• Scritto da ,
    Attenzione: Se effettui il login puoi cambiare la lingua con cui visualizzare le carte di Hearthstone!
    Tra meno di una settimana inizierà la finale dell'Hearthstone Championship Tour 2017, che decreterà il prossimo campione del mondo.

    La finale per la prima volta si terrà al di fuori della BlizzCon e con tutti i set dell'Anno corrente, queste sono le liste dei 16 campioni in gara per il titolo mondiale. Per chi fate il tifo?



    Kevin Hovdestad, Blizzard Entertainment ha scritto

    Ecco l'elenco dei mazzi che i 16 giocatori porteranno all'HCT World Championship

    01/11/2018

    L'anno del Mammut caracolla verso la sua giusta fine: chi solleverà il trofeo del World Championship dell'Hearthstone Championship Tour (HCT) ad Amsterdam? Oltre alla promozione Scegli il tuo campione, siamo lieti di poter condividere l'elenco di tutti i mazzi dei 16 giocatori, oltre a un'anteprima di ciò che ti aspetta durante il torneo della prossima settimana.

    L'HCT World Championship si giocherà in formato Conquista, con match al meglio delle cinque partite e un'esclusione di una classe dell'avversario. Quindi, ogni giocatore porterà quattro mazzi, giocandone tre per match. Ecco tutto ciò che c'è da sapere sull'evento competitivo di Hearthstone più importante dell'anno.

    79C1M3XMY0L31401477381292.png

    Meta del torneo

    Ad Amsterdam vedremo sette classi, con la notabile assenza di Sciamano e Guerriero per questo evento. In totale, ci saranno 13 archetipi diversi distribuiti su sette classi, ma lo zoccolo duro del torneo sarà costituito da quattro classi: Sacerdote, Druido, Stregone e Ladro.

     

    Nell'era post Coboldi & Catacombe, a livello professionistico si è sentita molto la presenza dello Stregone Cubo, un mazzo incentrato sull'utilizzo della nuova carta Cubo Carnivoro con la quale riempire il tabellone di Demoni Guardiani o trincerarsi dietro un muro di Signori del Vuoto. La versatilità di questo mazzo e le possibilità di sopravvivenza che offre contro mazzi sia veloci, sia lenti ha fatto sì che questo mazzo fosse prominente durante l'HCT Summer, con il Sacerdote a fare da contraltare a questo archetipo e al mazzo Control, sempre dello Stregone.

    9CPF0V7IL3H01515680102637.jpg

    Lo Stregone Cubo in poche parole

    Stregone e Sacerdote si scontreranno in battaglia con il sempiterno Ladro Tempo, l'archetipo più giocato (ma solo perché ci sono due tipologie, standard e Draghi, del mazzo Sacerdote Highlander). Benché faccia fatica contro la maggior stabilità di cui è capace lo Stregone Control, il potenziale d'apertura del Ladro Tempo continua a rendere questo mazzo una scelta attuabile. A completare questi mazzi ci sono i Druidi Aggro o Giada. Saranno tre i concorrenti a schierare il set più giocato composto da Druido Aggro, Sacerdote Highlander, Ladro Tempo e Stregone Control.

     

    Diversità regionale

    Diamo un'occhiata a come la selezione delle classi è suddivisa a seconda della provenienza dei giocatori:

     

    DecklistGraph_Hearthstone_ML_Inline.jpg

     

    Mazzi unici

    Per chi cerca una scelta fuori dal meta, Jon "Orange" Westberg è la più grande sorpresa del torneo: un solo Cacciatore Aggro. Con un potenziale di apertura abbastanza aggressivo da poter battere la maggior parte dei mazzi e la portata sufficiente per ignorare la Grande Muraglia di Signori del Vuoto dello Stregone, rappresenta un'interessante direzione strategica e, in assenza di molti Paladini, potrebbe anche funzionare.

     

    Mago e Paladino sono le altre classi poco rappresentate, con due giocatori che si affidano al Mago Control per sconfiggere i mazzi Aggro, e tre giocatori che contano sul Paladino Murloc per annientare i Sacerdoti. Tra le classi comuni ci sono altre eccezioni: il singolo Sacerdote Big Spell di Anthony "Ant" Trevino e il solo Sacerdote Draghi Combo di Thomas "Sintolol" Zimmer si stagliano sul resto, come il mazzo Zoo di Samuel "SamuelTsao" Tsao.

     

    Strategie di esclusione

    Da quel che sappiamo, i giocatori sono arrivati a queste scelte facendo una considerazione molto importante, cioè che Sacerdote e Stregone sarebbero stati molto presenti durante tutto il torneo. E con 16 giocatori dotati di Sacerdote e 15 di uno Stregone, si è rivelata una previsione piuttosto azzeccata!

     

    Partendo da questo presupposto, una strategia conservativa potrebbe essere quella di escludere una di queste due classi ormai obbligatorie, quindi posizionare i mazzi restanti in modo da avere il contrasto più forte contro ciò che andrà a coprire i due slot rimanenti. I molteplici mazzi dotati di carte anti-aggro (Granchio di Golakka, ecc.) suggeriscono che i giocatori si aspettando Druidi, Paladini e Ladri aggressivi, e si sono concentrati sul miglioramento dei loro contrasti naturali a discapito degli ormai difficili da isolare Sacerdoti e Stregoni.

     

    La maggior parte dei giocatori escluderà il Sacerdote o lo Stregone avversario più difficile da battere, con la bilancia che penderà più probabilmente verso il Sacerdote. I giocatori che possiedono gli strumenti per contrastare efficacemente Raza e Anduin il Mietiombre (con i mazzi Druido Giada) saranno i pochi che decideranno di escludere Gul'dan.

     

    Carte tecniche

    Più in generale, ci sono meno carte tecniche da giocare in casi limite, visto che i giocatori si sono concentrati molto sulla creazione di mazzi adattati per giocare con tutte le carte disponibili in questa rotazione Standard. Ci sono poche carte tecniche che non sorprendono, come Rin il Primo Discepolo, in diversi mazzi Stregone Control. Ma sussistono comunque interessanti inclusioni: Sonya Danzaombre ha trovato posto nel mazzo Ladro Tempo di Jason "JasonZHou" Zhou e di Muzahidul "Muzzy" Islam, per esempio.

     

    SonyaShadowDancer.png

     

    Frank "Fr0zen" Zhang ha inserito l'Insegnante Violacea e il Marchio del Loto nel suo Druido Giada per prendere possesso del tabellone. Ci sono altre varianti minori, come l'inclusione (o l'esclusione) della Cantaspiriti Umbra nello Stregone Cubo, o la scelta tra Lyra Scheggiasolare e il Banditore di Meccania nel Sacerdote Highlander, ma sono scelte che non hanno un grande impatto.

     

    I mazzi descritti qui sopra presentano anche alcune scelte sorprendenti. Il mazzo Zoo di SamuelTsao, per esempio, rinuncia alla popolare strategia basata sul Principe Keleseth in favore dei Granchi di Golakka contro i Pirati e un'ulteriore sinergia con i Demoni grazie a Omuncolo Volgare, Fuoco Demoniaco e Pozione Furiarossa. E Orange ha inserito un unico Assalto Fiancheggiante in un mazzo Cacciatore estremamente aggressivo.

    HI881LUH30YK1487036452467.png

    La posta in palio è altissima per i 16 giocatori, e questi sono i mazzi che hanno scelto nella speranza di diventare campioni e intascare il succoso montepremi da 1.000.000 $. Dai un'occhiata a ogni mazzo, scegli quello che ti piace di più e provalo!

    Quale mazzo credi che permetterà di vincere al campione che hai scelto? Ci sono mazzi che ti hanno sorpreso? Faccelo sapere nei commenti qui sotto, o su Facebook e Twitter usando l'hashtag #HCT.

    Condividi articolo
1 commento
  • Grevier 12 gennaio 2018, 14:39 Grevier
    Messaggi: 6669

    "Final Fantasy XV" Platinum
    #1
    lol Shaman War se li sono dimenticati. 1
  • Commenta la notizia
,