• Scritto da ,
    Attenzione: Se effettui il login puoi cambiare la lingua con cui visualizzare le carte di Hearthstone!
    La scorsa settimana insieme alla patch 12.0 di Hearthstone sono arrivate delle novità per l'Arena, insieme alla spiegazione di Kris Zierhut.

    Come già avevamo scritto nell'Analisi di Boscotetro, erano stati fatti grossi passi avanti nella questione della trasparenza verso i giocatori, e in questo intervento Blizzard esaudisce una delle richieste di più lunga data dei veterani del Draft: la pubblicazione delle percentuali esatte di offerta.

    Questa iniziativa a quanto pare sarà una tantum, e oltre questo è stata complessivamente diminuita la frequenza di comparsa delle carte di classe in Arena, per lenire quella sensazione di Constructed 2.0 che molti giocatori lamentavano da mesi.

    Le novità sono già attive, come vi sono sembrate?

    Blizzard Entertainment ha scritto

    DAGLI SVILUPPATORI: L'ARENA NELL'AGGIORNAMENTO 12.0 CON KRIS ZIERHUT

    1 agosto 2018

    Bentornato per un altro sguardo ravvicinato agli aggiornamenti in arrivo per l'Arena! Il tuo feedback ci aiuta a migliorare questa modalità, motivo per cui abbiamo seguito con rigore le discussioni della community relative all'Arena.

    flamestrike.jpg

    Varietà delle carte

    Così come vogliamo mantenere le percentuali di vittoria per ogni classe entro un determinato intervallo, allo stesso modo vogliamo mantenere un certo livello di varietà nella selezione delle carte in Arena. Ogni classe ha un gruppo di carte che compaiono almeno due volte in media per ogni Arena. Nell'aggiornamento in arrivo con la patch 12.0 ci siamo concentrati sul ridurre la frequenza di comparsa di tali carte.

    Abbiamo dato un'occhiata anche alla frequenza di comparsa delle carte di classe, delle Magie e delle Armi. Pensiamo che queste carte debbano comparire spesso per diverse ragioni: rendono unico lo stile di gioco di ogni classe, cambiano il ritmo di una partita, aiutano a creare molte più circostanze per mettere alla prova la propria abilità, e infine molte di queste carte offrono diverse opportunità ai giocatori di recuperare lo svantaggio sul proprio avversario, creando delle situazioni di gioco molto più interessanti.

     

    ClassCardsnegative50percent.pngWeaponsNSpellssnegative50percent.png

    Detto questo, pensiamo che la frequenza di comparsa per queste carte sia attualmente troppo alta. Esse compaiono così tanto di frequente da rendere spesso ripetitive le partite in Arena. Per risolvere la questione, in questo aggiornamento in arrivo abbiamo deciso di ridurre la frequenza di comparsa di queste carte come specificato qui sotto:

    • Carte di classe: +100% -> +50%
    • Magie e Armi: +75% -> +50%

    Tieni conto che questi bonus sono moltiplicativi, il che vuol dire che le Magie e le Armi avranno un aumento netto del 125% della frequenza di comparsa, invece del vecchio aumento netto del 250%.

    CardSplay.png

    Rarità

    Nel nostro ultimo blog abbiamo osservato con attenzione anche la comparsa delle carte in base alla rarità. Ogni classe aveva un gruppo di carte Rare che compariva più spesso di quanto volessimo. Ridurre la frequenza di comparsa per le carte di classe, le Magie e le Armi aiutava in parte a contrastare il problema, ma non lo risolveva del tutto.

    In aggiunta, quando le carte Rare vengono proposte accanto a carte Comuni e Base, vengono scelte più spesso, il che risulta in una più frequente selezione e messa in gioco rispetto a quanto la loro frequenza di comparsa suggerisce.

    Per questi motivi abbiamo deciso di ridurre la frequenza di comparsa delle carte Rare ed Epiche. Le scelte 1, 10, 20 e 30 offrono sempre carte Rare o migliori e continueranno a farlo. Per il resto delle scelte, le carte Rare appariranno circa nell'11% dei casi e le Epiche nel 5%.

    Frequenza di comparsa

    Come parte del nostro impegno nello spiegare come funziona l'Arena, vogliamo condividere con te l'attuale frequenza di comparsa per tutte le carte. Per ogni classe, abbiamo fatto una simulazione di 100.000 draft dell'Arena. Il foglio di calcolo presente al link qui sotto mostra quanto di frequente ogni carta è comparsa per ogni classe. Speriamo di riuscire a fare un po' di luce sulla probabilità di veder comparire una determinata carta. Questi valori cambieranno col tempo, ma quest'occhiata allo stato attuale del gioco dovrebbe aiutarti a capire meglio come funziona il sistema.

    Frequenza di comparsa

    BucketPick.jpg

    Cosa bolle nel calderone della selezione?

    Sin dal nostro ultimo blog, i giocatori hanno chiesto di poter sbirciare il contenuto di ogni selezione del sistema di draft dell'Arena. Oggi ti permetteremo di dare un'occhiata anche a quello. Ricorda che ogni promozione o retrocessione di una carta è dovuta integralmente a una frequenza di scelta troppo alta o troppo bassa (il numero di volte che tale carta viene scelta diviso il numero di volte che viene proposta). Un'eccezione di cui tener conto è il Tecnocontrollore, poiché questa carta ha una ragionevole frequenza di scelta ma viene spesso percepita come oppressiva. Per questo motivo verrà promossa in ogni caso nell'aggiornamento della patch 12.0.

    Selezione delle carte

    Grazie per aver letto, speriamo che sbirciare dietro il sipario sia stato illuminante. L'Arena continuerà a evolvere, per cui continua a fornirci il tuo feedback. Ci vediamo nella Locanda!

    Condividi articolo
Commenta la notizia
,