• Scritto da ,
    Attenzione: Se effettui il login puoi cambiare la lingua con cui visualizzare le carte di Hearthstone!
    La redazione di PCgamer ha nuovamente incontrato Ben Brode e stavolta i temi toccati sono stati quelli di una possibile modifica a Bucaniere Minuto, la classe dello Sciamano e le intenzioni per la prossima rotazione del formato Standard.

    • Brode è concorde nel dire che ciò che sta rendendo sbilanciati i mazzi Pirata non è Sghigno il Pirata, ma Bucaniere Minuto;
    • Il basso costo, la facilità di attivazione e la presenza di Sghigno nello stesso set hanno permesso a Ladro, Sciamano e Guerriero di avere partenze esplosive e ciò ha condizionato profondamente il meta;
    • Attualmente la maggioranza dei mazzi presenti in classificata si può dividere in due gruppi: quelli che montano il "pacchetto Pirata" (Sghigno, 2 Bucaniere Minuto e armi da 1/2 mana) e quelli con Reno JacksonReno Jackson;
    • Questa polarizzazione del meta ha rimpicciolito la popolazione dei Druidi mentre Cacciatore e Paladino sono quasi scomparsi;
    • Ben Brode ha dichiarato che nel caso il nerf avvenisse sarebbe una modifica minima alla carta, non come è successo per Capitano CantaguerraWarsong Commander;
    • Non sapremo se e quando avverrà il nerf fino a pochi giorni dalla patch, perché i giocatori tendono a svalutare le proprie partite se sono contro una carta che verrà modificata a breve;
    • In merito alla possibilità di spostare alcune carte in Selvaggio invece che nerfarle, l'intervistatore ha chiesto se ciò consentirebbe di riportare alcune delle vecchie carte allo stato originario, ad esempio Gigante di MagmaMolten Giant. Ben ha risposto che il motivo principale per cui hanno aumentato il suo costo era che temevano che la sua esistenza avrebbe minato la freschezza dello Standard, ma è un pensiero su cui vorranno sperimentare;
    • L'intervistatore chiede se tra i candidati papabili alla rotazione ci siano anche carte come RagnarosRagnaros the Firelord (leggendarie neutrali presenti in molti mazzi che condizionano pesantemente l'esito delle partite). La risposta (molto vaga) è stata che il loro obbiettivo è veder cambiato il meta "drammaticamente" e che devono anche stare molto attenti a non generare troppo power creep con le nuove carte;
    • Riguardo allo Sciamano e in particolare Artigli Spiritici, il team non si aspettava che quell'arma risultasse così forte nell'Aggro Shaman, e l'avventura di Karazhan doveva aiutare di più le altre classi rispetto allo Sciamano. È stata una svista, e la situazione che ne è scaturita ha portato ai nerf dell'ottobre scorso.

    fonte: pcgamer
    Condividi articolo
46 commenti   12
  • Dreden 24 gennaio 2017, 11:04 Dreden
    BattleTag: Dreden#2105
    Messaggi: 1004

    Mi piace disegnare, giocare per le ricompense estetiche e leggere il lore :)
    #25
    A me va benissimo, voglio vedere un mazzo mill top Tear-tier e se i mazzi vecchi rimangono giocabili ogni anno il power crep dovrebbe sempre competere contro carte molto solide, meglio metterle in selvaggio e riproporre cose vecchie sotto vesti nuove 0
  • FeriandRedazione 24 gennaio 2017, 11:31 Feriand
    Messaggi: 8377

    Per il mio battletag mandami un mp :)
    #26
    @Drake le carte "filler" esistono da sempre in tutti i giochi di carte ed hanno il loro uso, per ora riporto una cosa che scrissi due anni fa ma che vale sempre:

    • Per definizione, ci saranno sempre carte più deboli di altre
    • Alcune carte sono "cattive" perché non sono pensate per te
    • Alcune carte sono "cattive" perché sono progettate per i giocatori meno esperti
    • Alcune carte sono "cattive" perché il mazzo che le sfrutta al meglio ancora non esiste
    • Le carte "cattive" sono usate bene dai giocatori più bravi
    • Alla gente piace trovare usi per carte considerate "cattive"
    • Alcune carte sono "cattive" perché a volte i designer sbagliano

    Per chi volesse approfondire meglio consiglio caldamente la lettura di questo articolo (in inglese).
    1
  • FalcomSnipe 24 gennaio 2017, 11:40 FalcomSnipe
    BattleTag: FalcomSnipe#2830
    Messaggi: 486

    Forse un giorno qualcuno riuscirà a battermi... ma non sarà oggi e soprattutto non sarai tu!
    #27
    Dreden ha scritto:A me va benissimo, voglio vedere un mazzo mill top Tear-tier e se i mazzi vecchi rimangono giocabili ogni anno il power crep dovrebbe sempre competere contro carte molto solide, meglio metterle in selvaggio e riproporre cose vecchie sotto vesti nuove


    Diversamente che a Magic "il raccoglitore" non credo che potremmo mai rivedere le stesse carte "ristampate" su più edizioni che sono ruotate in Wild... altrimenti li costringerebbe a rivedere la meccanica del Wild dove avremmo le carte doppie...
    0
  • Dreden 24 gennaio 2017, 11:50 Dreden
    BattleTag: Dreden#2105
    Messaggi: 1004

    Mi piace disegnare, giocare per le ricompense estetiche e leggere il lore :)
    #28
    É verissimo ma come vesti nuove intendo carte che si basano sulle medesime meccaniche ma costi e attivatori differenti, come un reno meno costoso ma che richiede oltre al mono copia che le carte nel mazzo siano spell 0
  • Alessandro1610 24 gennaio 2017, 13:08 Alessandro1610
    BattleTag: lordofthepit#2529
    Messaggi: 1005

    Iscritto il: 15 febbraio 2015, 14:39
    #29
    Feriand ha scritto:Per definizione, ci saranno sempre carte più deboli di altre
    Alcune carte sono "cattive" perché non sono pensate per te
    Alcune carte sono "cattive" perché sono progettate per i giocatori meno esperti
    Alcune carte sono "cattive" perché il mazzo che le sfrutta al meglio ancora non esiste
    Le carte "cattive" sono usate bene dai giocatori più bravi
    Alla gente piace trovare usi per carte considerate "cattive"
    Alcune carte sono "cattive" perché a volte i designer sbagliano


    Senza dimenticarci, il motivo:
    Alcune carte sono "cattive" perché vogliamo che tu giocatore le trovi e di conseguenza hai meno chance di trovare quelle buone e quindi devi spendere oro, polveri o ancor meglio SOLDONI per averle.
    1
  • Dreden 24 gennaio 2017, 13:29 Dreden
    BattleTag: Dreden#2105
    Messaggi: 1004

    Mi piace disegnare, giocare per le ricompense estetiche e leggere il lore :)
    #30
    Di carte da considerarsi "cattive" in questa espansione cosa c'è esattamente ? Io penso la donnola perché fa delle interazioni strane che impediscono di imbottire il mazzo avversario con 1/1 foffa, ma adorerei riuscire a farci un mazzo for fun, quindi Direi che è comunque una carta "cattiva" per piu punti della lista 1 2 4 e 6 direi 0
  • Drake 24 gennaio 2017, 13:42 Drake
    BattleTag: Drake#2881
    Messaggi: 236

    Iscritto il: 06 giugno 2011, 12:46
    #31
    @Feriand
    @Alessandro1610

    Credo che la risposta di Alessandro completi la lista rofl rofl
    0
  • FeriandRedazione 24 gennaio 2017, 13:49 Feriand
    Messaggi: 8377

    Per il mio battletag mandami un mp :)
    #32
    Se volete dare maggior peso ad un solo punto rispetto a tutti gli altri ok, però considerate che se tutti i set precedenti avessero avuto come unico obbiettivo quello di spremere i giocatori mi sarei aspettato cose come le gemme, i bonus al ritrovamento di leggendarie acquistabili con soldi veri e carte che aumentavano palesemente il power creep.

    Un bravo sviluppatore sa come mantenere l'equilibrio tra necessità e divertimento.
    4
  • BigBoss 24 gennaio 2017, 14:05 BigBoss
    Messaggi: 2329

    Iscritto il: 30 gennaio 2016, 11:06
    #33
    Non c'è spazio infinito per i mazzi, non c'è modo di farli giocare tutti per una semplice questione matematica. In un meta fatto di counter se non elimini determinate carte non ci sarà mai spazio per altre se le attuali sono troppo forti. Vedi Magic in modern che per fare spazio BANNA le carte core per ruotare fuori dal formato interi mazzi. O così o power creepi all'infinito. Onestamente dieci anni di handlock con le stesse identiche carte per il 70% sarebbe stato un cancro, così per tutti i mazzi là fuori. Se poi mi dite che pure magic sta sbagliando scrollo le spalle e gg. 3
  • FalcomSnipe 24 gennaio 2017, 16:46 FalcomSnipe
    BattleTag: FalcomSnipe#2830
    Messaggi: 486

    Forse un giorno qualcuno riuscirà a battermi... ma non sarà oggi e soprattutto non sarai tu!
    #34
    Dreden ha scritto:É verissimo ma come vesti nuove intendo carte che si basano sulle medesime meccaniche ma costi e attivatori differenti, come un reno meno costoso ma che richiede oltre al mono copia che le carte nel mazzo siano spell


    @Dreden Sì in quel senso sono concorde... non ci si era capiti... ;)

    Per quanto riguarda la Donnola, ho sempre pensato di fare un mazzo anti-Reno JacksonReno Jackson... magari un Rouge con Alleati SegretiGang Up... se gliene riesci a buttare dentro 2 nel suo mazzo, il caro Reno JacksonReno Jackson non riesce ad attivarsi! 8)
    0
  • Dreden 24 gennaio 2017, 17:08 Dreden
    BattleTag: Dreden#2105
    Messaggi: 1004

    Mi piace disegnare, giocare per le ricompense estetiche e leggere il lore :)
    #35
    FalcomSnipe ha scritto:Dreden Sì in quel senso sono concorde... non ci si era capiti... ;)

    Per quanto riguarda la Donnola, ho sempre pensato di fare un mazzo anti-Reno JacksonReno Jackson... magari un Rouge con Alleati SegretiGang Up... se gliene riesci a buttare dentro 2 nel suo mazzo, il caro Reno JacksonReno Jackson non riesce ad attivarsi! 8)


    @FalcomSnipe
    Molto rischioso direi :D devi trovare il secondo o sdoppiare il primo per renderli carne da macello, io lo pensavo in un mazzo hunter potenziamento, così posso upparlo cercando di ottenerlo vantaggio rispetto al nemico che é solo un 1/1 che mi da un servitore nel mazzo ma direi che si può fare di meglio rofl
    0
  • Alex117 24 gennaio 2017, 17:29 Alex117
    BattleTag: Alex#220931
    Messaggi: 967

    Science isn't about WHY.
    It's about WHY NOT.
    #36
    @FalcomSnipe io sto giocando Beneath the GroundsAttacco Sotterraneo in monocopia nel miracle rogue per counterare i mazzi reno, molto più efficace della donnola :D 0
  • FalcomSnipe 24 gennaio 2017, 18:07 FalcomSnipe
    BattleTag: FalcomSnipe#2830
    Messaggi: 486

    Forse un giorno qualcuno riuscirà a battermi... ma non sarà oggi e soprattutto non sarai tu!
    #37
    Minchia Alex... te l'ha mai detto nessuno che sei un fottuto genio? rofl
    O nabbo io che non ci ho mai pensato... mooooooooolto interessante! :good:
    Grazie per l'idea!
    0
  • Greymane 24 gennaio 2017, 19:08 Greymane
    BattleTag: Urabrask#2263
    Messaggi: 6984

    “War is our sculptor. And we are prisoners to its design.”
    - Javik [Mass Effect 3]
    #38
    BigBoss ha scritto:Non c'è spazio infinito per i mazzi, non c'è modo di farli giocare tutti per una semplice questione matematica. In un meta fatto di counter se non elimini determinate carte non ci sarà mai spazio per altre se le attuali sono troppo forti. Vedi Magic in modern che per fare spazio BANNA le carte core per ruotare fuori dal formato interi mazzi. O così o power creepi all'infinito. Onestamente dieci anni di handlock con le stesse identiche carte per il 70% sarebbe stato un cancro, così per tutti i mazzi là fuori. Se poi mi dite che pure magic sta sbagliando scrollo le spalle e gg.

    @BigBoss

    Aspetta, il discorso è un po diverso, ora dovrei rivedermi la Banlist del Modern, ma il motivo per cui alcuni ultimi ban riguardano carte chiave (mi viene in mente Splinter Twin e Birthing Pod) non era perchè erano tutt'ora Tier, ma perchè semplicemente in Top vedevi una percentuale troppo alta di questi mazzi (Birthing Pod si vedeva praticamente dappertutto).
    Consideriamo anche che in Magic ci sono più formati, il ban di una carta in uno di essi non la esclude per forza dall'altro.
    Imho ban e nerf hanno entrambi pregi e difetti, è impossibile stabilire quale sia meglio così su due piedi.
    Considera anche che, le carte che vengono bannate, spesso sono sostituite da altre carte meno forti, che magari rallentano il mazzo, ma difficilmente lo rendono ingiocabile.
    Due esempi che mi vengono in mente che hanno sostituito le carte core sopracitate:

    Splinter Twin --> Kiki-Jiki, Mirror Breaker / Restoration Angel
    Birthing Pod ---> Chord of Calling / Eldritch Evolution

    Poi ci sono altre carte simili ma che al momento non sono abbastanza forti, ma il colmo del ban delle due sopracitate è che sebbene prima fossero due mazzi diversi, le carte che sono andate a sostituirle ora si giocano tutte in un singolo mazzo rofl
    Invece il nerf del, per esempio Molten GiantGigante di Magma ha mirato proprio alla distruzione di esso.

    Rimane comunque che imho, da parte degli sviluppatori, dire: "voglio che questo mazzo non lo giuchi più, quindi lo NUCLEARIZZIAMO", è una gran cavolata, anche perchè come dicevo: alcuni nerf sono mirati alla distruzione della carta stessa, i ban di Magic invece non ti costringono per forza a buttare la carta
    0
  • Drake 24 gennaio 2017, 19:40 Drake
    BattleTag: Drake#2881
    Messaggi: 236

    Iscritto il: 06 giugno 2011, 12:46
    #39
    Feriand ha scritto:Se volete dare maggior peso ad un solo punto rispetto a tutti gli altri ok, però considerate che se tutti i set precedenti avessero avuto come unico obbiettivo quello di spremere i giocatori mi sarei aspettato cose come le gemme, i bonus al ritrovamento di leggendarie acquistabili con soldi veri e carte che aumentavano palesemente il power creep.

    Un bravo sviluppatore sa come mantenere l'equilibrio tra necessità e divertimento.

    @Feriand

    Con quella politica non riusciresti ad ottenere il successo che ha avuto HS i pay2win sono sempre meno digeriti

    Prendi un Ice RagerFuria di Ghiaccio e prendi i punti che mi hai elencato , chiaramente e lo sottolineo rientrerebbe nell'ultimo punto, ma a giudicare da come funziona il processo di costruzione delle carte (il tuo nuovo articolo) qui due son le cose, o sono ciechi o la mettono di proposito per far numero e dunque sarebbe perfettamente sostituibile con qualcosa di decente
    0
  • BigBoss 24 gennaio 2017, 20:10 BigBoss
    Messaggi: 2329

    Iscritto il: 30 gennaio 2016, 11:06
    #40
    @Greymane Perché erano carte giocate sempre in quel tipo di mazzo, stessa cosa si potrebbe dire per ponder et similia, giocati in tutti i combo, la loro eliminazione, però ha distrutto i mazzi storm. Il punto è che spostarle in wild non cambierebbe assolutamente nulla, diventerebbe comunque una carta non più giocata, a questo punto meglio HS che ti restituisce il valore della carta al posto di fartela crollare di prezzo. HS è troppo giovane per avere tutti questi formati, ma carte come il gigante sarebbero comunque finite per essere must have in tutti i mazzi control di genere. La carta se ti piace è là se giochi i mazzi solo per divertirti, ma non costituisce più uno slot obbligatorio nei mazzi competitivi, liberando di fatto lo slot e permettendo a nuove carte di essere giocate. L'unica soluzione alternativa che mi viene in mente sarebbe fare ruotare pure il set base o power creeppare, in ogni caso ci perde il gioco e soprattutto ci perdiamo noi. 0
  • Greymane 24 gennaio 2017, 20:55 Greymane
    BattleTag: Urabrask#2263
    Messaggi: 6984

    “War is our sculptor. And we are prisoners to its design.”
    - Javik [Mass Effect 3]
    #41
    @BigBoss

    Infatti neanche secondo me risolverebbe il problema lo spostamento delle carte nei set classici, imho però la mia idea è che in un gioco giovane come HS, proprio perchè é così giovane, la scelta migliore sarebbe quella di fare carte sostitutive, in modo che, prendiamo come esempio un Miracle Rogue, si possa giocare ancora però in maniera diversa da quella dell'anno scorso.
    Secondi me nuclearizzare un mazzo per far posto ad un'altro è una scelta che attualmente non va bene per HS, proprio perchè ancora giovane, imho dovrebbero focalizzarsi sull'aggiungere senza togliere (fino ad un certo limite ovviamente, evitando che il tutto rischi di diventare una cosa incontrollata).
    0
  • FeriandRedazione 24 gennaio 2017, 21:00 Feriand
    Messaggi: 8377

    Per il mio battletag mandami un mp :)
    #42
    @Drake non ho capito bene cosa intendi con "quella politica", a cosa ti riferisci?

    Per quanto riguarda Furia di GhiaccioIce Rager, è qualcosa che origina proprio nel concetto di game design "devono esistere carte deboli" che credo a questo punto dovrò elaborare meglio. Magari ci scriverò un approfondimento.

    Tempo fa Ben Brode rilasciò un video dove prendeva Furia di MagmaMagma Rager come definizione di "carta scarsa" e specificando che è necessario che elementi del genere esistano in un gioco di carte (nel link inglese che ho postato prima lo spiegano molto bene). Furia di MagmaMagma Rager è così scarsa che è diventata "popolare" tra i giocatori (anche se sarebbe più corretto dire che è diventata un meme).

    Furia di GhiaccioIce Rager, Furia Am'gamAm'gam Rager e l'ultima arrivata Furia dell'Ombra non sono altro che Blizzard che dà corda ai meme dei giocatori.
    0
  • Dreden 24 gennaio 2017, 21:02 Dreden
    BattleTag: Dreden#2105
    Messaggi: 1004

    Mi piace disegnare, giocare per le ricompense estetiche e leggere il lore :)
    #43
    @Drake vediamo é vero che la Furia di GhiaccioIce Rager é una carta "cattiva" ma non solo in ottica del ultimo punto, ma anche nel ottica penultimo punto è del primo punto, in particolare per la carta erede spirituale della già "cattiva" Furia di MagmaMagma Rager, creata nella speranza, come alcune sue sorelle Furia Am'gamAm'gam Rager nel intento di far sperimentare con carte potenzialmente inutili per il piacere di trovarne un metodo per renderle accettabili , creando quindi dal nulla i punti 2 e 4 come base ulteriore allo spirito della carta!

    Sono arrivato tardi ma posto lo stesso @Feriand
    1
  • BigBoss 24 gennaio 2017, 21:05 BigBoss
    Messaggi: 2329

    Iscritto il: 30 gennaio 2016, 11:06
    #44
    @Greymane non penso che "warlock control con tante carte in mano" sparirà presto dalla circolazione, esattamente come "miracle". In un modo o nell'altro orbiteranno sempre nel mondo di HS, speriamo solo che non si limitino ad avere sempre le stesse carte. Per esempio preferisco giocare molto di più questo miracle col red drake wyrm che quello otk, mi sento meno sporco a giocare permettendo comunque all'avversario di avere interazione col mio mazzo. 1
  • Drake 25 gennaio 2017, 14:15 Drake
    BattleTag: Drake#2881
    Messaggi: 236

    Iscritto il: 06 giugno 2011, 12:46
    #45
    @Feriand

    intendevo che se applicassero una politica in cui se spendi soldi reali , hai dei vantaggi evidenti in gioco non andrebbero lontani (la politica di tutti i giochi free 2 play di facciata e pay2win da sotto)

    Comunque se mi sforzo posso cercare di capire il perché creano queste carte...però sul non più supportare determinati mazzi,chiedo scusa,ma proprio non lo digerisco -.-
    0
  • FeriandRedazione 25 gennaio 2017, 14:48 Feriand
    Messaggi: 8377

    Per il mio battletag mandami un mp :)
    #46
    @Drake non credo di aver mai scritto "non supporteranno certi archetipi mai più" e se l'ho fatto per favore indicamelo così posso correggere. Nelle ultime interviste hanno detto che non ci saranno altre carte come Reno nel prossimo anno Standard, e il motivo per cui hanno ucciso handlock era perché sarebbe continuato ad esistere nello Standard a prescindere dall'espansione. Hanno detto che quando passerà abbastanza tempo rifaranno altri Draghi e Robot e sono sicuro che faranno lo stesso con i mazzi monocopia.

    Sul p2w, la mia frase era più una provocazione sul fatto che poniate al di sopra delle decisioni di game design il ritorno economico, quando in realtà è più un cercare il pelo nell'uovo.
    1
  • Commenta la notizia   12
,