• Scritto da ,
    Attenzione: Se effettui il login puoi cambiare la lingua con cui visualizzare le carte di Hearthstone!
    Sin dal suo arrivo, Hearthstone ha fatto molto parlare per la presenza di numerose carte che fanno uso di effetti casuali. Goblin vs Gnomi ha aggiunto più di 20 carte all'interno del gioco che fanno uso di questa caratteristica in modo molto differente rispetto al passato.

    Effetti casuali nei giochi di carte tradizionali

    La componente casuale nei giochi di carte è una caratteristica intrinseca del genere visto che solitamente peschiamo nuove carte senza sapere in quale ordine le otterremo. Ma è molto insolito che un effetto di tipo casuale venga introdotto come meccanica di un gioco di carte fisico in maniera estensiva a causa delle difficoltà tecniche che questo comporta, principalmente legate alla necessità di utilizzare altri mezzi per calcolarne gli effetti (es: utilizzo di dadi).

    Hearthstone però, essendo un gioco di carte digitale, può superare facilmente tale limitazione ed utilizza gli effetti casuali in maniera piuttosto ampia. Esiste però una grossa differenza tra gli effetti di una carta come Famiglio Animale e una come Segatronchi Pilotato. È proprio questa differenza che andremo ad analizzare.

    Due tipi diversi di casualità

    ImmagineImmagine

    Gli effetti di queste due carte sono un esempio perfetto della differente filosofia con la quale Blizzard ha rifinito il concetto di casuale all'interno di Hearthstone.

    Nel caso di Famiglio Animale ci troviamo di fronte ad una carta che non offre a chi la gioca nessun tipo di controllo (non si può favorire l'apparizione di una Bestia piuttosto che un'altra) e sopratutto nessuna possibilità di preparasi a chi la deve affrontare. Possiamo quindi definirlo un effetto casuale puro che può cambiare radicalmente il corso di una partita, creando anche frustrazione in chi la affronta.

    Segatronchi Pilotato sfrutta quella che possiamo definire una casualità controllabile. In primo luogo sia chi la gioca sia chi deve affrontarla è a conoscenza del fatto che la creatura evocata sarà scelta tra quelle che costano 2 mana e potrà risultare AL MASSIMO in un 4/4 (Millhouse Manalampo), mentre nella maggior parte delle volte apparirà una creatura inferiore. L'effetto inoltre lascia tempo all'avversario per rispondere. Può essere negato silenziando la carta, attivato di proposito per poi uccidere la creatura usando altre carte, o si può ignorare del tutto la carta e lasciare che sia l'avversario ad utilizzare un turno per attivarla.

    La possibilità per i giocatori di decidere come gestire un effetto casuale è il motivo principale per cui le carte di Goblin vs Gnomi che sfruttano questo tipo di meccanica non sono state recepite negativamente dai giocatori come si era paventato al loro annuncio.

    Immagine

    Casualità vs Capacità tattica

    Sembra poco intuitivo, ma l'aggiunta di effetti casuali controllabili non semplifica il gioco, bensì lo rende più difficile.

    La nuova famiglia di effetti casuali di Goblin vs Gnomi vanta un design molto intelligente, perché è possibile manipolarli in maniera a noi favorevole. Quando vengono utilizzate carte come Meccanomazza, Lanciatore di Bombe o l'infame Sputafiamme, i giocatori possono modificare lo stato del campo (esempio: giocando o distruggendo creature) in previsione della loro entrata in gioco, influendo così sul risultato dell'effetto stesso.

    È importante notare come NESSUNA di queste carte può uccidere il giocatore avversario senza offrirgli alcuna possibilità di risposta. L'unica carta che si avvicina a farlo è il Tecnomago Goblin che però richiede la presenza di una carta Robot sul campo per attivare il suo effetto e sopratutto non infligge una quantità ingente di danni.

    Obbiettivo divertimento
    Nonostante tutte le precauzioni, il caso non sempre segue la nostra volontà, è nella sua natura, così come è nella nostra pensare di poterlo controllare. Ora abbiamo molte più variabili da considerare in una partita e possiamo ribaltare un incontro anche grazie ad una gestione intelligente degli effetti casuali. Alcune partite vengono ancora decise da una delle carte più ingiuste del gioco, Ragnaros, che rimane molto forte grazie alla natura selvaggia della sua casualità.

    Ma questo è anche uno dei motivi per cui Hearthstone è cosi divertente. Non importa quanto ci siamo preparati, il divertimento è sempre alle porte!
    Condividi articolo
19 commenti
  • Grevier 12 gennaio 2015, 09:46 Grevier
    Messaggi: 5245

    Bloodborne Platinum
    #1
    Sarò breve:
    sono passato da Magic: The Gathering ad HeartStone per motivi economici, dato che > F2P.
    In Magic, 90% del RNG massimo che vedevo era la pescata; per il resto, millemila meccaniche di gioco che l'RNG spesso lo schivavano.
    Il massimo che mi ricordo di quando giocavo T2 era Cascade, ed era RNG sul tuo mazzo e su appunto, pescate.

    Per HeartStone, la questione è differente: l'RNG qui viene ricercato anzichè schivato intenzionalmente.
    Non c'è una vera giustizia in un Segatronchi Pilotato che tira fuori un Vate della Rovina oppure una Succube, il giocatore dovrebbe saper gestire la propria mano e conseguentemente utilizzarla al meglio conoscendo l'arsenale a sua disposizione, no che se hai giocato di cacca ti basta tirare qualche x4 alle Imp-losione ed allora GG WP, vero Xixo?

    Finito.
    4
  • Cippacometa 12 gennaio 2015, 09:50 Cippacometa
    BattleTag: cippacometa#1373
    Messaggi: 1096

    croccantezza
    #2
    la casualità ci sta se si parala di carte.
    è ovvio che in un mazzo molto solido e ben giocato il fattore C influenza minimamente la partita
    0
  • FeriandRedazione 12 gennaio 2015, 10:03 Feriand
    Messaggi: 6015

    Per il mio battletag mandami un mp :)
    #3
    L'analisi è interessante, e dimostra come gli sviluppatori siano davvero attenti al gioco che stanno sviluppando, progettare effetti casuali ma intelligenti è più difficile che tirar fuori un'altra carta che fa X danni casuali appena entra in campo.
    Personalmente sono contento di questo nuovo approccio, permette a chi ha una discreta collezione di carte di costruire mazzi innovativi e magari anche performanti :)
    0
  • IlDon 12 gennaio 2015, 11:21 IlDon
    BattleTag: IlDon#2503
    Messaggi: 619

    Do You Like to PLay with Fire?
    #4
    Anche se il meta però non è cambiato moltissimo. C'è stata qualche sostituzione di carte nei mazzi più performanti ma rimangono sempre i soliti, proprio per il motivo che l'RNG è ridotto al minimo. Non ci sono mazzi performanti pieni di carte con effetto casuale.
    Se il miracle è quasi sparito è perchè hanno nerfato il banditore e leeroy, non per l'introduzione di queste nuove carte (questo è un esempio).
    Quelli sono mazzi divertenti da giocare, in amichevoli o in compagni con gli amici ma non di certo per scalare la ladder.
    Tengo a precisare che è un mio parere ed è opinabile :)
    0
  • FeriandRedazione 12 gennaio 2015, 11:29 Feriand
    Messaggi: 6015

    Per il mio battletag mandami un mp :)
    #5
    Vero @IlDon i mazzi top saranno sempre quelli che garantiscono la vittoria con più certezza, ma alcune carte come il trasmutatore, dr. boom, il goblin lanciabombe e il portale instabile sono carte casuali, ma tuttora giocatissime.
    GvG non ha cambiato molto la cima di hearthstone, ma il sottobosco si è decisamente popolato :)
    0
  • barbaculo 12 gennaio 2015, 11:45 barbaculo
    BattleTag: barbaculo#2639
    Messaggi: 339

    Un barbaculo serve in ogni gioco e in ogni forum. Esatto.
    #6
    è vero che i mazzi top non sono cambiati, però dopo l'uscita di queste carte per me il divertimento dato dal casuale è aumentato e penso che in fondo sia quello uno dei fattori più importanti. :good: 0
  • RelanceRedazione 12 gennaio 2015, 11:54 Relance
    BattleTag: Relance#2653
    Messaggi: 2154

    Sulla mia lapide ci sarà scritto " NON C'è NIENTE DA QUESTA PARTE, PIVELLI!" e " Scusi se non mi alzo."
    #7
    Sicuramente sono io incapace di sfruttare gli RNG a dovere, ma ho anche una tripla dose di sfiga.

    Ieri, 3 maghi avversari che hanno lanciato 3 Portale Instabile: due Ragnaros, una Cavalcarazzi Folle. Tutti e tre sono stati l'esatta combo letale: il primo Rag è uscito a campo sgombro, il mage aveva 3 vita, io 8 e una Spadone di Verargento; il secondo mi ha colpito per danno letale con 5 minion sul campo; il terzo è stato la combo del 5 danni+Palla di Fuoco.

    Oggi, il mio Rag ha fallito 6 volte il danno letale in faccia con solo un mostro ad ogni turno rimasto sul campo avversario. Il Signore della Morte nemico ha tirato fuori un Difensore di Argus dal mio mazzo. (unico mostro con grido di battaglia rimasto nel mio mazzo. Turno 3.)

    È letteralmente la storia della mia vita su Hearthstone, gli RNG mi odiano. xD È però innegabile che siano ben gestiti, il più delle volte (non tutte, però) servono a qualcosa solo se il giocatore sa fornire una buona media di bravura e culo.

    La prima caratteristica possiamo discutere se ce l'ho o no. La seconda manca e basta :P
    1
  • IlDon 12 gennaio 2015, 12:41 IlDon
    BattleTag: IlDon#2503
    Messaggi: 619

    Do You Like to PLay with Fire?
    #8
    @Feriand
    Sì ma attenzione. Dr.Boom è un 7/7 che costa 7 con un potere! Il che vuole dire che fra le carte che costano 7 rimane il top. E considera anche che mette 3 body in campo, di cui due fanno anche danni random. Al di fuori dell'RNG è obeso come Giuliano Ferrara.
    Unstable Portal è una spell al costo di due che trova sinergie in un mazzo mago perchè ti carica il dragone di mana e ti regala un body (anche se non sul campo).
    Il trasmutatore è comodo a volte perchè ti permette di avere una nuova creatura quando un'altra è gravemente danneggiata o totalmente resa inutile (vedi silenziata).

    Sono carte con effetto casuale ma la natura di queste carte come vedi prescinde dal random: hanno utilità principalmente per il loro effetto specifico e non per la casualità con cui lavorano.

    Spero di essere stato chiaro perchè non è facile da spiegare come idea xD

    @Relance
    Benvenuto nel mio mondo! Se qualcosa di casuale può andare storto, posso stare tranquillo che lo farà <.< Divertentissimo... come no....
    0
  • FeriandRedazione 12 gennaio 2015, 13:31 Feriand
    Messaggi: 6015

    Per il mio battletag mandami un mp :)
    #9
    @IlDon allora stiamo dicendo la stesso cosa, anche per me quelle sono carte che nonostante contengano la parola "casuale" hanno una casualità controllabile :D 0
  • Exhumed 12 gennaio 2015, 15:14 Exhumed
    BattleTag: Punisher666#2193
    Messaggi: 2715

    Hell On Earth
    #10
    Sicuramente la casualità è stata introdotta in HS per essere divertente, chiaramente se si stanno giocando dei match ranked, venire "trollati" dalla carta con effetto casuale di turno può sicuramente portare alla frustrazione, in ogni caso ritengo che prevalga il senso di divertimento; inoltre come giustamente è stato detto nell'articolo, questa meccanica ha aggiunto maggior complessità al gioco rendendo più difficile prevedere le giocate dell'avversario e rendendo più ardua la componente tattica. Personalmente cerco di usare poche carte con meccanica completamente random, nei miei mazzi, perchè non mi piace molto.. al contrario c'è chi si basa completamente su quella.. de gustibus ;) 0
  • ciccio44 12 gennaio 2015, 15:23 ciccio44
    BattleTag: Attil#2201
    Messaggi: 2335

    “Che può esserci al di sopra di uno che è al di sopra della fortuna?”
    #11
    Sinceramente le trovo carte divertenti e che di certo non mi fanno annoiare, ma definire Portale Instabile come una casualità controllabile mi genera un bel sorriso, soprattutto se ricordo un game dove ho sparato un Loatheb al 2° turno vs un dipendente da magie XD e poi ho pure messo il segreto per averne due copie, ho sofferto per il tizio. rofl 0
  • Midian 12 gennaio 2015, 15:45 Midian
    BattleTag: Midian#2905
    Messaggi: 502

    Although I don't fear dying, I still would rather not.
    #12
    ciccio44 ha scritto:ma definire Portale Instabile come una casualità controllabile mi genera un bel sorriso

    @ciccio44 si infatti Portale Instabile ha un effetto casuale puro :) Ma è anche chiaro che sia stata aggiunta per far divertire più che per essere competitiva!
    0
  • ciccio44 12 gennaio 2015, 16:04 ciccio44
    BattleTag: Attil#2201
    Messaggi: 2335

    “Che può esserci al di sopra di uno che è al di sopra della fortuna?”
    #13
    Si si, e infatti mi diverto un mondo! Solo il poter mettere due Loatheb al turno 10 mi ha fatto gongolare non poco! rofl 0
  • Ironfoe 12 gennaio 2015, 16:40 Ironfoe
    BattleTag: Qrell#2623
    Messaggi: 116

    Iscritto il: 09 maggio 2014, 07:58
    #14
    GvG è un insieme di carte.. DIVERTENTI!
    ricordiamoci che è un gioco: fare due volte 4 danni-face con le bombe di dr boom non ha prezzo!
    0
  • SERAPHIMON 12 gennaio 2015, 19:42 SERAPHIMON
    BattleTag: SERAPHIMON#2969
    Messaggi: 1560

    Iscritto il: 25 ottobre 2013, 21:43
    #15
    frustranti, snervanti ed infurianti! >-(

    in arena avevo 4 servitori debolissimi e Signore dei Lupi Bianchi (che mi ho messo un sacco di turni per poterlo giocare decentemente!), lui aveva un'altro servitore debole e poi ha giocato Meccanista Granfavilla
    . . .
    indovinate un po' cosè successo!? >-(
    0
  • solanaceae 13 gennaio 2015, 02:24 solanaceae
    BattleTag: Solanaceae#2369
    Messaggi: 121

    Iscritto il: 22 dicembre 2014, 12:24
    #16
    SERAPHIMON ha scritto:frustranti, snervanti ed infurianti! >-(

    in arena avevo 4 servitori debolissimi e Signore dei Lupi Bianchi (che mi ho messo un sacco di turni per poterlo giocare decentemente!), lui aveva un'altro servitore debole e poi ha giocato Meccanista Granfavilla
    . . .
    indovinate un po' cosè successo!? >-(

    @SERAPHIMON

    pat pat
    0
  • Antonio09 13 gennaio 2015, 06:26 Antonio09
    BattleTag: Antonio09#2242
    Messaggi: 248

    Iscritto il: 14 ottobre 2014, 20:23
    #17
    alcune volte sono divertenti, altre frustranti. HS è questo. 3
  • grallenMost Valuable Poster 13 gennaio 2015, 08:13 grallen
    BattleTag: Grallen#2521
    Messaggi: 5722

    Dal caos si crea l'ordine e dell'ordine si genera il caos.
    #18
    Antonio09 ha scritto:alcune volte sono divertenti, altre frustranti. HS è questo.

    @Antonio09

    Non posso che concordare :good:
    1
  • SERAPHIMON 13 gennaio 2015, 19:23 SERAPHIMON
    BattleTag: SERAPHIMON#2969
    Messaggi: 1560

    Iscritto il: 25 ottobre 2013, 21:43
    #19
    peccato che sono snervanti in almeno 7 casi su 10

    come disse il comico di Zelig: " sono tutti FR#[| . . . col c@\* degli altri!"
    0
  • Commenta la notizia
,