• Scritto da ,
    Attenzione: Se effettui il login puoi cambiare la lingua con cui visualizzare le carte di Hearthstone!
    Massiccio Roccianera sarà la nuova avventura per Hearthstone. Dopo le due carte precedenti diamo uno sguardo alle tre carte di classe del Nucleo Ardente: Destafiamme, Furioso del nucleo e Capobanda Imp.

    Immagine

    Immagine

    Immagine

    Daxxarri ha scritto

    Il Nucleo Ardente è il cuore ribollente del Massiccio Roccianera. Qui, molto tempo fa e con poca lungimiranza, il Nano Ferroscuro Thaurissan evocò su Azeroth Ragnaros, il Signore del Fuoco. Ragnaros incenerì il regno di Thaurissan e rese schiava la sua gente, creando il comodo (per un Signore del Fuoco) e confortevole (per un elementale) vulcano noto come Massiccio Roccianera. Ora le roventi caverne vulcaniche del Nucleo Ardente sono controllate da servitori elementali pronti a scatenare la loro collera infuocata sugli eroi così stolti da tentare di invadere il regno del Signore del Fuoco.

    BRM03MC_HS_Lightbox_CK_500x313.jpg

    Nel Massiccio Roccianera: un'avventura per Hearthstone, i giocatori dovranno affrontare alcuni dei più famigerati abitanti del Nucleo Ardente, ingrandendo la propria collezione con il reclutamento di servitori elementali, potenti creature provenienti dal piano elementale che una volta giocate sul tabellone di Hearthstone scateneranno tutto il loro immenso potere.


    Fuoco amico
    I Destafiamme sono elementali del fuoco piuttosto ambiziosi e utilissimi per ravvivare il focolare. Spesso più forti e intelligenti dei loro fratelli maggiori, i Destafiamme sono in grado di praticare la magia arcana. Il fuoco è la loro arma: se riuscirete a guadagnarvi la fiducia di questi esseri, potrete contare sull'aiuto delle loro fiamme roventi.

    BRM_HS_Flamewaker_CK_500x313.jpg

    Sembra che ai signori degli elementali piacciano gli animaletti domestici. Sfortunatamente, per un gigante di magma il termine "coccoloso" prevede enormi dimensioni, due teste, zanne e una sana e robusta costituzione magmatica. Le uniche creature del piano elementale che corrispondono a questa dimensione sono i Segugi del Nucleo. Queste bestioline sono un ottimo antifurto da tenere in casa e rappresentano un alleato insostituibile quando si è con le spalle al muro.

    BRM_HS_CoreRager_CK_500x313.jpg

    Gli Imp sono come gli scarafaggi: se ne vedete uno, potete essere sicuri che ce ne sono altri nelle vicinanze. Ma siate altrettanto sicuri che non hanno buone intenzioni, e che probabilmente vi stanno sgonfiando le gomme della macchina, cambiando lo sfondo del vostro PC con foto imbarazzanti o tentando di farvi saltare in aria. È anche peggio se sono in tanti... ma risultano UTILISSIMI quando sono dalla vostra parte.

    BRM_HS_ImpGangBoss_CK_500x313.jpg

    Se pensate di avere i numeri per farcela, ricche ricompense vi attendono nel Nucleo Ardente quando uscirà il Massiccio Roccianera: un'avventura per Hearthstone!


    Altre carte di Massiccio Roccianera

    6 Marzo: Le prime 5 nuove carte dell'avventura Massiccio Roccianera
    10 Marzo: Due nuove carte presentate per Massiccio Roccianera
    17 Marzo: Svelate le carte dell'ala dei Bastioni
    Condividi articolo
19 commenti
  • Grevier 20 marzo 2015, 08:51 Grevier
    Messaggi: 5245

    Bloodborne Platinum
    #1
    Perchè all'Hunter, soprattutto Face, serviva proprio una carta "Handless" rofl

    Dopo l'Handlock, l'Huntless!

    Ah si vabbe, quell'Imp rinforzerà bene gli Zoo che si sa, son scarsi.

    La verità però? Mi sta bene, more Aggro per contrastare tutti i Top Control, le partite non possono durare sempre 20 anni appena vedi un Druid/War a random.
    2
  • Alerie 20 marzo 2015, 08:55 Alerie
    BattleTag: alerie#2721
    Messaggi: 281

    Iscritto il: 07 maggio 2011, 18:14
    #2
    mi aspettavo di meglio per il warlock :V 1
  • MasterRedzCommunity Manager 20 marzo 2015, 08:57 MasterRedz
    BattleTag: MasterRedz#2155
    Messaggi: 4963

    "La tua anima sarà mia!"
    #3
    Alerie ha scritto:mi aspettavo di meglio per il warlock :V

    @Alerie È comunque la carta comune dello Stregone, se noti le altre due sono rare.
    1
  • Drake17 20 marzo 2015, 08:59 Drake17
    Messaggi: 273

    Battle tag Drake#2863
    #4
    Come se il face hunter fosse poco fastidioso... Ed è pure una bestia..quella del mago è molto buona..tra blastmage e questa stiamo apposto xD 1
  • TheShadow 20 marzo 2015, 09:07 TheShadow
    BattleTag: TheShadow#2499
    Messaggi: 70

    Iscritto il: 12 marzo 2015, 12:29
    #5
    Quella del mago ha una sinergia con i gadget impressionante
    Verrà subito inserita in tutti i deck robo-mage
    Quella dell hunter sulla carta fa paura, poi bisogna vedere
    Quella del warlock è ottima per i demonlock, almeno ora malganis si puo sfruttare di piú
    0
  • peppeg 20 marzo 2015, 09:09 peppeg
    BattleTag: #2387
    Messaggi: 362

    Iscritto il: 29 ottobre 2014, 12:04
    #6
    Grevier ha scritto:La verità però? Mi sta bene, more Aggro per contrastare tutti i Top Control, le partite non possono durare sempre 20 anni appena vedi un Druid/War a random.

    @Grevier
    E tu pensa che in molti aspettano da tempo delle carte, efficienti, per contrastare tutti quei "benedetti" aggro, che costano "poco" e spesso piallano i "migliori" deck control senza tanta difficoltà...
    Perché a tutti piace perdere a 5/6 turno, no?
    :D
    0
  • Grevier 20 marzo 2015, 09:17 Grevier
    Messaggi: 5245

    Bloodborne Platinum
    #7
    Se molti Top sono Control vuol dire che gli Aggro ancora ancora non sono così permavincenti.

    hearthstone/notizie/i-mazzi-dei-campioni-kinguin-for-charity-edition-37897

    Io vedo Paladini, Warlock e Druidi Control Mid/Control in abbondanza, con leggere spruzzate di Mage/Hunter come Aggro.

    Rinforzeranno chi è Control e così come chi è Aggro.
    Perchè a tutti piace perdere dopo 20 minuti di sforzo no?

    Cmqe:
    TheShadow ha scritto:Quella del mago ha una sinergia con i gadget impressionante
    Verrà subito inserita in tutti i deck robo-mage

    @TheShadow effettivamente può essere una buona sostituzione early game o non per chi Antonidas non vuole usarlo o non ce l'ha. E' una questione di chiedersi "Voglio vincere presto, o garantirmi l'endgame?"
    0
  • FeriandRedazione 20 marzo 2015, 09:20 Feriand
    Messaggi: 6017

    Per il mio battletag mandami un mp :)
    #8
    Queste nuove carte mi piacciono abbastanza, anche perché non è subito chiaro come usarle. Per ora la carta del mago non conviene essere usata per via degli effetti "ogni volta che prendi danno". 0
  • peppeg 20 marzo 2015, 09:38 peppeg
    BattleTag: #2387
    Messaggi: 362

    Iscritto il: 29 ottobre 2014, 12:04
    #9
    @Grevier

    nei tornei, e solo quelli popolati dai cosiddetti top player, ci sono quei tipi di mazzi in prevalenza e con quella percentuale :P
    (poi se parliamo del rank leggenda, ok... ma io non ci arrivo :D )

    Nella ladder la storia è assai diversa, e complice il costo irrisorio dei mazzi aggro, vuoi per la loro efficenza sono veramente tanti... o li vedo solo io?

    Nella partite classificate trovo principalmente hunter (face e mid), mage (mech) che certo control non sono...
    Si trovano tanti rouge (che control non sono neanche) i vari combo druid (che control non sono neanche), paladini (mid soprattutto)... In 20 giorni e tante partite non ho visto un control warrior (e parlo anche di amichevoli), un control priest...

    Personalmente preferisco 100 mila volte perdere dopo venti minuti :good:
    Perché vuol dire che ce la siamo giocata, che non è stata a senso unico, che fino alla fine ho avuto qualche minima speranza di vincere (altrimenti avrei concesso prima dei 20 minuti...) che perdere al 6 turno senza riuscire a far niente per contrastare i "potentissimi" wolfrider e arcane golem...

    Poi sono gusti...
    4
  • Grevier 20 marzo 2015, 09:44 Grevier
    Messaggi: 5245

    Bloodborne Platinum
    #10
    Capisco il tuo modo di vederla ma su HS dopo 20 min se l'avversario ti TopDecka in faccia come di consueto io sono della filosofia che di vita ne ho una e, dato che l'unica cosa che cambia nelle partite lunghe è l'exp che prima o poi cappi, preferisco un gioco filosofico stile
    "Lo scherzo è bello quando dura poco".

    Anche perchè non ti credere, se gli Aggro tramontassero in favore di più Control, il mondo comincerebbe a vedere solo Fatigue Mage e Mill Druid. A quel punto... più che giocarle le carte, perderesti le partite tenendole in mano.
    0
  • VylneronRedazione 20 marzo 2015, 09:48 Vylneron
    BattleTag: Vylneron#2606
    Messaggi: 849

    HOTS Player
    Tom's Hardware Gamers
    www.twitch.tv/vylneron
    #11
    Ormai tutte le carte che abbiam visto o spreddano danno aggiuntivi sul board, o evocano altre piccole creature per consolidare il proprio board oppure ricevono boost +x/y se si segue una certa meccanica!
    Io la vedo così: al momento di tutte le carte mostrate, forse, ne metterei o due o tre nei miei deck. Mi sembrano carte pensate unicamente per gestire quanto meglio è possibile una partita in arena dove i danni al nemico e il board control son tutto rofl
    0
  • ILDUCA 20 marzo 2015, 10:02 ILDUCA
    Messaggi: 1718

    UOUOUOUOUO!!!! :-)
    #12
    La più forte delle tre pare quella del mago che col le carte gadget ti può ripulire la board e fare danni ingenti all'eroe. Quella dell'hunter non mi pare una grande idea restare proprio senza carte e poi resta lentina. E quella del warlock cosi' cosi', un altro demone ma almeno non ha malus e spinge ancora di più il demonlock. 0
  • Exhumed 20 marzo 2015, 10:05 Exhumed
    BattleTag: Punisher666#2193
    Messaggi: 2715

    Hell On Earth
    #13
    L'imp è carino, ma non mi piace eccessivamente, anche se più che in uno zoo lo vedrei in un demon-lock, le altre due carte, sia quella dell'hunter che del mago sono davvero belline, ora si comincia a ragionare \m/ \m/ 0
  • niiro 20 marzo 2015, 10:24 niiro
    BattleTag: niiro#2615
    Messaggi: 1773

    Iscritto il: 13 dicembre 2011, 19:30
    #14
    Tutte e 3 ottime carte d'arena.

    Forse il flame waker può trovare uso in construced con le spare parts

    Il core hound mi pare troppo lento per un hunter rush e inutile per un hunter control
    0
  • TheShadow 20 marzo 2015, 10:45 TheShadow
    BattleTag: TheShadow#2499
    Messaggi: 70

    Iscritto il: 12 marzo 2015, 12:29
    #15
    @Grevier
    Io ce lo vedo molto in end game, il problema come si diceva che sono usciti molte cose che si attivano quando prendono danni quindi bisogna cercare di giocare questa carta dopo che si è pulito nelle precedenti fasi
    Potrebbe essere proprio il rimpiazzo economico di antonidas
    0
  • Yardeh 20 marzo 2015, 11:12 Yardeh
    Messaggi: 8132

    -cometaxxx-
    #16
    Il destafiamme è un Pyromancer migliorato, decisamente. Lo trovo un pò troppo sbilanciato a dire il vero, come se il mago avesse bisogno di ulteriore aoe.
    Quella dell'hunter incoraggia spudoratamente ad utilizzare il facehunter o aggro in generale. Boh sinceramente mi aspettavo qualcosa di più tattico che cambiasse il suo stile di gioco. Tra qualche mese nerferanno qualcosa, vedrete.
    L'imp... mmh una signore dell'imp ma con diverso funzionamento. Un body migliore ma l'effetto d'attivazione non mi convince, la rende troppo situazionale.
    0
  • ReWeeda 20 marzo 2015, 13:09 ReWeeda
    BattleTag: ReWeeda#2741
    Messaggi: 74

    22 Anni, Romagnolo. Vivo a Bologna studiando Biotecnologie. Gioco ad HS come passatempo. Arena Player.
    #17
    Furioso del Nucleo mi sembra una carta pensata per l'Arena piuttosto che per la Ladder.
    Ora come ora l'Arena è dominata da Maghi e Paladini con qualche Druido o Stregone sporadico.
    Non mi sorprenderei se alcune carte fossero studiate dalla Blizzard per diversificare il meta dell'Arena, Furioso del Nucleo potrebbe essere una di queste!

    Destafiamme sembra una carta veramente forte, ma non mi convince appieno. Insomma, sicuramente ha delle potenzialità ma così, su due piedi, sembra difficile inserirla in un MechMage. Questo mazzo a 3M gioca il Tinkertown Technician e lo Spider Tank(non sempre), più il Mirror Entity. Di sostituibile c'è solamente lo Spider Tank, ma bisogna anche considerare che il Destafiamme potrebbe non dar frutti direttamente al 3° Turno, specialmente se si comincia senza Coin e senza ClockWork Gnome che risulta essere l'unica fonte di Spare Parts prima di questo turno. Dunque, giocarlo attorno al 5°-6° turno, o oltre, lo renderebbe comunque una carta competitiva in un Mech Mage?

    Il Capobanda Imp mi sembra invece la più affidabile, può diventare pazzesca nel DemonLock!
    1
  • Vethus 22 marzo 2015, 13:01 Vethus
    BattleTag: VBK5#2459
    Messaggi: 235

    Bau!
    #18
    Però bo, magari mi sbaglio, ma a me da l'idea che siano sempre carte da aggro... come se il meta non ne fosse già abbastanza appestato 0
  • Zannaghiacci 22 marzo 2015, 15:14 Zannaghiacci
    BattleTag: Zanna#2109
    Messaggi: 212

    Iscritto il: 18 luglio 2014, 07:55
    #19
    Hem la carta del mago la vedo come la mega nemesi di galliwix.
    Ogni magia lui ti da una moneta e tu la giochi. Il destafiamme ha già fatto 4 danni a gratis xD

    Il mech mage con sta carta sarà l'incubo di galliwix ahah ...e dire che dovrei essere disperato visto che gioco rogue rofl
    0
  • Commenta la notizia
,