• È stato appena comunicato sul blog ufficiale che i vecchi set usciti dallo standard saranno presto™ reinseriti nel Negozio. Non abbiamo ancora la data certa, ma avverrà "nelle prossime settimane".

    La notizia si conclude con l'esortazione a guardare stasera l'Hearthstone Wild Open, il primo torneo ufficiale in formato Selvaggio. Partecipa pure un italiano, Alberto “Alb987” Reano, e inizierà alle 19:00.



    Daxxarri ha scritto

    Se vi sentite Selvaggi, abbiamo buone notizie per voi!

    Nelle prossime settimane, TUTTI i set Selvaggi, inclusi quelli delle espansioni e delle avventure, saranno nuovamente in vendita nel negozio Blizzard all'indirizzo https://eu.battle.net/shop/it/product/game/hearthstone!

    79C1M3XMY0L31401477381292.png

    È impossibile ignorare il richiamo Selvaggio. Sarà per il potenziale infinito di creare mazzi con tutte le carte, o forse la consapevolezza di poter inanellare combinazioni disgustosamente efficaci che non dovrebbero neanche esistere. C'è anche chi non ha mai provato gli effetti devastanti di Kel'Thuzad, né ha mai sentito il caldo bruciante del Massiccio Roccianera (♪ un'avventura per Hearthstone ♫)!

    Qualunque sia il richiamo che funziona con voi, non potete certo ignorare quello dell'Hearthstone Wild Open, questo weekend! Rispolverate le vostre abilità guardando alcuni dei migliori giocatori del mondo che si affrontano nel primo torneo ufficiale in formato Selvaggio!

    I quarti di finale iniziano oggi, 1 luglio, alle 19:00 CEST. Le semifinali saranno domani, 2 luglio, sempre alle 19:00 CEST.

    L'azione più selvaggia è solo sul canale ufficiale di Hearthstone su Twitch!

     

    I video di PlayHearthstone in diretta su www.twitch.tv

    AYRLNZFG7ZCY1401477381322.png

  • Nella sezione Hearthstone Guide trovate le guide complete a carte, mazzi constructed e mazzi base.

    Alcune carte hanno degli effetti potenzialmente forti ma troppo situazionali. Goblin vs Gnomi ha introdotto varie carte di questo tipo, abbiamo già trattato quelle disponibili a tutti i mazzi ed oggi vediamo insieme le altre specifiche per le singole classi.


    DRUIDO


    Sussurri Fatui
    Fuoco Fatuo è la carta migliore del gioco se si considera il rapporto costo/statistiche, giusto? Anche Firebat in persona ha seminato il panico nei tornei con questa meraviglia. Peccato che entrambe le opzioni siano poco mana efficienti, soprattutto quella dei 5 spiritelli. Quando viene giocata contro di noi, la nostra faccia assume l'espressione di Fry di Futurama, not sure if troll or just stupid. Quando poi però succede l'imprevisto possiamo solo chiedere l'amicizia al nostro avversario e stringergli virtualmente la mano.

    Albero della Vita
    Usato talvolta in mazzi come il mill o il fatigue druid, non molto indicati per scalare velocemente la classifica e ancora meno indicati per farsi nuovi amici. Però, se fate parte di quei giocatori che odiano i mazzi cancer analfabeti, giocare questa carta quando siete in fin di vita non ha prezzo.


    CACCIATORE


    Morte Apparente
    Quando è stata annunciata, ha scatenato un panico spropositato. Alla fine si è rivelata poco adatta al tipico stile aggressivo del Cacciatore. Tuttavia alcune liste maggiormente orientate al late game riescono a tenere sul tavolo Sylvanas Ventolesto o Segatronchi di Sneed ed il turno successivo a giocare un paio di creature fastidiose come Uovo di Nerubiano, Ragno Infestato o Segatronchi Pilotato in combo con Morte Apparente. I più sognatori hanno una scusa per infilare nel mazzo anche il Barone Fieramorte per risultati esilaranti.


    MAGO


    Eco di Medivh
    Può essere giocato in mazzi abbastanza competitivi come il Fatigue-Mage per avere copie extra di servitori importanti come Curabot Antico. Le combo più avventurose e divertenti vengono fuori giocando il mazzo ideato da quel bontempone di Day9, tecnicamente in grado di mettere in campo anche 6 giganti con 10 mana. Se vi piacciono le combo capaci di uccidere in un turno potete provare a far letteralmente piovere fuoco sul vostro avversario.


    SACERDOTE


    Mastro Riduttore
    Carta che può essere usata normalmente per combo di sicuro affidamento insieme a Parola d'Ombra: Dolore, o semplicemente per aiutarci nei trade. Le cose si fanno più interessanti se riusciamo a combinarla con Cabalista dell'Ombra (rubare una Ysera equivale a vincere la partita), oppure Follia d'Ombra (ottima in caso di Rantolo di Morte) e volendo anche un Trasmutatore, giusto perché ce lo possiamo permettere. Siamo noi i veri ladri di Hearthstone.


    SCIAMANO


    Richiamo Ancestrale
    Il tema della classe è quello di riuscire a giocare nello stesso turno carte che costerebbero più mana di quanto presente e questa carta rispecchia in pieno tale filosofia. Quando la giocate dovete avere in mente una combo che vi permetta di chiudere la partita, altrimenti rischiate di mettervi seriamente nei guai. Probabilmente non vale neanche la pena di calcolare le probabilità di averla nella mano contemporaneamente a Malygos e ad una manciata di magie, ma questo non dissuade i coraggiosi che decidono di mettersi nel mazzo carte come Folgore del Gelo.


    GUERRIERO


    Lama Rimbalzante
    Purtroppo il meta è (stranamente) pieno di mazzi aggressivi che utilizzano creature molto piccole, altrimenti questa carta troverebbe sicuramente diversi utilizzi. Avete già provato a giocare Capitano Cantaguerra, Berserker Rabbioso e lanciare la lama sperando che tutto vada secondo i piani? Se la risposta è no, allora non sapete come ci si diverte.

    Mastodonte di Ferro
    Altra carta che quando è stata annunciata pareva dovesse essere OP in maniera scandalosa, salvo poi accorgersi che le partite in media finiscono troppo presto per poter fare affidamento sull'esplosione della mina. L'idea di vincere senza neanche attaccare era troppo attraente perché i giocatori più folli la accantonassero. Inevitabile quindi che venissero utilizzati i due Birrai Panda per infestare il mazzo dell'avversario trasformando la partita in una roulette russa. Peccato che il giochino viene a costare dagli 8 ai 10 mana e non sempre chi ci sta di fronte viene colto da narcolessia o paralisi alle dita.
  • Nella sezione Hearthstone Guide trovate le guide complete a carte, mazzi constructed e mazzi base.

    Recentemente abbiamo analizzato le nuove carte ottenute dal mago con Goblin vs Gnomi, ed oggi analizziamo il mazzo che grazie ai robot (e al nerf del Becchino) si è accaparrato di diritto il titolo di nuovo cancer deck: il Mech Mago.


    LISTA CARTE






















    STRATEGIA


    Questo è un mazzo che punta ad aggredire da subito l'avversario grazie all'incredibile sinergia tra Roboevocatore e le altre carte robot per conquistare una posizione favorevole nel campo di battaglia. L'Arcimago Antonidas e i gadget fanno poi il resto, permettendogli di avere accesso ad un notevole burst di danni per concludere le partite in bellezza. Ci sono alcune carte che sono fondamentali in determinati matchup. Per esempio, Tecnomago Goblin vi sarà utilissimo contro i mazzi del Cacciatore e contro i mazzi del Paladino. Ovviamente ricordate di giocarlo quando avete un'altra creatura di tipo robot in campo per attivare il suo effetto. Sbuffaneve è molto utile contro tutte le classi dotate di armi, in modo particolare contro il guerriero che le usa soprattutto per controllare il campo di gioco. Togliendoli questa possibilità otterrete un vantaggio non indifferente.


    MULLIGAN


    In generale vale la regola 1-2-3, ovvero tenere una mano che permetta di giocare in curva i primi 3 turni. È bene però fare alcune precisazioni, scartare una mano buona alla ricerca di una mano ottima non è mai una scelta corretta. Roboevocatore va tenuto sempre, se avete la moneta e giocate contro un sacerdote potete valutare di tenere il Draco di Zaffiro se le altre carte sono molto buone. Scartate sempre Entità Speculare, soprattutto se avete Scienziato Pazzo nella mano iniziale. Tenete Tecnoingegnere anche se non avete altri robot in mano.


    COMBO


    Non esistono vere e proprie combo ma piuttosto sinergie molto forti da sfruttare al massimo. In particolare quella di Roboevocatore con le creature robot, e quella dell'Arcimago Antonidas con le varie magie del mazzo (soprattutto le carte gadget).


    SOSTITUZIONI


    Ci troviamo di fronte ad un mazzo molto personalizzabile. Sopra vi ho proposto il famoso abbinamento Scienziato Pazzo + Entità Speculare che trovo imprescindibile. Se volete farne a meno potete aggiungere altri robot oppure il pacchetto alternativo Portale Instabile + Dragone di Mana. Anche Cavaliere Nero è una carta tech ed in questo meta non fatica a trovare dei bersagli in tutti i mazzi, chi non lo avesse nella propria collezione lo può sostituire con Loatheb, con il famigerato Dott. Boom o anche con il Supergolem Pilotato.
  • Scritto da ,
    Nella sezione Hearthstone Guide trovate le guide complete a carte, mazzi constructed e mazzi base.

    Non tutte le carte sono competitive ed affidabili in ogni situazione, alcune hanno degli effetti potenzialmente forti ma troppo situazionali. Per questo motivo difficilmente trovano spazio nei mazzi più competitivi, ma intorno a loro si possono costruire strategie molto divertenti che quando girano per il verso giusto regalano momenti di puro spettacolo.

    La nuova espansione è stata pensata appositamente per introdurre maggiore imprevedibilità nel gioco, inevitabilmente quindi sono state disegnate carte che stimolano la fantasia dei deckbuilder più creativi. Oggi vediamo le principali carte di questa categoria utilizzabili da tutte le classi.


    TUTTE LE CLASSI


    Cannone Nautico
    Costruire un mazzo Pirati competitivo è un po' la chimera di tutti i giocatori di Hearthstone. Nelle chat di Twitch uno dei tormentoni più gettonati è ୧༼ಠ益▀ ༽୨ ARRRR PIRATE DECK OR WALK THE PLANK ୧༼ಠ益▀ ༽୨. Gli sviluppatori probabilmente amano i Pirati quanto i giocatori e nella nuova espansione sono state introdotte carte che rendono quasi competitivo questo tipo di mazzo. Due danni su un nemico casuale non sono da sottovalutare, soprattutto se abbinati alla ricca gamma di rimozioni economiche di cui ad esempio può disporre un Ladro. Il fatto di poter colpire anche l'eroe nemico è un'arma a doppio taglio. In certe situazioni si guadagnano danni, ma si perde consistenza nel controllo del board.

    Hobgoblin
    La carta più competitiva di questo elenco. Brian Kibler e Hyped hanno proposto due versioni di Druido che si basano sul vecchio concept del mazzo Token Druid, implementando alcuni servitori efficienti con 1 di attacco che possono diventare difficili da rimuovere e creare le condizioni per la classica chiusura con la combo del Druido. Al momento questi mazzi sono ancora un po' inconsistenti. Se in futuro venissero introdotti altri servitori con 1 di attacco ed effetti interessanti, sicuramente questa carta potrebbe entrare stabilmente nel meta.

    Geniere Goblin
    Se vi piace vedere il vostro avversario imbufalirsi passando dalla frustrazione all'esasperazione, dovete provare a giocare un mazzo mill, ovvero che punta a bruciare le carte del nemico costringendolo a pescarne oltre il limite di 10. Questo goblin non è giocato molto spesso in quanto di solito ci si concentra sull'esaurimento delle risorse dell'avversario piuttosto che sulle creature, ma può certamente essere preso in considerazione.

    Gigante Meccanico
    Discorso simile a quello della carta precedente. La differenza sta ovviamente nelle dimensioni considerevolmente maggiori di questa creatura che solitamente riesce a scendere per 3-4 mana ma, se combinata con carte che obbligano a pescare, può essere giocata anche a 2. Essendo numericamente più conveniente del Geniere, trova spazio in molti mazzi di tipo mill.

    Potenziabot
    Altra carta a cui manca davvero poco per diventare parte stabile del meta. Ogni tanto viene inserita in mazzi che tendono a riempire il tavolo molto velocemente come Zoo, Sciamano, Combo Druid e tutti i mazzi Mech. La sua debolezza sta nel fatto di obbligarci a giocare più creature possibili, esponendoci alle rimozioni di massa. Inoltre è il tipico esempio di carta win more, virtualmente inutile quando abbiamo perso il controllo del tavolo. Attenzione però, se giocarne 1 può offrirci un jolly da giocare in situazioni favorevoli, averne 2 nel mazzo può farci perdere troppa consistenza.

    Illuminatrice
    Simile ed in certi casi complementare al milling, la strategia della fatica punta a prolungare la partita fino alla fine del mazzo avversario, lasciando che i danni di fatica facciano il loro corso. La classe Mago possiede segreti adatti a questo scopo, che uniti alla cura ottenuta grazie a questa carta possono darci quel margine di sopravvivenza necessario a vincere la partita.

    Orotron 3000
    Portato alla ribalta da Reynad che lo ha inserito nella sua versione del Mech Mage con cui ha vinto un torneo. La strategia di questo mazzo è quella di mantenere congelato l'eroe avversario impedendogli di usare l'arma. In altri mazzi può essere usato come alternativa/supporto ad Harrison Jones, in quanto sostituisce l'arma equipaggiata dall'avversario. Si punta a concederne una peggiore o a fargli perdere una eventuale sinergia. Potendo giocare la combo di queste due carte otterremmo un bel valore anche se non sempre avremo il mana e la tranquillità per farlo.

    Testa di Mimiron
    Se per le altre carte abbiamo parlato di scarsa consistenza, con questa siamo nel terreno della fantascienza. La difficoltà di esecuzione di questa combo è tale che la carta è praticamente inesistente nella modalità Classificata e nei tornei, almeno a livelli alti. La classe che potrebbe avere le maggiori possibilità di mantenere la Testa ed altri 2 Robot fino al turno successivo è probabilmente il Ladro, grazie a Copertura ma anche in questo caso le rimozioni ad area spesso rovinano i nostri sogni.

    Sparachiodi
    Giocato con discreti risultati con il Sacerdote da Kripp e Reynad, è stato provato anche nel Mech Rogue e nel Mech Shaman. La chiave sta nell'avere un buon numero di magie da 1 mana giocabili senza forzature e rinforzare la strategia con i Gadget. Il difetto di questa carta risiede nelle statistiche molto basse in rapporto al costo di mana. Saremo obbligati a giocarla intorno al turno 8-9 per poter ottenere almeno un paio di carte dalla sua abilità e molto probabilmente sarà rimossa immediatamente e senza troppa fatica. Questo significa aver impiegato un turno intero senza sviluppare significativamente il board e pescare un paio di Robot che, se ci va male, potrebbero non avere un grande impatto sulla partita.
  • Scritto da ,
    Potete trovare tante altre interessanti guide su questo gioco in Hearthstone Guide. Inviateci le vostre!

    Alcune carte hanno buone statistiche ed effetti apprezzabili, ma non riescono a trovare spazio nella modalità Classificata dato che spesso si preferisce puntare sulle sinergie reciproche delle stesse. In Arena però, il valore assoluto di una carta è molto più importante di un'ipotetica sinergia.

    Vediamo insieme alcune carte che sono in grado proprio per questo motivo di dar il meglio in Arena. Prendiamo in considerazione solo le carte comuni a tutte le classi e meno utilizzate in modalità Classificata.


    ANALISI DELLE CARTE


    • Bombarolo Più Pazzo
      Le carte che ci permettono di recuperare quando siamo in svantaggio dovrebbero essere sempre tenute in considerazione nell'Arena e questa non fa eccezione. Il consiglio generale è quello di valutare con attenzione le probabilità ed i trade da effettuare prima di giocarlo.

    • Inseguitore Branclin
      Fa sempre comodo avere un servitore 2/3 a costo 2 per tradare all'inizio della partita e prendere subito il controllo del tavolo. Questa carta scende in campo coperta da Furtività, un dettaglio non da poco che impedisce all'avversario di rimuoverla immediatamente e ci permette di scegliere quando tradare e rendendola utile anche nel late game.

    • Trasmutatore
      Di questa carta abbiamo parlato in dettaglio in una precedente guida. Tradare e trasmutare, cosa c'è di più bello?

    • Lanciatore di Bombe
      Nelle condizioni giuste, questo servitore ha la possibilità di farci guadagnare il vantaggio carte, probabilmente la risorsa più importante in Arena. Sparare nel mucchio però le fa perdere molto del suo valore.

    • Bruto Ogre
      Quasi sicuramente sarà la creatura più corposa sul campo, questo la renderà un grattacapo per il vostro avversario che dovrà trovare il modo per non finire subito sotto. La possibilità di sbagliare attacco inizia a diventare un problema nel late game, quando i body in campo sono grossi e si rischia di incappare in trade svantaggiosi. Cautela nello scegliere l'ordine degli attacchi.

    • Carroragno
      Questa carta è già conosciuta per la modalità Classificata, ma rientra lo stesso in questa lista per ribadire quanto sia utile in Arena. Il motivo principale risiede nelle sue statistiche. In pratica è un mini Yeti e questo vuol dire possibilità di tradare 2 x 1, vitale in Arena. Aggiungete che è un Robot ed avete tutti i motivi per scegliere questa carta.

    • Supercarro MAX
      In Arena i servitori grossi servono sempre e, nella battaglia dei servitori grossi, questo ha buone possibilità di farne fuori 2 grazie al suo Scudo Divino. Tenuto conto che il Mago rimane la classe più scelta, questa carta viene considerata buona ma non eccezionale.

    • Trogg Faucisalde
      In arena solitamente ci sono più creature che magie, per questo motivo ci troviamo di fronte solo ad una buona carta, non eccezionale. Spesso funziona da Provocazione per le magie, costringendo l'avversario a sprecare rimozioni importanti su un servitore a costo 4.

    • Vilrazziatore
      Quando vedete le vostre carte volatilizzarsi, chiudete gli occhi e non pensate a quello che avete perso. Immaginate che quelle carte erano le ultime del vostro mazzo e non le avreste viste comunque. Se questo servitore riesce a rimanere in gioco almeno due turni, ci sono buone probabilità che stiamo per vincere la partita. Se giocato nel momento in cui il nostro avversario è al topdeck è molto facile che vinca la partita da solo.

    • Mietinemici 4000
      Tra le leggendarie, questa carta viene subito dopo i mostri sacri. 9 Hp sono un'enormità ed enorme è anche il numero di creature che riuscirete a mietere se l'avversario non è in grado di usare una rimozione.
  • Scritto da ,
    L'effetto più evidente di Goblin vs Gnomi sul Mago è la creazione di un nuovo archetipo basato sulla sinergia tra Robot che per questa classe è una delle meglio riuscite. Inoltre non bisogna sottovalutare alcune carte che introducono meccaniche nuove, non ancora del tutto integrate nel meta attuale.


    ANALISI DELLE CARTE


    • Portale Instabile
      L'equazione di Ben Brode RNG=Fun per questa carta è vera! La sensazione è quella di un bambino che riceve un pacco incartato e non vede l'ora di scoprire cosa contiene, letteralmente. Al di là del divertimento, questa carta è anche molto competitiva.

      La probabilità di ottenere un guadagno in termini di costo di mana è vicina al 70%. In questo ampio range, questa carta è molto simile e talvolta meglio di una Innervazione perché, non solo ci fa guadagnare un mana, ma ci toglie una sola carta dalla mano. Reynad in sede di anteprima disse che questa era la carta più sbilanciata del gioco, probabilmente non è andato troppo lontano dalla verità.

    • Sputafiamme
      Non viene giocata molto, preferendole il più versatile Dardo di Gelo. Almeno in teoria è un ottimo modo per contrastare servitori non attaccabili direttamente dalle magie o sotto Furtività. Potrebbe essere una scelta come tech card in caso il meta lo richiedesse.


    • Sbuffaneve
      Questo piccolo Robot svolge egregiamente il suo lavoro: congelare tutto quello che tocca, facendoci guadagnare tempo nei confronti dell'avversario. In un mazzo aggressivo può proteggere i nostri servitori più importanti congelando ciò che li minaccia, siano armi o altri servitori. Il fatto che sia un Robot ne accresce il valore.

    • Spargicenere
      Il mago ha bisogno di un altro servitore dotato di Spell Power? Fino ad ora la risposta sembra essere no. Non si può escludere a priori che un giorno gli venga trovato un impiego. Fino ad allora, il suo posto è nel dimenticatoio, esattamente in mezzo al Coboldo Geomante e al Magus Ogre.

    • Eco di Medivh
      Carta potenzialmente molto forte ma difficile da usare. Trova il suo giusto utilizzo in mazzi particolari che puntano a creare le condizioni per massimizzarne il valore. Ad esempio mazzi di tipo Zoo oppure mazzi che possono copiare creature importanti con cui creare combinazioni altrimenti impossibili. In un mazzo normale, diventa un a carta win more, ovvero utile a consolidare una posizione di vantaggio ma terribile quando abbiamo bisogno di ribaltare le sorti dello scontro. Da usare con cautela.

    • Miniabiuratrice
      Le sue statistiche sono molto basse per il suo costo ed il suo effetto è raramente determinante per l'esito di una partita, motivi per cui non si segnalano al momento utilizzi competitivi di questa carta. Potrebbe essere utilizzata in un mazzo che necessiti di particolari combo o servitori da proteggere dalle magie. Il suo effetto è sostanzialmente unico nel gioco al momento e potenzialmente interessante, probabilmente deve essere sperimentato più a fondo prima di trovargli una utilità.

    • Tecnomago Goblin
      Carta che sprizza valore da tutti i pori. Va giocata in un mazzo con molti Robot per ottenere il valore della combo ma anche le statistiche da sole ne giustificano il costo di mana. Esercitatevi nel calcolo delle probabilità e riflettete su come tradare o ridurre di vita i servitori nemici prima di lanciare i 4 missili in modo da ottimizzare i danni e colpire quello che vi serve.

    • Leviatano delle Fiamme
      Per il giocatore medio di Hearthstone, questa è una delle peggiori carte del gioco. Senza dubbio è l'unica carta che può far perdere una partita per il solo fatto di averla pescata, ma la sua meccanica è del tutto nuova e potrebbe aprire la via a sviluppi futuri. Per essere utilizzata avrebbe bisogno di un mazzo che tenga conto di alcune accortezze, come ad esempio giocare soprattutto magie e servitori con molti Hp, ed anche nel gameplan bisognerebbe fare sempre attenzione ai trade per evitare di farci uccidere qualcosa. Sicuramente il suo effetto può anche tornarci utile in alcuni casi ma al momento non ci sono meccaniche che permettano di prevedere l'uscita di una carta dal mazzo, per questo motivo rimane un effetto troppo inaffidabile.


    ARENA


    Priorità massima - carte da scegliere quasi sempre

    Priorità condizionata - carte da scegliere in base al resto del mazzo
    • Spargicenere (passa da decente a buono se abbiamo sinergia Robot)

    Priorità media - carte da scegliere in mancanza di alternative di valore

    Priorità bassa - carte da scegliere solo in terzetti sfortunati
  • Dopo aver analizzato le nuove carte ottenute dal Paladino in Goblin vs Gnomi vediamo insieme una lista che le sfrutta al meglio.


    LISTA CARTE

















    STRATEGIA


    Prima dell'espansione Goblin vs Gnomi, la strategia del paladino si basava esclusivamente nell'allungare la partita il più possibile, facendo consumare tutte le fonti di danno al proprio avversario e poi finendolo che le potenti creature che aveva a disposizione. Purtroppo però questa strategia soffriva moltissimo contro i mazzi più aggressivi, il paladino non aveva dei mezzi efficaci per contrastare gli avversari nei primi turni della partita. L'espansione gli ha portato delle carte in grado di risolvere questo problema e la sua strategia si è evoluta diventando meno attendista. Adesso, come ogni buon mazzo midrange che si rispetti, il paladino gioca sulla difensiva contro i mazzi aggressivi e punta ad aggredire contro i mazzi più votati al controllo.


    MULLIGAN


    Il mulligan risulta essere simile sia nel matchup contro mazzi aggressivi sia in quello contro mazzi più lenti. Minibot Scudato, Meccanomazza e Adunata Militare, sono le carte da prediligere nella mano iniziale.

    Se siete certi che il vostro avversario stia giocando un deck aggro, allora dovete cercare di avere Masticatore Zombi nella mano iniziale. Al contrario, se siete certi che il vostro avversario non stia giocando un mazzo aggressivo potete permettervi di tenere nella mano iniziale Spadone di Verargento.

    Ci sono poi alcuni casi particolari. Contro i mazzi Cacciatore e Stregone è molto importante avere il Gufo Beccoforte per contrastare carte come Becchino e Draco del Crepuscolo. Se siete certi che il vostro avversario stia giocando un mazzo Handlock potete tenere nella mano iniziali anche Pacificatore Aldor e Esperto di Caccia.


    COMBO




    SOSTITUZIONI


    La lista può essere e va modificata, soprattutto basandosi sulla situazione del meta che si sta affrontando e tenendo presente che questo può cambiare anche da un rank all'altro. Le carte che si possono togliere sono sicuramente Loatheb, Harrison Jones, Sylvanas, Dott. Boom, Meccanomazza e Nullificatore X-21.

    Tecnocontrollore, Cavaliere Nero, Ragnaros, Melma delle Paludi, Segatronchi Pilotato, Guardiano di Sen'jin e Kel'Thuzad sono tutte sostituzioni viabili, sia a seconda del meta che delle vostre preferenze.
  • Scritto da ,
    Mentre tutti si aspettavano il rilascio del Cavaliere Nero come nuova classe giocabile, Blizzard sorprende tutti introducendo il Paladino... ok, scherzi a parte, con l'uscita di GvG questa classe è passata da quasi ingiocabile a top tier nel meta in un colpo solo. Non tanto per cambiamenti nel meta o nerf alle altre classi ma soprattutto grazie all'arrivo di nuove carte davvero forti.


    ANALISI DELLE CARTE


    • Sigillo della Luce
      Soffre di un design strano che rende difficile l'utilizzo di questa carta. Averla nella mano iniziale significa perdere il valore della cura e ridurla ad una rimozione poco efficiente se comparata a quelle di altre classi, non ha molto senso giocarla quando potete avere nel mazzo la prossima carta.

    • Minibot Scudato
      Quante volte avete desiderato che il Protettore d'Argento potesse darsi lo Scudo Divino da solo? Questo piccolo ma fastidioso robot ha il posto assicurato in ogni tipo di mazzo Paladino. Solitamente conviene cercare di averlo nella mano iniziale, soprattutto quando pensate di dover affrontare un matchup aggressivo. Grazie al Minibot non è più necessario giocare due Masticatori Zombi, carta che spesso diventava inutile nei turni avanzati.

    • Meccanomazza
      Potenzialmente devastante, non sta trovando spazio in tutti i mazzi (ed in molti casi in singola copia) a causa dell'abbondanza di armi. Se giocata correttamente può aiutarci a conquistare sia il vantaggio sul board che il vantaggio carte, permettendo un trade gratis ad una nostra creatura grazie allo Scudo Divino. Con attacco e durabilità invertiti sarebbe diventata OP.

    • Epuratore Scarlatto
      Questa carta poteva essere giocabile, per le prime settimane di espansione capitava di incontrarne in qualche mazzo, ma semplicemente ci sono carte più utili da giocare nell'attuale meta. È arrivata un po' tardi alla festa, qualunque Paladino l'avrebbe giocata qualche mese fa quando tutti utilizzavano Death-Rattle (Rantoli di Morte).


    • Quartiermastro
      Blizzard deve aver ascoltato gli svariati commenti che attribuivano lo scarso successo del Paladino al suo Potere Eroe considerato il più debole del gioco. Improvvisamente quelle pedine 1/1 sono diventate un pericolo ed il vostro avversario, nel dubbio, tenderà ad eliminarle. Per tale motivo questa carta vi darà una mano anche se in realtà non è presente nel vostro mazzo. Considerando le statistiche, potenziando una sola Recluta, siete nella media di carte come Cavaliere Mano d'Argento. Dalla seconda Recluta in poi è tutto guadagno.

    • Bolvar Domadraghi
      Prima del suo arrivo, Ben Brode in persona aveva annunciato che questa era una delle sue carte preferite nell'espansione, generando grandi aspettative che si sono però tramutate in delusione. È molto difficile che si verifichino tutte le condizioni per cui questa carta possa avere un impatto sulla partita (ad esempio come topdeck è pessima), per questo motivo le vengono spesso preferite carte più affidabili.

    • Guardia di Cobalto
      Sicuramente non una grande carta, può essere utilizzata in un mazzo Mech magari con l'aggiunta di Cavaliere del Sangue. Se le stelle si allineano in vostro favore vi sembrerà devastante grazie alla capacità di rigenerare continuamente lo Scudo Divino. Non si tratta comunque di mazzi molto affidabili e competitivi.


    ARENA


    Priorità massima - carte da scegliere quasi sempre

    Priorità condizionata - carte da scegliere in base al resto del mazzo

    Priorità media - carte da scegliere in mancanza di alternative di valore

    Priorità bassa - carte da scegliere solo in terzetti sfortunati
  • Sin dal suo arrivo, Hearthstone ha fatto molto parlare per la presenza di numerose carte che fanno uso di effetti casuali. Goblin vs Gnomi ha aggiunto più di 20 carte all'interno del gioco che fanno uso di questa caratteristica in modo molto differente rispetto al passato.

    Effetti casuali nei giochi di carte tradizionali

    La componente casuale nei giochi di carte è una caratteristica intrinseca del genere visto che solitamente peschiamo nuove carte senza sapere in quale ordine le otterremo. Ma è molto insolito che un effetto di tipo casuale venga introdotto come meccanica di un gioco di carte fisico in maniera estensiva a causa delle difficoltà tecniche che questo comporta, principalmente legate alla necessità di utilizzare altri mezzi per calcolarne gli effetti (es: utilizzo di dadi).

    Hearthstone però, essendo un gioco di carte digitale, può superare facilmente tale limitazione ed utilizza gli effetti casuali in maniera piuttosto ampia. Esiste però una grossa differenza tra gli effetti di una carta come Famiglio Animale e una come Segatronchi Pilotato. È proprio questa differenza che andremo ad analizzare.

    Due tipi diversi di casualità

    ImmagineImmagine

    Gli effetti di queste due carte sono un esempio perfetto della differente filosofia con la quale Blizzard ha rifinito il concetto di casuale all'interno di Hearthstone.

    Nel caso di Famiglio Animale ci troviamo di fronte ad una carta che non offre a chi la gioca nessun tipo di controllo (non si può favorire l'apparizione di una Bestia piuttosto che un'altra) e sopratutto nessuna possibilità di preparasi a chi la deve affrontare. Possiamo quindi definirlo un effetto casuale puro che può cambiare radicalmente il corso di una partita, creando anche frustrazione in chi la affronta.

    Segatronchi Pilotato sfrutta quella che possiamo definire una casualità controllabile. In primo luogo sia chi la gioca sia chi deve affrontarla è a conoscenza del fatto che la creatura evocata sarà scelta tra quelle che costano 2 mana e potrà risultare AL MASSIMO in un 4/4 (Millhouse Manalampo), mentre nella maggior parte delle volte apparirà una creatura inferiore. L'effetto inoltre lascia tempo all'avversario per rispondere. Può essere negato silenziando la carta, attivato di proposito per poi uccidere la creatura usando altre carte, o si può ignorare del tutto la carta e lasciare che sia l'avversario ad utilizzare un turno per attivarla.

    La possibilità per i giocatori di decidere come gestire un effetto casuale è il motivo principale per cui le carte di Goblin vs Gnomi che sfruttano questo tipo di meccanica non sono state recepite negativamente dai giocatori come si era paventato al loro annuncio.

    Immagine

    Casualità vs Capacità tattica

    Sembra poco intuitivo, ma l'aggiunta di effetti casuali controllabili non semplifica il gioco, bensì lo rende più difficile.

    La nuova famiglia di effetti casuali di Goblin vs Gnomi vanta un design molto intelligente, perché è possibile manipolarli in maniera a noi favorevole. Quando vengono utilizzate carte come Meccanomazza, Lanciatore di Bombe o l'infame Sputafiamme, i giocatori possono modificare lo stato del campo (esempio: giocando o distruggendo creature) in previsione della loro entrata in gioco, influendo così sul risultato dell'effetto stesso.

    È importante notare come NESSUNA di queste carte può uccidere il giocatore avversario senza offrirgli alcuna possibilità di risposta. L'unica carta che si avvicina a farlo è il Tecnomago Goblin che però richiede la presenza di una carta Robot sul campo per attivare il suo effetto e sopratutto non infligge una quantità ingente di danni.

    Obbiettivo divertimento
    Nonostante tutte le precauzioni, il caso non sempre segue la nostra volontà, è nella sua natura, così come è nella nostra pensare di poterlo controllare. Ora abbiamo molte più variabili da considerare in una partita e possiamo ribaltare un incontro anche grazie ad una gestione intelligente degli effetti casuali. Alcune partite vengono ancora decise da una delle carte più ingiuste del gioco, Ragnaros, che rimane molto forte grazie alla natura selvaggia della sua casualità.

    Ma questo è anche uno dei motivi per cui Hearthstone è cosi divertente. Non importa quanto ci siamo preparati, il divertimento è sempre alle porte!
  • Goblin vs Gnomi ha portato tre servitori che possono essere considerati uno l'upgrade dell'altro in quanto hanno una meccanica simile: Le differenze risiedono nel loro costo in mana e di conseguenza nella loro potenza. Si tratta di Segatronchi Pilotato, Supergolem Pilotato e Segatronchi di Sneed. Tutti appartenenti alla razza dei Robot e tutti dotati di un Rantolo di Morte alquanto imprevedibile.


    UTILIZZO e SINERGIE


    La prima considerazione è che queste carte possono beneficiare delle sinergie tra Robot, soprattutto il Segatronchi Pilotato. In misura minore il discorso vale anche per Supergolem Pilotato mentre per Segatronchi di Sneed non è molto rilevante.

    Questo perché le sinergie tra Robot offrono vantaggi soprattutto in termini di tempo ed i mazzi che ne beneficiano maggiormente sono quelli aggressivi. Più ci si addentra nel late game e più il loro impatto sul match diventa marginale. Può esistere un mazzo full-mech che utilizza tutte e tre le carte, ma solitamente questi servitori si trovano in mazzi diversi. Molto aggressivi per il Segatronchi, mid game o control per gli altri due.

    Segatronchi Pilotato
    Va preferito ad un servitore molto simile come lo Yeti Meccanico in base all'aggressività del nostro mazzo. È l'ideale nelle situazioni in cui siamo noi ad avere l'iniziativa mentre l'avversario è costretto a pulire il campo di gioco, mentre è in evidente difficoltà nel caso in cui siamo noi a dover rispondere all'assalto.

    Supergolem Pilotato
    Il con il suo costo di 6 mana va in competizione con la famosa triade formata da Cairne, Sylvanas Ventolesto e Cavaliere Nero. Questi quattro servitori hanno la caratteristica comune di generare vantaggio carte, ovvero situazioni in cui una carta da sola forza l'utilizzo di più carte avversarie. Al netto dei potenziali vantaggi derivanti dalla sinergia tra Robot, le sue statistiche molto aggressive sono la caratteristica più evidente del Golem.

    In Hearthstone il numero magico è 5. Per questo motivo tra i quattro servitori a costo 6 che si stanno contendendo il nostro ipotetico posto nel mazzo, quello con le statistiche migliori senza tenere conto degli altri effetti è certamente Sylvanas Ventolesto. Va ricordato però che necessita di rubare qualcosa di corposo per generare valore ed è pertanto una carta principalmente reattiva. Quindi la scelta è anche in questo caso legata al livello di aggressività del nostro mazzo.

    Sempre l'aggressività è il fattore da tenere in considerazione nel paragone con Cairne dove quest'ultimo risulta maggiormente adatto ai mazzi più lenti. La meccanica particolare del Cavaliere Nero pone questioni leggermente diverse che tengono conto anche del meta. Da un lato ha il vantaggio di avere il suo valore nel Grido di Battaglia, ma necessita di un bersaglio. La considerazione va fatta su quali carte abitualmente vi trovate contro mentre scalate la classifica.

    Segatronchi di Sneed
    Al contrario degli altri due, ha le statistiche distribuite in maniera difensiva. Unito al fatto di non avere un impatto immediato sul tavolo, a differenza ad esempio di Ragnaros, la rende una carta molto lenta.

    5 punti di attacco nel late game non rappresentano una grande minaccia, per questo motivo molti avversari potrebbero permettersi di ignorarla per non correre il rischio di evocare qualcosa di molto più pericoloso. Siamo nella situazione di utilizzarlo come un Cairne evoluto, ovvero una carta che ha il vantaggio di avere una seconda vita ma dovendo investire 2 mana nella reincarnazione (Cairne equivale a due Yeti di Ventofreddo che costano 6 mana, in pratica quindi si investono 2 mana nella reincarnazione) si trova a dover affrontare un campo di battaglia in cui potrebbero esserci servitori molto più grossi.

    La situazione in cui questa carta brilla è quella in cui il nostro avversario è costretto a ripulire il tavolo, in quanto potrebbe non avere mana o carte sufficienti per rimuovere immediatamente anche la leggendaria evocata che se ci va bene può addirittura farci vincere la partita. Purtroppo esiste un 10% o poco più di casi in cui vedremo evocato qualcosa come un Edwin VanCleef 2/2 o un Ramingo Cho.

    Un consiglio generale: tenete in considerazione la possibilità di ottenere servitori con abilità particolari. Ad esempio, prima di giocare altri servitori assicurarsi che il Segatronchi Pilotato che stiamo per tradare non evochi un Vate della Rovina.


    COME CONTRASTARLE


    • Calcolare in anticipo i possibili servitori evocati e prevedere un modo per prendercene cura.
    • Potrebbe non essere necessario usare effetti che Silenziano contro il Segatronchi Pilotato ma è molto utile contro le altri due carte.
    • Se possibile, rimuovere i servitori pilotati sempre per primi in modo da pianificare il resto del nostro turno in base al risultato dell'evocazione. Se dovesse uscire un servitore con Provocazione che rovina i nostri trade avremo avuto molta sfortuna ma la mossa rimane comunque corretta in termini di probabilità.


    ARENA


    Il Segatronchi Pilotato può essere paragonato al Golem Mietitore. Per un mana in più otteniamo +2 di attacco nel servitore principale ed una buona probabilità di un miglior token, qualcosa che non muore con un semplice Potere Eroe. Una buona scelta.

    Per quanto riguarda Supergolem Pilotato, dovendola scegliere in concorrenza con altre due epiche, andrebbe preferita a servitori molto situazionali. Potrebbe essere scartata a vantaggio di magie in grado di avere un impatto decisivo sulla partita oppure di armi molto forti qualora nel mazzo non disponiamo già di un numero sufficiente di armi. Il Segatronchi di Sneed è una delle leggendarie migliori in Arena, spesso è una scelta obbligata. Nel caso in cui la scelta è tra altre carte forti, possiamo valutare in base al nostro stile di gioco e a quello che serve al mazzo.


    SUGGERIMENTI PER CLASSE


    • Segatronchi Pilotato
      • Ha un posto stabile nel Death Rattle-Hunter, nel Mech-Mage e nel Mech-Token del Druido, tre mazzi molto competitivi con cui scalare la classifica. Altri mazzi discreti in cui utilizzarlo sono gli aggressivi Mech-Rogue e Mech-Paladin, inoltre la sua capacità di resistere alle rimozioni di massa si adatta bene allo stile di gioco dello Sciamano.

    • Supergolem Pilotato
      • Il mazzo che lo utilizza più spesso e con i migliori risultati è il Druido basato sulla combo Forza della Natura-Ruggito Selvaggio. Una copia di questa carta viene spesso affiancata ai tradizionali drop a 6 in diversi mazzi midrange o control di Mago, Paladino e Sciamano. Può essere considerato un'alternativa ad Altocrine delle Savane per un Cacciatore che rinuncia alla sinergia fra Bestie per sfruttare quella fra Robot.

  • Scritto da ,
    Nei giorni precedenti al lancio di GvG, c'era molta discussione su quale sarebbe stata la carta più forte del set. Parlando di leggendarie neutrali, la discussione verteva principalmente su due pezzi da 90: Troggzor Terrestrator e Dott. Boom.

    Dopo le prime settimane, il malefico Goblin è un punto fermo del meta, mentre il Trogg fatica a trovare spazio nei mazzi più competitivi. L'unico fattore che potrebbe invertire questa tendenza è un'epidemia di Esperto di Caccia, ma al momento non se ne vede traccia.


    UTILIZZO e SINERGIE


    Questa carta può essere inserita in tutti i mazzi che non siano prettamente rush, in particolare quando il vantaggio sul tavolo di gioco è una condizione importante per raggiungere la vittoria.

    In base al tipo di mazzo che utilizziamo, Dott. Boom può svolgere due funzioni: chiusura o consolidamento del board. In un mazzo midrange è una delle carte a costo più elevato che giocheremo, per questo motivo cercheremo di utilizzare i suoi 7 punti di attacco per infliggere danni all'avversario. Tutto questo mentre le bombe costringono l'avversario a trade svantaggiosi.

    Per ottenere questo risultato, la cosa più importante da considerare è lo stato del campo di gioco prima dell'arrivo dei dottore. È necessario impedire che una manciata di creature piccole possano eliminare il nostro nuovo 7/7. Scegliamo quindi un turno dove l'avversario, se sarà in grado di pulire, dovrà usare qualche carta dalla mano in modo da poter mantenere noi l'iniziativa nel peggiore dei casi.

    In un mazzo late-game, con il suo costo di 7 mana, Dott. Boom è solitamente il primo di una serie di servitori importanti e non avremo problemi a mandarlo in avanscoperta per attirare rimozioni prima di giocare le nostre minacce principali. È utile ricordare che le due bombe sono considerate Robot, un bonus per quei mazzi che sfruttano questa sinergia.


    COME CONTRASTARLA


    Evitare come la peste di farci uccidere qualcosa dalle esplosioni, quindi tradare prima i servitori piccoli e poi uccidere le bombe in sicurezza. Se una bomba danneggia un servitore che successivamente useremo per tradare, avremo minimizzato l'impatto di questa carta.


    ARENA


    Una delle migliori Leggendarie per qualsiasi classe. È una delle poche che ha valore sia se giocata in situazione di vantaggio sia quando l'avversario ci sta pressando. Il fatto di dividere i suoi danni in 3 servitori diversi indurrà gli avversari a contromosse complicate e spesso non ottimali. Scegliendo Dott. Boom avete la possibilità di poterlo buttare nella mischia in qualunque momento, lui farà la sua parte a differenza di carte potenzialmente più forti ma difficili da sfruttare come Kel'Thuzad.


    SUGGERIMENTI PER CLASSE



    • Sciamano
      • Questa è la classe migliore di tutte a racimolare danni grazie ai totem e alle magie. Le bombe sinergizzano perfettamente con questa strategia e la casualità delle esplosioni non è un problema per questa classe quando i nostri danni in genere arrivano già spacchettati in molte piccole fonti.

    • Guerriero
      • Nel famoso ed ultracompetitivo Control Warrior, questa carta tende a soffrire la concorrenza di Barone Geddon, un servitore dalla funzione simile che per lo stesso costo di mana offre un impatto immediato e non ritardato di un turno. Questo lo rende potenzialmente più utile contro i mazzi aggressivi. Sarà il meta a decidere quale dei due verrà usato di più ed alcuni pro hanno già proposto liste che li utilizzano entrambi.

    • Mago
      • L'unica controindicazione all'utilizzo di questa carta è relativa a quei mazzi che giocano Duplicazione, per via della concreta possibilità di usare 3 mana per una carta che ci mette in mano due bombe.

    • Altre classi
      • Dott. Boom è stato giocato in qualsiasi mazzo per il semplice motivo che è il migliore drop a 7 del gioco e non è mai una cattiva idea includerlo tra le nostre carte. StrifeCro lo ha giocato nel Paladino, Hosty lo ha giocato nel Ladro. Persino nel Death Rattle-Hunter evocare due bombe con Rantolo di Morte è una giocata da non sottovalutare. Se non si fosse capito, questa carta dovrebbe essere in cima alla lista della spesa di qualunque giocatore di Hearthstone.
  • La Goblins vs. Gnomes Challenge organizzata da deviantArt è giunta al termine e ad essere premiate sono state le più belle creazioni artistiche a tematica Goblin vs Gnomi. Le migliori 25 opere sono state inviate al team creativo Blizzard che ha decretato i seguenti tre vincitori.

    1° posto - Mad goblin technician (di LieSetiawan)

    Immagine

    2° posto - Spicy Bommie (di Anzka)

    Immagine

    3° posto - Dinobot (di LM-LucileMeunier)

    Immagine
  • Scritto da ,
    Il Trasmutatore è una carta che fin dal suo annuncio ha generato commenti molto accesi. Il suo effetto è ritenuto da alcuni troppo casuale e potenzialmente dannoso per la regolarità del gioco. In realtà, saper gestire gli effetti casuali è una delle capacità che Hearthstone richiede, vediamo come massimizzare le possibilità di ottenere un vantaggio dalla singolare abilità di questo gnomo.


    UTILIZZO e SINERGIE


    L'abilità di questa carta è molto utile nei mazzi che puntano al board control, in quanto ci permette di rigenerare un servitore che ha perso parte del suo valore a causa di un trade che lo ha portato a pochi hp, perché è stato silenziato, depotenziato o abbiamo già sfruttato il suo Grido di Battaglia.

    Lo scenario ideale è quello di giocare ad esempio una Gnoma Inventrice, il turno successivo attaccare un servitore 3/2 nemico, trasmutarla ed ottenere un nuovo servitore che anche nella peggiore delle ipotesi sarà certamente migliore del vecchio 2/1.

    Ricordate che il servitore ottenuto dalla trasformazione non attiverà il Grido di Battaglia o il Sovraccarico. Se ha Carica attacca però immediatamente. La trasformazione può fornire qualunque servitore collezionabile (no token, poteri eroe ecc.) indipendentemente dalla classe.


    COME CONTRASTARLA


    È difficile prevedere se e quando il nostro avversario giocherà il Trasmutatore. Se per qualche motivo pensiamo che potrebbe farlo, l'unico consiglio è quello di non lasciare sul campo servitori molto danneggiati o silenziati. Impediamogli di sfruttare al massimo l'effetto rigenerativo di questa carta.


    ARENA


    L'abilità di questo servitore si adatta perfettamente allo stile di gioco dell'Arena dove è importante effettuare trade convenienti e combattere carta su carta cercando di ottenere il massimo valore da ognuna. Il costo contenuto ci consente flessibilità nei turni avanzati ed il body 3/2 è ottimo per tradare in alto. La maggior parte delle epiche sono spesso troppo situazionali per l'Arena, per questo il Trasmutatore è una scelta molto solida.


    SUGGERIMENTI PER CLASSE


    • Sacerdote
      • Una delle combo più gustose è quella con Follia d'Ombra, infatti dopo la trasformazione il servitore rimarrà sul nostro campo di battaglia. All'occorrenza aggiungere Mastro Riduttore per rubare servitori ancora più grossi.

    • Stregone
      • Questa carta trova molti utilizzi nel mazzo Handlock dove potremo usarla per curare un Gigante che ha subito danni. Inoltre i token generati da Sire Jaraxxus sono considerati drop a 6, uno slot con molti potenziali servitori. Altri bersagli decenti sono il Difensore di Argus o il Draco del Crepuscolo silenziato.


    • Paladino

    • Altre classi
      • Anche senza le combo particolari delle classi citate potete sperimentare questa carta in tutti quei mazzi in cui pensate di avere dei potenziali bersagli. Se avete dubbi sulle probabilità di ottenere trasformazioni favorevoli consultate l'elenco delle carte e fate attenzione a quando ottenete servitori con effetti particolari come la Vestale Auchenai se non volete finire in un video di Trolden!
  • Zeriyah, Ben Brode e Yong Woo hanno partecipato ad una sessione di Domande e Risposte su Reddit. Ecco cosa è stato detto di rilevante.

    Goblin vs Gnomi

    • È passato troppo poco tempo dal rilascio di GvG per fare già qualche modifica alle carte.
    • Leviatano delle Fiamme è nato quando il team ha deciso di sperimentare un effetto draw.
    • Una volta Sabotaggio costava 6 mana, distruggeva un servitore nemico ed eliminava eventuali altre sue copie presenti nella mano o nel mazzo dell'avversario.
    • Pensano di modificare Anatema della Rovina per includere i demoni di GvG, ma è qualcosa su cui devono ancora riflettere.

    Generale

    • Ogni classe dovrebbe sentire di avere dei propri tratti distintivi. Ad esempio lo sciamano ottiene Murloc, il Ladro Pirati.
    • Il fatto che una carta non possa essere attaccata da Incantesimi o Poteri eroi potrebbe diventare in futuro una meccanica con una sua parola chiave. Alcuni candidati sono "Non selezionabile" e "Eterea".

    Hearthstone per Android

    • Hearthstone sarà compatibile con tutti i metodi di pagamento supportati su Google Play.

    Futuro

    • Il team di progettazione è già al lavoro sui prossimi contenuti.
      • Le tempistiche e frequenza di rilascio di nuovo materiale è oggetto di discussione interna.
    • Quando creano una nuova carta prima consultano tutto il lavoro artistico di World of Warcraft e se non trovano nulla di adeguato realizzano una nuova immagine.
    • Gli sviluppatori sono a conoscenza del fatto che in modalità spettatore la mano dell'avversario è invertita come posizione, non sono state annunciate modifiche.

    Correzioni Bug
    • Nuovi giocatori non dovrebbero scontrarsi con avversari dotati di un'ampia collezione di carte, questa problematica sarà risolta.
    • Il ritardo sull'attivazione di un Segreto è un bug e verrà corretto in una futura patch.

    Intenzioni

    • Mettere i set di carte in rotazione quando ci sarà molto contenuto disponibile è qualcosa che potrebbe avvenire a un certo punto. È qualcosa che avverrà tra parecchio tempo.
    • Ci sono alcune idee interessanti su come dare più slot per i mazzi ai migliori giocatori..
    • Modalità torneo. Si pensa a come ampliare i modi con cui i giocatori competono tra loro.
    • Si vorrebbero aggiungere altre missioni giornaliere nel gioco.
    • Non si sta lavorando ad una modalità di Replay.
    • Non sono previsti al momento nuovi modi per ottenere Oro.
    • Si vorrebbe aggiunto un indicatore che visualizzi quanto è completa la propria collezione.
    • La modalità 2v2 non è prevista nel futuro immediato, se ne è discusso.
  • Scritto da ,
    Roboevocatore è un servitore dalle statistiche perfette in rapporto al costo e dotato di un potere in grado di spostare gli equilibri di un match. Il potenziale di impatto sul metagame di questa carta può essere paragonato a quello che a suo tempo ebbe il Becchino. Quest'ultimo aveva riempito i nostri mazzi di servitori con Rantolo di Morte, il Roboevocatore oggi guida l'invasione dei Robot.


    UTILIZZO e SINERGIE


    La collocazione ideale della carta è nei mazzi aggressivi o midrange che sfruttano le sinergie fra Robot. Per un mazzo più orientato al late game, le statistiche basse ed il costo più elevato delle carte da evocare non consentono di sfruttare in modo adeguato lo sconto in mana fornito. Il nostro obiettivo è quello di usufruire il più possibile dello sconto, in particolare nei turni iniziali.

    Avere il Roboevocatore nella mano iniziale insieme ad un paio di Robot da 1 o 2 mana fornisce il potenziale per una partenza esplosiva. D'altro canto è sconsigliabile giocarlo da solo al turno 1 o 2, rischiamo di incappare in una rimozione da tre danni come Bomba Oscura o Ira Silvana. Per questo motivo è utile giocare prima un altro servitore come esca. Solitamente carte come Lanciatore di Coltelli o Micro-Macchina attirano molte rimozioni. Il turno successivo possiamo poi giocare Roboevocatore insieme ad esempio a Fastidiobot per avere una decente protezione.

    Un'altra sinergia che vale la pena menzionare è quella con Sparachiodi, che in combinazione con i Gadget ci permetterà di avere sempre la mano piena di Robot da giocare a prezzo scontato. Nei turni avanzati, quando il mana a disposizione aumenta, questa carta perde progressivamente importanza.


    COME CONTRASTARLA


    • Una qualsiasi arma o rimozione da tre danni (Bomba Oscura, Ira Silvana, Dardo di Gelo, Dardo Fulminante e carte simili).
    • Utilizzare un silenzio può essere una mossa disperata, ma a volte necessaria se la vostra mano è disastrosa.
    • Se non riusciamo ad agire prontamente sarà necessaria una rimozione ad area per liberare il campo dai servitori che saranno stati evocati grazie al bonus in mana fornito da Roboevocatore.
    • Se stiamo giocando un mazzo dello Stregone che contiene Fuoco Infernale o Ombrofuoco, possiamo valutare l'opportunità di temporeggiare fino al turno 4 per pulire il tavolo (strategia rischiosa se l'avversario può potenziare la vita dei suoi servitori).


    ARENA


    In Arena è certamente più difficile costruire un mazzo con numerosi Robot a basso costo in modo da sfruttare al meglio lo sconto, ma rimane comunque un servitore dalle statistiche proporzionate al costo di mana che ha il potenziale di offrire un bonus ed attivare tutte le interazioni fra Robot come quella dello Gnomo Aggiustatutto. È un pick abbastanza solido per ogni classe.


    SUGGERIMENTI PER CLASSE


    • Stregone
      • Il Roboevocatore si inserisce alla perfezione in mazzi Mech-Zoo più o meno rush. Il solo scrupolo che dobbiamo porci prima di riempire il tavolo di robottini e prevenire una AoE disastrosa.

    • Ladro
      • Può sfruttare il Roboevocatore insieme ai nuovi servitori di classe: Robobarbiere Goblin e soprattutto Sensei di Ferro che grazie al motore di pescaggio garantito da Alfred permettono di creare liste economiche come questo Mech-Rogue molto aggressivo in grado di assumere velocemente una posizione dominante sul tavolo.


    • Sacerdote
      • Sfrutta al meglio il Roboevocatore in particolare sul versante midrange nei mazzi anti-aggro sfruttando lo sconto di mana per accelerare l'evocazione di Robot da potenziare con il Riparabot Migliorato. In questo modo può creare il tipico vantaggio carte a cui questa classe ci ha abituato grazie a servitori con molti hp in grado di tradare ripetutamente senza morire.

    • Guerriero
      • L'espansione ha portato il Piegalamiere, un buon servitore attorno a cui costruire un mazzo mech midrange dove il Roboevocatore calza a pennello. Le due carte rappresentano un'ottima accoppiata da giocare in combo al turno 5. Liste come quella provata da Kolento offrono buone possibilità anche in caso di matchup controllo, grazie all'inclusione del Mastodonte di Ferro che le rende una buona opzione per scalare la classifica.

    • Paladino
      • Questa classe ha del potenziale per provare mazzi mech aggressivi sulla falsariga del vecchio Shockadin, ma il fatto di aver ricevuto uno dei peggiori Robot dell'espansione (Guardia di Cobalto) non depone a favore di questa opzione almeno a livello competitivo.

    • Cacciatore
      • La nuova carta Belva Zannaferrea agisce in modo simile ad un Ruggito Selvaggio in un mazzo pieno di Robot, ma è difficile ipotizzare che un nuovo archetipo scalzi l'affidabile Death Rattle-Hunter che domina la modalità classificata da diverse stagioni.

    • Druido
      • Il popolare streamer Trump ha ideato una versione di Mech-Druid, il sospetto è che sia stato più un tentativo di mostrare le nuove carte al suo pubblico che una effettiva evoluzione competitiva di questa classe che di fatto non ha ricevuto carte in grado di generare sinergie fra Robot.

    • Sciamano
      • La principale sinergia offerta da questa classe è rappresentata dalla Mazza Protonica, tuttavia la casualità del suo effetto ed il fatto che si tratta di un Rantolo di Morte diminuisce la consistenza a livello competitivo dei mazzi che utilizzano questa combo.
  • Nei nuovi pacchetti introdotti con Goblin vs Gnomi, la probabilità di ottenere carte Leggendarie è inferiore rispetto ai pacchetti normali? Whirthun ha garantito nel forum ufficiale che non c'è alcuna differenza.

    Voi siete stati più o meno fortunati in questi primi giorni?

    Immagine
  • Con il rilascio della Goblin vs Gnomi, abbiamo aggiornato il database delle carte di Hearthstone in italiano. Sotto trovate le nuove carte in tutto il loro splendore.



    Novità: Per vedere solo le carte di GvG, fate clic su "+ opzioni" > Set e selezionate "Goblin vs Gnomi".
    Novità: Aggiunto il filtro meccanica Gadget per vedere solo le carte che danno Parti di Ricambio.
    Novità: Aggiunto il filtro razza Robot per vedere solo le carte di questo tipo.



  • Hearthstone ha vinto questa notte il premio come Best Mobile Game of the Year al The Game Awards 2014. Il nostro gioco di carte preferito ha superato Threes, Monument Valley, Bravely Default e Super Smash Bros. 3DS. Complimenti! Ricordiamo che l'uscita per tablet Android è prevista entro la fine di dicembre.


    The Game Awards 2014 - Registrazione di tutta la serata
  • La patch della nuova espansione è già stata rilasciata, ma se avete ancora qualche dubbio o perplessità su Goblin vs Gnomi, in questo articolo chiariremo tutto.

    Informazioni generali sull'Espansione

    Carte
    • L'espansione contiene 120 nuove carte.
    • Le nuove carte saranno ottenibili solo dopo il lancio dell'espansione (9 dicembre 2014).
    • Le nuove carte si troveranno in un nuovo pacchetto, differente da quello acquistabile fin'ora. Come il precedente conterrà 5 carte di cui almeno 1 di qualità rara o superiore. Il nuovo pacchetto avrà lo stesso costo del vecchio.
    • Tutte le carte dell'espansione potranno essere create e disincantate usando la Polvere Arcana.

    Arena
    • Dopo il lancio dell'espansione, tutte le arene ricompenseranno i giocatori solamente con i nuovi pacchetti.
    • Tutte le carte dell'espansione potranno essere usate nell'arena senza averle precedentemente ottenute nella propria collezione personale.

    Modalità spettatore
    • È finalmente stata aggiunta la modalità spettatore nel gioco.
    • È possibile fare da spettatori solo ai propri amici e solamente se avranno abilitato la modalità spettatore.
    • È possibile invitare i propri amici ad assistere alle proprie partite.
    • Non è possibile guardare le carte dell'avversario del giocatore osservato.
    • È possibile interagire con il campo di gioco in maniera indipendente dal giocatore osservato.
    • Un numero in basso a sinistra nello schermo indica quanti giocatori stanno osservando quella partita.
    • È possibile osservare due giocatori nella stessa partita. Se si stanno osservando entrambi i giocatori si avrà accesso ad entrambe le mani.

    Informazioni sugli effetti delle carte

    Bolvar Fordragon

    Feign Death
    • Feign Death attiva solamente i rantoli di morte dei propri servitori senza rimuoverli dal campo di gioco

    Fel Reaver
    • Fel Reaver non attiva l'effetto di fatigue, pertanto se non ci sono più carte nel nostro mazzo semplicemente non ne scarta nessuna.

    Iron Juggernaut
    • Tracciamento e Furto del Pensiero non attivano l'effetto della mina, inoltre giocando la mina dalla propria mano dopo averla pescata in questo modo non ne attiverà l'effetto, la carta comunque conterà come una magia a costo 0.
    • Giocare la carta dalla mano è l'unico modo perché venga considerata come una magia, se il suo effetto viene attivato pescandola dal deck questa non attiverà gli effetti di altre carte che interagiscono con le magie. (Banditore di Meccania, Dragone di Mana, ect..)
    • Se abbiamo già 10 carte in mano e peschiamo la mina, l'effetto non viene attivato e la carta viene distrutta.
    • La mina non resetta la fatigue, inoltre se dovesse essere l'ultima carta del mazzo l'effetto si attiverà e una volta risolto attiverà anche la fatigue.

    Kezan Mystic
    • Kezan Mystic cerca sempre di controllare un segreto che già non possediamo, se questo non è possibile allora semplicemente distrugge il segreto avversario, in quanto non è possibile avere due segreti uguali attivi nello stesso momento.
    • Kezan Mystic ruba Colpo da Cecchino e Entità Speculare senza attivarne l'effetto, questo perché i gridi di battaglia si risolvono sempre prima dei segreti.

    Mal'Ganis
    • Mal'Ganis + Sire Jaraxxus = Jarraxxus immune, ma non prende il +2/+2 bonus.
    • Con Mal'Ganis in campo, life tap non riduce la vita del nostro eroe ma la carta viene comunque pescata.

    Malorne

    Mimiron's Head
    • Mimiron's Head conta come uno dei tre mech necessari per evocare V-07-TR-0N

    Sabotage
    • È possibile attivarne l'effetto in combo anche se il nostro avversario non ha creature in campo.

    Recycle
    • Così come Malorne e la Mina dell'Iron Juggernaut, anche Recycle non resetta la fatigue.

    Tree of Life
    • Questa carta porta anche gli eroi al massimo di vita.
    • Se usata in combo con Vestale Auchenai distrugge tutto, l'unico modo per sopravvivere è avere almeno 1 punto di armor.
  • Scritto da ,
    A sorpresa la patch 2.0 di Goblin vs Gnomi è scaricabile da adesso.

    • Tutte le nuove carte sono disponibili in modalità Arena;
    • Scaricata la patch, al primo avvio si ottiene un ingresso gratuito in Arena.

    Immagine Immagine

    Blizzard ha scritto
    Hearthstone Patch Notes – 2.0.0.7234 – Goblins vs Gnomes Invades the Arena!

    Thanks to a bit of meddlesome tinkering—and perhaps a little goblin-induced sabotage—all Goblins vs Gnomes cards are now available to choose from in the Arena!

    You heard that right—those pesky pint-sized engineers (being an impatient bunch) have jury-rigged the Arena to give Hearthstone players a sneak peek at what’s in store when Goblins vs Gnomes officially launches next week. In doing so, they’ve calibrated things to throw all Goblins vs Gnomes cards into the Arena deck-building mix ahead of schedule. Speaking of peeking, Spectator Mode will also be online, so you’ll also be able to tune your transmitters in to watch your friends play!

    Goblins vs Gnomes packs will be available to purchase via the in-game Shop upon the official release of Goblins vs Gnomes on December 8th!

    Goblins vs Gnomes

    Don’t let Goblins and Gnomes have all the fun building things: All Goblins vs Gnomes cards have been added to the Arena and can be chosen even if you do not have them in your Hearthstone collection.
    All Goblins vs Gnomes cards can be found easily in My Collection using the search function, and all Goblins vs Gnomes cards have a “gear” watermark in the card text box.
    Expert card packs have been renamed to “Classic” card packs. Classic card packs are still available to acquire in the in-game Shop as well as through Crafting Mode.
    New minion type “Mech” has been added. Use Mechs along with other Mechs for surprising (often devastating) results!
    An all-new interactive Goblins vs Gnomes-themed game board has been added. Turn the gears, wind the springs, and try not to blow anything up in the process. We warned you.

    General

    Spectator Mode has been added. Watch your friends play through their games of Hearthstone and observe their epic victories all with the click of a button! Spectator Mode is accessed through the Friends list by clicking on the “Spectate Match” button next to your friend’s name.

    Card Changes

    Flare now costs 2 mana, up from 1.
    Flare allowed the Hunter an advantage versus decks that revolve around Secrets, while also allowing the Hunter to draw a card for little cost. We want to encourage a variety of decks in Hearthstone. With this change, Flare will continue to be useful against Secrets decks, but will be weaker against other decks.
    Gadgetzan Auctioneer now costs 6 mana, up from 5.
    Gadgetzan Auctioneer’s ability allows for a player to potentially draw many cards for little cost. Card draw and card advantage are important to the game – overall, games are less interesting when a player draws their entire deck. This change brings Gadgetzan Auctioneer’s cost more in line with its power level.
    Soulfire now costs 1 mana, up from 0.
    Soulfire, along with fast and powerful minions, allowed Warlock rush decks to get ahead on the board and stay ahead. We’ve upped Soulfire’s mana cost by 1 to slow down the Warlock rush deck just a bit and allow more players time to react and interact against the Warlock.

    Bug Fixes

    The left-most enemy minion can once again be targeted on a full board if Counterspell counters a Secret.
    Nozdormu, self proclaimed “Master of Time”, once again gives players 15 seconds a round instead of 30.
    Blood Imps will no longer target Imp Masters with no life left. It’s dead, Jim.
    Baron Rivendare in the Naxxramas Adventure has fixed his heater and will no longer cast Frostbolt on himself.
    Faceless Manipulators will now copy the Echoing Ooze as well as its effect.
    Faceless Manipulators will now copy the Echoing Ooze as well as its effect.
    Faceless Manipulator now functions properly when targeting minions with Enrage that refuse to follow the rules.
    Druid of the Claw is embracing his wild side and now becomes a Beast minion type upon switching Cat Form or Bear Form.
    Multiple mechanical minions have been upgraded to Mechs, unlocking additional synergy with other Goblins vs Gnome cards: Harvest Golem, Damaged Golem, Alarm-o-Bot, Demolisher, Mechanical Dragonling, and all of Gelbin Mekkatorque’s AWESOME inventions.
    Kel'Thuzad's mastery of undeath has been tempered and it will no longer resurrect itself after perishing at the hands of Ragnaros the Firelord.
    Gnomes have been hard at work fixing Goblin “upgrades”, forcing our engineers to step in and fix the fixes that the gnomes “fixed”. Ultimately, a number of display issues and other bugs have been resolved.
  • Scritto da ,
    Sembra che così come è stato per La Maledizione di Naxxramas, anche Goblin vs Gnomi avrà il suo evento di lancio. Stando alle missioni estratte da Hearthpwn, otterremo diversi pacchetti dell'espansione in modo gratuito semplicemente giocando nel periodo in cui l'evento sarà attivo.

    Elenco delle ricompense

    Attenzione: queste ricompense sono state trovate nel client di gioco e non sono ancora state confermate da Blizzard. Per il 9 Dicembre tutto potrebbe cambiare.
    • Giocare durante l'evento di pre-lancio di Goblin vs Gnomi garantirà un'entrata gratuita in Arena.
    • Giocare durante il lancio dell'espansione regalerà ben tre pacchetti di carte.
    • Giocare una partita su un tablet Android fornirà un pacchetto gratuito.
  • 9 Dicembre è il giorno della pubblicazione della prima espansione di Hearthstone! Le 120 nuove carte di Goblin vs Gnomi si potranno ottenere attraverso i pacchetti, create con la polvere arcana o guadagnare con l'arena. I nuovi pacchetti funzioneranno esattamente come quelli che già conoscete, ma avranno un involucro esplosivo e conterranno solo le nuove carte.

    I pacchetti di Goblin vs Gnomi saranno ufficialmente disponibili per Windows, Mac e iPad l'8 Dicembre nella regione Americana (compreso il Sud-Est Asiatico e l'Oceania), e il 9 Dicembre per le regioni Europa, Korea, Taiwan, Cina nel corso della giornata. L'attesa è quasi terminata!

    Immagine

    Trailer dell'espansione


    Tutte le carte annunciate di Goblin vs Gnomi

    3 Dicembre: Tantissime nuove carte di Hearthstone!
    1 Dicembre: Bolvar Fordragon
    28 Novembre: Crackle, Steamwheedle Sniper, Druid of the Fang
    27 Novembre: Morte apparente, Piccola esorcista, Epuratore Scarlatto e Felheart
    26 Novembre: Sabotage
    25 Novembre: Burly Rockjaw Trogg, Ogre Ninja e Sciamano Mazzaduna
    24 Novembre: Iron Sensei, Snow Broken Robot, Whirling Zap-o-matic e Gahz'rilla
    21 Novembre: Antique Healbot e Meccanomazza
    20 Novembre: Call for Help di Rexxar, Mech-Bear-Cat, Toshley, Emergency Coolant
    19 Novembre: Adunata Militare e Guardiano di Cobalto
    18 Novembre: Anodized Robo Cub, Vilcannone, Piagalamiere
    17 Novembre: Richiamo Ancestrale
    16 Novembre: Foe Reaper 4000
    15 Novembre: Jeeves
    12 Novembre: Geniere Goblin e Robobarbiere Goblin
    7 Novembre: 30 carte presentate alla Blizzcon 2014
  • Scritto da ,
    Con un grosso aggiornamento dell'album di Facebook dedicato all'ormai imminente espansione Goblin vs Gnomi per Hearthstone, Blizzard ha deciso di mostrare 36 nuove carte. Eccole a voi in tutta la loro gloria, la vostra preferita?

    Immagine Immagine Immagine
    Immagine Immagine Immagine
    Immagine Immagine Immagine
    Immagine Immagine Immagine
    Immagine Immagine Immagine
    Immagine Immagine Immagine
    Immagine Immagine Immagine
    Immagine Immagine Immagine
    Immagine Immagine Immagine
    Immagine Immagine Immagine
    Immagine Immagine Immagine
    Immagine Immagine Immagine

    Aggiornata aggiunte 17 nuove carte

    Immagine Immagine Immagine
    Immagine Immagine Immagine
    Immagine Immagine Immagine
    Immagine Immagine Immagine
    Immagine Immagine Immagine
    Immagine Immagine

    Aggiornata aggiunte 8 nuove carte

    Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine


    Bonus!

    Immagine Immagine


    Altre carte di Goblin vs Gnomi

    1 Dicembre: Bolvar Fordragon
    28 Novembre: Crackle, Steamwheedle Sniper, Druid of the Fang
    27 Novembre: Morte apparente, Piccola esorcista, Epuratore Scarlatto e Felheart
    26 Novembre: Sabotage
    25 Novembre: Burly Rockjaw Trogg, Ogre Ninja e Sciamano Mazzaduna
    24 Novembre: Iron Sensei, Snow Broken Robot, Whirling Zap-o-matic e Gahz'rilla
    21 Novembre: Antique Healbot e Meccanomazza
    20 Novembre: Call for Help di Rexxar, Mech-Bear-Cat, Toshley, Emergency Coolant
    19 Novembre: Adunata Militare e Guardiano di Cobalto
    18 Novembre: Anodized Robo Cub, Vilcannone, Piagalamiere
    17 Novembre: Richiamo Ancestrale
    16 Novembre: Foe Reaper 4000
    15 Novembre: Jeeves
    12 Novembre: Geniere Goblin e Robobarbiere Goblin
    7 Novembre: 30 carte presentate alla Blizzcon 2014

  • Xarishflar ha scritto
    Durante lo sviluppo di Goblin vs Gnomi, abbiamo tenuto d'occhio lo stato del gioco, osservando anche le partite disputate con le nuove carte introdotte dall'avventura La maledizione di Naxxramas. Dopo alcune attente considerazioni, abbiamo deciso di apportare dei cambi al bilanciamento delle seguenti carte: Fuoco dell'Anima (Stregone), Banditore di Meccania (generica) e Bengala (Cacciatore).

    I seguenti cambiamenti al bilanciamento verranno implementati in una patch futura:

    • Fuoco dell'Anima ora costa 1 Mana invece di 0
    Fuoco dell'Anima, insieme a servitori veloci e potenti, consente ai mazzi aggressivi ("rush") dello Stregone di prendere subito il sopravvento e mantenerlo. Abbiamo aumentato il costo di Fuoco dell'Anima di 1 per rallentare questo scatto iniziale e permettere agli avversari di avere più tempo per reagire e contrastare lo Stregone.

    • Banditore di Meccania ora costa 6 Mana invece di 5
    L'abilità del Banditore di Meccania consente a un giocatore di pescare molte carte a un costo irrisorio. L'avere più carte a disposizione è un vantaggio importante, ma in generale le partite sono meno interessanti quando un giocatore pesca tutte le carte del proprio mazzo. Questo cambiamento rende il costo del Banditore di Meccania più equilibrato rispetto al suo potere.

    • Bengala ora costa 2 Mana invece di 1
    Bengala consente al Cacciatore di avvantaggiarsi nei confronti dei mazzi che si basano sui Segreti, permettendogli di pescare una carta a un costo irrisorio. A noi però piace incoraggiare la varietà, nei mazzi di Hearthstone. Quindi, con questo cambiamento, Bengala continuerà a essere utile contro i mazzi che si basano sui Segreti, ma sarà meno performante contro altri tipi di mazzi.

    Le carte Avanzate che verranno modificate potranno essere disincantate al loro valore completo per un tempo limitato dopo l'implementazione di questi cambiamenti al bilanciamento.

    Continueremo a effettuare cambi al bilanciamento per Hearthstone quando li riterremo necessari per aggiungere varietà alle carte giocate a tutti i livelli, per rendere Hearthstone più divertente e interattivo per tutti.
  • È stato rivelata una nuova carta dell'espansione Goblin vs Gnomi, si tratta di Bolvar Fordragon. Una leggendaria a costo 5 per il Paladino. Vi piace il suo effetto speciale?

    Immagine

    Altre carte di Goblin vs Gnomi

    28 Novembre: Crackle, Steamwheedle Sniper, Druid of the Fang
    27 Novembre: Morte apparente, Piccola esorcista, Epuratore Scarlatto e Felheart
    26 Novembre: Sabotage
    25 Novembre: Burly Rockjaw Trogg, Ogre Ninja e Sciamano Mazzaduna
    24 Novembre: Iron Sensei, Snow Broken Robot, Whirling Zap-o-matic e Gahz'rilla
    21 Novembre: Antique Healbot e Meccanomazza
    20 Novembre: Call for Help di Rexxar, Mech-Bear-Cat, Toshley, Emergency Coolant
    19 Novembre: Adunata Militare e Guardiano di Cobalto
    18 Novembre: Anodized Robo Cub, Vilcannone, Piagalamiere
    17 Novembre: Richiamo Ancestrale
    16 Novembre: Foe Reaper 4000
    15 Novembre: Jeeves
    12 Novembre: Geniere Goblin e Robobarbiere Goblin
    7 Novembre: 30 carte presentate alla Blizzcon 2014
  • Crackle e Steamwheedle Sniper sono le due nuove carte dell'espansione Goblin vs Gnomi presentante oggi! Si tratta di una carta Sciamano ed una Cacciatore.

    Immagine Immagine


    NUOVA CARTA RIVELATA


    Immagine


    Altre carte di Goblin vs Gnomi

    27 Novembre: Morte apparente, Piccola esorcista, Epuratore Scarlatto e Felheart
    26 Novembre: Sabotage
    25 Novembre: Burly Rockjaw Trogg, Ogre Ninja e Sciamano Mazzaduna
    24 Novembre: Iron Sensei, Snow Broken Robot, Whirling Zap-o-matic e Gahz'rilla
    21 Novembre: Antique Healbot e Meccanomazza
    20 Novembre: Call for Help di Rexxar, Mech-Bear-Cat, Toshley, Emergency Coolant
    19 Novembre: Adunata Militare e Guardiano di Cobalto
    18 Novembre: Anodized Robo Cub, Vilcannone, Piagalamiere
    17 Novembre: Richiamo Ancestrale
    16 Novembre: Foe Reaper 4000
    15 Novembre: Jeeves
    12 Novembre: Geniere Goblin e Robobarbiere Goblin
    7 Novembre: 30 carte presentate alla Blizzcon 2014
  • Scritto da ,
    L'incubo dei Rantoli di Morte non è caduto assieme a Naxxramas. Sono appena state rivelate tre nuove carte, una Neutrale, una per il Paladino e una per il Cacciatore che sfruttano in maniera estensiva questa famosa meccanica. Su un sito web di Taiwan è inoltre apparsa una nuova carta dello Stregone di cui però non è stata ancora confermata l'autenticità da Blizzard.

    Immagine Immagine Immagine Immagine


    Zeriyah ha scritto
    La nostra esplorazione delle carte di Goblin vs Gnomi continua con l'analisi di un'altra divertente tematica di questa... esplosiva espansione di Hearthstone.

    L'ultima analisi delle tematiche di Goblin vs Gnomi sarà familiare ai nostri giocatori: il Rantolo di Morte. Con La maledizione di Naxxramas abbiamo inserito effetti di Rantolo di Morte più interessanti nel gioco, ma in Goblin vs Gnomi ci saranno nuove carte con Rantolo di Morte che dimostreranno come un'invenzione meccanica può essere utile anche se è fuori servizio!

    Avete già visto i nostri piloti e i loro interessanti effetti di Rantolo di Morte. Oltre a questi Toshley offre delle meccaniche uniche con effetti di Grido di Battaglia e Rantolo di Morte. Ma se non voleste aspettare la dipartita del vostro servitore per attivare il suo Rantolo di Morte? Quando non ci sono altre speranze, fingete di morire!

    Immagine


    Morte Apparente attiverà tutti i Rantoli di Morte dei vostri servitori, come se il servitore bersaglio morisse veramente, ma senza l'inconveniente della morte. Avete un Uovo di Nerubiano in gioco? Ora avrete un Uovo di Nerubiano E un Nerubiano! Avete un Segatronchi di Sneed sul tabellone? Ora avrete un Segatronchi di Sneed E un servitore leggendario casuale! Le combinazioni sono infinite, specialmente quando il Barone Fieramorte entra in gioco: in combinazione con Morte Apparente, i vostri servitori attiveranno il proprio Rantolo di Morte due volte!

    Tutti questi pericolosi Rantoli di Morte in giro attireranno sicuramente l'attenzione di certi servitori che scelgono di seguire il sentiero della virtù. Chi usa la morte a proprio vantaggio potrebbe trovarsi improvvisamente svantaggiato di fronte al potere di chi ha prestato giuramento alla Luce! Come dice sempre Anduin Wrynn: "La Luce ti brucerà!".

    Immagine


    Immagine


    Piccola Esorcista ed Epuratore Scarlatto sono due servitori estremamente utili quando l'avversario ha in gioco molti servitori con Rantolo di Morte. Piccola Esorcista danneggia tutti i servitori con Rantolo di Morte, risultando particolarmente indicata per un'omelette alla Nerubiana (perché sapete, per fare l'omelette bisogna rompere le uova e... oh, va be', fa niente...).


    Altre carte di Goblin vs Gnomi

    26 Novembre: Sabotage
    25 Novembre: Burly Rockjaw Trogg, Ogre Ninja e Sciamano Mazzaduna
    24 Novembre: Iron Sensei, Snow Broken Robot, Whirling Zap-o-matic e Gahz'rilla
    21 Novembre: Antique Healbot e Meccanomazza
    20 Novembre: Call for Help di Rexxar, Mech-Bear-Cat, Toshley, Emergency Coolant
    19 Novembre: Adunata Militare e Guardiano di Cobalto
    18 Novembre: Anodized Robo Cub, Vilcannone, Piagalamiere
    17 Novembre: Richiamo Ancestrale
    16 Novembre: Foe Reaper 4000
    15 Novembre: Jeeves
    12 Novembre: Geniere Goblin e Robobarbiere Goblin
    7 Novembre: 30 carte presentate alla Blizzcon 2014
  • Scritto da ,
    Su Twitter è stata rivelata una nuova carta dell'espansione Goblin vs Gnomi, si tratta di Sabotage, una rimozione per il Ladro.

    Immagine

    Altre carte di Goblin vs Gnomi

    25 Novembre: Burly Rockjaw Trogg, Ogre Ninja e Sciamano Mazzaduna
    24 Novembre: Iron Sensei, Snow Broken Robot, Whirling Zap-o-matic e Gahz'rilla
    21 Novembre: Antique Healbot e Meccanomazza
    20 Novembre: Call for Help di Rexxar, Mech-Bear-Cat, Toshley, Emergency Coolant
    19 Novembre: Adunata Militare e Guardiano di Cobalto
    18 Novembre: Anodized Robo Cub, Vilcannone, Piagalamiere
    17 Novembre: Richiamo Ancestrale
    16 Novembre: Foe Reaper 4000
    15 Novembre: Jeeves
    12 Novembre: Geniere Goblin e Robobarbiere Goblin
    7 Novembre: 30 carte presentate alla Blizzcon 2014
  • Scritto da ,
    In Goblin vs Gnomi non ci saranno solo robot e astuti inventori perché a volte c'è bisogno di una sana dose di ignoranza e forza bruta. Gli Ogre rappresentano perfettamente tali caratteristiche grazie al loro effetto distintivo "Probabilità del 50% di attaccare il nemico sbagliato". Scopriamo insieme due nuove, imprevedibili carte, collegate a questa razza: l'Ogre Ninja e lo Sciamano Mazzaduna.

    Immagine Immagine


    Zeriyah ha scritto
    La nostra esplorazione delle carte di Goblin vs Gnomi continua con l'analisi di un'altra divertente tematica di questa... esplosiva espansione di Hearthstone.

    Tutto quel frastuono di martellate, ferraglia e altri suoni di rovina meccanizzata prima o poi dovevano attirare l'attenzione di qualche altra razza di Azeroth con una predisposizione per la distruzione: gli Ogre. Questi enormi picchiatori adorano spaccare tutto, e sono pronti a unirsi alla lotta in Goblin vs Gnomi!

    Gli enormi, brutali e spesso goffi Ogre hanno una passione per "SPACCARE TUTTO", il che li rende una forza da non sottovalutare sul campo di battaglia. Non avete un compattatore sotto mano per ridurre a Gadget un Robot malfunzionante? Usate un Ogre! Gli Ogre non vanno troppo per il sottile quando si tratta di colpire e non accettano gli ordini di buon grado: a loro basta spaccare tutto e sono contenti. Questo li rende imprevedibili e molto pericolosi in combattimento.

    In Goblin vs Gnomi molti Ogre recano spesso la dicitura "Probabilità del 50% di attaccare il nemico sbagliato", che rispecchia la loro natura selvaggia e incontrollabile. Come già detto, agli Ogre non importa cosa colpiscono, basta che colpiscano qualcosa, quindi la loro abilità potrebbe potenzialmente ignorare Provocazione e Furtività se uno dei loro colpi brutali riesce ad andare a segno. Quando vedete un Ogre sul campo di battaglia, fate attenzione: qualcosa andrà sicuramente in frantumi!

    Immagine

    Immagine


    Altre carte di Goblin vs Gnomi

    25 Novembre: Burly Rockjaw Trogg, Ogre Ninja e Sciamano Mazzaduna
    24 Novembre: Iron Sensei, Snow Broken Robot, Whirling Zap-o-matic e Gahz'rilla
    21 Novembre: Antique Healbot e Meccanomazza
    20 Novembre: Call for Help di Rexxar, Mech-Bear-Cat, Toshley, Emergency Coolant
    19 Novembre: Adunata Militare e Guardiano di Cobalto
    18 Novembre: Anodized Robo Cub, Vilcannone, Piagalamiere
    17 Novembre: Richiamo Ancestrale
    16 Novembre: Foe Reaper 4000
    15 Novembre: Jeeves
    12 Novembre: Geniere Goblin e Robobarbiere Goblin
    7 Novembre: 30 carte presentate alla Blizzcon 2014
  • Scritto da ,
    La nuova carta dell'imminente espansione Goblin vs Gnomi presentata oggi è Burly Rockjaw Trogg!

    Immagine

    Altre carte di Goblin vs Gnomi

    25 Novembre: Whirling Zap-o-matic e Gahz'rilla
    24 Novembre: Iron Sensei e Snow Broken Robot
    21 Novembre: Antique Healbot e Meccanomazza
    20 Novembre: Call for Help di Rexxar,
    20 Novembre: Call for Help di Rexxar, Mech-Bear-Cat, Toshley, Emergency Coolant
    19 Novembre: Adunata Militare e Guardiano di Cobalto
    18 Novembre: Anodized Robo Cub, Vilcannone, Piagalamiere
    17 Novembre: Richiamo Ancestrale
    16 Novembre: Foe Reaper 4000
    15 Novembre: Jeeves
    12 Novembre: Geniere Goblin e Robobarbiere Goblin
    7 Novembre: 30 carte presentate alla Blizzcon 2014
  • La nuova leggendaria del Cacciatore è stata rivelata, si tratta di Gahz'rilla! Insieme ad essa è stata presentata anche una nuova carta di Thrall.

    Immagine Immagine

    Altre carte di Goblin vs Gnomi

    24 Novembre: Iron Sensei e Snow Broken Robot
    21 Novembre: Antique Healbot e Meccanomazza
    20 Novembre: Call for Help di Rexxar,
    20 Novembre: Call for Help di Rexxar, Mech-Bear-Cat, Toshley, Emergency Coolant
    19 Novembre: Adunata Militare e Guardiano di Cobalto
    18 Novembre: Anodized Robo Cub, Vilcannone, Piagalamiere
    17 Novembre: Richiamo Ancestrale
    16 Novembre: Foe Reaper 4000
    15 Novembre: Jeeves
    12 Novembre: Geniere Goblin e Robobarbiere Goblin
    7 Novembre: 30 carte presentate alla Blizzcon 2014
  • Sono state presentate due nuove carte incluse nella prossima espansione Goblin vs Gnomi. La prima, Iron Sensei, dedicata al Ladro, la seconda, Snow Broken Robot, dedicata al Mago. Vi piacciono?

    Immagine Immagine


    Altre carte di Goblin vs Gnomi

    21 Novembre: Antique Healbot e Meccanomazza
    20 Novembre: Call for Help di Rexxar,
    20 Novembre: Call for Help di Rexxar, Mech-Bear-Cat, Toshley, Emergency Coolant
    19 Novembre: Adunata Militare e Guardiano di Cobalto
    18 Novembre: Anodized Robo Cub, Vilcannone, Piagalamiere
    17 Novembre: Richiamo Ancestrale
    16 Novembre: Foe Reaper 4000
    15 Novembre: Jeeves
    12 Novembre: Geniere Goblin e Robobarbiere Goblin
    7 Novembre: 30 carte presentate alla Blizzcon 2014
  • Scritto da ,
    Cure, Scudo Divino e Provocazione. Cosa si può volere di più dalla vita?

    Immagine Immagine

    Altre carte di Goblin vs Gnomi

    20 Novembre: Call for Help di Rexxar, Mech-Bear-Cat, Toshley, Emergency Coolant
    19 Novembre: Adunata Militare e Guardiano di Cobalto
    18 Novembre: Anodized Robo Cub, Vilcannone, Piagalamiere
    17 Novembre: Richiamo Ancestrale
    16 Novembre: Foe Reaper 4000
    15 Novembre: Jeeves
    12 Novembre: Geniere Goblin e Robobarbiere Goblin
    7 Novembre: 30 carte presentate alla Blizzcon 2014
  • Oggi sono state presentate tre nuove carte incluse nella prossima espansione Goblin vs Gnomi. La prima, Mech-Bear-Cat, dedicata al Druido, la seconda è una leggendaria, mentre la terza è una parte di ricambio. Vi piacciono?

    Immagine Immagine
    Immagine

    Altre carte di Goblin vs Gnomi

    20 Novembre: Call for Help di Rexxar
    19 Novembre: Adunata Militare e Guardiano di Cobalto
    18 Novembre: Anodized Robo Cub, Vilcannone, Piagalamiere
    17 Novembre: Richiamo Ancestrale
    16 Novembre: Foe Reaper 4000
    15 Novembre: Jeeves
    12 Novembre: Geniere Goblin e Robobarbiere Goblin
    7 Novembre: 30 carte presentate alla Blizzcon 2014
  • Scritto da ,
    L'espansione Goblin vs Gnomi fornirà ai Cacciatori un potente aiuto contro i propri avversari, Richiama Famiglio. Effetto: Pesca una carta. Se è una Bestia, costerà 4 di mana in meno. La carta è stata presentata sul sito spagnolo tecmundo.

    Immagine


    Altre carte di Goblin vs Gnomi

    19 Novembre: Adunata Militare e Guardiano di Cobalto
    18 Novembre: Anodized Robo Cub, Vilcannone, Piagalamiere
    17 Novembre: Richiamo Ancestrale
    16 Novembre: Foe Reaper 4000
    15 Novembre: Jeeves
    12 Novembre: Geniere Goblin e Robobarbiere Goblin
    7 Novembre: 30 carte presentate alla Blizzcon 2014
  • Scritto da ,
    Oggi sono state presentate due nuove carte dedicate al Paladino incluse nella prossima espansione Goblin vs Gnomi. Vi piacciono?

    Immagine Immagine

    Altre carte di Goblin vs Gnomi

    18 Novembre: Anodized Robo Cub, Vilcannone, Piagalamiere
    17 Novembre: Richiamo Ancestrale
    16 Novembre: Foe Reaper 4000
    15 Novembre: Jeeves
    12 Novembre: Geniere Goblin e Robobarbiere Goblin
    7 Novembre: 30 carte presentate alla Blizzcon 2014
  • Sono state rilasciate due nuove carte per la sempre più vicina espansione di Hearthstone! Entrambe sono dei mostri di tipo Robot pensati per essere combinati assieme ad altre creature dello stesso tipo per poter essere utilizzati al massimo dell'efficacia. Voi che ne pensate?

    Zeriyah ha scritto
    La nostra esplorazione delle carte di Goblin vs Gnomi continua con l'analisi di una tematica... esplosiva della nuova espansione di Hearthstone.

    Goblin e Gnomi sono noti inventori che creano incredibili costruzioni meccaniche grazie al loro fine intelletto, ad alcune parti di ricambio e a un po' di olio di gomito. Mentre le invenzioni meccaniche dei Goblin hanno la tendenza a esplodere e quelle degli Gnomi a trasformare le cose in galline, a volte questi inventori di dimensioni tascabili riescono a tirare fuori qualcosa di funzionante. Inconcepibile!

    Dai Golem Mietitori ai Vilcannoni, questi Robot sono stati progettati da Goblin e Gnomi perché facciano emergere i propri creatori nella lotta tra queste due razze... da ciò che resta in piedi, ovviamente.

    Immagine
    Immagine

    I Robot funzionano bene in sinergia tra loro. In un complesso ingranaggio una sola ruota dentata è inutile!

    Se c'è una cosa che Goblin e Gnomi sanno fare bene, è assicurarsi che i propri Robot siano compatibili tra loro, indipendentemente dal risultato finale. In Goblin vs Gnomi, molte delle nuove carte Robot funzionano al meglio con altri Robot, quindi aspettatevi che gli uni potenzino gli altri, aiutando il vostro eroe con effetti collaterali... imprevedibili! Ci piacciono tanto i Robot!
  • Scritto da ,
    Goblin vs Gnomi offrirà un nuovo orsetto al Druido. La carta è stata presentata in anteprima su computerbild.de. I suoi effetti sono: Provocazione. Scegli +1 Attacco o +1 Vita.

    Immagine
    Provocazione. Scegli +1 Attacco o +1 Vita

    Altre carte di Goblin vs Gnomi

    17 Novembre: Richiamo Ancestrale
    16 Novembre: Foe Reaper 4000
    15 Novembre: Jeeves
    12 Novembre: Geniere Goblin e Robobarbiere Goblin.
    7 Novembre: 30 carte presentate alla Blizzcon 2014
  • Scritto da ,
    L'espansione Goblin vs Gnomi aggiunge a Hearthstone una nuova carta per lo Sciamano, Richiamo Ancestrale!
    Immagine

    Altre carte di Goblin vs Gnomi

    16 Novembre: Foe Reaper 4000
    15 Novembre: Jeeves
    12 Novembre: Geniere Goblin e Robobarbiere Goblin.
    7 Novembre: 30 carte presentate alla Blizzcon 2014
  • Goblin vs Gnomi sarà la nuova espansione per Hearthstone. Man mano Blizzard rilascia nuove carte e stavolta quella mostrata è addirittura Leggendaria.

    Immagine


    Gruppi di carte annunciati precedentemente:

    15 Novembre: Jeeves
    12 Novembre: Geniere Goblin e Robobarbiere Goblin.
    7 Novembre: 30 carte presentate alla Blizzcon 2014
  • Sul sito dedicato all'espansione di Hearthstone e sul profilo Twitter @PlayHearthstone stanno venendo pubblicate le nuove carte di Goblin vs Gnomi. Ecco le ultime carte presentate.

    Immagine

    Immagine Immagine


    Gruppi di carte annunciati precedentemente:

    12 Novembre: Geniere Goblin e Robobarbiere Goblin.
    7 Novembre: 30 carte presentate alla Blizzcon 2014
  • Scritto da ,
    Il team di Hearthstone in occasione di un post di approfondimento sull'imminente espansione ha presentato una nuova carta, il Geniere Goblin! Inoltre, Eurogamer ha mostrato la prima carta esclusiva di Valeera, il Robobarbiere Goblin
    UPDATE: Aggiornata con i nomi in italiano. Trovate le carte localizzate qui e qui.

    Immagine

    Immagine
  • Scritto da ,
    Brian Kibler è stato lead designer del World of Warcraft Trading Card Game dato in licenza da Blizzard prima dell'arrivo di Hearthstone, oggi è un senior game designer di Solforge oltre ad essere un giocatore professionista di Magic.

    Durante la BlizzCon 2014 ha parlato direttamente con Ben Brode sulle 25 nuove carte di Goblin vs Gnomi che sono state rese pubbliche durante la presentazione dell'espansione. Molte hanno effetti casuali, saranno così anche le altre? No, Ben gli ha chiarito che sono state volutamente mostrate le più divertenti e particolari. Le altre 90+ carte sono più standard.

    Amate le varianti casuali o preferite effetti più definiti e prevedibili?

  • Scritto da ,
    Oltre 120 nuove carte, molte esplosioni e tanti Gnomi. Tutto questo e molto altro a dicembre con Goblin vs Gnomi.

    STATISTICHE
    • Ben Brode inizia parlando di statistiche. Quale pensate sia la peggior carta di HS?Secondo una statistica che calcola le percentuali di vittoria quando si pesca una determinata carta, Furia di Magma è la peggiore con il 29% di possibilità di vittoria.
    • Difensore di Argus ha un 50% di possibilità di vittoria che diventa 52% quando effettivamente viene giocato.
    • La carta migliore è Barone Geddon con il 56% di possibilità di vittoria quando viene pescato. Lo si gioca il 70% delle volte che viene pescato e ha un 60% di percentuale di vittoria quando viene giocato.
    • Questo genere di statistiche sono quelle usate per bilanciare il gioco.
    • Dati sulla Maledizione di Naxxramas: i Boss in difficoltà normale hanno in media richiesto 2 tentativi per essere battuti, in difficoltà eroica 9. Qualche giocatore ha giocato anche 56 volte contro Kel’tuzad.
    • L'abilità dei giocatori durante le partite è molto importante perché ogni volta si presentano nuovi scenari a cui bisogna saper rispondere.

    GOBLIN vs GNOMI
    • Eric Dodds, game director di HS, è colui che ha creato le professioni in WoW. È stato il designer di tutte le invenzioni dei goblin e degli gnomi riferite a ingegneria. Questo è uno dei motivi per cui è stato scelto il tema dell'espansione.
    • Un altro motivo dietro questa scelta è che molti amano/odiano le due razze in questione, ci sono tutti i presupposti per far appassionare i giocatori.
    • Goblin vs Gnomi è stata concepita per cambiare il meta in maniera significativa.
    • Goblin: qual è il giorno ideale per un goblin? Si sveglia, passa il tempo a creare delle esplosioni e poi le use per far esplodere i suoi nemici. Molte delle carte dedicate ai goblin funzionano attraverso la meccaniche delle bombe.
    • Le carte degli gnomi si basano sul mutare e trasformare altri servitori.
    • Ci sarà un nuovo tavolo da gioco con l’espansione.
    • Verrà aggiunta una nuova tipologia di carte, Robot, concepita appositamente per poterci creare un mazzo.
    • Alcune carte preesistenti, come ad esempio il Golem Mietitore, diventeranno Robot.
    • Alcune carte Robot saranno specifiche per singole classi.
    • Le carte si otterranno comprando pacchetti specifici dell’espansione che avranno gli stessi prezzi degli attuali.

    MODALITA' SPETTATORE
    • Una delle cose che gli sviluppatori hanno imparato è che HS è divertente da vedere tanto quanto da giocare.
    • Si potrà anche osservare i propri amici giocare da remoto, premendo un semplice bottone vicino al loro nome partendo dalla nostra lista amici.
    • Una volta entrati in questa modalità vedremo la partita come se fossimo alle spalle del nostro amico.
    • Quando uno o più amici entreranno in una partita, saranno visibili al giocatore che sta giocando.
    • Con la modalità Spettatore sarà possibile vedere due giocatori partecipare a una partita da un client esterno, perfetto per chi dovrà commentare le partite.
    • L'espansione verrà pubblicata a dicembre 2014.

    Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine
LIVE STREAMING
WOWPROGRESS.IT
# Gilda Tier 20
1 Below Average
9/9 (M)
Tomb of Sargeras
M: Goroth
M: Inquisizione Demoniaca
M: Harjatan
M: Sorelle della Luna
M: Signora Sassz'ine
M: Ospite della Disperazione
M: Ancella della Vigilanza
M: Avatar Caduto
M: Kil'jaeden
2 Surge
9/9 (M)
Tomb of Sargeras
M: Goroth
M: Inquisizione Demoniaca
M: Harjatan
M: Sorelle della Luna
M: Signora Sassz'ine
M: Ospite della Disperazione
M: Ancella della Vigilanza
M: Avatar Caduto
M: Kil'jaeden
3 IgnorHunters
9/9 (M)
Tomb of Sargeras
M: Goroth
M: Inquisizione Demoniaca
M: Harjatan
M: Sorelle della Luna
M: Signora Sassz'ine
M: Ospite della Disperazione
M: Ancella della Vigilanza
M: Avatar Caduto
M: Kil'jaeden
4 Quantum Leap
9/9 (M)
Tomb of Sargeras
M: Goroth
M: Inquisizione Demoniaca
M: Harjatan
M: Sorelle della Luna
M: Signora Sassz'ine
M: Ospite della Disperazione
M: Ancella della Vigilanza
M: Avatar Caduto
M: Kil'jaeden
5 Hated
8/9 (M)
Tomb of Sargeras
M: Goroth
M: Inquisizione Demoniaca
M: Harjatan
M: Sorelle della Luna
M: Signora Sassz'ine
M: Ospite della Disperazione
M: Ancella della Vigilanza
M: Avatar Caduto
H: Kil'jaeden
Visualizza tutto il progress