• Scritto da ,
    Attenzione: Se effettui il login puoi cambiare la lingua con cui visualizzare le carte di Hearthstone!
    L'articolo contiene riflessioni personali e segue la politica sugli articoli d'opinione di BattleCraft.

    La fine dell'Anno del Kraken segna anche la conclusione del primo anno dalla divisione del gioco nei Formati Standard e Selvaggio. È stata una decisione che chiunque avesse dimestichezza coi giochi di carte ha accolto positivamente e ha segnato un nuovo inizio nella maturazione del gioco.

    A un anno di distanza mi piacerebbe "fare il bilancio", esaminando alcuni temi che secondo me sono stati significativi e hanno guidato l'evoluzione del gioco. Prendendo consapevolezza di questi argomenti, forse, saremo capaci di vedere in che direzione andrà Hearthstone nel nuovo Anno del Mammut.


    L'Anno dello Sciamano

    Prima dell'uscita della Lega degli Esploratori Thrall era considerato senza ombra di dubbio l'eroe più scarso del gioco, e tra giocatori si era arrivati a dedicargli un livello di potenza inferiore a tutti gli altri eroi: il Tier Shaman. Trogg delle GallerieTunnel Trogg aveva migliorato la situazione ma è con l'arrivo della prima rotazione il 26 aprile 2016 che le cose cambiano radicalmente.

    Per quasi tutto questo anno lo Sciamano è stata la classe in cima alle classifiche e ha avuto anche una buona rappresentanza di archetipi, al punto che la frase "Puoi giocare il mazzo che vuoi, basta che sia Sciamano" non suonava più come una battuta.
    Questo successo non è stato privo di conseguenze: tantissimi giocatori sono rimasti frustrati dall'onnipresenza dello Sciamano e alcuni nomi illustri si sono allontanati dalla scena competitiva.

    La classe ha subito ben due nerf, il primo a settembre 2016 e il secondo a febbraio 2017, ma non è bastato a scalzarlo dalla sua posizione dominante. Anzi, dopo il primo nerf la sua presenza in Classificata è addirittura aumentata!
    L'Anno del Kraken ha lasciato molti giocatori scontenti dal punto di vista del bilanciamento, e questo ci porta dritti al prossimo punto.


    Il silenzio degli sviluppatori

    Per molto tempo la comunicazione da parte del Team 5 è stata quasi unilaterale. Le comunicazioni avvenivano praticamente solo tramite canali ufficiali e interviste su siti specializzati, non vi era scambio d'idee tra sviluppatori e giocatori e il rilascio di informazioni era mal distribuito. Si passava da mesi di basso profilo a un torrente di interviste e messaggi su Twitter quando occorreva promuovere un nuovo contenuto.

    Questo atteggiamento ha lasciato i giocatori incerti e confusi su quale fosse il piano degli sviluppatori e ha contribuito a creare un clima di sfiducia generale vero il futuro di Hearthstone.
    Ci sono volute grosse polemiche come quella attorno a Purificazione per spingere gli sviluppatori a essere più franchi e diretti con il pubblico, e anche a convincerli a investire su un nuovo approccio verso i giocatori (i primi video Designer Insight erano trasmessi con mezzi improvvisati!).

    Dall'inizio del 2017 la situazione è decisamente migliorata: abbiamo avuto due Q&A, più discussioni su forum e social network e la interessante serie di McCall. Personalmente sono convinto che dietro a questo cambio di rotta ci sia stato il nuovo Game Director Ben Brode, e se il Team 5 continuerà così il gioco ne guadagnerà solamente.


    Il Game Director ha già lasciato un segno indelebile nel mercato discografico



    La riconsiderazione dell'Arena

    Per i primi due anni di gioco, salvo cambiamenti alle ricompense, la modalità Arena è rimasta sempre la stessa e il bilanciamento ne risentiva: da un lato c'erano le solite classi (Mago in testa) che dominavano incontrastate e dall'altra il Guerriero, l'eroe meno performante di tutti... e di un ampio margine.

    La situazione era così grave che alcuni giocatori hanno energicamente chiesto a Blizzard di impegnarsi a considerare l'Arena seriamente e fare dei cambiamenti che aiutassero il bilanciamento tra le classi, lanciando l’hashtag #ArenaWarriorsMatter.

    Come risultato della pacifica protesta abbiamo avuto prima l'esclusione di specifiche carte dai draft e più recentemente l'introduzione dei Formati con regole speciali. La nuova importanza dell'Arena nei piani del Team 5 è testimoniata anche dall'introduzione della classifica mensile, un importante riconoscimento ai giocatori che prediligono questa modalità.


    Promesse infrante

    Quando venne per la prima volta annunciata la divisione del gioco in formati, Blizzard ci fece due promesse: lo Standard sarà sempre fresco e le carte Classiche saranno sempre con noi. Purtroppo come abbiamo visto nel primo punto di questo articolo dall'annuncio ufficiale dell'Anno del Mammut entrambe queste promesse sono state disattese. Come mai?

    Avevo già parlato di quanto l'intenzione di mantenere dei set evergreen fosse deleteria nel lungo periodo e che spostare delle carte nel Selvaggio non fosse poi così male.

    Istituendo le Vecchie Glorie gli sviluppatori hanno infranto la seconda promessa per poter mantenere la prima. È stata una scelta pesante, ma per quanto riguarda il godimento generale del gioco nel lungo periodo mi sento di dire che è stato scelto il male minore. Sicuramente è stato molto meglio del primo nerf dello Standard, sul quale Team 5 ha già fatto mea culpa.


    Crescita dell'eSport

    Il 2016 è stato un anno di svolta nel settore dei videogiochi: l'eSport è in crescita e sempre più software house occidentali vi stanno investendo risorse. Anche Hearthstone si è adeguato e ha considerevolmente espanso il suo impegno torneistico per il 2017; recentemente abbiamo visto la conclusione di un'importante manifestazione e iniziarne subito un altra.

    Molti però si chiedono ancora quale sia il posto di Hearthstone nel panorama competitivo mondiale.
    Molti pro sono ancora preoccupati dal fatto che il miglior giocatore del mondo non ha una percentuale di vittoria così diversa da quella di un utente comune, e se i soldi in ballo diventano sempre di più e la certezza di poter contare sulla propria abilità sempre più sottile c'è chi si chiama fuori dalla scena.

    Blizzard dal canto suo mantiene sempre il suo atteggiamento accondiscendente: il pubblico di riferimento è sempre quello casual ma il nerf a Yogg-SaronYogg-Saron, Hope's End è stato fatto unicamente a beneficio della scena competitiva.

    Immagine


    Nuove aspettative

    Nell'ultimo Q&A Ben Brode e Mike Donais hanno parlato dei loro obbiettivi per l'Anno del Mammut e hanno fatto tre nuove promesse:

    • Il bilanciamento sarà più reattivo. Ormai tutti sono d'accordo nel dire che avere un mazzo sbilanciato per troppo tempo fa male al gioco, e a tal fine stanno lavorando ad un modo per modificare le carte senza il bisogno di patch. Una tale novità eliminerebbe molti impedimenti tecnici;
    • Tre espansioni all'anno non saranno la morte del free2play. L'aumento del volume di carte di un'espansione è molto più impattante di quello di un'avventura, quindi hanno preso questa decisione per cercare di mantenere la loro promessa sulla continua freschezza del formato Standard. Ci hanno assicurato che i giocatori f2p non saranno lasciati indietro, anche grazie a iniziative come le ricompense giornaliere e le future missioni per giocatore singolo;
    • Il formato Selvaggio sarà maggiormente considerato. Per ora abbiamo solo la nuova classifica e la promessa di Risse Eroiche selvagge e tornei ufficiali, ma sarà facile fare meglio dello zero spaccato del 2016.

    Con queste tre nuove promesse il Team 5 ha messo la sua credibilità sul piatto, se riusciranno a mantenerle in modo soddisfacente il gioco si evolverà sicuramente in meglio.


    Abbandono del sottotitolo Heroes of Warcraft

    Questo evento accaduto lo scorso novembre ha avuto un grande impatto tra gli appassionati, tra chi temeva una "snaturazione" dei personaggi di World of Warcraft e chi invece sperava nell'arrivo di personaggi dagli altri universi Blizzard, come Diablo o anche Overwatch.

    In realtà se si guarda meglio il progressivo distaccamento dalle atmosfere "seriose" di WoW era già iniziato con l'espansione Gran Torneo, ed è culminata con carte come Ragnaros IlluminatoRagnaros, Lightlord e l'intera atmosfera dell'avventura Una Notte a Karazhan.

    Il rilascio di contenuti sempre basati su Warcraft come Bassifondi di Meccania e Viaggio a Un'Goro ci ha inoltre confermato che Hearthstone sarà sempre basato sull'universo di Warcraft, ma non utilizzerà sempre i suoi volti noti, bensì personaggi originali che vivranno storie create appositamente per Hearthstone, come era stato dichiarato alla scorsa Blizzcon:

    Il team vuole continuare sulla strada di creare personaggi e storie originali per Hearthstone, e sperano di espandersi su altri media magari con storie brevi

    Questa scelta inoltre regala agli sviluppatori una maggior libertà creativa, perché quando creeranno una nuova carta non dovranno pensare a realizzarla in un certo modo per farle rispecchiare alla lettera il personaggio dal quale è ispirata. Un bell'esperimento sul loro nuovo approccio narrativo è stato l'introduzione di Talan.

    Hearthstone è ormai un gioco con una identità propria e un proprio modo di essere originale, sebbene mantenga salda la sua ispirazione a World of Warcraft. Aspettiamoci nuove sorprese nell'Anno del Mammut.
    Condividi articolo
23 commenti
  • McSoul 01 aprile 2017, 15:55 McSoul
    BattleTag: McSoul#21362
    Messaggi: 301

    Iscritto il: 26 agosto 2015, 01:05
    #1
    Complimenti gran bel articolo riassuntivo che mostra davvero un grandissimo lavoro dietro :). 1
  • kyntaroRedazione 01 aprile 2017, 16:08 kyntaro
    BattleTag: kyntaro#2755
    Messaggi: 2762

    Non si smette di giocare quando si diventa vecchi...
    si diventa vecchi quando si smette di giocare!
    #2
    Cosa ci rimarrà dell'Anno del Kraken?...La puzza!!!
    rofl
    6
  • Drake 01 aprile 2017, 16:47 Drake
    BattleTag: Drake#2881
    Messaggi: 236

    Iscritto il: 06 giugno 2011, 12:46
    #3
    Condivido ogni singola parola, bellissimo articolo :good: sono molto fiducioso per il nuovo anno,d'altronde... peggio dell'anno del Kraken non penso si possa fare rofl 0
  • Alessandro1610 01 aprile 2017, 16:47 Alessandro1610
    BattleTag: lordofthepit#2529
    Messaggi: 1007

    Iscritto il: 15 febbraio 2015, 14:39
    #4
    Le future missione per giocatore singolo... mi ero quasi dimenticato, si sa nulla al riguardo? 0
  • Alex117 01 aprile 2017, 16:55 Alex117
    BattleTag: Alex#220931
    Messaggi: 967

    Science isn't about WHY.
    It's about WHY NOT.
    #5
    Cosa rimarrà dell'anno del kraken?
    ♫ JOURNEY TO UN'GOROOOOO ♫
    0
  • Yardeh 01 aprile 2017, 16:57 Yardeh
    Messaggi: 9338

    Iscritto il: 21 aprile 2010, 19:16
    #6
    Alessandro1610 ha scritto:Le future missione per giocatore singolo... mi ero quasi dimenticato, si sa nulla al riguardo?

    @Alessandro1610 oltre sapere che arriveranno con la prossima espansione, niente. (boh)
    0
  • Vancold 01 aprile 2017, 17:03 Vancold
    Messaggi: 710

    Iscritto il: 13 ottobre 2011, 17:41
    #7
    Vedo che il trend di 5 anni fa è ancora in voga e fa ancora "parià" l'utente medio. :lel:

    Carino l'articolo, si potrebbe sapere di più sull'identità di @Feriand, per chi appartiene più ai lurker occasionali e che non è della cerchia di utenti partecipanti nel corso degli anni, per contestualizzare la mano dietro la scrittura? Non so se sei presente nella scena competitiva italiana, se sei un informer del meta o gestisci news in più spazi dedicati.

    @Alessandro1610
    Per il momento direi che si sa solo che saranno una feature che implementeranno con l'espansione dopo Un'Goro.
    2
  • Akujin 01 aprile 2017, 17:10 Akujin
    BattleTag: Akujin#1834
    Messaggi: 376

    Pratico cyber-bullismo
    #8
    Grazie mille per l'ottimo articolo @Feriand, non sapevo che LifeCoach avesse smesso di giocare. Infatti mi chiedevo perché il più delle volte fosse impegnato a giocare a Gwent :D 0
  • Trolly 01 aprile 2017, 17:31 Trolly
    Messaggi: 113

    Iscritto il: 21 marzo 2016, 20:50
    #9
    bell'articolo sopratutto la parte riguardante le nuove aspettative, vedremo........ 0
  • BloorMost Valuable Poster 01 aprile 2017, 20:25 Bloor
    Messaggi: 4027

    http://www.twitch.tv/bloor95
    #10
    Letto tutto d'un fiato bravissimo feriand! 0
  • Vlad78 01 aprile 2017, 22:05 Vlad78
    BattleTag: Vlad78#2808
    Messaggi: 3442

    Chi gioca face hunter non mi addi, lo denuncio! :P
    "Tutti a cazzo durissimo qui,grandi!" cit. Peppu90 <3
    #11
    @Feriand condivido gran parte di quanto esposto, come sempre, per il resto staremo a vedere :good: 0
  • Exhumed 02 aprile 2017, 09:49 Exhumed
    BattleTag: Punisher666#2193
    Messaggi: 3384

    Hell On Earth
    #12
    Ottimo articolo, complimenti! :good: 0
  • SERAPHIMON 02 aprile 2017, 11:28 SERAPHIMON
    BattleTag: SERAPHIMON#2969
    Messaggi: 1817

    Iscritto il: 25 ottobre 2013, 21:43
    #13
    un'ottimo articolo, ci voleva una sorta di ripasso dei cambiamenti 0
  • SERAPHIMON 02 aprile 2017, 11:29 SERAPHIMON
    BattleTag: SERAPHIMON#2969
    Messaggi: 1817

    Iscritto il: 25 ottobre 2013, 21:43
    #14
    spero che un giorno Talan ritornerà dopo aver fatto un corso di lingue :D 0
  • SERAPHIMON 02 aprile 2017, 11:35 SERAPHIMON
    BattleTag: SERAPHIMON#2969
    Messaggi: 1817

    Iscritto il: 25 ottobre 2013, 21:43
    #15
    cosa mi rimarrà dell'anno del Kraken?

    la carta dorata di Cho'gallCho'gall ottenuta giusto ieri col pacchetto dei doni dell'anno!

    lo dicevo io che avrei dovuto sbustare un'ultima leggendaria prima della nuova espansione . . . consigli su come usarla?
    0
  • TheDarkLord 02 aprile 2017, 12:39 TheDarkLord
    BattleTag: DarkSouls94#2763
    Messaggi: 982

    "There's always a little light...into the darkness".
    #16
    SERAPHIMON ha scritto:cosa mi rimarrà dell'anno del Kraken?

    la carta dorata di Cho'gallCho'gall ottenuta giusto ieri col pacchetto dei doni dell'anno!

    lo dicevo io che avrei dovuto sbustare un'ultima leggendaria prima della nuova espansione . . . consigli su come usarla?

    @SERAPHIMON Usala con ROVINA!DOOM! cosi ti uccidi da solo e puoi fare esc+concede rofl rofl
    0
  • SERAPHIMON 02 aprile 2017, 19:35 SERAPHIMON
    BattleTag: SERAPHIMON#2969
    Messaggi: 1817

    Iscritto il: 25 ottobre 2013, 21:43
    #17
    @TheDarkLord . . . -.- 0
  • FalcomSnipe 03 aprile 2017, 11:55 FalcomSnipe
    BattleTag: FalcomSnipe#2830
    Messaggi: 486

    Forse un giorno qualcuno riuscirà a battermi... ma non sarà oggi e soprattutto non sarai tu!
    #18
    Innanzi tutto complimentoni @Feriand per l'articolo!! Ottimo sunto dell'anno trascorso! :good:

    Personalmente è stato un'anno molto divertente, apprezzato in tutte le sfaccettature, passando dal "pompa" C'thunC'Thun fino all'aggro Pirata...
    0
  • FeriandRedazione 03 aprile 2017, 12:03 Feriand
    Messaggi: 8393

    Per il mio battletag mandami un mp :)
    #19
    Vancold ha scritto:si potrebbe sapere di più sull'identità di Feriand?

    @Vancold Chi sono io? La cosa non ti riguarda!

    Scherzi a parte, nella mia vita mi occupo di tutt'altro e i giochi Blizzard sono uno dei miei pochi passatempi. Però se c'è una cosa che mi piace di più di giocare i miei giochi preferiti è parlare dei giochi che mi piacciono :)

    Sono "nato" su BattleCraft e piacendomi lo stile del sito a novembre 2015 ho inviato la mia candidatura. Il resto è venuto da sé.
    1
  • FalcomSnipe 03 aprile 2017, 12:18 FalcomSnipe
    BattleTag: FalcomSnipe#2830
    Messaggi: 486

    Forse un giorno qualcuno riuscirà a battermi... ma non sarà oggi e soprattutto non sarai tu!
    #20
    Feriand ha scritto:Vancold Chi sono io? La cosa non ti riguarda!

    Scherzi a parte, nella mia vita mi occupo di tutt'altro e i giochi Blizzard sono uno dei miei pochi passatempi. Però se c'è una cosa che mi piace di più di giocare i miei giochi preferiti è parlare dei giochi che mi piacciono :)

    Sono "nato" su BattleCraft e piacendomi lo stile del sito a novembre 2015 ho inviato la mia candidatura. Il resto è venuto da sé.

    @Feriand TI LOVVO!!! <3 <3 <3 <3 <3

    La battuta dello Sfidante MisteriosoMysterious Challenger è una delle mie preferite... rofl rofl rofl
    0
  • Nyo89 04 aprile 2017, 10:32 Nyo89
    BattleTag: Nyo#2996
    Messaggi: 21

    E allora daglie!
    #21
    Ciao a tutti,e' tanto che non gioco ( Dei antichi) e volevo sapere per iniziare nuovamente su quale avventura o exp puntare e quali saranno i mazzi che saranno rimossi. 0
  • FalcomSnipe 04 aprile 2017, 10:44 FalcomSnipe
    BattleTag: FalcomSnipe#2830
    Messaggi: 486

    Forse un giorno qualcuno riuscirà a battermi... ma non sarà oggi e soprattutto non sarai tu!
    #22
    Nyo89 ha scritto:Ciao a tutti,e' tanto che non gioco ( Dei antichi) e volevo sapere per iniziare nuovamente su quale avventura o exp puntare e quali saranno i mazzi che saranno rimossi.

    @Nyo89 Innanzitutto, bentornato in game...
    direi che ti sei perso "solo" l'avventura "Una notte a Karazhan" e l'espansione "I Bassifondi di Meccania".
    Considera che per lo standard uscirà tutto quello che è presente fino a Lega Esploratori, quindi nel tuo caso particolare puoi usare solo Classica e Dei Antichi per i deck in formato Standard.

    La cosa che ti consiglio è per il momento di attendere l'uscita della nuova espansione (6-7 Aprile), quindi ripartire da lì.
    0
  • Nyo89 04 aprile 2017, 10:51 Nyo89
    BattleTag: Nyo#2996
    Messaggi: 21

    E allora daglie!
    #23
    @FalcomSnipe Perfetto ti ringrazio :) allora aspetto e ricomincio da lì magari vedendo sempre qualche guida. 0
  • Commenta la notizia
,