• Scritto da ,
    Attenzione: Se effettui il login puoi cambiare la lingua con cui visualizzare le carte di Hearthstone!
    Fin da quando i giocatori si accorsero del cambiamento a Strega di Mare NagaNaga Sea Witch lo scorso settembre, il suo utilizzo è sempre stato oggetto di dibattito tra i giocatori del Formato Selvaggio, ma è dagli ultimi bilanciamenti che la discussione si è riaccesa.

    Il nerf di Sghigno il Pirata ha indebolito una delle contromisure più efficaci per questo tipo di mazzi, e secondo i dati di Viciuos Syndicate il Giant Warlock è tra i migliori mazzi in circolazione e il meta ne è stato profondamente condizionato.
    Secondo gli analisti la popolarità di questo archetipo non è dovuta tanto all'efficacia, quanto alla possibilità di highrollare (stravincere) pescando le carte giuste, e gli avversari che non giocano mazzi super aggressivi o che hanno a disposizione multipli AoE sono condannati ad una sconfitta inevitabile.

    Su reddit Mike Donais è intervenuto chiarendo che la carta è sotto osservazione e un nerf non è da escludere, ma finora hanno esitato perché secondo i loro dati i mazzi con la Strega non sono i migliori e anche perché lo spirito del Formato Selvaggio è anche permettere l'esistenza di mazzi con un power level superiore al Formato Standard.

    Mike ha concluso chiedendo l'opinione dei giocatori selvaggi, cosa ne pensate?

    mdonais ha scritto

    We are keeping a close eye on Naga Sea Witch and I wouldn't be surprised if we include it in a future nerf patch, but I want to clarify a few things that are incorrect.

    Naga Sea Witch Giants is not the best deck in Wild. If you look at any data report based off of actual math instead of feelings that is pretty obvious. Another thing you can look at is the Wild Championships that happened last weekend.

    However feelings matter a lot to us, and we have changed cards in the past that were not part of the best decks many times. Another thing I don't like about the Sea Witch deck is a negative impact on the meta by keeping a bunch of decks out. Keep in mind this will always be true, the good decks will be so strong in Wild that the lower tier decks will feel quite tame in comparison.

    I have a question for the Wild Players of the community though, if we do Nerf Naga Sea Witch, should we also change a card in the decks that have a higher winrate than Naga Sea Witch, or just leave those alone? The spirit of Wild is to leave those alone, because that is where players go to play their powerful cards from the past.

    Let me know what you think, I am open to discussion on this.

    Condividi articolo
10 commenti
  • Jack 07 aprile 2018, 11:49 Jack
    Messaggi: 111

    Iscritto il: 19 agosto 2015, 14:42
    #1
    Si il problema non è tanto la potenza ma se gli gira bene crea una board tale che è impossibile contrastarla 1
  • Alessandro1610 07 aprile 2018, 12:12 Alessandro1610
    BattleTag: lordofthepit#2529
    Messaggi: 1182

    Iscritto il: 15 febbraio 2015, 14:39
    #2
    Oggettivamente se dovessi scegliere di nerfare una carta, Barnes tutta la vita, perdere al turno 3/4 per sta carta di merda è peggio, la Strega di Mare NagaNaga Sea Witch è si forte, ma come c'è scritto nell'articolo "la possibilità di highrollare (stravincere) pescando le carte giuste", contro l'unica carta, per l'appunto barnes.

    Riconosco che potrebbe anche essere portata a che so un 6/6 costo 6 e che fa costar tutto 6, ma primo fra tutti voglio che barnes funzioni solo su creature dal costo 7 o inferiore, poi ne possiam parlare.
    3
  • Fox90 07 aprile 2018, 13:20 Fox90
    BattleTag: Fox#28334
    Messaggi: 3

    Iscritto il: 06 aprile 2018, 12:04
    #3
    Alessandro1610 ha scritto:Oggettivamente se dovessi scegliere di nerfare una carta, Barnes tutta la vita, perdere al turno 3/4 per sta carta di merda è peggio, la Strega di Mare NagaNaga Sea Witch è si forte, ma come c'è scritto nell'articolo "la possibilità di highrollare (stravincere) pescando le carte giuste", contro l'unica carta, per l'appunto barnes.

    Riconosco che potrebbe anche essere portata a che so un 6/6 costo 6 e che fa costar tutto 6, ma primo fra tutti voglio che barnes funzioni solo su creature dal costo 7 o inferiore, poi ne possiam parlare.

    @Alessandro1610

    Far funzionare Barnes su creature sotto i 7 vuol dire renderlo praticamente inutile.
    Barnes è forte ma comunque lo si usa in pochi archetipi e onestamente non la vedo una carta da nerfare.
    Stessa storia per la strega, forte ma comunque utilizzabile solo in alcuni archetipi.
    0
  • Alessandro1610 07 aprile 2018, 17:06 Alessandro1610
    BattleTag: lordofthepit#2529
    Messaggi: 1182

    Iscritto il: 15 febbraio 2015, 14:39
    #4
    Fox90 ha scritto:Far funzionare Barnes su creature sotto i 7 vuol dire renderlo praticamente inutile.


    Quando ancora Richiamo della SelvaCall of the Wild costava 8 ci ho fatto legend con l'hunter, e nel deck c'era barnes, finchè ti da carte come la nonnina, Lupo InfestatoInfested Wolf o Altocrine delle SavaneSavannah Highmane mi sta bene, ma non altre carte, e soprattuto no Y'shaarjY'Shaarj, Rage Unbound , fosse per me la farei costare 11 da tanto che mi sta sul cazzo, ma siccome sono ragionevole :good: la prima opzione che ho detto non lo rende ingiocabile nei normali deck ma solo in quelli cancro.
    1
  • Fox90 07 aprile 2018, 17:58 Fox90
    BattleTag: Fox#28334
    Messaggi: 3

    Iscritto il: 06 aprile 2018, 12:04
    #5
    Alessandro1610 ha scritto:
    Quando ancora Richiamo della SelvaCall of the Wild costava 8 ci ho fatto legend con l'hunter, e nel deck c'era barnes, finchè ti da carte come la nonnina, Lupo InfestatoInfested Wolf o Altocrine delle SavaneSavannah Highmane mi sta bene, ma non altre carte, e soprattuto no Y'shaarjY'Shaarj, Rage Unbound , fosse per me la farei costare 11 da tanto che mi sta sul cazzo, ma siccome sono ragionevole :good: la prima opzione che ho detto non lo rende ingiocabile nei normali deck ma solo in quelli cancro.

    @Alessandro1610

    Ti riferisci al Big priest? No perché se non ti gira bene perdi con il peggio Aggro.
    Il punto è che in un gioco come hearthstone Barnes ha senso di esistere per quello che è (ricordiamoci che è un gioco basato al 90% su rng).
    Ora è vero che se pesco Y’shaarj al turno quattro ho grosse possibilità di vincere, ma quante volte succede di pescare proprio lui? Personalmente credo mi capiti una su quindici.
    Barnes in un mazzo tradizionale non lo utilizzerei mai, alla fine gli archetipi in cui vede gioco sono due: Big priest e big hunter. Nessuno dei due ha percentuali di vittoria così folli e il Big priest ha senso solo in wild perché in standard perde alcune carte core, gridare al nerf mi pare esagerato ;)
    0
  • PierGiovanni 07 aprile 2018, 18:05 PierGiovanni
    BattleTag: LupinIII#2910
    Messaggi: 122

    Chi é più pazzo? Il Pazzo o il pazzo che lo segue?
    #6
    @Alessandro1610

    Barnes é una carta forte ma non ne farei una nemesi...oggettivamente vedo carte più sbroccate di Barnes.

    L'unica interazione "cancerogena", lo ammetto, è con Y'shaarjY'Shaarj, Rage Unbound ma se poi guardi quanti mazzi hanno abbinate queste due carte, non ce n'è poi questa gran marea.

    Inoltre la carta evocata ha una pericolosità solo se ha Rantolo di Morte, altrimenti diventa un 1/1 piazzato sulla board che vale quanto la famosa massima sulla verginità: é come una mollica di pane, che il primo uccello si porta via. :D :D

    Sinceramente non ce la vedo la logica di fare un mazzo incentrato unicamente sulle possibili interazioni di Barnes, a meno che non lo fai for fun. Ma allora for fun sei libero di costruire qualunque mazzo ti pare.

    In sintesi, ripeto, é una carta mediamente forte ma nulla di scandaloso, altrimenti figurati se Brode e la sua cricca non l'avrebbero nerfata già da mo'.
    1
  • Alessandro1610 07 aprile 2018, 19:11 Alessandro1610
    BattleTag: lordofthepit#2529
    Messaggi: 1182

    Iscritto il: 15 febbraio 2015, 14:39
    #7
    Fox90 ha scritto: Nessuno dei due ha percentuali di vittoria così folli

    @Fox90

    Vero, ma non le aveva neanche il "famigerato" quest rogue pre nerf, ma siccome non era divertente giocarci contro, lo nerfarono.
    2
  • Fox90 07 aprile 2018, 20:16 Fox90
    BattleTag: Fox#28334
    Messaggi: 3

    Iscritto il: 06 aprile 2018, 12:04
    #8
    Alessandro1610 ha scritto:Vero, ma non le aveva neanche il "famigerato" quest rogue pre nerf, ma siccome non era divertente giocarci contro, lo nerfarono.

    @Alessandro1610

    Ma se la metti sul piano del divertimento allora dobbiamo parlare dell’exodia mage che è letteralmente un mazzo penoso contro cui giocare, eppure nessuno si è mai sognato di nerfare Antonidas, che poi basterebbe semplicemente limitare le fire ball che può droppare ogni turno.
    Ma anche in questo caso non parliamo di winrate così alte.
    Il fatto è che i mazzi combo sono incontestabili spesso (se riesco a mettere giù la combo vinco) mentre un big spell mage si può neutralizzare.
    Seriamente, capisco che un Y’shaarj al turno quatto posso fare incazzare (lo capisco davvero), però non reputo Barnes una carta da nerf.
    0
  • Vancold 08 aprile 2018, 00:16 Vancold
    Messaggi: 951

    Iscritto il: 13 ottobre 2011, 17:41
    #9
    @Alessandro1610

    In realtà no. Non era "divertente" la forzatura nel meta che obbligava.

    Il motivo della non troppo alta win rate era dato dal fatto che lo pigliava nel culo a secco dal Pirate e da gli altri aggro-face del momento; ma la sua sola esistenza rendeva stagnante il meta, trasformando il tutto in un pari o dispari aka coinflip.

    Detto questo, Barnes è una carta che secondo me porta RNG brutto per il game. Ma per fortuna non è stato lontanamente così opprimente da obbligare una direzione di massa del meta di ladder e tornei. Imho comunque Barnes = Keleseth. Seguono lo stesso principio di highrolling.
    0
  • Alessandro1610 08 aprile 2018, 09:22 Alessandro1610
    BattleTag: lordofthepit#2529
    Messaggi: 1182

    Iscritto il: 15 febbraio 2015, 14:39
    #10
    Vancold ha scritto:Detto questo, Barnes è una carta che secondo me porta RNG brutto per il game

    @Vancold

    Esatto, perdi per colpe non tue, infatti il nuovo dollmaster è da molti visto come una versione riveduta e corretta (e bilanciata) di Barnes.
    Keleseth si è hoghroll anche quello, ma è + "facile" ribaltare la situazione, anche se giocato al turno 2, rispetto a Barnes (nell'hunter è meno opprimente, perchè se hai una rimozione qualunque non lo possono + ressare).
    0
  • Commenta la notizia
,