• Scritto da ,
    Attenzione: Se effettui il login puoi cambiare la lingua con cui visualizzare le carte di Hearthstone!
    Chi gioca a Hearthstone da molto tempo ricorderà sicuramente che il Cacciatore ha avuto periodi alti e bassi: se una volta era utilizzato praticamente da tutti nella sua variante aggressiva, dopo il nerf a Sguinzaglia i Segugi è scomparso quasi del tutto dal meta. Ora, a poche settimane dall'uscita della Maledizione di Naxxramas, il buon vecchio Rexxar sembra essersi ripreso nuovamente ed è sempre più giocato in modalità classificata, anche ad alti livelli.

    Il mazzo che vi proponiamo oggi è una variante mid-range incentrata sull'uso delle creature di tipo Bestia. Con un costo di solo 540 Polvere Arcana è accessibile praticamente a tutti: l'unico requisito è aver completato le prime due ali della Maledizione di Naxxramas. Non fatevi però ingannare dal costo così basso: questo mazzo ha tutte le carte in regola per scalare la modalità classificata fino a raggiungere il grado Leggenda!

    Il mazzo



    Analisi delle carte e alternative
    • Marchio del Cacciatore: 0 mana per sbarazzarsi di qualunque minaccia! Utilissima contro Druidi, Handlock e tutti quei mazzi che tendono ad evocare servitori molto potenti.
    • Bengala: carta situazionale, può tornare utile contro i mazzi Miracle o altri Cacciatori. Nel peggiore dei casi fa pescare una carta.
    • Tracciamento: con un po' di fortuna permette di pescare la carta giusta al momento giusto. Un errore comune è utilizzarla al primo turno: in tal caso verranno scartate due carte potenzialmente utili. Meglio conservarla per il momento in cui si aspetta di pescare una carta particolare da usare in combinazione con altre.
    • Cinghiale Scagliadura: di per sé praticamente inutile, può essere potenziato da Maestro dei Segugi per avere un 3/3 con Provocazione e Carica e un 4/3 al costo di 4 mana. Utile anche per infliggere 5 danni con Ordine di Morte nel caso non ci fossero altre Bestie in campo.
    • Lupo della Foresta: perfetto da utilizzare in combinazione con Sguinzaglia i Segugi. Non va mai giocato da solo, soprattutto al primo turno.
    • Tessitela: situazionale, può far pescare qualunque Bestia, anche quelle non presenti nel mazzo (Re Krush, La Bestia, ma anche servitori inutili come Granchio Affamato). Se non vi piace potete sostituirlo con un'altra Bestia oppure con Tiro Mortale.
    • Condor Affamato: ottimo da usare prima di Sguinzaglia i Segugi, può tornare utile anche da solo nel caso abbiate abbastanza mana per giocare un paio di Bestie.
    • Crocolisco di Fiume: un 2/3 che costa 2: nulla di eccezionale, ma si tratta pur sempre di una Bestia che può essere potenziata o giocata in combinazione con altre carte del Cacciatore.
    • Gufo Beccoforte: da usare per silenziare i servitori più pericolosi come quelli con Provocazione o, ora che è uscita la Maledizione di Naxxramas, anche quelli con Rantolo di Morte.
    • Iena Rovistatrice: se giocata come si deve può diventare in poco tempo una seria minaccia, altrimenti resta pur sempre una Bestia 2/2 da usare come esca: molto probabilmente l'avversario farà di tutto per distruggerla, magari sprecando un Silenzio o una Magia potente.
    • Metalupo Alfa: servitore dall'ottimo valore, utile per le giocate più aggressive e per potenziare 2 Segugi di Sguinzaglia i Segugi (basta attaccare prima con quello a sinistra che, se distrutto, lascerà il posto a quello immediatamente a destra).
    • Ragno Infestato: ottimo per controllare il campo di battaglia nei primi turni di gioco. Attenzione: i Ragni Spettrali che evoca alla morte non sono Bestie!
    • Famiglio Animale: a volte l'utilità di questa carta dipende dalla fortuna, ma almeno tutte e 3 le Bestie che può evocare hanno un ottimo valore per il costo di 3 mana.
    • Ordine di Morte: da utilizzare sui servitori più resistenti o per infliggere il colpo di grazia all'avversario.
    • Sguinzaglia i Segugi: nonostante il nerf resta comunque una carta più che utile, soprattutto contro i mazzi Zoo se usata in combinazione con Condor Affamato e/o Lupo della Foresta.
    • Maestro dei Segugi: visto l'elevato numero di Bestie non poteva mancare. Attenzione perché non è possibile potenziare un altro Maestro dei Segugi in quanto non è una Bestia.
    • Loatheb: una Leggendaria gratuita (a patto che abbiate completato l'Ala della Pestilenza) che tiene basso il budget di questo mazzo. Non solo ha già un buon valore di per sé, ma può anche diventare il peggior incubo di Maghi, Ladri Miracle e Druidi che al nono turno aspettano di usare Forza della Natura e Ruggito Selvaggio. Potete comunque sostituirla con altre carte (ad esempio un secondo Crocolisco di Fiume) in base alle vostre preferenze e alle tipologie di mazzi che incontrate al vostro grado.
    • Altocrine delle Savane: una Bestia che evoca altre Bestie alla morte... e se silenziata è comunque un 6/5!

    Strategia e consigli
    A differenza della maggior parte dei mazzi Cacciatore, il mazzo Bestie è orientato al controllo del campo di battaglia e non va giocato in maniera troppo aggressiva: meglio sbarazzarsi di un servitore avversario piuttosto che infliggere 2 o 3 danni all'Eroe nemico.

    In fase di mulligan (per chi non conosce il gergo di Magic: The Gathering, è quando si scelgono le carte nella mano iniziale) è bene conservare piccoli servitori come Tessitela e Crocolisco di Fiume, ma non Lupo della Foresta e Condor Affamato che non vanno mai giocati da soli nei primi turni di gioco. Bengala si può tenere anche se l'avversario non ha Segreti e servitori con Furtività per pescare una carta al primo turno. Se pensate che il mazzo dell'avversario sia di tipo controllo, Marchio del Cacciatore non va mai scartato.

    Probabilità di vittoria
    Il mazzo Bestie è ideale per giocare in modalità classificata e se la cava ottimamente contro la maggior parte dei mazzi presenti nel meta attuale. In particolare è ottimo contro gli Handlock grazie a Marchio del Cacciatore e ai danni diretti; buono anche contro Sciamani, Guerrieri, Druidi, Ladri e Cacciatori di tipo aggro.

    Contro i mazzi Zoo occorre mantenere il più possibile pulito il campo di battaglia dell'avversario nei primi turni di gioco: una volta stabilito il controllo non dovrebbero esserci troppi problemi, in particolare se si riesce a dare Provocazione a qualche Bestia con Maestro dei Segugi. Non essendoci Trappola Esplosiva, Sguinzaglia i Segugi risulta fondamentale.

    Sono invece un po' più problematiche, ma non impossibili, le sfide contro i mazzi Miracle (per fortuna se ne vedono sempre meno!) e tutti quelli che tendono a curarsi come i Sacerdoti e i Paladini Healadin.


    Quale mazzo vi piacerebbe che venga trattato nella prossima guida? Fatecelo sapere nei commenti!
    Condividi articolo
37 commenti   12
  • digre 12 agosto 2014, 06:36 digre
    BattleTag: DarkFury#2752
    Messaggi: 283

    DarkFury
    #25
    Il fatto che ti dia le carte più utili per il matchup


    non ti da le carte piu utili,ti da 3 carte,che non necessariamente potrebbero essere quelle che speri

    attenzione NON ho detto che traking fa cag..re a spruzzo sia inteso rofl rofl
    0
  • Djokovic 12 agosto 2014, 07:57 Djokovic
    BattleTag: Djokovic#2160
    Messaggi: 1555

    Italian Hearthstone Player for DMTK Brawlers.
    Rogue addicted.
    #26
    Tracking è probabilmente la carta più utile del mazzo...


    Per me è totalmente l'opposto :) probabilmente dipenderà da come uno gioca...
    0
  • Grevier 12 agosto 2014, 10:29 Grevier
    Messaggi: 5247

    Bloodborne Platinum
    #27
    Aralcarim ha scritto:Non contribuiva abbastanza al gioco da giustificare la sua presenza

    A ok sono sicuro allora che vedrò tornare questa cosa.
    - - -
    Gente comunque è normale avere opinioni diverse sul Tracking non imponibili così come ci sono opinioni diverse sul Webspinner.
    0
  • Fluorescent 12 agosto 2014, 13:58 Fluorescent
    BattleTag: Fluorescent#2482
    Messaggi: 795

    Iscritto il: 21 ottobre 2013, 00:06
    #28
    digre ha scritto:non ti da le carte piu utili,ti da 3 carte,che non necessariamente potrebbero essere quelle che speri

    attenzione NON ho detto che traking fa cag..re a spruzzo sia inteso rofl rofl


    Se sono quelle che non ti servono, ma ben venga! Ti sei appena tolto tre carte (due + tracking) dal deck, avvicinandoti più a quelle che ti servono.

    Comunque la forza di una carta può essere espressa solamente da quanti deck la userebbero se la avessero a disposizione. Qualsiasi considerazione teorica può essere completamente fallata nel momento in cui, inserita in un metagame non adatto, crolla. (vedi ysera, sulla carta è ottima: non rimossa facilmente, anche silenziata è un ottimo body sulla board, se lasciata incontrollata per un paio di turni vince tranquillamente la partita. problema? è troppo lenta)

    Se una carta (tolte le restrizioni a cui è soggetta) va in tutti i deck, al contrario di qualsiasi altra (pensandoci sono arrivato alla conclusione che il soulfire ci si avvicini di più, ma è ingiocabile in mazzi combo stile miracle rogue/freeze mage o con poco card draw come shaman midrange), è decisamente la carta più forte del gioco.

    Djokovic ha scritto:Per me è totalmente l'opposto :) probabilmente dipenderà da come uno gioca...


    Ti spiace spiegare in che modo?
    0
  • Djokovic 12 agosto 2014, 15:04 Djokovic
    BattleTag: Djokovic#2160
    Messaggi: 1555

    Italian Hearthstone Player for DMTK Brawlers.
    Rogue addicted.
    #29
    Il fatto che ti dia le carte più utili per il matchup (scartandone, effettivamente, due peggiori se scegli la terza) in cui ti trovi è una risorsa enorme


    Ti dà la carta "forse" più utile per vincere se hai la finisher pronta e/o la carta "forse" giusta per controbattere ad una mossa avversaria.
    Il Tracciamento ti fa pescare le prime 3 carte del mazzo e non tre carte a caso tra quelle rimaste.
    Giocare quindi questa carta i primi turni o quando si ha 1 mana libero non ha assolutamente senso perchè hai il 33% di probabilità di pescare una carta che avresti ottenuto comunque il turno successivo e ne scarteresti due che potrebbero servirti più avanti.
    Questa carta, imho, è utile solamente quando si è nella disperazione totale e si cerca il drop fortunato per ristabilire la partita e giustamente se ciò accade, sacrificare due carte è un ottimo trade off.
    Io quando gioco non faccio mai affidamento a questa carta ma la uso solamente quando mi trovo "bloccato" e mi dico "bha, usiamo sto tracking e vediamo se ho fortuna" e non "usiamo il tracking che mi fa sicuramente pescare la carta che voglio" :)
    Quindi, "ricapitolandolo", personalmente uso il tracking:
    -in risposta ad una mossa avversaria da cui non ne uscirei con le carte che ho in mano, incrociando le dita e stringendo le chiappe.
    -quando annuso la finisher e quindi azzardo la giocata nella speranza di droppare danni diretti.
    0
  • digre 12 agosto 2014, 15:12 digre
    BattleTag: DarkFury#2752
    Messaggi: 283

    DarkFury
    #30
    ecco mi hai preceduto nella disamina,ps ribadisco a gran voce che traking è un ottima carta ma limitata e quindi imho alla stregua di altre carte che sono buone carte ma non ottime carte,esempio la carta che shotta un nemico casuale è figa,se in campo c e un minion 1/1 e ragnaros sappiamo bene che la fortuna è una componente importante,ma spesso nn si vince sperando troppo nella fortuna,traking fa lo stesso spero che la pescata sia fortunata perche necessito di questa o quella carta del mio mazzo,la fortuna deve giare bene e avermela messa nelle prime 3 del mazzo che traking sollevera 0
  • Fluorescent 12 agosto 2014, 15:13 Fluorescent
    BattleTag: Fluorescent#2482
    Messaggi: 795

    Iscritto il: 21 ottobre 2013, 00:06
    #31
    Djokovic ha scritto:Il Tracciamento ti fa pescare le prime 3 carte del mazzo e non tre carte a caso tra quelle rimaste.


    Perfetto, fino a qua ci siamo.

    Djokovic ha scritto:Giocare quindi questa carta i primi turni o quando si ha 1 mana libero non ha assolutamente senso perchè hai il 33% di probabilità di pescare una carta che avresti ottenuto comunque il turno successivo e ne scarteresti due che potrebbero servirti più avanti.


    Allo stesso modo, lo scartare due carte ti permette di andare avanti nel tuo deck. Sì, avresti ottenuto tutte e tre le carte pian piano, ma ad un costo: non vedere quelle dopo.
    Nel momento in cui si conosce il matchup contro cui si è, si possono fare mosse che non si farebbero normalmente (tenere savannah nella mano d'apertura contro control war e ramp druid). Allo stesso modo, si conoscono le carte che sono utili e quelle che non lo sono, e tracking è un ottimo filtro per queste situazioni.

    Djokovic ha scritto:Questa carta, imho, è utile solamente quando si è nella disperazione totale e si cerca il drop fortunato per ristabilire la partita e giustamente se ciò accade, sacrificare due carte è un ottimo trade off.


    Assolutamente no: migliora la qualità media (o al massimo non fa nessuna differenza, in quanto un deck hunter va raramente in fatigue, pensa come se le carte che hai scartato vengano rimesse alla fine del tuo mazzo) del mazzo che stiamo giocando. Non semplicemente inserendo carte migliori, ma permettendoci di scegliere le carte migliori per contrastare l'avversario che abbiamo davanti.

    Djokovic ha scritto:Io quando gioco non faccio mai affidamento a questa carta ma la uso solamente quando mi trovo "bloccato" e mi dico "bha, usiamo sto tracking e vediamo se ho fortuna" e non "usiamo il tracking che mi fa sicuramente pescare la carta che voglio" :)


    La 'carta che voglio' non vuol dire che ne ho in mente una e tracking me la dà sempre. Vuol dire che su tre carte io posso scegliere la migliore per il match in cui mi trovo. E' sempre così.

    Djokovic ha scritto:Quindi, "ricapitolandolo", personalmente uso il tracking:
    -in risposta ad una mossa avversaria da cui non ne uscirei con le carte che ho in mano, incrociando le dita e stringendo le chiappe.
    -quando annuso la finisher e quindi azzardo la giocata nella speranza di droppare danni diretti.


    Sono due utilizzi perfettamente validi, ma arrivati ad una certa conoscenza dei propri matchup si può fare quello che ho scritto sopra, che è la forza principale di tracking.
    0
  • Djokovic 12 agosto 2014, 15:20 Djokovic
    BattleTag: Djokovic#2160
    Messaggi: 1555

    Italian Hearthstone Player for DMTK Brawlers.
    Rogue addicted.
    #32
    Migliora la qualità media (o al massimo non fa nessuna differenza, in quanto un deck hunter va raramente in fatigue, pensa come se le carte che hai scartato vengano rimesse alla fine del tuo mazzo) del mazzo che stiamo giocando. Non semplicemente inserendo carte migliori, ma permettendoci di scegliere le carte migliori per contrastare l'avversario che abbiamo davanti.


    Ok, su questo mi trovi parzialmente d'accordo :)
    Se ho capito bene, tu Fluo usi il tracking per prevenire future mosse, io invece lo gioco solo se in determinate situazioni mi ci trovo :)
    Se su Hs vale il proverbio che "prevenire e meglio che curare" allora hai ragione tu su tutta la linea :P

    PS: Regoliamo i conti da uomini con una sfida Hunter vs Hunter, il mio battletag lo sai :O ahaha :)
    0
  • digre 12 agosto 2014, 16:59 digre
    BattleTag: DarkFury#2752
    Messaggi: 283

    DarkFury
    #33
    aspetta spetta anch io voglio hunter vs hunter vs hunter e giuro che uso traking :-D 0
  • Metalline 12 agosto 2014, 17:32 Metalline
    BattleTag: metalline#2691
    Messaggi: 2756

    Top40ita inside
    #34
    io ho un hunter troppo op per giocarlo...

    maaumaumuaumaum
    0
  • Zeto 12 agosto 2014, 18:59 Zeto
    BattleTag: Zeto
    Messaggi: 2

    Iscritto il: 08 luglio 2014, 19:58
    #35
    Tracking è troppo utile. Nel mio Deck Rush quando mi serve un Lerooy lo sparo, se non è tra le 3, sicuramente sarà nella prossima mano dato che ho smazzato 2 carte 0
  • Djokovic 12 agosto 2014, 21:18 Djokovic
    BattleTag: Djokovic#2160
    Messaggi: 1555

    Italian Hearthstone Player for DMTK Brawlers.
    Rogue addicted.
    #36
    Tracking è troppo utile. Nel mio Deck Rush quando mi serve un Lerooy lo sparo, se non è tra le 3, sicuramente sarà nella prossima mano dato che ho smazzato 2 carte


    Questo si che è credere nel cuore delle carte :D
    0
  • kyntaro 12 agosto 2014, 22:57 kyntaro
    BattleTag: kyntaro#2755
    Messaggi: 2306

    Non si smette di giocare quando si diventa vecchi...
    si diventa vecchi quando si smette di giocare!
    #37
    Zeto ha scritto:...se non è tra le 3, sicuramente sarà nella prossima mano dato che ho smazzato 2 carte

    (boh)
    1
  • Commenta la notizia   12
,