• Scritto da ,
    Attenzione: Se effettui il login puoi cambiare la lingua con cui visualizzare le carte di Hearthstone!
    L'articolo contiene riflessioni personali e segue la politica sugli articoli d'opinione di BattleCraft.

    Due mesi fa, alla vigilia del nuovo Anno del Kraken, ho scritto un articolo dove provavo a indovinare in quale direzione sarebbe andato il gioco dopo il 27 aprile.

    Ad oggi, posso dire che l'espansione e il grande cambiamento dei Formati non ha fatto che del bene al gioco, e voglio portarvi 5 motivi per dimostrarlo.

    Niente più Dott. Boom

    Ce lo ricordiamo ancora bene, fino a marzo scorso c’era una sola risposta alla domanda “Quale leggendaria dovrei craftare per prima?” ed era Dott. BoomDr. Boom.
    L’avere una risposta così chiara, però, comportava due problemi: si alzava la barriera di entrata per chi iniziava a giocare (pochi mazzi non beneficiavano dall'inclusione di Doctor Balanced) e la varietà del gioco risultava ridotta (ripensiamo anche alla massiccia presenza di Esperto di CacciaBig Game Hunter, un altro fattore limitante).
    Oggi, leggendo sui forum e comunità online, la risposta a questa domanda è “Per quale mazzo?”.
    Chiaro, esisteranno sempre Leggendarie considerate top tier o must have, ma ad oggi è possibile scalare la classifica anche con mazzi senza gemme arancioni, e questo è positivo per la salute del gioco.

    Riscoperta dei Classici

    L’esclusione di Naxxramas e Goblin vs Gnomi ha prodotto una serie di effetti interessanti sul gioco: avere meno Rantoli di Morte disponibili ha reso più forti gli effetti di AoE, ma la perdita di carte come Bomba FotonicaLightbomb e Pecora EsplosivaExplosive Sheep ha lasciato un vuoto difficile da colmare.
    Vate della RovinaDoomsayer è solo un esempio di come carte che non si usavano più o relegate in nicchie siano state rivalutate grazie al formato Standard. Molti mazzi control lo hanno adottato come strumento principale per ripulire il tavolo, spesso basta giocarlo al turno 2 per frenare l’impeto di un Face Shaman.
    Inoltre, come effetto secondario è scattata la caccia alle risposte: le carte neutrali più scelte sono state Alchimista FolleCrazed Alchemist per i mazzi veloci e Kodo ImpetuosoStampeding Kodo per quelli lenti, altre due carte che non si vedevano giocate da molto tempo.

    Thrall è tornato

    Vi chiedo un altro piccolo sforzo di memoria: vi ricordate qual era l'opinione comune sulla classe dello Sciamano a novembre 2015? Qualcosa tra “peggior classe del gioco” e “condannata da una meccanica insensata come Sovraccarico”. La Lega degli Esploratori ci ha regalato Trogg delle GallerieTunnel Trogg, ma dopo l’arrivo degli Dei Antichi la situazione è solo migliorata grazie anche a Senzavolto ArdenteFlamewreathed Faceless e Cosa dal ProfondoThing from Below.
    Nell’appena concluso Spring Championship, lo Sciamano è stata la classe più portata in assoluto, nelle varianti aggro e midrange, ed è tuttora considerata la “classe da battere”. Sono sicuro che basterà la prossima avventura per avere anche un archetipo control viabile.

    Loda Yogg, lodalo!

    Nelle mie previsioni avevo scritto che le nuove carte con effetti casuali erano migliori delle precedenti, perché risultavamo meno competitive ma comunque divertenti.
    Con mia grande sorpresa, abbiamo visto diversi mazzi basati sul Yogg-SaronYogg-Saron, Hope's End farsi strada, perfino ai tornei ufficiali! Anche in modalità Classificata non è strano vedere Druidi, Maghi e Ladri che lo utilizzano.
    Con questa nuova edizione degli effetti casuali, Blizzard ha davvero fatto centro.

    Un meta vario, non control

    Subito dopo le prime rivelazioni, tra gli utenti si era fatta strada la paura, ma anche la speranza, che nel formato Standard non ci sarebbe stato posto per i mazzi aggressivi e il meta sarebbe rallentato di conseguenza. Io, dopo aver visto tutte le carte, ero convinto invece che una cosa del genere non sarebbe successa, perché i mazzi aggro sono una componente fondamentale di un gioco di carte.
    Mike Donais aveva infatti affermato
    mdonais ha scritto

    Actually we are just looking to have a variety of decks, I don't think we have recently said we want to slow down the meta.


    Le prime settimane di espansione sono state effettivamente ricche di mazzi pesanti, dominati dalla presenza di C'thunC'Thun e N'zothN'Zoth, the Corruptor, ma i creatori di mazzi hanno raffinato le loro tecniche e hanno tirato fuori una grande varietà di mazzi veloci per contrastarli.
    L'attuale meta risulta incredibilmente vario. Secondo il rapporto di Vicious Syndicate, raccolto usando dati inviati dai giocatori, la classe più giocata al momento è quella del Guerriero, in una delle sue 6 varianti. Sei varianti di Guerriero, ci avreste mai pensato? E questo grazie ad una sola espansione.
    Al momento l'unico che pecca, sia dal punto dei vista della rappresentanza, sia della performance, è Anduin, davvero ironico perché il Sacerdote è l'unica classe che non è ancora riuscita a distaccarsi dalle sue radici control, come invece ha fatto Garrosh.
    Magari le prossime carte revitalizzeranno questa classe?
    Condividi articolo
8 commenti
  • Wulgrim 01 luglio 2016, 07:47 Wulgrim
    Messaggi: 8325

    They were all dead. The final gunshot was an exclamation mark of everything that had led to this point. [Cit]
    #1
    Imho difficilmente vedremo mai un anduin aggro, è tutto nella natura delle carte priest che hanno sempre avuto poco danno e molti hp ( Chierica della ConteaNorthshire Cleric, Vestale AuchenaiAuchenai Soulpriest Agente dei DraghiWyrmrest Agent Accolita IncappucciataHooded Acolyte) vero che con le ultime exp si sono avvicinati i valori attacco e stamina delle carte prete e in alcuni casi leggermente miglior l'attacco (di solito 1 / 2 punti) ma questo perchè l'hero power del prete non gli permette molto (sicuramente uno avrà di dire paragonandolo al war)

    Rispetto al war e il suo scudo Anduin non può andar oltre a 30 hp così da non portare un vantaggio elevato e quindi se la deve giocare di minion che tradano senza poi morire così da mantenere board

    ---
    Per il Vate della RovinaDoomsayer non direi che sia mai andato "perso" bene o male è sempre stato attivo dalla beta ad oggi, certo si può dire "di nicchia" perchè è una carta con un uso specifico ma moltissime carte tech dipendono dal meta anche se questa non ha mai subito tempi morti come accade per Cavaliere NeroThe Black Knight

    ---
    Vera la risposta "Quale leggendaria?" "Boom" ma ora comunque le risposte non è che siano molto differenti, si ci sono le leggendarie specifiche per il mazzo ma ora come ora Sylvanas VentolestoSylvanas Windrunner può farla da padrona (imho, mai messa in secondo da RagnarosRagnaros the Firelord)

    ---
    "Ritorno dello shammo"; lo sciamano era da molto che provavano a tirarlo nuovamente in meta, prima con la versione mid totem del gran torneo (penso questo abbia fatto più del solo trogg che alla fin fine comunque è una 2x) e solamente dopo LoA grazie a Trogg delle GallerieTunnel Trogg si è potute instaurare una buona base... Diciamo che solo grazie a Senzavolto ArdenteFlamewreathed Faceless (legge dei big number e basso costo) e Cosa dal ProfondoThing from Below (ennesima chiave per spingere il totem shaman) si è arrivati a questo
    Imho se non ci fossero state ste ultime due carte (principalmente Senzavolto ArdenteFlamewreathed Faceless) lo shammo sarebbe di nicchia, poco più giocato ma di nicchia

    ---
    Infine per il fattore "Rng Buono" è perchè o è tutto o nulla il signor Yogg-SaronYogg-Saron, Hope's End
    Tè al CardoThistle Tea non mi pare abbia fatto un gran botto, rispetto al Tomo del CabalistaCabalist's Tome nonostante questa abbia una componente rng molto più elevata
    Anche Servo di Yogg-SaronServant of Yogg-Saron e Evocatore SenzavoltoFaceless Summoner alla fin fine non portano a tremende perdite tranne se il servo non ti trolla
    1
  • Jamsus 01 luglio 2016, 08:21 Jamsus
    Messaggi: 478

    Iscritto il: 29 aprile 2011, 19:25
    #2
    <3 per WoTOG 0
  • ZionTheParrot 01 luglio 2016, 09:12 ZionTheParrot
    BattleTag: ZionTheBird#2760
    Messaggi: 303

    Iscritto il: 27 agosto 2015, 17:54
    #3
    Parlando dello sciamano: "Sono sicuro che basterà la prossima avventura per avere anche un archetipo control viabile."
    :Q______
    Non vedo l'ora.
    0
  • IlDon 01 luglio 2016, 11:23 IlDon
    BattleTag: IlDon#2503
    Messaggi: 620

    Do You Like to PLay with Fire?
    #4
    Del priest se ne sono dimenticati. Tipo "Ok ragazzi abbiamo finito di fare le nuove carte per le 8 classi. Andiamo a mangiare" "ehm.. scusate ma le classi sarebbero 9" "Ah giusto.. il priest! dai dai andiamo comunque a mangiare allo steakhouse che poi le scriviamo sui tovaglioli"

    Ed ecco a voi le nuove carte del priest..... ulteriori buff inutili!
    0
  • FeriandRedazione 01 luglio 2016, 12:10 Feriand
    Messaggi: 6041

    Per il mio battletag mandami un mp :)
    #5
    @Wulgrim se ti ricordi avevo messo Tè al CardoThistle Tea e Tomo del CabalistaCabalist's Tome non nella categoria degli effetti casuali ma in quella del card generation, che purtroppo non ha avuto lo sviluppo che avevo auspicato, pazienza :P

    La nuova casualità di cui parlavo si esprime bene in carte come Forma ProibitaForbidden Shaping, EvoluzioneEvolve, Follia IncontrollataSpreading Madness e Mutaforma ZerusShifter Zerus. Carte il cui esito raramente è agli estremi (debolissimo o fortissimo).

    Per Anduin, l'ho citato perché molti urlavano "arriva l'era dei control!" e la classe più in difficoltà al momento è una classe che ha il controllo nelle ossa :P
    0
  • ciccio44 01 luglio 2016, 14:22 ciccio44
    BattleTag: Attil#2201
    Messaggi: 2339

    “Che può esserci al di sopra di uno che è al di sopra della fortuna?”
    #6
    Thrall ha preso il vuoto lasciato dai secretdin, che bello rofl 0
  • cptskarlock 02 luglio 2016, 09:44 cptskarlock
    BattleTag: battomatto#2865
    Messaggi: 50

    Iscritto il: 22 marzo 2016, 12:31
    #7
    almeno secretadin non si vede più 0
  • Grevier 02 luglio 2016, 21:32 Grevier
    Messaggi: 5259

    Bloodborne Platinum
    #8
    Ah beh, un cancro per un altro, che varietà...

    Sogno di un HearthStone dove una classe possa montare almeno due mazzi diversi senza usare almeno 20 carte identiche tra di essi...
    - Grevier


    Perchè la Wizard non ha inventato Magic Online prima e con criterio...
    2
  • Commenta la notizia
,