• Scritto da ,
    Attenzione: Se effettui il login puoi cambiare la lingua con cui visualizzare le carte di Hearthstone!
    Questa è la seconda parte dell'intervista agli sviluppatori, se volete leggere la prima cliccate qui.

    Stavolta Peter Whalen e Mike Donais parlano di come certe Leggendarie di Viaggio a Un'Goro sono arrivate alla loro forma attuale, e di come alcune siano state scarte durante lo sviluppo.

    IGN: parliamo di Lyra la Scheggiasolare. Come è cambiata questa carta durante lo sviluppo? Qual era il concept iniziale?
    Team5: Ci siamo per prima cosa chiesti che tipo di identità volevamo dare al Sacerdote. "Supportiamo lo stile Miracle", ci siamo risposti, ed ecco prendere vita il pacchetto "Lyra, Elementale Raggiante e Visioni d'Ombra". Abbiamo aggiunto anche altre carte divertenti come Radigemma Curiosa, che però non hanno ancora trovato le giuste sinergie.
    Lyra la Scheggiasolare inizialmente costava un mana di meno, ma questo la rendeva troppo versatile e potente. Le sue statistiche invece sono sempre state 3/5.

    Il Sacerdote è più proattivo o reattivo?
    Entrambi. Per chi ama i mazzi con molta presenza di servitori in campo ci sono Dragon Priest, Elemental Priest e Deathrattle Priest. Per chi ama i mazzi reattivi ci sono Piromante SelvaggioWild Pyromancer e Lyra, o combo più classiche come Vestale AuchenaiAuchenai Soulpriest e Circolo di GuarigioneCircle of Healing. Ciò non toglie che le sinergie si possano combinare.

    Parliamo ora di Sherazin. Questa è la prima volta che viene presentata la meccanica "Dormiente". Molti si erano detti scettici, ma la carta sembra aver trovato il suo spazio. Voi cosa ne pensate?"
    Amiamo questa carta. Amiamo le decisioni che costringe ad affrontare giocandola in diversi archetipi: "Ho giocato due carte. Mi conviene giocarne altre 2 e riportarlo in vita ora?"

    Quanto è stato difficile definirne costo e statistiche?
    Estremamente difficile, come si può immaginare. Siamo passati per tantissime versioni con diversi costi e statistiche. Dopo lunghissimi test sul campo siamo arrivati a definire la carta così com'è oggi. Dal lato tematico siamo contenti di come questa carta interagisca bene con Pianta di Petalame, creando la giusta ambientazione "piante e dinosauri".

    Sherazin va dormire. Come vi è venuta questa idea?
    Il Ladro non aveva molte carte leggendarie viabili. L'idea è stata una specie di epifania, come un'illuminazione. I problemi più grossi, però, li abbiamo riscontrati con i grafici. Non sapevamo come rappresentare il servitore dormiente, all'inizio era una piccola pianta accanto al potere eroe. Solo dopo molto tempo è arrivata l'idea del "Seme" in campo.
    Originariamente il Ladro aveva un'altra Leggendaria ma non ci soddisfaceva e abbiamo trasportato l'dea su Radigemma Curiosa.

    Elise Pioniera. La prima versione era già un capolavoro, quanto è stato difficile svilupparne un'altra altrettanto spettacolare?
    Il suo primo testo era "Rinvieni una Missione" e per aiutarne il completamento inseriva dei servitori specifici nel mazzo (ad esempio per lo stregone venivano aggiunti servitori che scartano carte), ma poi abbiamo capito che le Missioni avrebbero perso senso, in quanto bastava giocare Elise invece di costruire un mazzo apposito.
    Durante la progettazione abbiamo deciso di prendere la ricompensa della missione del Sacerdote e darla ad Elise, così è nato il Pacchetto di Un'Goro. La prima versione aveva le solite rarità ma raramente risultava impattante quindi abbiamo deciso di rendere garantita almeno una Epica e gonfiare la presenza di Leggendarie.
    Elise sta trovando gioco in molti mazzi, ma la sinergia più interessante è con Visioni d'Ombra del Sacerdote, che permette di pescare più pacchetti.

    Momento momento momento. Volete dire che il pacchetto di Un'Goro era la ricompensa della missione del Sacerdote?

    Immagine

    Sì. La Missione inizialmente diceva: "Inizia il tuo turno senza carte in mano. Ricompensa: Bottino Epico". La meccanica sembrava molto interessante, in quanto un Sacerdote non resta mai senza carte e costringeva a cambiare mentalità nella costruzione del mazzo. Poi però la missione si risolveva in "Ottieni 5 carte casuali" e quindi il mazzo non funzionava a dovere. Ecco allora la nascita di Guardiana Amara e lo slittamento a requisiti più semplici per il pacchetto.

    Hemet Cacciatore, una carta molto chiacchierata. Avevate mazzi specifici in cui inserirlo o avete deciso di lasciar sperimentare la community? Come lo avete bilanciato?
    Quando la guardi pensi "Questa carta è pazzesca! Non ho ancora idea di come usarla, ma ho voglia di provarla in ogni classe e farci pazzie." La scelta di eliminare tutte le carte da 3 mana in giù è stata testata approfonditamente e funzionava. Ci sembrava il punto di rottura ideale per eliminare tutte le carte di poco valore o addirittura bruciare tutto il mazzo e tenere solo Hemet e altre 2-3 combo (es. Ira SacraHoly Wrath + Gigante di MagmaMolten Giant). Durante il design finale abbiamo anche dovuto scartare una carta per colpa di Hemet.

    Che carta era?
    Si chiamava Excited Lookout. La scelta era tra questa ed Hemet, ma poi abbiamo optato per Hemet, perché lasciava più spazio alla creazione. Era un 1 mana 1/2 "Grido di battaglia: Pesca una carta, poi rimetti la carta più costosa della tua mano nel mazzo".

    Immagine

    RIP, Excited Lookout
    Forse la rivedremo in futuro.

    fonte: IGN
    Condividi articolo
1 commento
  • Cippacometa 17 maggio 2017, 15:55 Cippacometa
    BattleTag: cippacometa#1373
    Messaggi: 1305

    croccantezza
    #1
    Excited Lookout mi pare una carta non male... 2
  • Commenta la notizia
,