• Scritto da ,
    Attenzione: Se effettui il login puoi cambiare la lingua con cui visualizzare le carte di Hearthstone!
    Yogg-Saron è uno dei 4 Dei Antichi recentemente introdotti in Hearthstone ed è già una delle carte più chiacchierate, tra gli appassionati, per la sua imprevedibilità.
    Il sito web Shacknews ha incontrato gli sviluppatori Mike Donais e Peter Whalen e li ha intervistati sul processo creativo che ha portato alla nascita del Dio della Follia.

    I quattro Antichi Dei, originariamente, dovevano agire direttamente sugli elementi fondamentali del gioco: C'thun avrebbe rimpiazzato il mazzo del possessore, N'zoth influenzato profondamente i servitori, Y'Shaarj dava un nuovo potere eroe e Yogg-Saron faceva guadagnare mana extra.

    Purtroppo però questi effetti straordinari avevano diverse limitazioni tecniche, si è quindi deciso di passare ad altro, creando tuttavia qualcosa che facesse "girare la testa".

    Immagine


    Donais afferma che, non era importante trovare il giusto grado di potere, ma azzeccare il feeling degli Dei Antichi. Una iterazione è stata quella di creare un effetto simile a quello di NozdormuNozdormu, ma solo per il proprio lato del campo. I test però hanno evidenziato che le periferiche mobili facevano molta fatica a gestirlo.

    Whalen racconta come ad un certo punto si decise che gli Dei Antichi avrebbero avuto un effetto tale da spingere il giocatore a costruirci un mazzo intorno al Dio Antico, e a Yogg-Saron toccò l'interazione con le magie.

    Immagine


    La prima versione però era facilmente abusabile: al Guerriero bastava usare CaricaCharge e Guerrieri di SangueBlood Warriors per infliggere molti danni e avere una copia di Yogg-Saron per il turno dopo e un Ladro poteva prolungare il gioco all'infinito usando SparizioneVanish.
    Si giunse così al design finale che noi tutti conosciamo; Donais e Whalen asseriscono che per far funzionare questo potere, sia stato necessario rivedere praticamente tutte le magie del gioco.
    La riduzione di salute da 7 a 5 è stata decisa da Donais, questo per rendere il Dio Antico meno affidabile e limitarne l'inclusione automatica in ogni mazzo.

    Fonte: shacknews
    Condividi articolo
6 commenti
  • Grevier 30 aprile 2016, 12:04 Grevier
    Messaggi: 5245

    Bloodborne Platinum
    #1
    L'idea che abbiano anche solo pensato di copiare l'effetto di NozdormuNozdormu mi fa capire che sono pazzi per davvero, pazzi a livello Yogg...
    Del tipo che si prendono a pugni in faccia da soli.
    8
  • Wulgrim 30 aprile 2016, 12:21 Wulgrim
    Messaggi: 8319

    They were all dead. The final gunshot was an exclamation mark of everything that had led to this point. [Cit]
    #2
    Ihmo la quarta versione, quella del ricasti tutte le spell fatte su bersaglio random, sarebbe stata interessante
    Si vero se un rogue usasse mai SparizioneVanish ci sarebbe un loop continuo... Ma vuoi che poi il rogue gioca ogni turno yogg bruciandosi tutto il mana portando a nessun vantaggio? Forse si utile solamente se fosse un mill

    Per il guerriero nemmeno tanto per CaricaCharge visto che sarebbero carte che si devono comunque usare durante la partita e quindi si dovrebbero far un buon compromesso con il mazzo in generale e poi la sua interazione

    ----
    La prima versione si ok 15 secondi ma le spell a costo 1 se è nel deck è abominevole
    La seconda sembra quasi demente... Ok parto a 4 mana e poi? (boh)
    La versione attuale ma con 7 hp non penso nemmeno l'avrebbe resta sta "auto include" che è ora (costa comunque 10, fosse stato a 7 mana allora un'altro paio di maniche), reggerebbe si una FireballPalla di Fuoco ma alla fin fine che mi cambia? Appena uno lo cala si compromette completamente la partita in sfavore, grande sfavore, favore, gran favore, vittoria o sconfitta dove spesso non si vede manco il turno dopo che uno dei due si arrende se proprio non son partiti effetti strani
    0
  • Yardeh 30 aprile 2016, 13:11 Yardeh
    Messaggi: 8131

    -cometaxxx-
    #3
    Fatico a comprendere come abbiano potuto concepire il solo pensiero di inserire un'altra meccanica a tempo come quella di Nozdormu. Cioè veramente... ma poi a parte i mille problemi che si trascina già Noz, è deleteria anche per chi ha un filo di latency in game. Non dovrebbe proprio esistere una troiata del genere. 2
  • kyntaro 30 aprile 2016, 15:40 kyntaro
    BattleTag: kyntaro#2755
    Messaggi: 2305

    Non si smette di giocare quando si diventa vecchi...
    si diventa vecchi quando si smette di giocare!
    #4
    L'unico che ho incontrato era giocato proprio da un rogue, e una delle prime magie che lanciava era... SparizioneVanish , così per ben 2 volte se l'è potuto riprendere mentre in board succedeva il delirio; ovviamente io ero in netto vantaggio e clerando la board mi ha rallentato non poco, chissà magari riusciva anche a portarsi a casa la partita.

    Purtroppo non sono sempre stato attentissimo durante i cast, ma sono anche poppati un paio di TessitelaWebspinner (boh)
    0
  • Wulgrim 30 aprile 2016, 19:49 Wulgrim
    Messaggi: 8319

    They were all dead. The final gunshot was an exclamation mark of everything that had led to this point. [Cit]
    #5
    kyntaro ha scritto:Purtroppo non sono sempre stato attentissimo durante i cast, ma sono anche poppati un paio di Tessitela

    @kyntaro è la spell dell'hunter, Sacca di RagniBall of Spiders ed essendo di tgt esce anche in classic
    0
  • SERAPHIMON 12 maggio 2016, 14:55 SERAPHIMON
    BattleTag: SERAPHIMON#2969
    Messaggi: 1560

    Iscritto il: 25 ottobre 2013, 21:43
    #6
    Io l'ho incontrato solo due volte e contro il mago, una volta ho vinto perché avevo appena messo AlexstraszaAlexstrasza offensiva ed ha resistito ai colpi, inoltre con BengalaFlare avevo tolto le sue uniche difese che si era preparata

    Nel secondo caso ho perso, ma solo perché ha pescato per alcuni turni carte congelanti e non ho potuto dargli il colpo di grazia con Campionessa del SoleSunwalker che mi era rimasta sul tavolo
    0
  • Commenta la notizia
,