notizia giusto se vinciamo, altrimenti non esiste).

    @Grevier: Il discorso random su dota è migliorato molto con le ultime patch, si è passati da un "true" random a pseudo random circa per tutto (mi pare che solo il miss della PA sia ancora true random, e guarda caso è considerata una dei peggiori eroi del gioco), per il giocatore di basso livello vuol dire niente, in realtà questa modifica permette di "controllare" quando avverrà il proc dell'abilità (e non è neanche troppo difficile, basta cancellare l'animazione e contare giusto un paio di volte), il bilanciamento perché un eroe "ha il 60% di winrate" per me va contestualizzato un pelo, se guardi solo alle pub ci sono eroi che hanno un winrate molto alto (il classico esempio è Omniknight su dota, su HOTS attualmente penso che l'esempio migliore sia il Macellaio), se vai a vedere un pelo meglio i dati però scoprirai che il winrate a livello di skill bassa è molto alto, a livelli più alti cala a picco: un eroe quindi è broken perché i nabbi non sanno giocarci contro?
    Se vai a vedere l'ambiente pro, il winrate devi paragonarlo al pickrate: un eroe ha il 100% di winrate in 4 partite (torneo da 80), è broken o è stato bravo il team che ha pickato a capire che quella era la partita giusta per tirare fuori quell'eroe?
    HoN comunque forse ricordo male io, ma una delle cause della sua rovina sono stati anche gli eroi inventati dal team e non backportati da dota 1, alcuni erano davvero broken/sbilanciati (non ai livelli del gambler probabilmente :D), oltre alla pessima gestione del passaggio al f2p/carenza di pubblicità generale (poi il fatto che tutti i pro sono passati praticamente tutti su dota 2 non ha aiutato molto probabilmente).
    0
  • Vlad78 04 aprile 2016, 12:46 Vlad78
    BattleTag: Vlad78#2808
    Messaggi: 3278

    Chi gioca face hunter non mi addi, lo denuncio! :P
    "Tutti a cazzo durissimo qui,grandi!" cit. Peppu90 <3
    #31
    I soldi sono la base di un prodotto valido, supportato e sviluppato correttamente nel 90% dei casi, di che stiamo parlando? Se non li sai fare soccombi, giustamente anche. Perchè il fine ultimo è sostenersi,a prescindere dal modello di business. Dota è anni luce da HoN, infatti non appena uscito ha stuprato HoN. Se li fossero stati capaci avrebbero messo qualche pezza, ed invece come ricorda @iSamurai , gli ultimi champ usciti erano broken, ma cosi broken che Ming Li appena uscita sarebbe stata da buffare. Non solo gambler eh.

    @iSamurai , già, tristemente è cosi, ma in qualunque ambito gaming eh, non solo Hots o chi per lui. Siamo provinciali ed arretrati, in ogni ambito che preveda l'interfacciamento con realtà internazionali, poche storie
    0
  • iSamurai 04 aprile 2016, 12:59 iSamurai
    BattleTag: iSamurai#2281
    Messaggi: 172

    King of Heroes
    #32
    Sì sì, penso che l'esempio di tristezza migliore che abbia visto sia stato il frogbyte a Pordenone, mega LAN party in teoria, in realtà c'erano 6 persone che giocavano SOLO a LoL in mezzo al padiglione trincerati da delle sbarre "per garantire la sicurezza dei computer", sembrava più che fossero messi lì in quarantena...
    Ah, però sul proiettore c'era FIFA e quindi qualche visitatore della fiera ogni tanto si fermava a guardare per 5 minuti scarsi.
    0
  • Vlad78 04 aprile 2016, 13:25 Vlad78
    BattleTag: Vlad78#2808
    Messaggi: 3278

    Chi gioca face hunter non mi addi, lo denuncio! :P
    "Tutti a cazzo durissimo qui,grandi!" cit. Peppu90 <3
    #33
    Ricordo che scorso anno c'è stato un evento dove è stato invitato Lifecoach, dove non andava nulla, connessione rotta, delay stream, qualità oscena, ed avevano il super ospite :P esula però dal topic, chiudiamola qua tanto la pensiamo uguale, come credo chiunque segua un minimo la scena, si fa per dire :D 0
  • KargosFire 04 aprile 2016, 15:46 KargosFire
    Messaggi: 7

    Never be alone, don't trust of bad people just do what you feel in your heart
    #34
    Già è uno dei difetti dei moba è la cooperazione che diventa impossibile se trovi teste calde -.- 0
  • ficcoficco 09 maggio 2016, 17:22 ficcoficco
    BattleTag: frezeen#2513
    Messaggi: 253

    Iscritto il: 10 luglio 2014, 12:01
    #35
    il fatto che a fine partita quello che ha fatto piu' schifo di tutti, puntualmente lascia in chat scritto: "fucking noobs" la dice lunga del perche' in ogni partita c'e' sempre un pro (TU) e 4 scarsi!

    insomma, ognuno dei 5 pensa di essere pro e allo stesso tempo pensa che gli altri 4 so scarsi.

    signori ,ma questo non e' HOTS, Dota o qualche altro gioco specifico. questo e' il multiplayer gaming soloQ se ancora non l'avete capito.

    poi c'e' il tizio che va oltre e applica la regola addirittura al single player too. muore?? la colpa e' del pc ciofeca. e vai.. pc da 3000 euro ultra potente.
    0
  • Deinoforo 11 maggio 2016, 09:18 Deinoforo
    BattleTag: Deinoforo#2266
    Messaggi: 2073

    micio micio miao miao
    #36
    @KargosFire

    però mentre su hots è proprio IMPOSSIBILE perchè molto improntato sulla squadra; su LoL se tu e amici riuscite a giocare bene compensate le teste calde bene o make, poi che sia meglio l'uno o l'altro è de gustibus...su HotS dovrebbero mettere qualcosa però che permette al singolo di compensare almeno in parte la deficenza di certa gente ( es. no nova non è uno specialist è inutile che insisti... rofl )
    0
  • FeriandRedazione 11 maggio 2016, 09:36 Feriand
    Messaggi: 6033

    Per il mio battletag mandami un mp :)
    #37
    @Deinoforo se ci hai fatto caso prima Li-Ming e poi Tracer sono proprio un tipo di personaggio "playmaker" che piace tanto a chi viene da altri moba. Come ho già scritto in questo topic Blizzard sta in parte venendo incontro alle richieste dei giocatori.

    Io auspico un buon equilibrio tra gli stili di gioco, e da quel che vedo con Dehaka e i prossimi arrivi Cromie e Medivh gli eroi che richiedono cooperazione per funzionare al meglio sono garantiti :)
    0
  • Grevier 11 maggio 2016, 10:13 Grevier
    Messaggi: 5250

    Bloodborne Platinum
    #38
    Ho giocato LoL per un mesetto pieno e uno dei Pro che comunque non mi è stato difficile comunque notare subito è stato che indipendentemente dalla partita, i ruoli erano nel 90% dei casi predisposti ed organizzati: anche nelle partite non-classificate.
    C'è il Top Laner, che è prevalentemente il Solo, il Mid, il Jungler, l'ADC ed il Support, praticamente SEMPRE.
    Quando con HotS ci si bisogna affidare al MatchMaking automatico del gioco, questa cosa viene meno. Ma anche in lega eroi non è proprio prestabilito un vero e proprio ordine.
    Ancora peggio quando il gioco ti stablisce Team di 4 Assassini ed 1 Specialista e mi è successo ieri.
    Di Pro posso dire che il gioco ci ha abbinato perfettamente a livello tecnico, poichè anche dall'altro lato vi erano Assassini e Specialisti only... MA!
    Dall'altro lato vi erano Li-Ming e Kael, burst damage troppo elevato impossibile da battere, io che giocavo Valla per livellarla nemmeno potevo avvicinarmi che già dovevo ruzzolare via e recallare, è stato un massacro.
    Un problema di fondo che c'è in HotS è che ancora non si è arrivati a quell'automatismo della suddivisione delle lane, soprattutto con il varietà delle mappe, ed in tutto questo ci aggiungo che alcuni eroi fanno ancora oggi troppo la differenza: se da una parte c'è Tritacarne e dall'altra E.T.C., non metto in dubbio che è tutta questione di saper giocare ma sulla carta darei sempre per scontato che E.T.C. dall'alto dei suoi 3 stun è il vantaggio superiore. Spesso mi capita di vedere la formazione e sapere già come andrà a finire, e questo secondo me è un gran problema nel gioco. Poi mi da ancora più fastidio che ancora oggi le build siano sempre pressochè autostradali, del tipo: Perchè non evolvono il gioco in "Multirole" e non elencano Sylvanas come Assassino/Specialista con talenti variabili che le danno la possibilità di compiere un ruolo ben definito un una buona ibridità? Intendo qualcosa tipo che quando arrivi al talento delle Frecce nere esplosive sotto ce n'è un altro che dice "Tiro Fantasma ora colpisce solo gli Eroi ma il suo danno è aumentato del 100%" e così via, trasformandola di colpo ed adattandola alle esigenze del giocatore o del gruppo.
    Posso capire che questa cosa possa un attimo confondere il MatchMaking, ma è anche lo stesso motivo per il quale non ho mai capito la selezione preventivata dell'eroe prima di mettersi in coda...
    Però ditemi che ho sbagliato a suggerire questa cosa, ditemi che non sarebbe figo avere un PG che può compiere due ruoli ma entrambi fatti bene in base a come si builda? Invece di tutto punto, i talenti a volte sono giusto dei contorni, poco cambia, o comunque Raynor prenderà sempre uno dei primi due talenti su quattro a livello 1...
    0
  • Hyoga 11 maggio 2016, 10:27 Hyoga
    Messaggi: 141

    Iscritto il: 27 luglio 2015, 07:21
    #39
    @Grevier quello che dici tu è quello che mi chiedo anche io da un anno

    parliamoci chiaramente
    gioco a LOL da piu di 2 anni
    una delle piu grandi fortune di LOL è quella che il 90% dei pg (in soloq) possono ricoprire 3 ruoli su 5
    e possono essere buildati in 1000 modi differenti a secondo della partita
    quando sono entrato nelle comunity di HOTS le parole che ho letto con più frequenza sono state "counterpick", " varietà"
    allora vogliamo essere onesti? chi ha il tempo materiale di mettersi li e imparare 10 pg ?
    ecco il perchè LOL è piu popolare, conoscendo alla perfezione 2 pg scali che una bellezza
    ormai siamo su 50 pg e penso che questo "passo" aiuterebbe di molto il gioco ad essere fruibile a tutti
    0
  • Grevier 11 maggio 2016, 10:35 Grevier
    Messaggi: 5250

    Bloodborne Platinum
    #40
    Non è tanto la questione di impararsi 10 PG, te ne basterebbero anche 6 od 8 in linea di massima, due per ruolo che gestisci anche in base ai Ban in lega eroi.
    E' la questione della favola che "I talenti plasmano l'eroe" quando invece no, Kharazim puoi mettergli tutti i talenti fisici che vuoi ma Soffio Celeste rimarrà sempre e comunque una cura, ci devo essere io a dirgli alla Blizzard che sarebbe figo se a livello 7 o cosa ne so io con un talento quel tasto lo trasformi magari in cosa ne so, Attacco del ciclone? che tiri dentro tutti i nemici entro un raggio? BAM! Kharazim improvvisamente Assassino completo ed affidabile!
    Negli altri MobA ad oggetti questi oggetti effettivamente in base a quello che compri ti danno una forma diversa ad alcuni eroi.
    Qui ci vorrebbe che i talenti fossero più significativi.
    0
  • BigBoss 11 maggio 2016, 10:49 BigBoss
    Messaggi: 1677

    Iscritto il: 30 gennaio 2016, 11:06
    #41
    E' una questione di stile, così, se acquisti varietà, perdi anche in identità degli eroi (cosa che hots, avendo personaggi con una buona lore, puo' permettersi, a differenza di Lol, dove ogni quindi giorni rebootano la storia di un continente) e, conoscendo la media dell'utenza, ti ritroveresti sempre con gente che picka X, tu sei convinto che giocherà in una maniera e poi ti ritrovi con tre o quattro eroi nello stesso ruolo, cosa che su Lol porta una buona porzione delle partite ad un flame assurdo. La scelta è solo un'illusione se poi la squadra ti si rivolta contro per la scelta stessa e il tuo win rate va a banane. 0
  • iSamurai 11 maggio 2016, 13:14 iSamurai
    BattleTag: iSamurai#2281
    Messaggi: 172

    King of Heroes
    #42
    @Grevier Penso che il pick prima della coda sia stato messo per evitare le classiche lineup 5 core che si vedono a MMR bassi in altri moba, da un lato mi piace perché se non ho voglia di giocare support (ogni tanto capita anche a me :D) almeno so che molto probabilmente mi trovo un support in team, il problema è che appunto limita la versatilità dei vari eroi perché una Valla difficilmente la buildi come support (anche su LoL mi pare che sia impossibile una tale versatilità però in realtà, su dota e penso anche HoN invece ci sono eroi giocati sia come carry sia come support) ma si perde anche molto in draft, i quick match di HOTS sono un "gioco il mio eroe preferito" in pratica, non è possibile provare qualche counter o sinergie (ok, non che mi sia successo molto spesso di trovare compagni che provano a fare pick in sinergia con me in solo queue :D).
    La suddivisione in lane secondo me è più difficile sia perché in quick match non si sa in che mappa si finisce prima di pickare, sia perché una grossa fetta di giocatori sono ex lollari (da quanto ho visto io almeno) e non sono abituati al fatto che le lane possano essere diverse dal loro 1-1-1-2, ricordo ancora una partita alle haunted mines in closed beta dove avevo proposto di lasciare solo un Chen e mettere gli altri 4 in una lane, mi hanno preso per matto.
    0
  • Vlad78 11 maggio 2016, 14:34 Vlad78
    BattleTag: Vlad78#2808
    Messaggi: 3278

    Chi gioca face hunter non mi addi, lo denuncio! :P
    "Tutti a cazzo durissimo qui,grandi!" cit. Peppu90 <3
    #43
    Sono troppo diversi da sto punto di vista, Hots l'hanno voluto semplice e fruibile,e le build, che ovviamente rendono il tutto mooooolto più profondo, lo renderebbero più complesso, e sarebbe un simil clone di LoL, ma senza averne altre caratteristiche, lo vedrei quindi un fail assurdo 0
  • BigBoss 11 maggio 2016, 17:48 BigBoss
    Messaggi: 1677

    Iscritto il: 30 gennaio 2016, 11:06
    #44
    Ma poi prima di bilanciare personaggi ibridi in lol ci hanno messo una marea di anni, con fasi alternate di "completamente fuori dal meta" e "rotto come la merda", che non vorrei vivere mai più in un moba. 0
  • Grevier 11 maggio 2016, 18:41 Grevier
    Messaggi: 5250

    Bloodborne Platinum
    #45
    Minkia come ci sono due Ulti per eroe non penso diventerebbe complicatissimo se con un talento alcune abilità "limitate" come l'esempio che ho fatto con Kharazim che non può uscire dal ruolo di Support perchè ha un abilità di cura potessero cambiare in un qualcos'altro, rendendo l'eroe, di fatto, possibile ad attuare un altro ruolo.
    Figa lo sfottete tanto ma poi quando di tratta di modificare un gioco sembra che siamo tutti Rosen a QI.
    0
  • Vlad78 11 maggio 2016, 18:58 Vlad78
    BattleTag: Vlad78#2808
    Messaggi: 3278

    Chi gioca face hunter non mi addi, lo denuncio! :P
    "Tutti a cazzo durissimo qui,grandi!" cit. Peppu90 <3
    #46
    LOOOOL! ma che c'entra nipote rofl
    Il punto che è con Hots hanno intrapreso una via diversa dagli altri due moba famosi, e mappe ed exp di team collettiva, la main difference sta nella build, senza oggetti ma coi soli talenti fissi.
    Non cambieranno mai, perchè sarebbe stravolgere la natura dell'idea, senza contare che sarebbero annichiliti dai due concorrenti più grossi e molto meglio strutturati. Cosi hanno la loro nicchia, ed i loro player che spesso non gradiscono gli altri due moba perchè troppo complessi (questione di gusti), e resta un gioco secondario per blizzard, quantomeno ad oggi, divertente e di approccio immediato, molto più easy. Certo, molto meno profondo, ma appunto è una precisa scelta dal day 1 dell'alpha.
    Poi magari mi smentiranno, ma se dovessero fare un clone di LoL o Dota, secondo me scomparirebbero nel giro di poco tempo.
    0
  • BigBoss 11 maggio 2016, 19:37 BigBoss
    Messaggi: 1677

    Iscritto il: 30 gennaio 2016, 11:06
    #47
    Oppure si conservano le abilità e cagano fuori un altro eroe senza che ti trovi gente confusa sul suo ruolo in solo q rofl 0
  • Vargrand 11 maggio 2016, 21:30 Vargrand
    BattleTag: Kaiser#2929
    Messaggi: 420

    Iscritto il: 21 settembre 2015, 10:30
    #48
    La logica di LoL è:

    Nuovo campione super potente, non lo tocchiamo e ci vendiamo tantissime skin.
    Se poi diventa popolare, altre skin e soldi. E buff volendo.
    Basta guardare i mondiali per accorgersene. Tipo Shen permapresente.
    Se poi non diventa popolare lasciamolo lì nel baratro. (qualcuno ha detto urgot?)
    0
  • Albert 26 maggio 2016, 22:45 Albert
    BattleTag: Albert#2387
    Messaggi: 234

    Iscritto il: 12 luglio 2011, 11:08
    #49
    Ho letto solo i primi msg quindi mi riferisco a quelli. Io posso dire che avevo smesso da mesi di giocare. Son tornato qualche giorno va...beh la solita merda ahah. Questo gioco sta cadendo in un baratro. Il se sei forte sali rimane una cazzata. La situazione è stagnante e senza un FULL reset dell'mmr questo gioco rimane da giocare solo in quick ad cazzum con gli amici. Il competitivo non decollerà mai. Quelli che han rankato all'inizio che giocavano dalla beta stanno nel loro olimpo da 3k+ mmr e giocan solo loro, il resto è un miscuglio di decelebrati, gente che trolla e gente che ha iniziato all'uscita del gioco, è migliorata, ma l'mmr è una merda quindi gioca coi novizi. Insomma non lo disinstallo solo perché occupa poco e magari ci butto qualche quick qua e là. Di certo ora ci tornerò dopo mesi xD 1
  • Grevier 27 maggio 2016, 01:34 Grevier
    Messaggi: 5250

    Bloodborne Platinum
    #50
    Inutile fare necro ora, OW è uscito e come me (e la friend list che vedo) nessuno ha voglia di giocare HotS fino all'uscita delle nuove leghe.
    E non è nemmeno detto che lo si giocherà lo stesso, dato che OW, al contrario di HotS, pare essere partito bene.
    Quindi, per quel che mi riguarda, HotS può anche morire domani, tanto nemmeno lo considerano più di tanto.
    0
  123 ... 5