• Scritto da ,
    Attenzione: Se effettui il login puoi cambiare la lingua con cui visualizzare le carte di Hearthstone!
    L'articolo contiene riflessioni personali e segue la politica sugli articoli d'opinione di BattleCraft.

    L'ultimo mese è stato decisamente movimentato per Hearthstone. Non solo abbiamo avuto una nuova espansione ma il Team 5 ha tenuto il suo primo Q&A dove sono state spiegati alcuni dei loro progetti a lungo termine e si sono anche esposti su dei possibili nerf che potrebbero avvenire entro la fine dell'Anno del Kraken.

    Molta persone però hanno preso per definitive quelle che non sono altro che speculazioni, e ho letto molta disinformazione su forum, Facebook e anche qui su BattleCraft, perciò ho deciso di fare chiarezza e spiegare il ragionamento che stanno seguendo gli sviluppatori a chi non è stato dietro a tutte le interviste degli ultimi mesi.


    La radice del malcontento


    Quanto il Team 5 decise di adottare l'idea dei Formati per Hearthstone lo fece per 3 motivi:

    • Impedire che le ultime espansioni avessero un impatto sul meta sempre più trascurabile, perché frazione sempre più piccola di tutte le carte esistenti;
    • Non dover esagerare con il potere delle nuove carte, evitando il pericoloso effetto del power creep;
    • Instaurare una ciclicità del meta, al fine di impedire la noia di vedere nella Classificata e ai Tornei sempre gli stessi mazzi.

    Magic The Gathering, gioco di carte che esiste da più di 20 anni, utilizza con successo lo stesso sistema ma con delle importanti differenze: su MtG ogni due anni tutti i set più vecchi vengono ruotati fuori dallo Standard mentre su Hearthstone abbiamo il set Base e Classico che sono evergreen, una decisione che Blizzard ha preso per aiutare i giocatori non assidui.

    Questa decisione di compromesso ha però un prezzo: poiché nei set evergreen esistono carte che compongono l'ossatura di certi mazzi, questi ultimi non mai smesso di essere sulla cresta dell'onda e ciò impedisce la completa attuazione dei punti 2 e 3.
    Per impedire l'immortalità di certi archetipi in passato si è intervenuti con dei nerf, ad esempio a marzo scorso con i cambiamenti a Forza della NaturaForce of Nature, Golem ArcanoArcane Golem e Gigante di MagmaMolten Giant si è di fatto decretata la morte di Combo Druid, Face Hunter e Handlock. Se dei primi due non si parla quasi più per l'ultimo la ferita fa ancora male.

    "Ma che problema c'è?" direbbero in molti "Il set Classico non serve forse ad aiutare i nuovi giocatori a muovere i primi passi nel gioco?" Vero, ma provate a pensare al futuro. Se a tutti i campionati mondiali di Hearthstone da qui a 2, 5, 10 anni i partecipanti portassero Control Warrior, Miracle Rogue più la "Classe OP del momento" sarebbe emozionante?


    Una strada senza uscite


    Quando fu annunciato il Formato Standard diverse personalità di Hearthstone, tra le quali Brian Kibler e Reynad, affermarono che avrebbero preferito far ruotare anche i set Base e Classico in favore di un "Set Core" composto da poche carte selezionate, perché ben consci che non tutte le classi hanno la stessa forza nel set Classico. Se c'eravate a novembre 2015 vi ricorderete che lo Sciamano era considerata la classe peggiore del gioco, appellativo che prima di GvG condivideva col Paladino.

    Blizzard però non vuole creare questo particolare set perché sa che i giocatori tengono alla loro Collezione e non vuole deluderli, ed è per questo che sta cercando soluzioni alternative ai nerf. Due settimane fa avevo affermato che la rotazione di certe carte nel Selvaggio era una soluzione decisamente elegante rispetto al nerf, però come alcuni di voi mi hanno fatto notare ciò lascerebbe dei brutti buchi nella collezione Classica e alcune classi sarebbero più penalizzate di altre. Nemmeno questa dunque è una soluzione perfetta.


    Conclusione


    Abbiamo un problema di natura sistematica di difficile risoluzione per il quale gli sviluppatori stanno cercando la soluzione più soddisfacente possibile, ma qualsiasi provvedimento che non sia una rotazione totale sarebbe a conti fatti un rinvio.
    Però il Set Core non sarà creato perché gli sviluppatori non vogliono togliere le carte ai giocatori, gli stessi giocatori che li stanno accusando di essere degli avidi approfittatori.
    Vi piacerebbe essere nei loro panni?
    Condividi articolo
69 commenti 123  
  • Grevier 28 gennaio 2017, 12:50 Grevier
    Messaggi: 6335

    Bloodborne Platinum
    #1
    Quando vogliono, lascerei spazio a molto meno RNG e carte come Shadow Rager non uscirebbero dal concept.
    Giocando a Magic Duels giusto per curiosiità si capiscono tante cose.
    2
  • Hyoga 28 gennaio 2017, 13:15 Hyoga
    Messaggi: 154

    Iscritto il: 27 luglio 2015, 08:21
    #2
    io vedo sempre più un gioco stantio, fermo che non riesce a muoversi .
    io personalmente non sto più giocando, entro faccio la quest ed esco
    è una frase provocatoria , sia chiaro, ma non mi sento di dire che stanno facendo un pessimo lavoro
    sembra che le espansioni , con lo standard, le buttino cosi tanto per, coscienti che tanto prima o poi quella carta sparirà
    1
  • Grevier 28 gennaio 2017, 13:26 Grevier
    Messaggi: 6335

    Bloodborne Platinum
    #3
    Tenendo conto del fatto che questo è lo Standard più ridotto mai visto...
    Pirate Warrior/Shaman e Reno Mage/Lock/Priest

    Qualche spruzzo di altro ma il 99% è Pirate vs Reno, Druidi e Rogue ogni 10 game e Paladino Hunter completamente dispersi.

    Ed è tutta colpa di Brode e della sua mentalità che ci vogliono carte inutili in gioco, di conseguenza meno della metà dell'espansione è giocabile.
    0
  • FeriandRedazione 28 gennaio 2017, 14:07 Feriand
    Messaggi: 7776

    Per il mio battletag mandami un mp :)
    #4
    @Grevier ormai ci conosciamo (virtualmente) da tanto tempo e sai bene che quello che ti scrivo non è diretto a te ma solo alle tue parole

    Immagine

    Non è la categoria a cui appartiene Shadow Rager il motivo principale del malcontento dei giocatori. Volendo ridurre tutto in poche parole Perché hanno ucciso l'handlock sapendo che era un mazzo amato dai giocatori? E perché hanno paventato altri nerf/rotazioni che potrebbero colpire altri favoriti? Su questo ho provato a fare chiarezza.

    E dato che sono anni che la meni col fatto che è tutta (e sola) colpa di Ben Brode dovrò scrivere anche sull'importanza delle carte scarse :P
    4
  • Greymane 28 gennaio 2017, 15:01 Greymane
    BattleTag: Urabrask#2263
    Messaggi: 6705

    “War is our sculptor. And we are prisoners to its design.”
    - Javik [Mass Effect 3]
    #5
    @Feriand

    Però aspetta, tu hai citato la rotazione di Magic che si, ha successo, ma non hai citato il fatto che ha più formati diversi e quindi le carte difficilmente diventano completamente ingiocabili.
    Lo dico perchè letta così sembra tanto che finiti i due anni, quelle carte non si possano più giocare in tornei ufficiali e che si possano stracciare, cosa che non è così obv.
    L'ho detto per chiarezza rofl
    0
  • FeriandRedazione 28 gennaio 2017, 15:31 Feriand
    Messaggi: 7776

    Per il mio battletag mandami un mp :)
    #6
    @Greymane sì sapevo di questo elemento ma non l'ho riportato perché secondo me non era necessario per la mia argomentazione :) 0
  • MicH 28 gennaio 2017, 15:38 MicH
    Messaggi: 117

    Iscritto il: 09 febbraio 2015, 13:39
    #7
    Complimenti per l articolo. 1
  • Grevier 28 gennaio 2017, 16:41 Grevier
    Messaggi: 6335

    Bloodborne Platinum
    #8
    @Feriand non c'è n'è bisogno, non c'è importanza nelle carte scarse se non quella che con le evocazioni RNG potrebbero andare male all'avversario come sorta di balance, cosa che farei esistere al minimo. Tutto il resto è fuffa.
    Mai sentito un giocatore dire:
    "Oh che bello, dall'RNG è uscita una carta di kakka, proprio quello che mi serviva!"
    o "Questa carta inutile fa bene al gioco!"
    Al contrario invece vedo solo 2 archetipi funzionanti in tutto lo Standard.

    Rimarrò sempre di quest'opinione.
    Anche perchè se c'è una cosa che ho notato è che Blizzard fa dei bei giochi ma spesso li gestisce male o non li bilancia nel modo più giusto. Perchè sono persone, possono affidarsi ai dati su molte cose, ma quando si tratta di obbiettività spesso lasciano decidere a personaggi veramente incompetenti. Soprattutto quando i game director ragionano sempre for fun considerando veramente al minimo i lati più seri e competitivi del giochi, probabilmente per inesperienza, che dovrebbero sviluppare.
    0
  • FeriandRedazione 28 gennaio 2017, 17:11 Feriand
    Messaggi: 7776

    Per il mio battletag mandami un mp :)
    #9
    @Grevier proverò a farti riconsiderare la tua opinione, appena avrò il tempo :D 0
  • Grevier 28 gennaio 2017, 19:07 Grevier
    Messaggi: 6335

    Bloodborne Platinum
    #10
    Ti voglio bene lo stesso eh. 0
  • kyntaroRedazione 28 gennaio 2017, 19:29 kyntaro
    BattleTag: kyntaro#2755
    Messaggi: 2668

    Non si smette di giocare quando si diventa vecchi...
    si diventa vecchi quando si smette di giocare!
    #11
    Carte scarse andranno anche a bilanciare le % di drop di quelle buone, no? Abbastanza impensabile avere un set con carte tutte value 1
  • BigBoss 28 gennaio 2017, 20:33 BigBoss
    Messaggi: 2151

    Iscritto il: 30 gennaio 2016, 12:06
    #12
    HS, come app ha una componente casual molto più grossa rispetto a giochi come magic, dove i formati più casual sono anche i più dispendiosi, ergo renderlo più orientato verso il competitivo non farebbe altro che fare contenta una piccola fetta d'utenza per scontentarne la maggior parte. Parlando di magic, lì ogni set è talmente tanto abboffato di carte immondizia, che conoscevo dei tipi che giocavano a lanciarle fuori dalla finestra. 1
  • Greymane 28 gennaio 2017, 21:24 Greymane
    BattleTag: Urabrask#2263
    Messaggi: 6705

    “War is our sculptor. And we are prisoners to its design.”
    - Javik [Mass Effect 3]
    #13
    BigBoss ha scritto:Parlando di magic, lì ogni set è talmente tanto abboffato di carte immondizia, che conoscevo dei tipi che giocavano a lanciarle fuori dalla finestra.

    @BigBoss

    Che è una cosa che io ho sempre sconsigliato altamente...ameno che non si parli di carte come Chimney Imp o Storm Crows (per il Crow non vale la regola...se lo lanci dalla finestra apre le ali) rofl
    0
  • BigBoss 28 gennaio 2017, 22:26 BigBoss
    Messaggi: 2151

    Iscritto il: 30 gennaio 2016, 12:06
    #14
    @Greymane ma solo solo l'inquinamento che creano :( 0
  • Greymane 28 gennaio 2017, 22:43 Greymane
    BattleTag: Urabrask#2263
    Messaggi: 6705

    “War is our sculptor. And we are prisoners to its design.”
    - Javik [Mass Effect 3]
    #15
    BigBoss ha scritto:Greymane ma solo solo l'inquinamento che creano :(

    @BigBoss

    Beh dipende...Il Lantern Lock è un mazzo composto da 3/4 di carte che prese da sole sono completamente no-sense (o che per lo meno ti chiedi il motivo per cui dovresti anche minimamente prenderla in considerazione)...beh guarda alla fine che bel mazzetto è uscito relativamente recentemente rofl
    0
  • BigBoss 28 gennaio 2017, 23:09 BigBoss
    Messaggi: 2151

    Iscritto il: 30 gennaio 2016, 12:06
    #16
    @Greymane ma sono casi rari, discepolo della volta mi pare fosse una comune, per dire. 0
  • SERAPHIMON 28 gennaio 2017, 23:46 SERAPHIMON
    BattleTag: SERAPHIMON#2969
    Messaggi: 1749

    Iscritto il: 25 ottobre 2013, 22:43
    #17
    no, non vorrei mai essere al loro posto

    il bello e brutto di questo gioco è che é alla portata di tutti: gamer campioni, intermedi e novellini . . . quindi è un grosso problema riuscire a soddisfare tutti, dato che devono affrontarsi tra di loro

    credo che le ultime espansioni, avventure, nerf e la distinzione Standard / Selvaggio siano una sorta di compromesso nel tentativo di farcela
    (Cit.: "un buon compromesso lascia tutti insoddisfatti")

    capisco che molte loro trovate siano state dei flop, ma capisco anche la difficoltà di trovare qualcosa di successo ed allo stesso tempo duraturo senza diventare monotono . . . auguro loro buona fortuna nel riuscire a trovare questa illuminazione

    come sempre ottimo articolo
    0
  • Vlad78 29 gennaio 2017, 01:49 Vlad78
    BattleTag: Vlad78#2808
    Messaggi: 3442

    Chi gioca face hunter non mi addi, lo denuncio! :P
    "Tutti a cazzo durissimo qui,grandi!" cit. Peppu90 <3
    #18
    L' articolo di socio @Feriand è come sempre accurato e condivisibile dal mio punto di vista. Il problema non è limitato alla stagnazione di archetipi validi in ladder, carte immondizia, carte op. Il problema vero è che non hanno una visione chiara del futuro del gioco, di questo sono abbastanza convinto, ed il fatto della mancanza di un "ptr" ne è la testimonianza quando se ne escono con "nerferemo il bucaniere", dopo poco dall'uscita, perchè non testano. Sono in confusione palese, questo credo sia abbastanza evidente. E' un peccato,personalmente il gioco mi ha stancato da mesi e mesi, ma riprendesse una bussola chiara mi piacerebbe riappassionarmici. Cosa che vedo al momento, altamente improbabile dato che brancolano nel buio. Tutto imho :) 0
  • kyntaroRedazione 29 gennaio 2017, 02:01 kyntaro
    BattleTag: kyntaro#2755
    Messaggi: 2668

    Non si smette di giocare quando si diventa vecchi...
    si diventa vecchi quando si smette di giocare!
    #19
    Alla fine ogni stagione, più o meno lunga, ha avuto le sue particolarità, con deck diversi che hanno ruotato bene, più i soliti noti che cmq devono starci; basso costo, performanti e ignoranti, altrimenti uno che prende il gioco easy non riesce a star dietro a tutti i contenuti...o anche uno che inizia ora ad esempio.
    La difficoltà sta nel bilanciare questi contenuti, lasciando qualche deck overperformare, mantenere la longevità e non tagliare le gambe ai nuovi giocatori
    1
  • Drake 29 gennaio 2017, 02:57 Drake
    BattleTag: Drake#2881
    Messaggi: 230

    Iscritto il: 06 giugno 2011, 13:46
    #20
    @kyntaro
    Noooo non usare quella parola che poi ti bastonano!!! rofl rofl

    Detto questo, sono stato molto contento dell'arrivo dello standard, molto meno contento per altri aspetti ma ormai ne ho discusso abbastanza, spero con tutto il cuore che la prossima espansione e rotazione garantiscano più eterogeneità dei mazzi! :good:
    0
  • Trolly 29 gennaio 2017, 12:01 Trolly
    Messaggi: 109

    Iscritto il: 21 marzo 2016, 21:50
    #21
    Aggiungiamo anche il fatto che un mazzo di heartstone ha 30 carte in duplice copia e alcune leggendarie fanno circa in media dalle 16 alle 18 carte . Un mazzo di magic ha in media 60 carte togliendo le 20 terre fanno 40 carte alcuni mazzi giocati anche in 4x fanno in media dalle 14 alle 16 carte a fronte poi di espansioni di 250 150 150 quindi una bella differenza 0
  • FeriandRedazione 29 gennaio 2017, 12:23 Feriand
    Messaggi: 7776

    Per il mio battletag mandami un mp :)
    #22
    @Vlad78 in mia opinione sanno perfettamente cosa li aspetta, e ne hanno il terrore.

    Hearthstone è un gioco di successo, ma cose come troppi nerf, troppo pochi o la rotazione completa potrebbero distruggerlo in un attimo.
    0
  • BigBoss 29 gennaio 2017, 14:26 BigBoss
    Messaggi: 2151

    Iscritto il: 30 gennaio 2016, 12:06
    #23
    Secondo me è a noi utenti che manca una visione d'insieme. E' palese che vogliano inserire molta più storyline e originalità nel gioco, allontanandosi dal puro concetto di tcg, per un "meta-tcg", un po' come ha tentato di fare magic con i vari contenuti all'esterno delle carte. Il problema è "come" farlo, visto che potrebbero usare avventure o missioni, interazioni in game o descrizioni di carte, siti esterni o bot come il locandiere. E' sempre meno gioco di carte e sempre più memetica, solo solo quanto guadagnano i vari twicher e youtuber, che grazie a questo giochino ci hanno fatto i bei soldoni. 0
  • AccettoreQ96 29 gennaio 2017, 21:41 AccettoreQ96
    Messaggi: 40

    Iscritto il: 16 gennaio 2017, 13:17
    #24
    Raga perdonate l'ignoranza....ma cosa è questo "meta" di cui parlate sempre? 0
  • Commenta la notizia 123  
,