• Scritto da ,
    Attenzione: Se effettui il login puoi cambiare la lingua con cui visualizzare le carte di Hearthstone!
    Su Hearthstone l'elemento RNG è sempre stato fonte di discussione tra i giocatori, e a causa di alcuni recenti avvenimenti ai tornei ufficiali è prepotentemente tornato al centro del dibattito.

    Questo articolo si propone di esporre le basi del principio di casualità su Hearthstone, al fine di facilitare una discussione costruttiva.


    la Teoria


    • Hearthstone è un gioco di carte, quindi ha come base fondante quella di pescare carte da un mazzo in ordine casuale;
    • Ne consegue il fatto che, anche rimuovendo qualsiasi altro elemento casuale, Hearthstone non sarà mai un gioco completamente dipendente dall'abilità del giocatore;
    • Dal punto di vista del design, il fattore RNG può essere usato per modulare il potere delle carte: Missili ArcaniArcane Missiles infligge 1 danno in più di Punizione SacraHoly Smite ma i bersagli sono casuali, Bruto OgreOgre Brute ha statistiche pompate ma può mancare il bersaglio;
    • In generale, avere carte che producono risultati casuali richiede una maggior capacità di gestione da parte del giocatore, che dovrà tener conto di più scenari possibili;
    • Per gli sviluppatori il senso di sorpresa è importante: cosa uscirà da Portale InstabileUnstable Portal? Chi è alla guida di Segatronchi PilotatoPiloted Shredder? La casualità è uno strumento potente per far sì che ogni partita sia diversa dalla precedente.
    • Il Team 5 è sempre alla ricerca di modi per rendere la casualità interessante ed è disposto a scartare gli esperimenti falliti. La Giostra del Gran Torneo non ha avuto gli effetti sperati, mentre il Rinvieni della Lega degli Esploratori ha prodotto molte ricadute positive.

    Come ogni giocatore sperimenta sulla propria pelle, non tutti gli effetti casuali hanno lo stesso impatto sul gioco, e alcuni finiscono per essere inclusi in molti mazzi.
    Non è raro sentirsi "derubati" di una vittoria perché la sorte non ci ha favorito, ma al tempo stesso trionfare in una partita che sembrava persa ci carica di adrenalina.

    Se vi interessa una descrizione completa dei vari tipi di casualità in Hearthstone potete leggere questo articolo in inglese.


    Il caso di Yogg-saron


    Recentemente nella comunità, specialmente in quella americana, si è fatta strada l'opinione che Hearthstone abbia perso il diritto di essere considerato un esport per via della massiccia presenza di effetti casuali, e il centro della polemica è nientepopodimeno che Yogg-SaronYogg-Saron, Hope's End.

    Però il Dio Antico è l'esempio sbagliato da prendere come modello di cattivo RNG, per i seguenti motivi:

    • Richiede un mazzo costruito apposta, che essendo pieno di magie va contro lo stile di gioco dominante in Hearthstone: giocare il miglior servitore possibile seguendo la curva di mana (il cosiddetto curvestone);
    • Per essere potenzialmente vantaggioso richiede un preciso stato del tavolo di gioco, quello dello svantaggio;
    • Anche rispettando queste condizioni può essere ininfluente o addirittura deleterio;
    • Yogg-saron è una carta da 10 mana, altre carte di ugual costo hanno tutte una possibilità più alta di farci vincere la partita, come ad esempio C'thunC'Thun, AlamorteDeathwing e Alba dei Murloc ViventiAnyfin Can Happen.


    Yogg incarna perfettamente la più recente filosofia sugli effetti random: dal potenziale esplosivo, ma inaffidabili.

    Parliamo di Totemista TuskarrTuskarr Totemic:


    Totemista TuskarrTuskarr Totemic rappresenta ancora la vecchia incarnazione di RNG che tanto aveva fatto detestare GvG ai giocatori: presente nella maggior parte dei mazzi, vale la pena anche nel caso peggiore e quando gira bene rende vana qualsiasi contromisura.


    Ma allora perché ci si sta lamentando così tanto di Yogg? Perché grossi eventi che accadono in un turno restano decisamente più impressi nella memoria degli spettatori (e fanno più visualizzazioni su Youtube) rispetto ad un Totem del ManaMana Tide Totem che rimane in vita per tre turni.


    Il vero problema


    La radice del malcontento dei giocatori è quindi nella percezione dell'elemento RNG, ma ciò non lo rende un problema trascurabile, anzi.

    Cosa deve fare Blizzard per migliorare la percezione dei giocatori? Nerfare Yogg o vietarlo nei tornei ufficiali risolverebbe definitivamente il problema?

    Quali che siano i piani di Blizzard lo sapremo con tutta probabilità entro il prossimo BlizzCon.
    Condividi articolo
41 commenti   12
  • Greymane 27 settembre 2016, 20:17 Greymane
    BattleTag: Urabrask#2263
    Messaggi: 5936

    “War is our sculptor. And we are prisoners to its design.”
    - Javik [Mass Effect 3]
    #25
    @Alessandro1610 @Rulez

    C'è anche da dire che quella carta non si può giocare. Non per motivi di potenza o debolezza, ma perchè era ancora nel vecchio sistema di Magic: ovvero che scommettevi una carta prima delle partita (e l'avversario poteva comunque nullificare l'effetto dell'amuleto, mettendo una seconda carta a scelta in Ante).

    @Jack

    Non dirai sul serio spero, in Magic l'unica incognita è la pescata e la mano dell'opponent. Ma il fatto è che, bene o male, ad entrambi puoi girarci intorno. In HS no.

    Personalmente parlando, io concordo con @Grevier , HS è molto più RNG di Magic. Il problema però non è dato dall'eccessivo RNG, ma dal fatto che il gameplay di HS limita di MOLTO le possibilitá di girarci intorno, specie all'opponent.

    Detto questo, io pian piano sto un po lasciando HS, purtroppo questo fatto della bassa interattivita del giocatore nel turno avversario non mi ha mai fatto impazzire.

    Ed io l'ho sempre detto: l'impossibilitá di interagire nel turno nemico creerá discussioni e flame riguardo il bilanciamento del gioco in futuro, uomo avvisato, mezzo salvato. Evidentemente l'ho vista giusta (purtroppo, aggiungerei)
    2
  • Antani101 28 settembre 2016, 01:47 Antani101
    BattleTag: Antani#2475
    Messaggi: 1175

    Iscritto il: 17 luglio 2014, 12:03
    #26
    Greymane ha scritto:Ed io l'ho sempre detto: l'impossibilitá di interagire nel turno nemico creerá discussioni e flame riguardo il bilanciamento del gioco in futuro, uomo avvisato, mezzo salvato. Evidentemente l'ho vista giusta (purtroppo, aggiungerei)



    C'è anche da dire che questo è il motivo per cui qualsiasi tentativo di creare un gioco per pc di Magic ha fallito male.

    Perché se per ogni cosa che fai devi aspettare che l'avversario decida se rispondere o no le partite durano un secolo. Faccia a faccia, al tavolo, funziona. Su internet no.
    0
  • Greymane 28 settembre 2016, 02:28 Greymane
    BattleTag: Urabrask#2263
    Messaggi: 5936

    “War is our sculptor. And we are prisoners to its design.”
    - Javik [Mass Effect 3]
    #27
    @Antani101

    Fosse solo quello il problema dei giochi di Magic per PC...personalmente parlando, trovo molto più fastidioso il fatto che sono eccessivamente limitati, un po sul numero di carte, un po sulla quantitá di carte giocabili nel singolo mazzo, un po sulla libertá di scelta tra esse.
    Imho sono tanti i motivi per cui i giochi di Magic per PC sono un po un fail, quello dell'interazione è uno dei tanti.

    Comunque hai ragione, però giochi come yu-gi-oh, per Nintendo DS, non hanno mai dato questo problema, seppur diano comunque la possibilità di interagire nel turno avversario, anche se più limitata.
    Yu-gi-oh è un gioco molto più semplice di Magic, ma meno meccanico, quindi più veloce, un sistema di interazione simile alle trappole di yu-gi-oh imho non sarebbe andato così male.
    Anzi giá le abbiamo, sebbene leggermente diverse, sono i segreti: il problema è che li hanno solamente 3 classi.
    Penso che un sistema migliore per i segreti non avrebbe creato così tanti problemi, non dico cambiare la meccanica, ma ampliarla a tutte le classi, con effetti diversi a seconda di essa. Col Warrior magari non trovi un CounterspellControincantesimo, ma una Spell Reflection che rimanda una Pyro al nemico, per fare un esempio...

    Però io ribadisco: mi spiace un sacco perchè ad HS gli ho sempre dato tutti i miei migliori auguri ed anzi, il mio Handlock Classico lo craftai in beta, shardandomi mezza collezione sapendo giá che non avrebbero resettato le carte (e si, degli euro li ho spesi), non è proprio una cosa da casual gamer questa...e l'RNG c'era giá eh, però quando si creano situazioni del genere, a me personalmente viene da pensare che sia un po eccessivo.

    my 2 cents
    0
  • Grevier 28 settembre 2016, 07:36 Grevier
    Messaggi: 5257

    Bloodborne Platinum
    #28
    L'interazione col turno avvesario parzialmente è integrata in effetti e segreti.
    La questione è comunque l'impossibilità di averne totale controllo, al contrario degli istantanei di MTG.
    Ma il problema non è assolutamente od è comunque anni luce dall'essere la possibilità di risposta nel turno avversario, semplicemente già la pescata è la componente RNG del gioco, uno vorrebbe arrivare alla fine della partita potendo dire di "averla giocata", dopo aver ponderato scelte e giocate.

    Subire un board clear per mano di Distorsione FatuaTwisting Nether o Unleash the HoundsSguinzaglia i Segugi ci sta perfettamente, non ci sta subirla per mano di Knife JugglerLanciatore di Coltelli, DestafiammeFlamewaker/Missili ArcaniArcane Missiles, oppure per quella che reputo la carta più merda di questo gioco... RissaBrawl.
    1
  • Antani101 28 settembre 2016, 08:03 Antani101
    BattleTag: Antani#2475
    Messaggi: 1175

    Iscritto il: 17 luglio 2014, 12:03
    #29
    Greymane ha scritto:Fosse solo quello il problema dei giochi di Magic per PC...personalmente parlando, trovo molto più fastidioso il fatto che sono eccessivamente limitati, un po sul numero di carte, un po sulla quantitá di carte giocabili nel singolo mazzo, un po sulla libertá di scelta tra esse.
    Imho sono tanti i motivi per cui i giochi di Magic per PC sono un po un fail, quello dell'interazione è uno dei tanti.


    Non ti credere, se per ogni cosa che fai il gioco deve chiedere all'avversario se intende rispondere in qualche modo di tempo ne perdi eccome.
    0
  • Brainstudio 28 settembre 2016, 08:33 Brainstudio
    BattleTag: BRAINSTUDIO#2228
    Messaggi: 128

    Iscritto il: 20 maggio 2016, 10:56
    #30
    Grevier ha scritto:Si vabbe adesso c'è meno RNG qui Magic solo perchè si pescavano le terre.
    La prossima affermazione che mi aspetto di leggere prima della fine del 2016 è che Yu-Gi-Oh! è il TCG più serio subito dopo quello di Pokèmon.

    90% delle carte brevettate in Magic hanno degli effetti fissi o abilità con nome, ma cosa più importante, raramente vanno a caso, tranne per gli scartini, no stronzate tipo Knife Juggler, Ragnaros/Illuminato etc.
    In Magic è possibilissimo esaminare ed avere mazzi dove l'unico RNG è la pescata, qui in HearthStone invece è impossibile trovare un mazzo competitivo che non abbia una carta RNG al suo interno. Se poi partiamo dallo Sciamano, il quale hero power è RNG...

    Detto questo, HearthStone ha un modello migliore di F2P, ma è anni luce dall'essere un gioco più serio di MTG, senza se e senza ma.

    @Grevier

    N minuti (rng) di applausi!
    0
  • Hyoga 28 settembre 2016, 08:35 Hyoga
    Messaggi: 142

    Iscritto il: 27 luglio 2015, 07:21
    #31
    c'è da dire una cosa però
    "l'identità" è uno dei problemi che ho riscontrato in HS
    A me da l'impressione che vuole essere sia un gioco "serio" (alla MTG per intenderci) e sia un gioco "casual" (del tipo sono in treno non ho nulla da fare mi faccio una partita ad HS)
    il problema che non essendo ne carne e ne pesce non accontenta nessuna delle due fazioni
    e questo mette il gioco in un limbo che , onestamente, comincia a stancarmi
    0
  • Grevier 28 settembre 2016, 09:16 Grevier
    Messaggi: 5257

    Bloodborne Platinum
    #32
    Io tanto per cominciare introdurrei più razze e più funzioni con esse.
    Elfi, Umani, Murloc, è bello quando giochi un tema, peccato non sia rafforzato o non appartenga realmente a nessuno come classe.
    1
  • Alessandro1610 28 settembre 2016, 10:09 Alessandro1610
    BattleTag: lordofthepit#2529
    Messaggi: 607

    Iscritto il: 15 febbraio 2015, 14:39
    #33
    Grevier ha scritto:oppure per quella che reputo la carta più merda di questo gioco... Rissa.


    Detesto anche io questa carta, minimo dovrebbe costar 7 per essere bilanciata se rapportata a Distorsione FatuaTwisting Nether e Enter the ColiseumIngresso al Colosseo
    1
  • LeoKlies 28 settembre 2016, 10:18 LeoKlies
    BattleTag: LeoKlies#2300
    Messaggi: 131

    Iscritto il: 10 settembre 2015, 17:42
    #34
    @Greymane
    Yu-gi-oh è un gioco molto più semplice di Magic, ma meno meccanico, quindi più veloce, un sistema di interazione simile alle trappole di yu-gi-oh imho non sarebbe andato così male.


    Per come l'ho lasciato 6 anni fa, il gioco è diventato molto più complesso con l'aggiunta di mostri che possono interagire nel turno dell'avversario, persino di mostri che scartandoli dalla mano attivano un determinato effetto.

    giochi come yu-gi-oh, per Nintendo DS, non hanno mai dato questo problema, seppur diano comunque la possibilità di interagire nel turno avversario, anche se più limitata.


    Tempo fa, ho fatto un piccolo torneo su Yu-gi-oh per Nintendo DS. Diciamo che la possibilità di interagire nel turno dell'avversario viene sempre offerta tenendo premuto il tasto "A" e questo permetteva di ragionare nelle singoli sottofasi del turno dell'avversario, oppure ancora quando l'avversario attivava l'effetto di una determinata carta. Di conseguenza come mia esperienza soggettiva ti posso affermare che l'interazione durante il turno dell'avversario è decisamente profonda e spesso rallentava il ritmo di gioco.


    Secondo me Hearthstone deve necessariamente rafforzare tutte quelle giocate Reattive invece di continuare a potenziare le giocate Proattive che di fatto nel meta odierno, l'unica classe che può giocare in maniera reattiva è il Warrior.
    0
  • Antani101 28 settembre 2016, 11:05 Antani101
    BattleTag: Antani#2475
    Messaggi: 1175

    Iscritto il: 17 luglio 2014, 12:03
    #35
    Alessandro1610 ha scritto:Detesto anche io questa carta, minimo dovrebbe costar 7 per essere bilanciata se rapportata a Twisting Nether e Enter the Coliseum


    Perchè BrawlRissa dovrebbe costare più di Enter the ColiseumIngresso al Colosseo?
    0
  • Alessandro1610 28 settembre 2016, 11:59 Alessandro1610
    BattleTag: lordofthepit#2529
    Messaggi: 607

    Iscritto il: 15 febbraio 2015, 14:39
    #36
    Antani101 ha scritto:
    Perchè BrawlRissa dovrebbe costare più di Enter the ColiseumIngresso al Colosseo?

    @Antani101

    A board vuota Ingresso al ColosseoEnter the Coliseum lascia comunque la carta col valore + alto di attacco dell'avversario, mentre rissa può anche lasciargli una ciofeca o peggio in caso ci sia un minion (anche scarso) da parte del war potrebbe lasciarglielo vivo e uccidere il resto del tuo board (con la carta del paladino rimarrebbe vivo insieme al tuo bestio + forte).
    Un' alternativa per RissaBrawl sarebbe dargli costo 6 ma lasciar vivo un minion a caso dell'avversario SEMPRE (in questo caso perderesti sempre l'1 vs 1, ma a board vuota sarebbe forte come è adesso).
    0
  • Rulez 28 settembre 2016, 12:12 Rulez
    BattleTag: Migraine#21867
    Messaggi: 619

    Iscritto il: 18 dicembre duemilaefattigliaffarituoi, all'ora che ne avevo voglia.
    www.twitch.tv/Credici che streammo, ho TeleTu
    #37
    Ma mettere i segreti attivabili a scelta?

    Ormai tutti sanno che segreto hai giocato e te lo baitano easy. Tanto vale cambiargli nome, segreto non è più il nome corretto.
    0
  • Greymane 28 settembre 2016, 12:23 Greymane
    BattleTag: Urabrask#2263
    Messaggi: 5936

    “War is our sculptor. And we are prisoners to its design.”
    - Javik [Mass Effect 3]
    #38
    Antani101 ha scritto:
    Non ti credere, se per ogni cosa che fai il gioco deve chiedere all'avversario se intende rispondere in qualche modo di tempo ne perdi eccome.


    Ma infatti non ho detto l'incontrario, dico solo che è una delle tante cose per cui i giochi di MtG per PC peccano. Ma come hai letto, non ho scritto che devono dare la possibilitá di rispondere a tutto. Basterebbe estendere i segreti ed eventualmente cambiarne leggermente la meccanica e ci sarebbero meno lamentele
    0
  • Tarabaz 28 settembre 2016, 15:37 Tarabaz
    BattleTag: Tarabaz#2521
    Messaggi: 69

    Iscritto il: 13 novembre 2015, 12:12
    #39
    mah secondo me per mettere i segreti attivabili a richiesta dovrebbero aumentare enormemente il loro costo un counterspell a 3 mana in pratica una volta che lo usi blocchi qualsiasi combo deck/otk, sarebbe troppo forte come effetto rispetto al costo. Senza parlare di duplicazione ed effige ora li puoi controllare in parte e stà all'avversario farli scattare nella migliore situazione possibile influenzandoti il gioco, (quante volte non giochi un minion perchè sai che dall'altra parte c'è duplicazione?!?) se il tuo opponent la può attivare a piacimento a te non cambia assolutamente niente tanto lui ti blocca il tuo minion chiave sempre e comunque. Il mago sarebbe la best class in assoluto e sarebbe l'unica ad avere un vero controllo contro tutti i mazzi. 0
  • JJ86 29 settembre 2016, 10:11 JJ86
    Messaggi: 12

    Iscritto il: 24 agosto 2015, 09:37
    #40
    Negli ultimi tempi ho perso delle partite per 2 soli motivi:
      Il fattore c del mio avversario
      Il fattore sfiga che ho nel pescare le carte

    L'elemento RNG non è fondamentale in questio gioco, ma completamente decisivo in alcune partite (ginius che sono!).
    Mi è capitato Yogg-SaronYogg-Saron, Hope's End in 2 o 3 partite: mi son fatto una risata ad ogni volta, non solo perché ho perso, ma perché ad un certo punto faceva più male all'avversario che a me... ma poi si è ripreso, killandomi.
    Ora, io la prendo con filosofia... e con qualche bestemmia, ma gli altri?
    0
  • Antani101 29 settembre 2016, 16:11 Antani101
    BattleTag: Antani#2475
    Messaggi: 1175

    Iscritto il: 17 luglio 2014, 12:03
    #41
    JJ86 ha scritto:Negli ultimi tempi ho perso delle partite per 2 soli motivi:
    Il fattore c del mio avversario
    Il fattore sfiga che ho nel pescare le carte


    Il fatto che magari l'avvesario sia più forte l'hai mai considerato?
    5
  • Commenta la notizia   12
,