• Scritto da ,
    Attenzione: Se effettui il login puoi cambiare la lingua con cui visualizzare le carte di Hearthstone!
    Non tutte le classi le possono usare ma averle può tornare spesso molto utile. Se utilizzate classi come Ladro, Guerriero, Cacciatore o qualsiasi altra che faccia uso di armi, leggere queste poche righe può darvi quel pizzico di strategia in più che vi porterà dallo svantaggio alla vittoria in pochi turni. Gli elementi positivi delle carte armi sono innumerevoli. Possono fare danno diretto all'eroe avversario, pulire il tavolo di gioco, potenziare i nostri servitori, curare il nostro eroe, insomma sono tra le carte più costo-efficienti del gioco. Ecco qualche suggerimento per i mazzi orientati sull'uso di carte armi.

    Usatele!
    Non c'è peggior cosa di conservare un'arma per i turni successivi quando invece può essere subito utilizzata. Tenete presente che una tra le carte più utilizzate in tutti i mazzi, soprattutto quelli base, è la Melma Acida delle Paludi, che può distruggere la vostra arma con il suo grido di battaglia. Se avete una spada, un'ascia o qualsiasi arma il vostro eroe possa brandire, usatela da subito. Ci sono comunque delle eccezioni alla regola, come nel caso del potere eroe del ladro o la spada della giustizia del paladino (+1/+1 ad un servitore alleato appena evocato). In questi casi infatti potete preservarle per un utilizzo più saggio.

    Dritto in faccia o controllo del tavolo?
    Meglio colpire l'eroe nemico o fare pulizia del tavolo di gioco? Dipende dalla situazione. Quando il campo è libero da servitori avversari e siete in una posizione di vantaggio in termini di carte in mano, colpire l'avversario è la scelta più giusta. Il discorso vale sopratutto se siete in grado, nel turno successivo, di finirlo proprio grazie ai danni che fareste utilizzando l'arma. Inutile dire che se utilizzate un mazzo aggro, colpire l'eroe vi aiuterà a terminare in fretta la partita. Preservare l'arma invece è d'obbligo quando avete Urloatroce o la sopra citata Spada della Giustizia del Paladino. Nel primo caso per qualche servitore di grossa taglia avversario, nel secondo per potenziare i propri servitori.

    E contro le classi che si curano?
    Sono sicuro che quando vi trovate di fronte ad un prete, paladino o druido che si cura i danni subiti dalla vostra arma, vorreste non averla mai usata. In effetti, nella maggior parte dei casi, conviene utilizzare le armi per il controllo del tavolo piuttosto che attivarle sugli eroi avversari. Questo discorso vale sopratutto per i preti, che possono curarsi con il loro potere eroe. Contro paladini e druidi, tenete solo presente che i vostri danni possono essere nullificati, per tanto meglio andare a colpo sicuro dando priorità all'eliminazione sicura di un servitore.

    E ora tocca a voi, quale arma utilizzate più spesso in Hearthstone? Quale vi piace di più?
    Condividi articolo
8 commenti
  • grallenMost Valuable Poster 22 gennaio 2014, 12:02 grallen
    BattleTag: Grallen#2521
    Messaggi: 5722

    Dal caos si crea l'ordine e dell'ordine si genera il caos.
    #1
    Le armi migliori (a mio parere) sono lo Spadone Verargento del paladino che trovo davvero incredibile e la Spada della Giustizia sempre del paladino che in combo con lo stesso potere del pala da veramente fastidio all'avversario (se poi si ha anche un lanciatore di coltelli in gioco la cosa è ancora più fastidiosa).

    Urloatroce del Guerriero la trovo superba per tenere pulito il campo di battaglia o per dare il colpo di grazie all'avversario.
    2
  • Starscream 22 gennaio 2014, 19:20 Starscream
    BattleTag: Starscream#2546
    Messaggi: 178

    Iscritto il: 09 settembre 2010, 09:41
    #2
    Approvo tutto ciò che ha scritto Grallen!
    :good:
    Gorehowl del Warrior è veramente ottima per eliminare fastidiosi nemici con taunt e preparare il board per un ultimo attacco charge finale.

    Per il resto anche la Doomhammer dello shaman è abbastanza devastante per mantenere il board control!
    0
  • Ph03bu5 23 gennaio 2014, 09:18 Ph03bu5
    Messaggi: 30

    Iscritto il: 01 marzo 2012, 17:03
    #3
    Salendo di rank le melme iniziano a scarseggiare e di conseguenza, escludendo il Rogue che può sempre crearsi l'arma, è meglio preservare l'arma per la pulizia del board invece che per fare danni diretti (almeno che questi non portino all'uccisione dell'avversario, oppure a metterlo notevolmente sotto pressione (es: portarlo a 8hp sapendo che in mano si ha ragnaros)).

    Salvare un proprio minion è >> di perdere qualche hp.

    Ps: La cosa migliore che può capitare, parlando di armi, è giocare un prete ed uccidere il war avversario con la sua Goregrowl, dopo avergliela copiata dal mazzo <3 rofl :D
    0
  • PesRedazione 23 gennaio 2014, 10:32 Pes
    BattleTag: Pes #2830
    Messaggi: 1139

    By fire be purged!!!
    #4
    Ph03bu5 ha scritto:Ps: La cosa migliore che può capitare, parlando di armi, è giocare un prete ed uccidere il war avversario con la sua Goregrowl, dopo avergliela copiata dal mazzo


    I know that feel bro! <3 <3 rofl rofl
    0
  • SERAPHIMON 23 gennaio 2014, 11:47 SERAPHIMON
    BattleTag: SERAPHIMON#2969
    Messaggi: 1560

    Iscritto il: 25 ottobre 2013, 21:43
    #5
    comprendo l'utilità del controllo del tavolo, tuttavia usando armi contro i servitori avversari si subisce un contraccolpo, questo può andare parzialmente a favore dell'avversario e si rischia di perdere alcuni benefici come la Spada di Verargento; in tali casi sarebbe meglio avere a disposizione dei Provocatori 0
  • Ph03bu5 23 gennaio 2014, 15:48 Ph03bu5
    Messaggi: 30

    Iscritto il: 01 marzo 2012, 17:03
    #6
    alla fine anche la vita è una risorsa e non bisogna aver paura ad utilizzarla
    si può anche restare ad 1 di vita se si vince la partita... il fine giustifica i mezzi :)
    ovviamente bisogna stare attenti, ad esempio contro l'attuale hunter-rush che punta solo sui danni diretti all'avversario fregandosene se i propri minion (dopo aver chargiato) muoiono (anzi, se li attacchi te gli fai solo un piacere perchè perdi ancora + vita).
    Dal mio punto di vista invece, la spada di verargento è fatta apposta x attaccare minion "grossi", al posto dei propri minion, proprio perchè i danni subiti sono 2 in meno del totale (dati dalla cura preventiva)
    0
  • calcymon 23 gennaio 2014, 17:30 calcymon
    BattleTag: Calcymon#2683
    Messaggi: 1388

    Iscritto il: 16 settembre 2011, 09:31
    #7
    grallen ha scritto:Le armi migliori (a mio parere) sono lo Spadone Verargento del paladino che trovo davvero incredibile e la Spada della Giustizia sempre del paladino che in combo con lo stesso potere del pala da veramente fastidio all'avversario (se poi si ha anche un lanciatore di coltelli in gioco la cosa è ancora più fastidiosa).

    Urloatroce del Guerriero la trovo superba per tenere pulito il campo di battaglia o per dare il colpo di grazie all'avversario.



    true story
    gorehowl è la finisher migliore del gioco
    ci ho vinto circa 15 partite con 0 carte in gioco.
    il punto è semplice, l'arma in hs è essenzialmente migliore di qualunque creature sopratutto per il fattore multifunzionalità ,alla fine può essere paragonabile ad una creatura con carica che dura "tot" attacchi e immune a praticamente quasi tutto (tranne che alla melma), inoltre gorehowl ha la particolarità di ricoprire ruolo di "finisher",ammazzino aoe e nel mazzo pirati diventa la carta migliore pescabile late game

    inoltre
    diciamocelo
    le armi del paladino sono davvero buone
    dovrebbero probabilmente aggiungere 1 carta arma o boost arma per il mazzo rogue
    in modo da farlo diventare un'opsione al mazzo pirata del warr, che ora è sicuramente migliore
    0
  • SERAPHIMON 17 febbraio 2014, 20:15 SERAPHIMON
    BattleTag: SERAPHIMON#2969
    Messaggi: 1560

    Iscritto il: 25 ottobre 2013, 21:43
    #8
    io vorrei almeno un'arma per ogni classe, anche solo per sentire cosa dicono quando attaccano (a parte il druido che può attaccare anche senza) 0
  • Commenta la notizia
,