• Scritto da ,
    Attenzione: Se effettui il login puoi cambiare la lingua con cui visualizzare le carte di Hearthstone!
    L'annuncio dell'Anno del Corvo è stato accolto dai giocatori con grande entusiasmo, soprattutto per la menzione dei Tornei in gioco, una delle funzioni più richieste da sempre dai giocatori. Già Ben Brode ne aveva parlato chiarendo però che lo sviluppo era ancora allo stadio iniziale e molte cose erano ancora in divenire.

    La redazione di IGN ha incontrato il Lead Game Producer di Hearthstone Yong Woo, che ha risposto più precisamente sugli obbiettivi che il Team 5 ha per questa nuova funzione.

    • Woo ha affermato che ci sono due tipi di richieste per quanto riguarda i tornei in gioco:
      • Un piccolo gruppo di amici che si ritrova e decide di fare qualche partita e ha bisogno di un sistema semplice e veloce per organizzarsi;
      • Un sistema robusto e più complesso richiesto per tornei importanti come HCT;
    • Al momento si stanno concentrando sul primo tipo di richieste, quello dei piccoli gruppi, ma contano di arrivare anche al supporto di tornei di 200 persone;
    • Nella versione su cui stanno lavorando al momento il torneo è "alla svizzera" e le modifiche ai mazzi vengono bloccate dopo l'iscrizione;
    • Nella prima fase della beta di questa modalità non ci saranno i ban, ma è una funzione che vogliono inserire;
    • Per Yong Woo l'aspetto più importante di questa modalità è l'aumento di interazione sociale che ne deriverebbe, perché grazie alla rimozione delle difficoltà organizzative gli utenti sarebbero più incoraggiati a incontrarsi dal vivo od online per giocare ad Hearthstone;
    • C'è anche la possibilità che in futuro si possano creare tornei con regole personalizzate, ma è qualcosa che al momento non ha la priorità.

    Fonte: IGN
    Condividi articolo
7 commenti
  • erdu 07 marzo 2018, 11:53 erdu
    BattleTag: erdugliano
    Messaggi: 106

    Iscritto il: 04 dicembre 2015, 15:27
    #1
    Go Tourney! 0
  • Jack 07 marzo 2018, 12:22 Jack
    Messaggi: 111

    Iscritto il: 19 agosto 2015, 14:42
    #2
    Ma se vogliono aumentare le interazione sociali perchè non danno la possibilità di unirsi in gilde?Magari con una quest settimanale per dare un motivo alla gente per entrarci.Al momento l'unico modo per parlare agli altri e chiedere l'amicizia a perfetti sconosciuti che generalmente o ti ignorano o se li hai battuti ti insultano. 1
  • Vancold 07 marzo 2018, 13:11 Vancold
    Messaggi: 952

    Iscritto il: 13 ottobre 2011, 17:41
    #3
    Due tipi di richieste? Ma il ritardo mentale? Io credevo che la modalità torneo più richiesta fosse quella che non coinvolgesse custom games, ma una nuova mod con iscrizione e posta in palio. 4
  • Ein 07 marzo 2018, 13:28 Ein
    BattleTag: Ein #2909
    Messaggi: 421

    Iscritto il: 05 luglio 2015, 09:48
    #4
    Vancold ha scritto:una nuova mod con iscrizione e posta in palio.

    @Vancold potrebbe essere anche come il rissodromo selvaggio d questa settimana, a conti fatti sceglievi il mazzo e poi giocavi, un po come un torneo

    L'idea della gilda ci può stare purchè rimanga una cosa opzionale, che non porti via troppo tempo
    0
  • Vancold 07 marzo 2018, 14:19 Vancold
    Messaggi: 952

    Iscritto il: 13 ottobre 2011, 17:41
    #5
    @Ein
    Si ma in realtà bastava riprendere il concetto di torneo com'era organizzato in giochi Blizzard dell'ante-guerra come Warcraft III. Lì i tornei eran semplici ma fighi e non mi sembrava necessitassero di chissà quali infrastrutture.
    3
  • tsetasumo 07 marzo 2018, 18:06 tsetasumo
    BattleTag: tsetasumo#2583
    Messaggi: 588

    Iscritto il: 20 ottobre 2010, 22:53
    #6
    4 anni per dire che è in lavorazione 2
  • FeriandRedazione 07 marzo 2018, 18:20 Feriand
    Messaggi: 9659

    Per il mio battletag mandami un mp :)
    #7
    @Vancold una cosa che ho notato sia in questa intervista sia in quella precedente a Ben Brode è che non hanno mai usato il temine "modalità torneo" ma "supporto ai tornei".

    Lo scenario su cui stanno lavorando non è quello dei giocatori che vogliono partecipare ad una competizione, ma del gruppo di amici che si conoscono in real life e che la sera decidono di fare qualche partita inseme (magari andando anche ad un fireside gathering) e possono fare un mini torneo for fun premendo pochi bottoni.
    0
  • Commenta la notizia
,