• Scritto da ,
    Attenzione: Se effettui il login puoi cambiare la lingua con cui visualizzare le carte di Hearthstone!
    L'articolo contiene riflessioni personali e segue la politica sugli articoli d'opinione di BattleCraft.

    Durante le feste gli sviluppatori avevano promesso che il team sarebbe stato più comunicativo con gli utenti; già da ieri Ben Brode ha reiterato gli obiettivi del Formato Standard e nelle ore successive ha risposto a molte domande su reddit.

    Uno dei ragionamenti che ha scatenato più reazioni è una delle soluzioni che il Team 5 potrebbe prendere per assicurare il ricambio del meta: spostare alcune carte dai set Base e Classico nel formato Selvaggio. È necessario precisare che nulla è ancora stato deciso e nel caso Ben ha assicurato che ci sarebbe una piena restituzione della Polvere Arcana.

    Superato lo shock iniziale ho avuto tempo di rifletterci e ho realizzato che rendere Selvagge alcune carte Classiche sarebbe una soluzione decisamente più elegante rispetto alla loro completa distruzione tramite nerf (come è successo ad esempio per Capitano CantaguerraWarsong Commander e Vortice di LameBlade Flurry).
    Non solo, questo sosterrebbe la linea di design partita nell'ultimo anno: le carte migliori devono essere quelle di classe, ma non devono avere una validità universale. Una direzione che è l’esatto contrario di quella presente ai tempi di Naxxramas e GvG, dove le carte migliori era quasi tutte neutrali.

    È evidente che l'obiettivo generale degli sviluppatori è dare ad ogni classe nicchie e debolezze precise, e se la rotazione non bastasse allora interverranno coi nerf.

    Immagine
    Quando un nuovo giro sul calendario non basta...


    Quelle di Brode sono state poche parole ma è stato un deciso passo avanti rispetto al mutismo dei mesi passati e ci auguriamo ulteriori aperture in futuro.
    Mentre aspettiamo di avere altre informazioni possiamo spingerci oltre, potremmo essere noi a individuare quali sono le carte del Set Classico che sarebbe meglio rimuovere per sempre dallo Standard.
    Non dobbiamo pensare a carte che sono forti in questo momento, bensì a carte che inquadrano rigidamente una classe in un archetipo e/o sono usate in troppe categorie diverse. Idealmente il loro “pensionamento” porterebbe benefici al gioco nel lungo periodo.

    • Banditore di MeccaniaGadgetzan Auctioneer: una carta a cui molti hanno pensato subito dopo aver letto le parole di Brode. La combinazione con le magie a basso costo del Ladro è un cocktail esplosivo che ha permesso al Miracle Rogue di resistere a molti nerf ed essere una presenza fissa ai tornei da anni. Spostare il caro goblin in Selvaggio potrebbe rendere gli sviluppatori più sicuri nel creare nuove magie economiche per Valeera e perché no, magari anche delle armi migliori di Lama AvvelenataPoisoned Blade?

    • Draco di ZaffiroAzure Drake: carta solida e da sempre consigliata tra i primi craft per un nuovo giocatore, però genera un fastidioso effetto di power creep per cui se un nuovo servitore da 5 mana non è buono come questo Drago allora non vale la pena usarlo. Spedirlo nel Selvaggio con il nuovo anno faciliterebbe l’abbandono dei mazzi Drago con la dipartita di Roccianera e Gran Torneo per potersi concentrare sulle nuove carte.

    • Blocco di GhiaccioIce Block: altra carta che fa da colonna portante. Il Freeze Mage esiste fin dalla beta e la stragrande maggioranza delle sue carte sono sempre state Classiche. Rimuovere questa carta molto probabilmente ucciderebbe l’archetipo in Standard e assesterebbe un duro colpo ai mazzi Mago con Reno, ma al tempo stesso aprirebbe nuovi spazi di design per le carte future.

    In conclusione, finalmente ci stiamo facendo un'idea di come gli sviluppatori vogliano migliorare il gioco e dobbiamo accogliere questa loro apertura con commenti costruttivi. Voi che proposte avete?
    Condividi articolo
33 commenti 12  
  • Bomberman 09 gennaio 2017, 17:56 Bomberman
    BattleTag: Bomber#22316
    Messaggi: 267

    Iscritto il: 10 febbraio 2015, 16:33
    #1
    Assolutamente d'accordo su Ice BlockBlocco di Ghiaccio, aggiungerei anche Fiery War AxeAscia Ardente, InnervateInnervazione e PreparationPreparazione all'elenco 0
  • Exhumed 09 gennaio 2017, 18:11 Exhumed
    BattleTag: Punisher666#2193
    Messaggi: 3274

    Hell On Earth
    #2
    Uhmm.. tipo... nessuna?! 1
  • IlDon 09 gennaio 2017, 18:21 IlDon
    BattleTag: IlDon#2503
    Messaggi: 661

    Do You Like to PLay with Fire?
    #3
    "Spedirlo nel Selvaggio con il nuovo anno faciliterebbe l’abbandono dei mazzi Drago con la dipartita di Roccianera e Gran Torneo per potersi concentrare sulle nuove carte."

    Ma se il dragon priest è diventato decente 1 mese fa xD Lo volete già ammazzare? LOL
    1
  • kyntaroRedazione 09 gennaio 2017, 18:47 kyntaro
    BattleTag: kyntaro#2755
    Messaggi: 2667

    Non si smette di giocare quando si diventa vecchi...
    si diventa vecchi quando si smette di giocare!
    #4
    @IlDon
    la realtà è quella, a meno che la prossima Avventura non butti fuori un altro piccolo set Draghi.

    Per quello che riguarda carte come Blocco di Ghiaccio, non sarei così frettoloso di mandarle in Selvaggio se contribuiscono a craftare deck che girano bene con carte Base/Classiche...ricordiamoci che nuovi giocatori potrebbero trovare convenienti certe soluzioni, senza doversi svenare inizialmente
    0
  • Alex117 09 gennaio 2017, 19:09 Alex117
    BattleTag: Alex#220931
    Messaggi: 948

    Science isn't about WHY.
    It's about WHY NOT.
    #5
    Guardando solo il set base: Famiglio AnimaleAnimal Companion, InnervazioneInnervate, Ascia ArdenteFiery War Axe, BackstabPugnalata alle Spalle, Dardo di GeloFrostbolt, Power Word: ShieldParola del Potere: Scudo sono giocate in doppia copia in tutti i mazzi della propria classe, a prescindere dalla strategia, e a meno di un power creep pauroso non usciranno mai dal meta. Se poi guardiamo anche le classiche la lista si allunga. Sono davvero troppe per un set evergreen.

    Azure DrakeDraco di Zaffiro mi piacerebbe che avesse un effetto condizionale del tipo "sei hai un drago in mano pesca una carta", così il suo utilizzo si limiterebbe ai mazzi drago.

    Banditore di MeccaniaGadgetzan Auctioneer è in effetti un limite per lo sviluppo di nuove carte, però preferirei farla ruotare piuttosto che nerfarla per renderla ingiocabile.

    Invece su Blocco di GhiaccioIce Block non sono d'accordo, è l'unico segreto decente del gioco, inoltre è presente solo in mazzi con strategie precise e non in tutti gli archetipi mage.
    0
  • Greymane 09 gennaio 2017, 19:15 Greymane
    BattleTag: Urabrask#2263
    Messaggi: 6702

    “War is our sculptor. And we are prisoners to its design.”
    - Javik [Mass Effect 3]
    #6
    Onestamente parlando, non vedo il motivo per cui per creare nuovi mazzi se ne debba distruggere altri, imho dovrebbero incentivare la creazione ma senza costringere la gente a farlo, bombardando un intero mazzo...
    Chiarisco il mio punto di vista prima che qualcuno capisca male:

    Nell'eventualitá, sono anche d'accordo a spostare alcune carte dal Classico al Selvaggio, a patto che me ne creino di simili, magari meno forti, per un motivo: lo spostamento di eventuali carte, si, darebbe una rinfrescata al formato ma non per forza lo renderebbe più vario.

    Insomma, personalmente parlando, preferirei, nella rotazione, vedere, che so, 5 mazzi con l'aggiunta di Miracle e Freeze magari fixati invece che 5 mazzi e basta.
    Onestamente non vedo il motivo di nuclearizzare un archetipo dallo standard solo perchè è in giro da molto tempo, ma sono opinioni
    1
  • Cippacometa 09 gennaio 2017, 19:34 Cippacometa
    BattleTag: cippacometa#1373
    Messaggi: 1263

    croccantezza
    #7
    io ho un'idea migliore
    facciamo un formato unico
    dove tutte le carte costano 0
    non c'è il limite delle due copie a mazzo
    e quando perdi una partita ti esce fuori dal computer il porcellino che si arrampica sulla palma
    3
  • Drake 09 gennaio 2017, 19:40 Drake
    BattleTag: Drake#2881
    Messaggi: 230

    Iscritto il: 06 giugno 2011, 13:46
    #8
    Io guardo la classifica tier1 e mi accorgo di questo, gli unici due mazzi improntati sul control sono il reno-mage e il reno-warlock ,del resto che rimane? 1 mazzo tempo che è il miracle

    e 3 mazzi esplosivi (2 shamy e 1 warrior); perché la situazione è questa?perché non ci sono mazzi control o altri mid-range un po più tranquilli rispetto alla versione shamy?

    c'è una mancanza di cure efficienti(a parte Reno JacksonReno Jackson?) o sono semplicemente più performanti?

    Il mio pensiero è il seguente: ok ci sto a sperimentare togliendo carte che si giocano da una vita ma a patto di cambiare la situazione... prima avevamo il curabot neutrale e da quel che ricordo si vedevano molti più mazzi control o comunque vi era sempre almeno uno un t1(tipo hand-lock)

    bisogna vedere tuttavia cosa succederà allo shaman senza Tunnel TroggTrogg delle Gallerie e Golem TotemicoTotem Golem
    0
  • Hyoga 09 gennaio 2017, 19:58 Hyoga
    Messaggi: 154

    Iscritto il: 27 luglio 2015, 08:21
    #9
    @Drake c'è un particola che a molti sfugge; i mazzi control costano e sono lenti.
    la maggior parte delle persone non ha tempo/voglia di affrontare match che durano 20 minuti per poi perdere

    detto questo io reputo che "spostare" le carte nel selvaggio sia una opzione molto facile
    permetterebbe un lavoro superficiale (come lo è stato per Yogg-Saron, Hope's EndYogg-Saron )
    Comunque , essendo io un F2P, vado leggermente controcorrente
    a me piace( e mi fa comodo) che alcune carte siano giocate in più archetipi, è l'unica cosa che rende attivi e vivi chi sul gioco non vuole spendere
    vi basta immaginare che io dopo quasi due anni di gioco sono costretto a giocare con solo un paio di deck, rendendomi noiosa l'esperienza di gioco
    1
  • Akujin 09 gennaio 2017, 20:01 Akujin
    BattleTag: Akujin#1834
    Messaggi: 364

    Pratico cyber-bullismo
    #10
    @Drake, riguardo all'alto numero di mazzi esplosivi, ritengo che non sia dovuto alla mancanza di cure efficienti (shaman control potrebbe averne diverse fra minion e magie)... e tantomeno alla forza del mazzo per se. Per carità, hanno una buona win rate, ma il dragon priest differisce di un 2% in percentuale di vittoria rispetto all'aggro shaman, ritenuto come il "più forte".

    Il problema principale risiede semplicemente nella natura della ladder dove un giocatore con il 52% di win rate può fare grado legend allo stesso modo di uno con il 70% di win rate. Basta giocare molte partite. A questo punto, i mazzi esplosivi da te citati entrano in gioco. Fai partite che al turno 6 in media è deciso se hai perso o vinto. Hanno una win rate positiva. Costano poco. Curvano facilmente per via del loro costo in mano e hanno un numero di scelte minore rispetto ad un control. I mazzi aggro domineranno sempre la ladder, fino a quando questa non verrà cambiata. Come? Non ho risposta purtroppo :P
    0
  • Greymane 09 gennaio 2017, 20:03 Greymane
    BattleTag: Urabrask#2263
    Messaggi: 6702

    “War is our sculptor. And we are prisoners to its design.”
    - Javik [Mass Effect 3]
    #11
    Hyoga ha scritto:Drake c'è un particola che a molti sfugge; i mazzi control costano e sono lenti.
    la maggior parte delle persone non ha tempo/voglia di affrontare match che durano 20 minuti per poi perdere


    @Hyoga

    Quindi per questo motivo non dovrebbero fare carte forti per Control?
    Quello da te detto è un dato di fatto, ma sono due discorso diversi quello affrontato da te e da Drake
    0
  • Exhumed 09 gennaio 2017, 20:03 Exhumed
    BattleTag: Punisher666#2193
    Messaggi: 3274

    Hell On Earth
    #12
    Greymane ha scritto:Onestamente parlando, non vedo il motivo per cui per creare nuovi mazzi se ne debba distruggere altri, imho dovrebbero incentivare la creazione ma senza costringere la gente a farlo, bombardando un intero mazzo...
    Chiarisco il mio punto di vista prima che qualcuno capisca male:

    Nell'eventualitá, sono anche d'accordo a spostare alcune carte dal Classico al Selvaggio, a patto che me ne creino di simili, magari meno forti, per un motivo: lo spostamento di eventuali carte, si, darebbe una rinfrescata al formato ma non per forza lo renderebbe più vario.

    Insomma, personalmente parlando, preferirei, nella rotazione, vedere, che so, 5 mazzi con l'aggiunta di Miracle e Freeze magari fixati invece che 5 mazzi e basta.
    Onestamente non vedo il motivo di nuclearizzare un archetipo dallo standard solo perchè è in giro da molto tempo, ma sono opinioni

    @Greymane

    AMEN, PEROLE SANTISSIME!
    Guarda concordo su tutto quello che hai scritto fino all'ultima virgola! Per questo non mi sono piaciute per nulla le affermazioni di Brode ne la piega che sta prendendo ultimamente HS.
    1
  • Hyoga 09 gennaio 2017, 20:07 Hyoga
    Messaggi: 154

    Iscritto il: 27 luglio 2015, 08:21
    #13
    @Greymane no rispondevo a questa domanda :

    "perché la situazione è questa?perché non ci sono mazzi control o altri mid-range un po più tranquilli rispetto alla versione shamy?
    0
  • SERAPHIMON 09 gennaio 2017, 22:41 SERAPHIMON
    BattleTag: SERAPHIMON#2969
    Messaggi: 1748

    Iscritto il: 25 ottobre 2013, 22:43
    #14
    non saprei, capisco la necessità: per quanto belli possano essere i nuovi mazzi, non vengono usati finchè i vecchi restano migliori

    però così c'è rischio di togliere tantissime carte, solo quelle nuove saranno sufficienti per creare nuovi mazzi?

    forse è il caso di fare dei test di prova tramite qualche rissa
    0
  • Drake 09 gennaio 2017, 22:49 Drake
    BattleTag: Drake#2881
    Messaggi: 230

    Iscritto il: 06 giugno 2011, 13:46
    #15
    @Hyoga

    Allora bisognerebbe iniziare a pensare a un qualche tipo di ricompensa legata al tempo del match e di conseguenza pensare ad un modo per evitarne abusi(tipo farming)

    @Akujin

    Inizio a pensare che servirebbe una modalità in cui il numero di carte di un determinato costo sia limitato... non so ad esempio massimo 5 carte con lo stesso costo nel mazzo
    0
  • Wulgrim 10 gennaio 2017, 00:18 Wulgrim
    Messaggi: 8763

    They were all dead. The final gunshot was an exclamation mark of everything that had led to this point. [Cit]
    #16
    Diciamo che si son lasciati andare un "pochino troppo" col set base e han visto che anche a mettere standard e selvaggio la cosa non si è appianata

    Solo a pensare che per il nuovo standard dovranno pubblicare circa 240 carte tra l'avventura e le due exp e i discorsi che stanno facendo ora fa notare un pochino di impreparazione sui piani a lungo termine
    1
  • Greymane 10 gennaio 2017, 02:48 Greymane
    BattleTag: Urabrask#2263
    Messaggi: 6702

    “War is our sculptor. And we are prisoners to its design.”
    - Javik [Mass Effect 3]
    #17
    Drake ha scritto:improntati sul control sono il reno-mage e il reno-warlock ,del resto che rimane?

    @Drake

    Io dico la mia: finchè Reno rimane in Standard, non ci sarà posto per gli altri mazzi Control, sono troppo lenti, e quando sono vicini a chiudere, l'avversario avrà già in mano Reno JacksonReno Jackson al 99% dei casi. E questo significa che con molta probabilità, avrebbe già vinto a prescindere.

    L'idea del mazzo mono-copia è carina, ed imho dovrebbe rimanere, ma Reno JacksonReno Jackson assolutamente no, è una di quelle carte eccezione che vorresti veramente uscissero non solo dallo standard, ma anche dal Wild, si sa mai che in futuro qualche geniaccio del male si inventi qualcosa.

    Spero che l'archetipo dei mazzi mono-copia rimanga, anche dopo l'uscita di Reno dallo Standard, speriamo solo che diano qualche curetta decente, e che Kazzakus basti a tenere in forza il mazzo.
    0
  • Vlad78 10 gennaio 2017, 02:50 Vlad78
    BattleTag: Vlad78#2808
    Messaggi: 3442

    Chi gioca face hunter non mi addi, lo denuncio! :P
    "Tutti a cazzo durissimo qui,grandi!" cit. Peppu90 <3
    #18
    Ok, allora disaffezionarmi ad HS negli ultimi 6 mesi ora ha trovato un senso, non sanno che pesci pigliare, soprattutto nel medio/lungo termine, questa è l'unica certezza ad oggi acquisita 2
  • Greymane 10 gennaio 2017, 03:17 Greymane
    BattleTag: Urabrask#2263
    Messaggi: 6702

    “War is our sculptor. And we are prisoners to its design.”
    - Javik [Mass Effect 3]
    #19
    Vlad78 ha scritto:Ok, allora disaffezionarmi ad HS negli ultimi 6 mesi ora ha trovato un senso


    @Vlad78

    Mmm si e no, imho hanno preso decisioni più o meno condivisibili da ognuno di noi, alcune più, altre meno, altre decisamente meno, però dopotutto è ancora un gioco godibile imho

    non sanno che pesci pigliare, soprattutto nel medio/lungo termine, questa è l'unica certezza ad oggi acquisita


    Ecco, concordo in pieno, il punto è proprio quello.
    Secondo me, dovrebbero semplicemente ponderare bene le scelte future, non solo cosa miglioreranno nel gioco, ma anche (specialmente) cosa causeranno con queste scelte; ma non solo, anche rimuginare su scelte passate.

    Ma ora mi viene una domanda...considerando quello che abbiamo adesso: carte passate come Antique HealbotCurabot Antico, considerate sbroccate da tutti, lo erano veramente?!? Ovviamente parlo di carte considerate tali, non carte che lo erano oggettivamente.
    1
  • Drake 10 gennaio 2017, 09:18 Drake
    BattleTag: Drake#2881
    Messaggi: 230

    Iscritto il: 06 giugno 2011, 13:46
    #20
    @Greymane

    Se risultano troppo lenti per un mazzo reno, figuriamoci per gli altri t1!
    avresti pienamente ragione tuttavia se non esistessero mazzi più veloci

    In ogni caso la frase che più mi ha spaventato di questa storia è:
    "È evidente che l'obiettivo generale degli sviluppatori è dare ad ogni classe nicchie e debolezze precise"
    Normalmente sarei d'accordo, ma per come hanno agito fino ad ora questa cosa mi spaventa non poco
    tonnellate di cure a paladino e priest: uno è scomparso e l'altro rimane t2 grazie sopratutto a Agente dei DraghiWyrmrest Agent
    nessuna cura decente al mago e se non fosse per reno, sarebbe rilegato in t3
    il warlock peggio, se non fosse per reno sarebbe scomparso totalmente, lo zoo sembra volatilizzato(stento a crederci)
    l'hunter...

    per le altre classi non mi sbilancio dato che non le sto giocando molto ultimamente
    0
  • FeriandRedazione 10 gennaio 2017, 11:23 Feriand
    Messaggi: 7775

    Per il mio battletag mandami un mp :)
    #21
    @Greymane @Drake guardando al passato e come il Team 5 ha deciso di bilanciare il gioco, salvo rare occasioni ogni modifica ha sempre lasciato l'amaro in bocca: citiamo solo i nerf a Gigante di MagmaMolten Giant e Vortice di LameBlade Flurry che hanno posto fine ad Handlock e Oil Rogue al punto che nemmeno il Formato Selvaggio (che dovrebbe essere il posto per chi vuole giocare i vecchi deck) permette la loro resurrezione.

    Quindi per me se l'obbiettivo dei dev è creare un meta ciclico (decisione condivisibile o meno ma che ha i suoi vantaggi) è meglio lasciarle così come sono e renderle Wild-only invece che avere un'altra Capitano CantaguerraWarsong Commander.

    Se le prossime carte che usciranno non impediranno ai prossimi tornei ufficiali (che vengono visti da milioni di potenziali nuovi utenti e spenditori) di vedere la solita solfa "miracle rogue-freeze mage-control warrior-mazzo OP del momento" allora i cambiamenti ci saranno, teniamoci pronti.

    Solo un appunto finale per Drake

    È evidente che l'obiettivo generale degli sviluppatori è dare ad ogni classe nicchie e debolezze precise


    Questa frase non è riferita alla forza delle classi nel meta attuale, ma alle loro possibilità in termini di meccaniche: ad esempio il Ladro non ha AoE e cure ma rimozioni singole e danni focalizzati. Al momento ci sono delle classi che, grazie anche al set Classico, hanno poche debolezze e la rimozione delle carte è solo una delle soluzioni che i dev potrebbero scegliere. Come ho già scritto è ancora tutto da decidere.
    0
  • hitwo 10 gennaio 2017, 11:46 hitwo
    Messaggi: 656

    Kept you waiting ,Huh ?
    #22
    Io l'unica carta che ruoterei é il banditore di meccanica, per la semplice ragione di scostare il ladro da quel unico archetipo che esiste da 3 anni a questa parte. Un po' come é stato con la combo del druido, che limitava i devs dal creare qualsiasi carta che rompesse l'equilibrio. Poi attuassero questo principio dei pregi e delle debolezze allo shaman(Aoe, single target, spari in testa, cure , early/late game e armi ) rofl 0
  • Greymane 10 gennaio 2017, 14:45 Greymane
    BattleTag: Urabrask#2263
    Messaggi: 6702

    “War is our sculptor. And we are prisoners to its design.”
    - Javik [Mass Effect 3]
    #23
    Feriand ha scritto:
    Quindi per me se l'obbiettivo dei dev è creare un meta ciclico (decisione condivisibile o meno ma che ha i suoi vantaggi) è meglio lasciarle così come sono e renderle Wild-only invece che avere un'altra Capitano CantaguerraWarsong Commander.

    Se le prossime carte che usciranno non impediranno ai prossimi tornei ufficiali (che vengono visti da milioni di potenziali nuovi utenti e spenditori) di vedere la solita solfa "miracle rogue-freeze mage-control warrior-mazzo OP del momento" allora i cambiamenti ci saranno, teniamoci pronti.


    @Feriand

    Si, concordo che è preferibile una ciclata e basta ad un nerf, ma imho dipende anche come la ciclano...diciamo che ci sono mazzi che anche ciclati non riuscirebbero comunque a trovare un posto nel Wild (mazzi C'thun, per esempio, e forse anche N'zoth).
    Infatti come dicevo, non è che sono contrario, a prescindere, allo spostamento di eventuali carte, ma a me basta che mi diano un qualcosa di sostitutivo / fixato, perchè si bello rendere il meta vario, ma se poi facendo così finisce che una classe non risulta abbastanza versatile / forte da competere con gli altri mazzi, quella classe non la si vede più per un bel po di tempo, e questo sarebbe ancora peggio.
    Insomma, per sintetizzare il mio punto:
    Attualmente, dal momento che non sanno come sará il futuro, secondo me è meglio che non cambino troppe cose, almeno finchè non avranno idea di cosa porteranno eventiali loro scelte. O finchè non avremo un pool di carte un po più grande, in grado di rendere comunque giocabile una classe anche se successiva ad uno spostamento del Gadgetzan AuctioneerBanditore di Meccania (esempio del Rogue).

    Per quanto riguarda il Wild, quì c'è il problema che non è supportato dalla Blizzard, quindi, secondo me, tutti quei potenziali utenti che guardano con molto interesse il panorama HS, andranno a giocare Standard, dal momento che la competitivitá in HS (come in qualsiasi E-Sport) è la quintessenza del gioco, e se vuoi fare i tornei, non giochi Wild, se giochi Wild, non fai i tornei.

    Spero di essermi spiegato bene, perchè non sono un genio a spiegare le cose scrivendole rofl
    Per me, almeno attualmente, in questo momento dove non sanno effettivamente che pesci pigliare, è meglio aggiungere come hanno sempre fatto ma nello stesso istante mantenere ciò che era stato progettato per essere tale (appunto, il set classic) e lasciar ruotare le espansioni come di norma; questo per evitare eventuali rischi, poi magari più avabti, quando il pool di carte sará più grosso, ci si potrà pensare a fare cambiamenti, per lo meno quando alcune carte saranno sostituibili, o quando ci sará più di un archetipo per ogni classe in meta (inteso che raggruppa anche i T2 e T3, non solo i T1).

    P.S. Devono ancora spiegarmi il perchè non vogliono riprendere il concetto di carte Tri-classe, capisco siano uscite con un'espansione la cui è fondata su questo tema, ma imho sono una delle cose migliori che abbiano fatto nell'intero game.
    0
  • Greymane 10 gennaio 2017, 14:47 Greymane
    BattleTag: Urabrask#2263
    Messaggi: 6702

    “War is our sculptor. And we are prisoners to its design.”
    - Javik [Mass Effect 3]
    #24
    hitwo ha scritto:Io l'unica carta che ruoterei é il banditore di meccanica, per la semplice ragione di scostare il ladro da quel unico archetipo che esiste da 3 anni a questa parte. Un po' come é stato con la combo del druido, che limitava i devs dal creare qualsiasi carta che rompesse l'equilibrio. Poi attuassero questo principio dei pregi e delle debolezze allo shaman(Aoe, single target, spari in testa, cure , early/late game e armi ) rofl

    @hitwo

    Però devi anche creare carte che scostino il Ladro (prendo lui come esempio, visto che si parla di Gadgetzan AuctioneerBanditore di Meccania) da questo archetipo, perchè se semplicemente togli e non dai niente, rischi che con la carta sparisca pure la classe.
    2
  • Commenta la notizia 12  
,