• Scritto da ,
    Attenzione: Se effettui il login puoi cambiare la lingua con cui visualizzare le carte di Hearthstone!
    Purtroppo è sfumato il sogno italiano di vedere per il secondo anno di fila un connazionale seduto all'Anaheim Convention Center durante le Hearthstone World Championship. Gerardo Di Pietro, in arte Gera89, era riuscito a superare le qualificazioni ed era arrivato agli europei di Praga. La sconfitta è giunta sull'ultimo match, dove ha perso 2-3 contro il tedesco Lifecoach, la cui strada ora prosegue insieme agli altri migliori 3 giocatori.

    I complimenti sono comunque d'obbligo sia a Gerardo sia a tutte le persone e team che l'hanno supportato nel suo cammino. Grazie per aver portato con onore e decoro la nostra bandiera in un contesto di eSport internazionale.

    Immagine
    Condividi articolo
    Tag:
20 commenti
  • Grevier 03 ottobre 2015, 18:14 Grevier
    Messaggi: 5259

    Bloodborne Platinum
    #1
    @Bloor cresci bene che il tuo destino ti aspetta. 13
  • VylneronRedazione 03 ottobre 2015, 18:19 Vylneron
    BattleTag: Vylneron#2606
    Messaggi: 853

    HOTS Player
    Tom's Hardware Gamers
    www.twitch.tv/vylneron
    #2
    @Bloor siamo tutti con te, da Gennaio si inizia seriamente <3
    Comunque ho visto tutto il game tra Gera e Lifecoach... Nulla da ribadire o da criticare, partita epica. Il tedesco è solo partito meglio col dudu, rispetto a Gera (sempre col dudu), che è partito con drop altissimi.
    GG, in ogni caso :good:
    0
  • FeriandRedazione 03 ottobre 2015, 18:43 Feriand
    Messaggi: 6041

    Per il mio battletag mandami un mp :)
    #3
    Il risultato è stato comunque ottimo, congratulazioni e speriamo di rivedere Gera ad altre competizioni importanti :) 0
  • Antonio09 03 ottobre 2015, 18:48 Antonio09
    BattleTag: Antonio09#2242
    Messaggi: 248

    Iscritto il: 14 ottobre 2014, 20:23
    #4
    Dispiace, anche se Gera ha raggiunto un ottimo traguardo.
    Complimenti....
    0
  • niiro 03 ottobre 2015, 19:10 niiro
    BattleTag: niiro#2615
    Messaggi: 1775

    Iscritto il: 13 dicembre 2011, 19:30
    #5
    Son arrivato a casa tardi e ho perso il match. Mi spiace, ma comunque top 8 EU è un gran traguardo, ancora complimenti! 0
  • BlueSovereign 03 ottobre 2015, 19:20 BlueSovereign
    Messaggi: 7

    Iscritto il: 31 agosto 2015, 11:01
    #6
    È un vero peccato! Ho seguito i match oggi pomeriggio e sono stati davvero avvincenti, però i commentatori non si potevano sentire rofl 0
  • Terhalas 03 ottobre 2015, 19:27 Terhalas
    BattleTag: Teralas#2492
    Messaggi: 101

    Tutto deve avere la sua giusta fine perché ci sia il suo nuovo inizio.
    #7
    E' importante che gli eSports prendano piede anche in Italia, per far vedere che non esiste solo il calcio e per spingere la diffusione della banda larga, la cui scarsa diffusione ci relega agli ultimi posti in Europa. Tutti quelli, come Gera, che fanno puntare i riflettori su questa realtà anche in Italia vanno ringraziati, perché col loro impegno ci permettono di restare al passo con altre nazioni più informaticamente avanzate della nostra. :)

    Quindi GG Gera, sei comunque uno dei migliori giocatori d'Europa!
    4
  • Greymane 03 ottobre 2015, 19:50 Greymane
    BattleTag: Urabrask#2263
    Messaggi: 5936

    “War is our sculptor. And we are prisoners to its design.”
    - Javik [Mass Effect 3]
    #8
    Non sono riuscito a seguire i match purtroppo ma che dire, è comunque un grandissimo traguardo, complimentoni.
    Speriamo nel futuro e che anche altra gente come @Bloor riescano ad aggiudicarsi posizioni di tale calibro. Avanti ragazzi, siamo tutti con voi :good:
    0
  • Grevier 03 ottobre 2015, 21:45 Grevier
    Messaggi: 5259

    Bloodborne Platinum
    #10
    Qualcuno ha visto Crozza questo Venerdì?

    Sto paese non si salva... puoi anche mandarne 20 di Italiani al BlizzCon...
    0
  • ILDUCA 04 ottobre 2015, 11:06 ILDUCA
    Messaggi: 1718

    UOUOUOUOUO!!!! :-)
    #11
    Se lo alleno io @Bloor può sicuramente diventare il più forte del suo palazzo! 8)

    Ah questa cosa dell'esport che deve sfondare in italia la sento da 15 anni almeno... e io c'ero... purtroppo! rofl
    0
  • BloorMost Valuable Poster 04 ottobre 2015, 11:57 Bloor
    Messaggi: 3999

    http://www.twitch.tv/bloor95
    #12
    Ragazzi, ho sentito Gera privatamente e gli ho fatto le mie più sincere congratulazioni per Praga. Il sogno italiano è sfumato, ma è già stato realizzato in parte da Kaor l'anno scorso e con Gera sarebbe stata la ciliegina sulla torta. Nonostante ciò non si può che apprezzare il percorso che ha fatto: senza nominare nuovamente gli avversari che ha sfidato, ha messo a tappeto giocatori pazzeschi, e messo in seria difficoltà Lifecoach anche se la partita è terminata 3-2 per il nostro Ropecoach. E mettere in difficoltà Lifecoach non è da tutti!
    Quindi ancora una volta GG Gera!

    Per quanto mi riguarda, le intenzioni sono buone ma il cammino che mi aspetta non è lungo, di più! Ricordo che sia Kaor che Gera sono espertissimi in materia e ne vengono da altri giochi di carte dove hanno precedentemente ottenuto ottimi risultati, io in confronto a loro sono un "novellino" che però ce la mette tutta in ciò che fa!
    Grazie a tutti per il supporto spero di non deludervi <3 Vedrete che col il mio coach @ILDUCA otterrò brillanti risultati!!! :D
    1
  • Salvatore90 04 ottobre 2015, 12:46 Salvatore90
    BattleTag: Salvatore90#2444
    Messaggi: 158

    Ciao a tutti ;)
    #13
    Complimenti comunque, sei arrivato lontano, l'anno prossimo ci riproveremo ;) 0
  • Exhumed 05 ottobre 2015, 07:37 Exhumed
    BattleTag: Punisher666#2193
    Messaggi: 2715

    Hell On Earth
    #14
    Peccato :(
    In ogni caso, gz a lui :D
    0
  • Djokovic 05 ottobre 2015, 08:38 Djokovic
    BattleTag: Djokovic#2160
    Messaggi: 1555

    Italian Hearthstone Player for DMTK Brawlers.
    Rogue addicted.
    #15
    Beh top 8 Eu non è mica pane e fichi...

    Nei suoi panni io prenderei questo risultato come punto di partenza e non come punto di arrivo. Da qui in avanti ci sono un sacco di tornei importanti in cui può riscattarsi quindi basta rimboccarsi le maniche e avere il tempo/voglia di dedicare più tempo/risorse nel gioco.

    Per quanto riguarda il discorso "e-sport" in Italia stiamo facendo piccoli passi ma siamo ancora troppo indietro.
    Purtroppo il ragazzo medio italiano, e in questo esempio porto anche il mio pensiero, dice: "Che garanzie ho a sbattermi a giocare ad un gioco sacrificando lavoro/studio?" Ed è immediata la disequazione lavoro/studio >> gioco.
    Quando renderanno le due cose equiparabili allora ci sarà quella chiave di "svolta" che renderà reale la figura del "pro-player" inteso come individuo pagato per giocare e supportato da sponsor.
    0
  • Metalline 05 ottobre 2015, 08:57 Metalline
    BattleTag: metalline#2691
    Messaggi: 2767

    Top40ita inside
    #16
    "Che garanzie ho a sbattermi a giocare ad un gioco sacrificando la phiga?" Ed è immediata la disequazione phiga/minne >> gioco.


    Direi che la precisazione è d'obbligo...

    a Gera non si può che fare solo e unicamente dei complimenti perchè ha raggiunto un traguardo importantissimo, poi magari nel terzo tempo è andato a spaccarsiamerda con Lifecoach nei migliori pub di Praga... :good:
    0
  • Djokovic 05 ottobre 2015, 08:59 Djokovic
    BattleTag: Djokovic#2160
    Messaggi: 1555

    Italian Hearthstone Player for DMTK Brawlers.
    Rogue addicted.
    #17
    @Metalline rofl rofl rofl 1
  • repiddu 05 ottobre 2015, 09:03 repiddu
    Messaggi: 279

    Canale Youtube attivo: https://www.youtube.com/channel/UCNnPN80NMXyfscIA4-PSxRA
    #18
    Complimenti per il piazzamento nei top8 europei.
    Peccato non sia riuscito ad arrivare alla finale assoluta del Blizzcon.
    Sarà per la prossima volta.
    0
  • Sela 05 ottobre 2015, 18:00 Sela
    BattleTag: Sela#2683
    Messaggi: 107

    Delfino curioso.
    #19
    Djokovic ha scritto:Purtroppo il ragazzo medio italiano, e in questo esempio porto anche il mio pensiero, dice: "Che garanzie ho a sbattermi a giocare ad un gioco sacrificando lavoro/studio?" Ed è immediata la disequazione lavoro/studio >> gioco.
    Quando renderanno le due cose equiparabili allora ci sarà quella chiave di "svolta" che renderà reale la figura del "pro-player" inteso come individuo pagato per giocare e supportato da sponsor.

    @Djokovic Sempre dare colpa alla gente, ma io dico, perchè dovrei far valutare una nazione (mandando a puttane studio/lavoro) per gente che stupra la grammatica italiana, gente che si crede figa perchè fuma, genitori che se stra fottono dei figli, bambine/i che urlano coms decelebrati davanti a favij, politici che se ne strafottono della nazione.
    Ora mi dico, vale davvero la pena mandare a fanculo lavoro e studio per far conoscere mondialmente questi tumori? No.
    Giochi a HS? Bene, prima o poi finirà, diciamo che avrai trent'anni..e poi? Senza studio e lavoro, l'unica cosa disponibile é pulire i cessi? PER? AH SÌ, DELLE NULLITÀ.
    1
  • Ligario 05 ottobre 2015, 19:46 Ligario
    BattleTag: Ligario#2490
    Messaggi: 4499

    I care about me as much as I care about you!
    #20
    @Sela stai un po' esagerando, o meglio estremizzando troppo il concetto. Da noi semplicemente non esistono giocatori professionisti perché per essere tali dovrebbero venir pagati. La differenza è tutta lì, all'estero è diverso e ce ne sono di più in alcuni ambiti. Nessuno si dedica a giocare ad un qualsiasi titolo con una scena eSport sviluppata solo per dare visibilità alla sua nazione, lo fa perché gli piace, perché è bravo e perché gli viene offerta la possibilità di farlo.

    Invito comunque a non andare troppo off-topic o dovrò chiudere l'argomento. Se volete parlare di eSport si può aprire un'altra discussione dedicata, qui si parla di Gera89 e di come è andato all'ultimo torneo europeo.
    0
  • Commenta la notizia
,